Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come cambiare piano tariffario Vodafone

di

Ti sei appena reso conto che l'offerta attualmente attiva sulla tua SIM Vodafone non è poi così conveniente come credevi rispetto ad altri piani presenti nel listino dello stesso gestore e, dunque, ti piacerebbe modificare la tariffa in essere con una soluzione più congeniale per le tu tasche? Beh, mi sembra giusto. Fallo subito!

Come dici? Essendo poco esperto in fatto di telefonia, non hai la benché minima idea di come riuscirci? Non c'è problema, posso spiegarti tutto io. Concedimi qualche minuto del tuo prezioso tempo libero e provvederò a illustrarti come cambiare piano tariffario Vodafone. Contento?

Posizionati bello comodo e metti in pratica le indicazioni che trovi qui sotto. Insieme, andremo a scoprire come modificare il piano base attivo sulle schede Vodafone e come cambiare le offerte per chiamare, navigare in Internet e mandare SMS. È molto più semplice di quel che tu possa pensare, non hai nulla di che preoccuparti. Inoltre, troverai anche le procedure per cambiare piano tariffario su rete fissa. Continua a leggere per trovare tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Indice

Come cambiare piano tariffario Vodafone mobile

Se ti interessa capire come cambiare piano tariffario Vodafone mobile, le istruzioni a cui devi attenerti sono quelle che trovi qui sotto.

Tieni tuttavia presente che l'operazione, sebbene in alcuni casi sia gratis, in altri potrebbe comportare dei costi. Ad ogni modo, l'eventuale cifra da pagare viene espressamente specificata dal gestore all'atto del cambio di tariffa.

Da Web

Vodafone Fai da te

Se hai il computer a portata di mano, puoi decidere di cambiare piano tariffario Vodafone agendo da Web, tramite l'area Fai da te del sito Internet del gestore, la quale permette a ciascun cliente di monitorare i dettagli relativi la propria numerazione, di gestire offerte e servizi, ricevere assistenza e molto altro.

Quello che in tal caso devi fare, dunque, è recarti sulla home page del sito di Vodafone, portare il puntatore del mouse sul pulsante Fai da Te collocato in alto a destra e premere sul bottone Accedi annesso al menu che si apre. Compila poi i campi che vedi comparire sullo schermo con i tuoi dati di login e clicca sul pulsante Accedi per effettuare l'acceso.

Se non sei ancora registrato, premi sul tasto Registrati nel menu di cui sopra, digita il tuo numero di telefono nel campo apposito, fai clic sul tasto Conferma Numero e finalizza la procedura seguendo le istruzioni nella mia guida su come registrarsi su Vodafone.

Ad accesso eseguito, se possiedi più di un'utenza con Vodafone assicurati, che risulti selezionata quella corretta nella sezione Stai navigando con che si trova in alto a sinistra (in caso contrario, fai clic sul numero giusto per rimediare), dopodiché per cambiare il piano base fai clic sul menu Offerte attive presente in alto, premi sul tasto (+) che trovi in corrispondenza della voce Piano della SIM e clicca sul relativo tasto Cambia piano. Nella pagina successiva, seleziona il piano da attivare in alternativa che preferisci e conferma quelle che sono le tue intenzioni.

Per cambiare le varie offerte attive sul tuo numero, invece, clicca sul menu Nuove offerte collocato sempre in alto, seleziona la categoria di riferimento (Offerte speciali, Minuti e SMS ecc.) dall'ulteriore menu sito in cima, individua l'offerta che ti interessa attivare al posto di quella in essere, premi sul tasto Attiva o Scopri di più che trovi in sua corrispondenza e conferma le tue intenzioni nella pagina Web successiva.

In tutti i casi, una volta fatta e confermata la tua scelta attendi qualche istante affinché compaia sullo schermo un avviso indicante il buon esito dell'operazione. Come ulteriore conferma della corretta riuscita della procedura, entro breve tempo dovresti ricevere anche un SMS informativo da parte del gestore sul tuo numero di telefonino e/o un'email.

Da app

App My Vodafone

Un altro sistema per cambiare piano tariffario Vodafone consiste nell'andare ad agire da app, vale a dire usando My Vodafone, l'applicazione resa ufficialmente disponibile dal gestore, la quale permette di visualizzare e gestire tariffe, consumi ecc.

Per servirtene, qualora non l'avessi già, scaricala secondo la solita procedura sul tuo device Android o sul tuo iPhone, avviala ed esegui l'accesso al tuo account compilando i campi appositi proposti.

Se non possiedi già un account, puoi crearne uno al momento premendo sul pulsante Registrati, digitando il tuo numero di telefono nel campo dedicato, facendo tap sul bottone Conferma Numero e seguendo le indicazioni che ti vengono fornite per finalizzare a procedura. Tieni comunque presente che collegandosi all'app mediante la connessione della SIM Vodafone in uso il login avviene in automatico.

A questo punto, se possiedi più di un'utenza con Vodafone, assicurati che la numerazione selezionata sia quella corretta mediante il menu in alto a destra; in caso contrario, premi su quest'ultimo e apporta le dovute modifiche.

