Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Prime Day 2018
Scopri le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2018. Vedi le offerte Amazon

Come cambiare piano tariffario Vodafone

di

Dopo aver letto il mio articolo dedicato, ti sei reso conto che l’offerta attualmente attiva sulla tua SIM Vodafone non è poi così conveniente come credevi rispetto ad altri piani presenti nel listino dello stesso gestore. Data la situazione, vorresti dunque modificare la tariffa in essere con una soluzione più congeniale per le tu tasche? Beh, mi sembra giusto. Fallo subito! Come dici? Essendo poco esperto in fatto di questioni telefoniche non hai la benché minima idea di come riuscirci? Non c’è problema, posso spiegarti tutto io. Concedimi qualche minuto del tuo prezioso tempo libero e provvederò ad illustrarti come cambiare piano tariffario Vodafone. Contento?

Posizionati dunque bello comodo e metti in pratica le indicazioni sul da farsi che sto per fornirti. Insieme, andremo a scoprire come modificare il piano base attivo sulle schede Vodafone, come attivare nuove offerte per chiamare, navigare in Internet, mandare SMS e come fare per contattare un operatore nel caso in cui dovesse insorgere qualche intoppo o comunque avessi la necessità di chiedere maggiori delucidazioni riguardo questa o quell’altra tariffa.

Come dici? Non era alla rete mobile che eri interessato bensì a quella fissa? Tranquillo, ho pensato anche a questo. Nelle righe successive trovi infatti un passo tutto dedicato all’argomento. La cosa, te lo anticipo subito, non solo è fattibile ma è anche abbastanza semplice. Tieni soltanto presente il fatto che sia in questo caso che in quello della rete mobile ci sono dei costi da sostenere (vengono indicati esplicitamente al momento del cambio). Ora però basta chiacchierare e passiamo all’azione vera e propria. Buona lettura e… in bocca al lupo!

Indice

Cambiare piano tariffario Vodafone su rete mobile

Iniziamo cercando di capire come fare per cambiare piano tariffario Vodafone su rete mobile, trovi spiegato tutto in dettaglio qui di seguito. A seconda di quelle che sono le tue  personalissime preferenze, puoi scegliere di compire l’operazione in questione via telefono, tramite l’area Fai da te del sito Interne dell’operatore, via chat, mediante l’app My Vodafone disponibile per smartphone e tablet o direttamente di persona, recandoti in negozio.

Nota: Ad eccezione del piano tariffario di base il cui cambio disattiva automaticamente quello precedente, per quanto riguarda le altre offerte ed opzioni l’attivazione di una nuova soluzione potrebbe non implicare la disattivazione automatica dell’altra. Quando ciò accade, la cosa viene esplicitamente indicata. In tutti gli altri casi, dovrai essere tu ad effettuarne la disattivazione “manuale”. Se non sai come riuscirci, puoi seguire le indicazioni che ti ho finito nel mio tutorial su come disattivazione promozioni Vodafone.

Tramite telefono

Come attivare Vodafone Pass

Se sei interessato a capire come fare per cambiare piano tariffario Vodafone e se vuoi riuscirci via telefono, sappi che ti basta fare una chiamata al numero 190, la numerazione per l’assistenza clienti del gestore, direttamente dal tuo numero di cellulare.

A chiamata avviata, pigia il tasto 1 (quello per la telefonia mobile) e poi il tasto 4 (quello per poter parlare con un consulente) dopodiché attendi in linea fin quando non riceverai risposta da parte di un operatore ed esponi a quest’ultimo quelle che sono le tue necessità. Dopo che ti avrà ascoltato, l’operatore provvederà quindi a proporti un piano tariffario alternativo, ad illustrartene tutte le caratteristiche e, ovviamente, a procedere anche con il cambio, previa tua ulteriore conferma.

Oltre che così come ti ho appena indicato, puoi cambiare piano tariffario Vodafone chiamando il numero 42070, quello tramite il quale è possibile ottenere informazioni sulle offerte e sui servizi attivi e procedere all’attivazione ed alla disattivazione degli stessi.

A chiamata avviata, attendi che la voce registrata inizi a parlare dopodiché pigia prima il tasto per completare e/o modificare tariffe ed offerte (che solitamente corrisponde all’1 oppure al 2) e poi schiaccia il tasto corrispondente all’opzione di tuo interesse ed attieniti alle indicazioni che ti vengono fornite per completare la procedura.

A chiamata terminata, attendi la ricezione di un SMS da parte di Vodafone sul tuo numero di cellulare che ti confermerà il fatto che la variazione è stata effettivamente effettuata e che puoi finalmente cominciare a fruirne sulla tua SIM.

