Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come attivare la segreteria fisso Telecom

di

Negli ultimi tempi, sei preso da una serie di impegni che, per questioni di tempo, ti impediscono di rispondere prontamente alle telefonate che ricevi sulla tua linea fissa TIM. Per questo motivo, stai valutando l’opportunità di attivare il servizio di segreteria telefonica sulla stessa ma, come posso ben intuire dal fatto che ti trovi su questa guida, non hai la più pallida idea di come far fronte alla cosa.

Come dici? Ho indovinato? Allora sappi che sei capitato nel posto giusto, al momento giusto: nel corso di questo tutorial, infatti, intendo spiegarti per filo e per segno come attivare la segreteria fisso Telecom, descrivendoti inoltre quelli che sono i costi e le caratteristiche del servizio, che si chiama Memotel.

Dunque, senza indugiare oltre, mettiti bello comodo e leggi con attenzione tutto quanto ho da spiegarti sull’argomento: sono sicuro che, completata la lettura di questa guida, sarai perfettamente in grado di abilitare la tua casella vocale senza alcuna difficoltà. Detto ciò, non mi resta altro da fare, se non augurarti buona lettura!

Indice

Costi della segreteria su numero fisso di TIM

Costi della segreteria su numero fisso di TIM

Generalmente, TIM non include il suo servizio di segreteria telefonica, denominato Memotel, per gli abbonamenti di rete fissa. La casella vocale deve essere attivata “manualmente”, agendo autonomamente da Web o contattando un operatore, e ha un costo variabile in base alla modalità d’uso scelta.

La modalità in abbonamento, pensata per chi riceve molti messaggi, prevede un costo di 2,20€/mese e dà accesso gratuito alla casella vocale; la modalità ad utilizzo, progettata per chi riceve messaggi con frequenza ridotta, comporta invece un costo di 0,1016€ per ogni consultazione della casella vocale e non prevede un canone di abbonamento mensile.

Nel dettaglio, Memotel è in grado di registrare il numero (se non riservato), la data e l’ora dei messaggi e delle chiamate ricevute, e di archiviare fino a un massimo di 15 messaggi della durata di 90 secondi. Ciascun messaggio può rimanere memorizzato per 15 giorni.

Come attivare la segreteria fisso Telecom

Analizzati quelli che sono i costi e le caratteristiche della segreteria telefonica messa a disposizione da TIM, è arrivato il momento di spiegarti come procedere con l’attivazione del servizio su linea fissa: puoi effettuare questa operazione tramite Web o a telefono, con un operatore “umano”.

Da Web

Come attivare la segreteria fisso Telecom

Per attivare la segreteria fisso Telecom da Internet con modalità in abbonamento, collegati innanzitutto a questo sito Web, clicca sul pulsante Attiva che sta in alto a destra e compila il modulo che ti viene proposto con le informazioni necessarie: il prefisso e il numero di telefono sul quale attivare il servizio, insieme al codice fiscale dell’intestatario dell’utenza.

In seguito, clicca sul pulsante Prosegui al passo successivo e, se necessario, inserisci nuovamente il codice fiscale e premi il medesimo pulsante menzionato poco fa. Adesso, compila il modulo che ti viene proposto con i tuoi dati personali: nome, cognome, indirizzo di posta elettronica e recapito telefonico.

Ultimata anche questa fase, clicca sul pulsante Prosegui al passo successivo e, se lo ritieni opportuno, prendi visione delle condizioni generali di contratto scaricando e leggendo i moduli che ti vengono proposti.

Come attivare la segreteria fisso Telecom

Per concludere, apponi il segno di spunta accanto alla voce Accetto e clicca sul pulsante Acquista per effettuare l’ordine e attivare la segreteria telefonica Memotel sul tuo abbonamento. L’importo mensile sarà addebitato sul metodo di pagamento da te in uso: bollettino postale o su conto corrente/carta di credito. È stato molto facile, vero?

Telefonicamente

Come attivare la segreteria fisso Telecom

Se, invece, preferisci agire telefonicamente oppure richiedere l’attivazione del servizio di segreteria telefonica “ad utilizzo”, devi rivolgerti al Servizio Clienti TIM fisso, effettuando una chiamata al numero 187, attivo tutti i giorni dalle 07:00 alle 22.30 per informazioni di natura tecnica, commerciale e amministrativa che richiedono un contatto con operatore umano. La chiamata è gratuita e può essere effettuata sia da linea fissa che da linea cellulare.

