Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Prime Day 2018
Scopri le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2018. Vedi le offerte Amazon

Come funziona Sky Multiscreen

di

Stufo di trovare sempre la TV occupata e di perderti ogni volta la partita della tua squadra del cuore? Vorresti trovare una soluzione che permetta di guardare i contenuti del tuo abbonamento Sky su più schermi? Se Sky Go non ti basta, in quanto vorresti guardare i tuoi programmi preferiti sul televisore e non su un computer o un dispositivo portatile, quello che fa parte te è Sky Multiscreen.

Sky Multiscreen è un servizio di Sky Italia che consente di guardare tutti i contenuti del proprio abbonamento da una seconda TV posta in un’altra stanza della casa. Inoltre, consente di vedere film, serie TV, programmi d’intrattenimento ed eventi sportivi anche da computer e dispositivi mobili, con la possibilità di aggiungere fino a 4 schermi. È esattamente quello che stavi cercando, vero? Perfetto, allora prenditi qualche minuto di tempo libero e lascia che ti spieghi come funziona Sky Multiscreen.

Ti assicuro che, al termine della lettura, riuscirai ad attivare Sky Multiscreen e a guardare tutte le partite che vorrai in comodità, senza più dover litigare per il possesso del telecomando. Stesso discorso, ovviamente, vale per film, serie TV e altri programmi di tuo interesse. Buona lettura e, sopratutto, buona visione!

Indice

Cosa è Sky Multiscreen

Prima di entrare nel vivo del tutorial, lascia che ti spieghi più in dettaglio cos’è Sky Multiscreen. Sky Multiscreen è un servizio a pagamento che Sky mette a disposizione dei clienti che desiderano guardare i contenuti del proprio abbonamento, in piena libertà, su tutti gli schermi.

Se per guardare i tuoi contenuti preferiti sei sempre costretto a lottare per il possesso del telecomando, con Sky Multiscreen avrai la soluzione che ti serve: grazie all’installazione di un secondo decoder, infatti, potrai accedere ai pacchetti inclusi nel tuo abbonamento e guardare canali e programmi differenti contemporaneamente su due televisori.

È il proseguo di Sky Multivision, ma a differenza del precedente servizio consente di accedere ai pacchetti Sky anche da dispositivi mobili e offre la possibilità di scaricare i propri contenuti preferiti. Inoltre, se si hanno una connessione Internet veloce e un decoder My Sky compatibile, è possibile usufruire di Sky On Demand anche sul secondo decoder, accedendo così a un ricco catalogo di contenuti da guardare on demand.

Requisiti minimi e dispositivi supportati

Sky Multiscreen può essere attivato da tutti i clienti Sky con abbonamento satellitare. Tutto quello che occorre per replicare i contenuti dell’abbonamento principale su una TV aggiuntiva, è un secondo decoder e una connessione Internet ADSL o fibra ottica. Tuttavia, gli abbonati che non dispongono di una collegamento Internet o che non hanno la possibilità di collegare il secondo decoder al Web, possono attivare Sky Multiscreen con una combinazione di pacchetti differenti rispetto all’abbonamento principale.

Inoltre, con Sky Multiscreen c’è incluso anche Sky Go Plus, il servizio che permette di accedere ai contenuti del proprio abbonamento da computer e dispositivi mobili fino a un massimo di 4 schermi, sebbene da un solo dispositivo alla volta. È possibile accedere a Sky Go Plus con smartphone e tablet equipaggiati con una versione di Android pari o superiore alla 4.4, Windows 10Windows 8.1 e con iPhone/iPad con iOS 8 e successivi. Non sono supportati i dispositivi sottoposti a root o jailbreak.

Sky Go Plus è accessibile anche da PC e Mac tramite Google Chrome (dalla versione 49 in poi), Mozilla Firefox (dalla versione 42 in poi), Internet Explorer (dalla versione 9 in poi) e Safari (v.6+), ma in caso di utilizzo di questi ultimi due browser è necessaria l’installazione del plugin Microsoft Silverlight.

Prezzi di Sky Multiscreen

Come accennato in precedenza, Sky Multiscreen può essere attivato sia dai clienti Sky che connettono i decoder alla rete Internet, sia dai clienti che non dispongono di una connessione Internet o che non hanno la possibilità di collegarci il secondo decoder. Il servizio di Sky ha quindi prezzi diversi per tipologia di utenza.

Se hai la possibilità di connettere i tuoi decoder e le relative smart card alla rete Internet della stessa casa, puoi attivare Sky Multiscreen al prezzo di 15 euro/4 settimane. In caso contrario, puoi decidere di attivare su un secondo decoder una combinazione di pacchetti differenti, scegliendo una delle opzioni disponibili.

  • Listino Sky Multiscreen bambini: permette di guardare su una seconda TV tutti i canali dedicati ai bambini come Cartoon Network, DeA Kids, DeA Junior, Nickelodeon, Nick Jr, Teen Nick, Disney Channel, Disney Junior, Disney XD e Baby TV, anche se questi non sono inclusi nell’abbonamento principale. Ha un costo di 5 euro/4 settimane.
  • Listino Sky Multiscreen senza Sport/Calcio: consente la visione di tutti i pacchetti compresi nel proprio abbonamento principale a esclusione dei pacchetti Sport e Calcio. Il costo è di 15 euro/4 settimane.
  • Listino Sky Multiscreen con Sport/Calcio: al costo di 30 euro/4 settimane, permette di replicare sul secondo schermo tutti i contenuti dell’abbonamento principale compresi lo sport e il calcio.