Nota: A volte il servizio propone le opzioni in ordine leggermente diverso rispetto a quanto ti ho segnalato poc’anzi. Se vuoi evitare perdite di tempo ed inutili intoppi ti consiglio quindi di seguire si le mie indicazioni ma anche anche e soprattutto di ascoltare con la massima attenzione le istruzioni della voce guida e di procedere eventualmente di conseguenza.

Tramite area online Fai da te

Come cambiare piano tariffario Vodafone

Ti piacerebbe cambiare piano tariffario Vodafone ma invece che fare tutto via telefono, come visto insieme nel passo precedente, preferiresti agire tramite il sito Internet del gestore, usando l’area online alla quale ciascun cliente può accedere per gestire quel che concerne la propria SIM? Allora il primo fondamentale passo che devi compiere è quello di collegarti alla home page di Vodafone.it, portare il cursore sul bottone Fai da te che sta in alto a destra, cliccare su Accedi nel menu che si apre ed effettuare il login al tuo account compilando i campi visualizzati con i tuoi dati.

Se non sei ancora registro sul sito, dopo aver fatto clic sul bottone Fai da te premi sul pulsante nero Registrati invece che su quello accedi Accedi, compila poi i campi visualizzati con i dati richiesti e segui la semplice procedura guidata che ti viene mostrata a schermo.

Ad accesso eseguito, nella pagina che andrà ad aprirsi fai clic sulla voce Promozioni che puoi attivare presente nella sezione La tu SIM che sta sulla sinistra, seleziona la dicitura Cambia il tuo piano nel menu sempre a sinistra, scegli il piano telefonico che preferisci tra quelli disponibili sotto la dicitura Vuoi cambiare il tuo piano? e conferma la scelta fatta pigiando sul bottone Conferma che si trova in basso.

Per modificare invece tutte le altre offerte attive sulla tua scheda, dopo aver selezionato la voce Promozioni che puoi attivare verifica che risulti selezionata la voce Attiva nuove promozioni nel menu a sinistra (ed in caso contrario provvedi tu) dopodiché seleziona la scheda corrispondente alla categoria di riferimento, individua l’offerta che desideri attivare per rimpiazzare quella attualmente in essere e poi fai clic sul corrispondente pulsante Scopi di più o Attiva che trovi collocato di lato.

Procedi dunque cliccando sul pulsante per confermare la scelta fatta e se necessario fornisci gli ulteriori dati che vengono richiesti (es. il numero della carta di credito per le promo che lo prevedono come metodo di pagamento).

In tutti i casi, una volta fatta e confermata la tua scelta attendi qualche istante affinché appaia un avviso a schermo indicante il buon esito dell’operazione. Come ulteriore conferma della corretta riuscita della procedura, entro breve tempo dovresti ricevere anche un SMS informativo da parte del gestore sul tuo numero di telefonino.

Tramite app My Vodafone

Come cambiare piano tariffario Vodafone

Un altro sistema per cambiare piano tariffario Vodafone consiste nel ricorrere all’uso dell’app My Vodafone, l’applicazione ufficiale del gestore telefonico mediante cui è possibile tenere sotto controllo tutti i dettagli riguardanti la propria numerazione, aggiungere e/o modificare ulteriori servizi oppure disattivarli. È disponibile per iOS, per Android e per Windows Mobile.

Per servirti dell’app di casa Vodafone per lo scopo in questione, provvedi innanzitutto ad effettuarne il download sul tuo dispositivo (se non hai già provveduto a farlo, ovviamente). Per riuscirci, ti basta pigiare sui link che ti ho fornito poc’anzi direttamente dal display del tuo cellulare e poi tappare sul bottone per eseguire l’installazione.

Successivamente avvia l’app pigiando sulla sua icona nella schermata in cui sono presenti anche quelle delle altre applicazioni installate sul dispositivo in uso dopodiché pigia sul bottone con le tre linee orizzontali in alto a destra, tappa sulla dicitura Offerte nel menu che si apre e seleziona Scopri nuove offerte dall’ulteriore menu che compare.

Nella nuova schermata che ti sarà mostrata, seleziona la categoria di riferimento, individua la soluzione che ti interessa maggiormente e con la quale intendi rimpiazzare il piano tariffario attualmente in essere e fai tap sul relativo bottone Prosegui dopodiché pigia sul pulsante per attivare quanto scelto.

Una volta eseguiti i passaggi di cui sopra, attendi la ricezione di un SMS da parte di Vodafone sul tuo cellulare che ti confermerà il fatto che la soluzione scelta è stata effettivamente attivata sulla tua SIM.

Da notare che per quel che concerne il piano tariffario base della SIM, purtroppo eventuali modifiche non possono essere rapportate dall’app. Puoi però riuscirci sfruttando un altro dei sistemi indiati in questo mio tutorial.