In seguito, per cambiare le offerte attive (il piano base da app non può essere modificato) fai tap sulla voce Menu presente in fondo a destra e seleziona la voce Offerte, scegli la categoria di riferimento dal menu in alto (Solo per te, Altre ecc.), individua l'offerta che ti interessa sottoscrivere al posto di quella attualmente attiva, premi sul tasto Configura o Attiva subito che trovi in sua corrispondenza e conferma le tue intenzioni nella schermata successiva.

Una volta eseguiti i passaggi di cui sopra, attendi la ricezione di un SMS da parte di Vodafone sul tuo cellulare che ti confermerà il fatto che la soluzione scelta è stata effettivamente attivata sulla tua SIM. Potresti ricevere anche un'email di conferma.

Da telefono

Come cambiare piano tariffario Vodafone

Puoi cambiare piano tariffario Vodafone anche da telefono, contattando il servizio clienti del gestore, chiamando l'apposito numero.

Per riuscirci, prendi il tuo cellulare, accedi al dialer (il tastierino numerico), componi il numero 190 e premi il tasto per avviare una chiamata (in genere è quello con la cornetta verde).

A chiamata avviata, specifica all'assistente virtuale TOBi che hai bisogno di aiuto per la telefonia mobile, quindi chiedi di aiutarti con il cambio piano base o con il cambio delle altre offerte attive sul tuo numero oppure chiedigli di passarti un consulente “in carne e ossa” nel caso in cui preferissi quest'altra modalità di interazione. Dunque indica il piano o l'offerta da rimpiazzare e la relativa alternativa di tuo interesse.

A chiamata terminata, attendi la ricezione di un SMS da parte di Vodafone sul tuo numero di cellulare che va a confermare il fatto che la variazione è stata effettivamente effettuata e che puoi finalmente cominciare a fruirne sulla tua SIM. In alternativa o in aggiunta potresti ricevere un'email informativa.

Tieni presente che la telefonata è gratis ed è anche possibile chiamare da altro gestore, ma in questo caso la tariffazione è in base al piano dell'operatore di riferimento. Sappi anche che puoi metterti in contatto con il servizio clienti Vodafone e parlare con un operatore tutti i giorni, nella fascia oraria compresa tra le 08:00 e le 22:00. Di notte, invece, il servizio clienti resta servibile solo per il blocco di blocco della SIM in caso di furto o smarrimento.

In seguito, potresti ricevere degli SMS che ti informeranno del fatto che la tua richiesta è stata presa in carico da Vodafone e/o che il servizio digitale indicato è stato correttamente disattivato. Anche in tal caso, affinché l'effettiva disattivazione vada a buon fine potrebbe volerci qualche ora.

Da negozio

Mappa negozi Vodafone

Un altro sistema che hai dalla tua per disattivare le promozioni Vodafone è quello di agire da negozio, recandoti di persona in uno dei tanti store del gestore che si trovano nella tua città.

Se non sai dove si trova il centro Vodafone a te più vicino, puoi scoprirlo visitando la pagina Trova negozio del sito Vodafone. Per visualizzare su mappa i Vodafone Store disponibili, rispondi in maniera affermativa all'avviso che compare nel browser relativo alla necessità di usare la tua posizione attuale. Se non vedi comparire nessun avviso, puoi indicare “manualmente” la tua posizione, digitandola nel campo di testo in alto a sinistra e selezionando poi il suggerimento pertinente dall'elenco oppure puoi fare clic sull'icona del mirino per la rilevazione automatica.

Una volta giunto in negozio, spiega all'addetto alle vendite quelle che sono le tue necessità, dopodiché forniscigli il tuo numero di telefono, conferma la tua identità (se necessario) e di' quale piano o offerta intendi attivare in sostituzione di quanto in essere.

Il commesso presente nel centro Vodafone si farà carico della tua richiesta e procederà con l'attivazione di quanto da te indicato. Come certificazione del buon esito dell'operazione riceverai, oltre che la conferma a voce del commesso, un SMS sulla tua SIM ed eventualmente anche un'email.

Cambio piano SIM dati Vodafone

SIM dati

Sempre restando in tema di componente mobile, ti comunico che se possiedi una scheda adibita alla sola navigazione online, dunque ti interessa scoprire come effettuare il cambio piano SIM dati Vodafone, le operazioni da compiere per riuscirci sono le stesse di quelle che ti ho già indicato per le “classiche” SIM.

Puoi infatti cambiare piano sulla tua scheda tramite il sito del gestore, da app, chiamando il servizio clienti oppure recandoti in un negozio Vodafone. Chiaramente, nel caso in cui ti venisse chiesto dovrai fornire la numerazione relativa alla SIM dati e non quella del telefonino.

Come cambiare piano tariffario Vodafone casa

Come cambiare piano tariffario Vodafone

Hai attivo un abbonamento con il “gestore rosso” sulla linea fissa e ti piacerebbe allora capire come cambiare piano tariffario Vodafone casa? Se è così, ti informo che anche in tal caso i metodi che puoi adottare per riuscirci sono praticamente tutti (o quasi) quelli che ti ho già indicato per il versante mobile.

Puoi infatti richiedere il cambio piano tariffario tramite sito del gestore, chiamando il servizio clienti o recandoti i un negozio Vodafone. Ovviamente, qualora ti venisse chiesto di specificare il tuo recapito telefonico dovrai indicare quello relativo alla componente fissa e non al cellulare.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.