Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come collegare Sky a Internet

di

Di recente hai dato uno sguardo alla mia guida relative ai pacchetti Sky, ci hai riflettuto su per qualche giorno e poi hai deciso di sottoscrivere un abbonamento in modo tale da poter guardare tutti i tuoi programmi, film ed eventi preferiti mediante i canali della celebre pay TV. Tuttavia se hai sottoscritto un abbonamento completo di My Sky o decoder My Sky HD in comodato d’uso potresti aver bisogno di qualche dritta per capire come collegare Sky a Internet in modo tale da poter sfruttare al meglio il servizio offerto.

Andando a collegare Sky a Internet è infatti possibile fruire di un servizio gratuito denominato Sky On Demand che permette di accedere ad un vastissimo catalogo di film, serie e programmi TV direttamente online e da guardare in qualsiasi momento della giornata. Essendo un servizio completamente basato sulla connettività per potersene servire è indispensabile collegare Sky a Internet.

Se vuoi quindi scoprire che cosa bisogna fare per poter collegare Sky a Internet ti invito a concederti qualche minuto di tempo libero ed a dedicarti alla lettura di questa semplice guida. Sono certo del fatto che alla fine mi ringrazierai e che sarai molto contento di poter sfruttare a tutto tondo il tuo abbonamento a Sky.

Se desideri collegare Sky a Internet la prima cosa che devi fare è assicurarti di disporre di una connessione che rispetti quelli che sono i requisiti minimi richiesti per poter usare il servizio. Per accedere a Sky On Demand è necessaria una connessione a Internet fissa a banda larga (ADSL o Fibra Ottica) con velocità di download effettiva consigliata pari almeno a 2 Mbit/s.

Se non sei a conoscenza della velocità effettiva della tua connessione ad Internet ti suggerisco di seguire la mia guida su come misurare la velocità ADSL accertandoti del fatto che la velocità di download sia pari o superiore a quella richiesta per poter fruire del servizio offerto da Sky.

Screenshot che mostra come collegare Sky a Internet

Una volta appurata l’idoneità della velocità della tua connessione per poter collegare Sky a Internet ti toccherà scegliere il modo mediante cui collegare il decoder Sky alla rete. A seconda di quelle che sono le tue esigenze o la strumentazione in tuo possesso puoi effettuare una connessione direttamente via cavo, collegando il decoder direttamente al router mediante un cavo Ethernet, oppure puoi effettuare una connessione wireless ,collegando il decoder alla rete Wi-Fi generata dal tuo router.

Nel caso in cui il router ed il decoder fossero troppo lontani tra loro e dunque non collegabili sfruttando una delle due soluzioni che ti ho appena indicato puoi consultare la mia guida su come estendere il segnale wireless per valutare l’utilizzo di un range extender oppure puoi optare per l’acquisto di Sky Link, un prodotto wireless certificato Sky che consente di connettere il tuo My Sky HD alla rete Internet di casa. Se ti interessa Sky Link soluzione e vuoi saperne di più ti suggerisco di cliccare qui per consultare l’apposita pagina Web del prodotto presente sul sito Internet ufficiale di Sky.

Un’altra ottima soluzione per collegare Sky a Internet e poter fruire dei servizi on demand della celebre pay TV è quella di usare una coppia di dispositivi Powerline. Questi dispositivi agiscono andando a trasferire il segnale Internet tramite la rete elettrica di casa consentendo quindi di avere una connettività veloce anche a parecchia distanza dal router. Se vuoi saperne di più a riguardo ti suggerisco di consultare la mia guida su come funziona il Powerline.

Dopo aver provveduto a collegare Sky a Internet dovrai creare anche un account sul servizio Fai d te di Sky.it. Si tratta di un’operazione fondamentale per poter fruire dei servizi on demand e che va effettuata prima di mettere in funzione il decoder.

Per creare un account clicca qui per collegati al sito Internet di Sky dopodiché pigia sul puslante Registrati collocato in alto a destra. Procedi compilando il modulo che ti viene proposto avendo cura di digitare nome utente, password, codice fiscale e numero della smart card di Sky in tuo possesso.

Screenshot che mostra come collegare Sky a Internet

Dopo aver effettuato la registrazione conferma la tua identità cliccando sul link di verifica che ti è stato inviato tramite messaggio di posta elettronica all’indirizzo email specificato in fase di registrazione.

Effettua poi l’accesso al sito di Sky Italia, vai nella sezione Arricchisci Abbonamento, pigia sulla voce Altre Offerte e infine fai clic sul pulsante Gestisci. Per concludere la procedura e dunque per poter finalmente collegare Sky a Internet accetta le condizioni d’uso del servizio e seleziona la smart card sulla quale desideri attivare Sky on Demand.

Dopo aver collegato il decoder di Sky a Internet e dopo aver attivato il servizio meiante il sito internet di Sky effettua un test della linea premendo il pulsante Menu sul telecomando di Sky. Successivamente pigia il tasto verde e scegli la voce Test decoder dal menu visualizzato a schermo.

Se l’intera procedura è andata per il verso giusto visualizzerai direttamente sullo schermo del tuo televisore la voce Connessa relativamente alla dicitura Linea dati. Tale voce indica il fatto che finalmente sei riuscito a collegare Sky a Internet.

Screenshot che mostra come collegare Sky a Internet

Nel caso in cui la voce Connessa non apparisse o qualora dovessi riscontrare dei problemi ti suggerisco di verificare che la tua connessione ad Internet sia effettivamente attiva e funzionane e di aver stabilito in maniera corretta il collegamento tra il decoder e il router. Per maggiori delucidazioni su come risolvere le problematiche riscontrare puoi inoltre cliccare qui e poi fare clic sulla voce Accedi con il tuo Sky ID per entrare in chat per contattare il servizio clienti di Sky tramite chat oppure puoi chiamare il numero telefonico a pagamento 199.100.400 attivo tutti i giorni dalle 8.30 alle 22.30.