In negozio

Come cambiare piano tariffario Vodafone

Preferisci cambiare piano tariffario Vodafone di persona, recandoti direttamente in negozio? Come ti dicevo nelle precedenti righe, si può fare! Per riuscirci, devi dirigerti verso il centro Vodafone più vicino alla tua zona, esporre al commesso in negozio quelle che sono le tue necessità e scegliere dunque il nuovo piano che vuoi attivare per rimpiazzare quello precedente.

Il commesso presente nel centro Vodafone si farà carico della tua richiesta e procederà immediatamente con l’attivazione di quanto da te indicato. Come certificazione del buon esito dell’operazione riceverai, oltre che la conferma a voce del commesso, anche un SMS sulla tua SIM.

Se non sai dove si trova il centro Vodafone più vicino a te, puoi scoprirlo visitando la pagina Web apposita con annessa mappa. Puoi anche filtrare i vari centri disponibili utilizzando il menu che sta sulla sinistra, mentre cliccando sul nome o sull’indicatore di un dato centro puoi ricevere maggiori dettagli correlati.

Se collegandoti alla pagina che ti ho appena linkato ti appare un avviso da parte del browser indicante la necessità di utilizzare la tua posizione attuale per poter usufruire del servizio, accontenti pigiando sull’apposito pulsante che ti viene mostrato.

Cambiare piano tariffario Vodafone su rete fissa

Come cambiare piano tariffario Vodafone

E per quel che concerne la telefonia fissa? Come fare per cambiare piano tariffario Vodafone? Domanda lecita, anzi di più. Tutto quello che devi fare è chiamare il 190 direttamente dal tuo numero di casa.

Quando ti viene chiesto di scegliere fra telefonia mobile e telefonia fissa/ADSL/Fibra, premi il tasto 2 (che corrisponde al servizio di assistenza per la linea fissa) dopodiché ascolta le istruzioni della voce guida e schiaccia il tasto per poter parlare con un operatore, similmente a come ti ho spiegato in precedenza per quel che concerne la telefonia mobile.

L’operatore con il quale ti ritroverai a parlare saprà indicarti le offerte disponibili e i relativi costi e provvederà altresì ad aiutarti per il passaggio da un piano tariffario all’altro. Tieni però conto che, come anticipato ad inizio articolo, nel fare ciò andrai inevitabilmente incontro al pagamento dei costi d’attivazione che invece vengono quasi sempre azzerati o quantomeno ridotti per i nuovi clienti.

Per quel che concerne invece le tempistiche di attivazione, salvo il caso in cui il cambio piano tariffario richieda anche l’aggiunta o la modifica di apparecchiature particolari o una modifica dell’infrastruttura (es. da ADSL a fibra ottica), il tutto avverrà in maniera praticamente immediata, giusto i tempi tecnici necessari per fare in modo che i cambiamenti vengano apportati.

Per ultori dettagli sulla questione, puoi fare riferimento alla documentazione (condizioni generali di contratto, informative varie ecc.) che trovi in corrispondenza della scheda Rete fissa nella pagina dedicata del sito Internet dell’operatore.

In caso di dubbi o problemi

Hai seguito per filo e per segno le indicazioni che ti ho fornito nelle righe precedenti m ancora non sei riuscito a capire come cambiare piano tariffario Vodafone o è sorto qualche problema? Allora mettiti in contato con il servizio clienti del famoso gestore telefonico e vedrai che in men che non si dica riuscirai a far fronte alla cosa.

Per riuscirci, puoi in primo luogo agire telefonicamente, chiamando il 190, come già visto insieme nel precedenti righe, e selezionando poi il numero corrispondente a quello per poter parlare con l’assistenza. Poiché la sequenza di numeri da digitare è soggetta a continue variazioni. Per evitare errori ascolta sempre attentamente ciò che dice la voce registrata e scegli le opzioni riguardanti l’assistenza tecnica.

In alternativa, puoi metterti in contatto con il servizio clienti Vodafone anche tramite social network, mediante Facebook oppure Twitter.

Nel primo caso, non devi far altro che collegarti fanpage dell’operatore, cliccare sul pulsante Invia un messaggio e inviare un messaggio privato a Vodafone in cui esponi brevemente le tue necessità indicando altresì il numero per il quale richiedi assistenza. La risposta dell’operatore dovrebbe arrivare entro breve.

Se invece preferisci usare Twitter, puoi contattare Vodafone citando @VodafoneIT (ovvero l’account ufficiale del gestore) all’inizio di un nuovo tweet in cui devi inserire una breve descrizione delle tue necessità ed eventualmente anche l’hashtag #tw190. Entro breve verrai contattato da un operatore di Vodafone che ti inviterà a proseguire la conversazione via DM (cioè tramite messaggio privato) dove potrai comunicare fornendo anche eventuali dati privati (es. il numero di telefono).

Se pensi di aver bisogno di maggiori informazioni al riguardo, puoi approfondire l’argomento leggendo il mio tutorial su come parlare con un operatore Vodafone e quello dedicato a come chattare con Vodafone.