Per poter raggiungere un operatore “umano” dal telefono fisso, componi il numero che ti ho segnalato poco fa, avvia la chiamata e ascolta il messaggio di benvenuto della voce guida. In seguito, premi il tasto 3 per richiedere un contatto con un operatore TIM adibito all’attivazione di nuove offerte e, quando questi risponde, esponi la tua volontà di attivare la segreteria Memotel sul numero fisso.

Se, invece, intendi telefonare da cellulare, attendi la conclusione del messaggio di benvenuto da parte della voce automatica, premi il tasto 1 e, quando richiesto, digita il numero di linea fissa TIM per il quale vuoi richiedere l’attivazione della segreteria telefonica, seguito dal tasto #. Dopo qualche secondo, dovresti poter accedere all’area utente dedicata, che funziona in modo assolutamente analogo a quanto visto poc’anzi.

Tieni sempre presente che la combinazione di tasti da premere per raggiungere l’assistenza commerciale di TIM può essere soggetta a variazioni, anche dovute a eventuali appuntamenti o interventi da te prenotati; per questo motivo, onde evitare di sprecare tempo e commettere errori inutili, ti consiglio di ascoltare attentamente le istruzioni della voce guida, in ogni caso. Per maggiori informazioni su come parlare con un operatore TIM, ti rimando alla lettura del tutorial che ho dedicato all’argomento.

Come usare la segreteria di TIM

Come attivare la segreteria fisso Telecom

Una volta richiesta l’attivazione del servizio Memotel di TIM, con contestuale abilitazione della relativa casella vocale, puoi attivare la segreteria impartendo dei codici dal telefono fisso, esattamente come se volessi fare una telefonata. Dunque, per procedere, alza la cornetta del telefono e digita il codice specifico da usare, in base alle tue necessità.

Attivazione su linea RTG (cioè con telefono collegato direttamente al muro, con o senza filtro ADSL).

  • Su numero occupato o mancata risposta: *63#
  • Per tutte le chiamate in entrata: *63*1#

Attivazione su linea VoIP (cioè con telefono collegato al modem)

  • Su mancata risposta: *63*1#
  • Su numero occupato: *63*2#
  • Su modem spento o non raggiungibile (ad es. in caso di interruzione di elettricità): *63*3#
  • Tutte le chiamate, a prescindere dal caso: *63#

Per consultare lo stato della segreteria telefonica, impartisci invece il codice *#63#. In caso di ripensamenti, puoi disabilitare la segreteria telefonica usando i codici seguenti.

Disattivazione su linea RTG

  • Su numero occupato, mancata risposta e linea libera: #63#

Disattivazione su linea VoIP

  • Su mancata risposta: #63*1#
  • Su numero occupato: #63*2#
  • Su modem spento o non raggiungibile (ad es. in caso di interruzione di elettricità): #63*3#
  • Tutte le chiamate, a prescindere dal caso: *63#

Tieni presente che la disattivazione della segreteria telefonica non comporta l’annullamento del servizio Memotel in abbonamento; se hai provveduto ad attivare quest’ultimo, infatti, continuerai a pagare l’importo mensile finché non richiederai la disattivazione del servizio, chiamando il 187.

Per leggere i messaggi ricevuti in segreteria, puoi procedere in due diversi modi, a seconda della linea dalla quale intendi consultare i messaggi.

  • Linea fissa a cui è abbinata la segreteria: digita il codice *#64#.
  • Altro numero di telefono, fisso o cellulare: digita il tuo numero di telefono fisso, attendi l’avvio della segreteria telefonica, digita il tasto e immetti il PIN d’accesso alla segreteria. Prima di poter effettuare questa operazione, devi aver personalizzato il codice d’accesso dalla linea di casa: digita il codice *#64# da linea fissa e segui le istruzioni della voce guida per la modifica del PIN.

La consultazione della segreteria dal numero associato ha costi differenti a seconda del servizio attivo: per l’abbonamento Memotel addebitato su base mensile, la chiamata è gratuita, mentre per la modalità a consumo costa 0,1016€. La consultazione della segreteria da qualsiasi altro numero telefonico, invece, ha il costo di una chiamata, variabile a seconda del piano tariffario attivo. Maggiori info qui.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.