Inoltre, devi sapere che per l’attivazione di Sky Multiscreen è previsto un contributo iniziale (dovrebbe essere di 50 euro) che comprende l’attivazione del servizio e l’adeguamento dell’impianto da parte di un tecnico Sky.

Se non sei ancora cliente Sky, sottoscrivendo un abbonamento con uno dei pacchetti Sky disponibili come Sky Famiglia, Sky Cinema, Sky Calcio o Sky Sport, puoi attivare Sky Multiscreen al costo di 9,90 euro/4 settimane per i primi 12 mesi con attivazione gratuita, dopodiché il prezzo sarà di 15 euro/4 settimane.

Come attivare Sky Multiscreen

Attivare Sky Multiscreen è una procedura semplice che può essere eseguita in completa autonomia da computer, dal sito di Sky e da dispositivi mobili scaricando l’applicazione gratuita Sky Fai da Te, che è disponibile per Android e iOS.

Per attivare Sky Multiscreen tramite computer, collegati al sito di Sky, pigia sul pulsante Accedi presente in alto a destra e inserisci i tuoi dati di accesso nei campi appositi. Se non sei in possesso di uno Sky ID, devi procedere con la registrazione: fai quindi clic sulla voce Non sei registrato? Crea subito il tuo Sky ID, digita i tuoi dati nei campi Codice cliente, Codice fiscale, Indirizzo email e Password, apponi il segno di spunta accanto alla voce Non sono un robot e pigia sul pulsante Continua per creare il tuo Sky ID. Entro pochi secondi riceverai un’email contenente un link di attivazione: fai clic sulla voce Clicca qui per completare la registrazione e attivare il tuo account.

Sky ID alla mano, pigia nuovamente sul pulsante Login, inserisci i dati appena creati nei campi Username o indirizzo email e Password e premi sul pulsante Accedi. Adesso, accedi alla sezione Fai da te del sito di Sky, fai clic sulla voce Promozioni e scorri la pagina verso il basso fino alla sezione Tecnologia. Individua poi il box relativo a Sky Multiscreen e fai clic sul pulsante Scopri per attivare il servizio e scegliere la soluzione più adatta alle tue esigenze.

Come accennato in precedenza, puoi attivare Sky Multiscreen anche tramite smartphone e tablet scaricando l’app Sky Fai da te dallo store del tuo dispositivo. Dopo aver completato il download e l’installazione dell’app, fai tap sulla sua icona per avviarla e pigia sulla voce Accedi.

Inserisci quindi i tuoi dati nei campi Email o Username e Password e fai tap sul pulsante Accedi per effettuare il login, dopodiché pigia sulla voce Il mio abbonamento, individua la sezione Tecnologia e fai tap sul pulsante + e sulla voce Sky Multiscreen per procedere con l’attivazione.

In conclusione, devi sapere che puoi attivare Sky Multiscreen anche chiamando l’assistenza clienti Sky al numero 199.100.400, disponibile tutti i giorni dalle 8.30 alle 22.30. Il costo della chiamata da telefono fisso è di 15 cent/minuto senza scatto alla risposta, mentre da rete mobile il costo è legato all’operatore utilizzato.

Completata l’attivazione di Sky Multiscreen, sarai contattato per programmare l’intervento a casa tua da parte di un tecnico Sky, il quale provvederà all’installazione dei decoder alla tua parabola e alla connessione alla linea Internet.

Come attivare Sky Go Plus

Dopo aver attivato Sky Multiscreen e aver ricevuto la visita del tecnico Sky, puoi procedere con l’attivazione di Sky Go Plus, il servizio incluso (anziché 5 euro/4 settimane) che permette di guardare i contenuti del proprio abbonamento Sky anche su computer e dispositivi mobili.

La procedura è quasi analoga a quanto descritto in precedenza per Sky Multiscreen: collegati al sito di Sky e pigia sul pulsante Login in alto a destra, dopodiché inserisci i tuoi dati di accesso nei campi Username o indirizzo email e Password e fai clic sul bottone Accedi per collegarti al tuo account.

Adesso, accedi alla sezione Fai da te, fai clic sulla voce Promozioni presente nel menu principale e individua il box relativo a Sky Go Plus nel quale puoi visualizzare la scritta Per te è incluso: pigia quindi sul pulsante Scopri per procedere con l’attivazione del servizio.

In alternativa, collegati al sito di Sky Go, fai clic sulla voce Login per accedere al tuo account Sky, dopodiché pigia sul pulsante Attiva Sky Go Plus e segui le indicazioni a video per attivare il servizio. Puoi leggere la mia guida su come attivare Sky Go Plus per la procedura dettagliata di attivazione, mentre per approfondire il funzionamento del servizio ti lascio alla mia guida su come funziona Sky Go.