Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come attivare le notifiche di Instagram di un profilo

di

Ti piacerebbe ricevere delle notifiche circa la pubblicazione di nuovi contenuti da parte di un account Instagram a cui tieni particolarmente? Grazie a una funzione ad hoc del social network fotografico è una cosa possibile. Tutto ciò che bisogna fare, in questo caso, è recarsi sul profilo di proprio interesse attivare la funzione relativa alla ricezione di notifiche riguardanti la pubblicazione di nuovi post, storie, video IGTV e dirette.

Se sei alle prima armi con la tecnologia e non sai bene come procedere, se vuoi, posso spiegarti io come agire e illustrarti passo dopo passo come attivare le notifiche di Instagram di un profilo. Ti garantisco che riuscire nell’operazione in questione non è affatto complicato. Ti anticipo, però, che la cosa è fattibile soltanto dall’app di Instagram per Android e iPhone: pertanto, non è possibile agire né dalla versione Web del social network fotografico né tantomeno dalla sua app ufficiale per Windows 10.

Allora, posso sapere che ci fai ancora lì impalato? Forza e coraggio: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, cerca di mettere in pratica le indicazioni che ti darò. Detto questo, non mi resta che augurarti una buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come attivare le notifiche di Instagram di un profilo da Android

Attivare notifiche account Instagram

Se vuoi sapere come attivare le notifiche di Instagram di un profilo agendo da un dispositivo Android, sappi che tutto ciò che devi fare è recarti sul profilo di tuo interesse, richiamare il menu relativo alla gestione delle notifiche di quest’ultimo e agire direttamente da lì.

Per prima cosa, dunque, accedi a Instagram dalla sua app ufficiale e recati sul profilo sul quale intendi agire: per riuscirci, premi sull’icona della lente d’ingrandimento (in basso a sinistra), digita il nome utente dell’account di tuo interesse nella barra di ricerca situata in alto e fai tap sull’occorrenza corretta.

Una volta giunto sul profilo di tuo interesse, inizia a seguirlo (se non lo segui già), premendo sul pulsante Segui. Se si tratta di un profilo privato, dovrai attendere che l’utente accetti la tua richiesta (tieni conto che potrebbe anche non farlo). Una volta aggiunto il profilo ai seguiti, premi sul bottone Segui già e, nel riquadro che si apre, fai tap sulla voce Notifiche. Sposta quindi su ON gli interruttori situati in corrispondenza delle voci Post, Storie e IGTV (a seconda dei contenuti per i quali desideri ricevere le notifiche). Per quanto concerne i video in diretta, fai tap sulla voce Video in diretta e assicurati che sia selezionata la dicitura Tutti.

Assicurati, inoltre, di non aver silenziato la visualizzazione di post e storie dell’account in questione. Per riuscirci, dopo aver pigiato sul pulsante Segui già, fai tap sulla dicitura Silenzia e assicurati che le levette degli interruttori posti accanto alle voci Post e Storie siano spostate su OFF (altrimenti fallo tu).

Infine, ti consiglio di verificare anche di non aver bloccato le notifiche per l’app di Instagram nelle impostazioni di Android: per riuscirci, recati nel menu Impostazioni > Notifiche > Instagram e, se necessario, sposta su ON la levetta relativa all’opzione Consenti notifiche.

Come attivare le notifiche di Instagram di un profilo da iPhone

Se vuoi sapere come attivare le notifiche di Instagram da iPhone, devi seguire praticamente le medesime indicazioni che ti ho dato nel capitolo su Android.

Anche in questo caso, infatti, la prima cosa che devi fare è accedere a Instagram dalla sua app ufficiale e recarti sul profilo di tuo interesse. Premi, dunque, sul simbolo della lente d’ingrandimento collocato in basso a sinistra, scrivi il nome utente dell’account di tuo interesse nella barra di ricerca posta in alto e seleziona il risultato corretto.

Una volta giunto sul profilo in questione, inizia a seguirlo (se non lo hai fatto già), pigiando sul bottone Segui. Se si tratta di un profilo privato, dovrai attendere che la persona accolga positivamente la tua richiesta (tieni presente che non è obbligata a fare ciò). Dopodiché pigia il pulsante Segui già e, nel menu che si apre, fai tap sulla voce Notifiche.

Infine sposta su ON gli interruttori collocati in corrispondenza delle diciture Post, Storie e IGTV (a seconda dei contenuti per i quali desideri ricevere le notifiche). Per quanto riguarda i video in diretta, invece, fai tap sulla voce Video in diretta (presente nel medesimo menu) e assicurati che sia selezionata l’opzione Tutti (in caso contrario, selezionala tu).

Assicurati di non aver silenziato la visualizzazione di post e storie dell’account in questione. Per procedere in tal senso, dopo aver fatto tap sul pulsante Segui già, pigia sulla voce Silenzia e, nel menu che si è aperto, sposta su OFF le levette degli interruttori situati accanto alle voci Post e Storie (se necessario).

Infine, verifica di non aver bloccato le notifiche per l’app di Instagram nelle impostazioni di iOS: per farlo, recati nel menu Impostazioni > Notifiche > Instagram e, se necessario, sposta su ON la levetta relativa alle notifiche.

Come attivare le notifiche di Instagram di un profilo da PC

Come caricare foto su Instagram da Mac

Sei giunto su questa guida con l’obiettivo di attivare le notifiche di Instagram di un profilo da PC? Come ti ho già accennato nell’introduzione dell’articolo, nel momento in cui scrivo non è possibile fare ciò.

Se in futuro Instagram permetterà di agire anche dalla sua versione Web o dall’app ufficiale del servizio per Windows 10, provvederò ad aggiornare questa parte del tutorial con tutte le istruzioni del caso.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.