Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come convertire MTS in AVI

di

Hai scaricato dei video in formato MTS dalla tua videocamera, li hai copiati su una chiavetta USB per guardarli sul televisore del salotto ma provando a riprodurli ti viene mostrato un messaggio di errore? Non disperare. Puoi renderli compatibili con il tuo TV (e con altri device) trasformandoli in video standard in formato AVI.

Ci sono molte applicazioni in grado di adempiere a questo compito, anche gratuite. E oggi te ne voglio segnalare alcune fra quelle che attualmente ritengo essere le migliori, ossia che offrono il miglior compromesso tra semplicità di utilizzo e qualità del risultato finale. Ce ne sono sia per Windows che per Mac. Scegli la soluzione che ritieni possa soddisfare maggiormente le tue necessità e scaricala subito sul computer. Ah, quasi dimenticavo, ci sono anche dei praticissimi convertitori online, fruibili direttamente dalla finestra del browser (qualsiasi).

Se dunque vuoi scoprire i nomi di queste risorse e, soprattutto, se vuoi sapere come convertire MTS in AVI utilizzandole, continua a leggere. Scommetto che rimarrai sorpreso da quanto sono intuitive e veloci nel compiere il loro dovere! Sei pronto? Si? Grandioso. Al bando le ciance e procediamo. Ti auguro, come mio solito, buona lettura e ti faccio un grande in bocca al lupo per tutto.

Indice

Wondershare Video Converter Free (Windows/Mac)

Come convertire MTS in AVI

Il primo programma che mi sento di consigliarti per convertire MTS in AVI è Wondershare Video Conveter Free, uno dei più completi convertitori video disponibili sulla piazza. È gratuito (ma eventualmente è disponibile in una variante a pagamento con funzioni extra), utilizzabile sia per Windows che per Mac, facilissimo da impiegare e riesce a lavorare su tutti i principali formati di file video e audio. Inoltre, per gli utenti più esperti permette di regolare in maniera minuziosa i parametri di output e assicura un’eccellente qualità per i filmati trattati.

Per scaricarlo sul tuo computer, collegati al sito Web del programma, seleziona il logo del sistema operativo in uso e fai clic sul pulsante Free Download.

A download ultimato, se stai usando Windows apri il file .exe ottenuto e pigia su Si. Premi poi sul bottone Install e su Start Now.

Se invece quello che stai usando è un Mac, apri il pacchetto .dmg appena ottenuto e trascina l’icona del programma nella cartella Applicazioni di macOS. Successivamente facci clic destro sopra e scegli Apri per due volte di fila, in modo tale da avviare il programma andando però ad agitare le limitazioni di Apple imposte nei confronti degli sviluppatori non autorizzati.

Ora che, a prescindere dal sistema operativo impiegato, visualizzi la finestra di Wondershare Video Conveter Free sullo schermo, fai clic sul bottone + Aggiungi posto al centro e seleziona il file video in formato MTS che vuoi trasformare in AVI.

Adesso, seleziona dal menu che si trova nella parte destra della finestra, sotto la voce Formato di output:, la scheda Formato e fai clic su AVI, che trovi nella categoria Video. Se vuoi mettere mano alle impostazioni avanzate per la conversione, clicca inoltre sulla voce Impostazioni che trovi sempre a destra ed agisci sui vari parametri annessi alla nuova finestra che si è aperta.

Per concludere, premi sul pulsante Converti che sta in basso a destra ed attendi che la procedura di trasformazione venga avviata e completata. Per impostazione predefinita, i video convertiti saranno salvati nella cartella Documenti del computer (che puoi aprire “al volo” pigiando sul pulsante Apri output in basso).

Apowersoft Converter (Windows/Mac)

Come convertire MTS in AVI

Un altro ottimo strumento a cui puoi affidati per convertire i file MTS in AVI è senza ombra di dubbio Apowersoft Converter. Trattasi di un programma gratuito fruibile senza problemi sia su Windows che su Mac, in grado di intervenire sui filmati in maniera abbastanza rapida e senza compromettere eccessivamente la qualità originale. Supporta tutti i più diffusi formati di file video, compresi quelli in oggetto. L’unica pecca, se così vogliamo chiamarla, è che applica un watermark sui filmati che può essere rimosso solo passando alla versione a pagamento.

Per scaricare subito  Apowersoft Converter sul tuo computer, collegati al sito Internet del programma e fai clic sul pulsante Download Desktop Version.

A download completato, se quello che stai usando è un PC Windows, apri il file .exe appena ottenuto e pigia su Si. Successivamente fai clic su OK per confermare l’uso della lingua italiana, premi su Avanti per tre volte, su Installa e porta a termine il setup pigiando su Fine.

Se invece stai utilizzando un Mac, apri il pacchetto .pkg appena ottenuto, premi sul pulsante Continua nella finestra che compare sulla scrivania e segui la procedura di installazione guidata che ti viene proposta su schermo. In seguito, avvia il programma facendo clic sulla relativa icona che trovi nel Launchpad.

Adesso che visualizzi la finestra del programma sullo schermo, trascinaci sopra il video in formato MTS che vuoi convertire, clicca sul menu a tendina accanto alla voce Profilo: che sta in basso, seleziona AVI dalla parte sinistra del menu che si apre ed indica la qualità che vuoi assegnare al file finale.

Se poi desideri personalizzare ulteriormente i parametri di conversione, fai clic sul bottone Impostazioni che si trova nella parte in basso a destra della finestra ed agisci tramite l’ulteriore finestra che vedi apparire.

Per concludere, indica la posizione sul tuo computer in cui è tua intenzione salvare il video MTS quando verrà convertito in AVI facendo clic sull’icona della cartella che trovi in corrispondenza del campo Risultato: collocato in basso e pigia sul pulsante Converti posto a destra. Ecco fatto!

Video to Video Conveter (Windows)

Come convertire MTS in AVI

Qualora le soluzioni di cui sopra non ti avessero convinto appieno, puoi provare Video to Video Converter. Trattasi di un altro convertitore gratuito per i soli sistemi operativi Windows che supporta tutti i principali formati di file multimediali, compresi quelli in oggetto, e che può essere usato in modalità portable, quindi senza dover effettuare alcuna procedura di installazione.

Per eseguirne il download sul tuo computer (nella sua versione portatile), collegati al sito Internet del programma e clicca sulla voce Click here to download ZIP archive. A scaricamento ultimato, estrai in una qualsiasi posizione l’archivio ZIP appena ottenuto ed avvia l’eseguibile vv.exe che si trova nel percorso VTV.

Nella finestra che a questo punto vedi apparire sul desktop, seleziona l’italiano dal menu a tendina per la seleziona della lingua, fai clic su OK per confermare la scelta fatta e trascina il file MTS nella finestra del programma che appare.

Una volta computi i passaggi di cui sopra, si aprirà una nuova finestra dalla quale potrai selezionare il formato di output da usare per la conversione dei video. Fai dunque clic su AVI, personalizza (se vuoi) i parametri di conversione che trovi sulla destra in base a quelle che sono le tue esigenze e preferenze e premi sul bottone OK per andare avanti.

Per concludere, pigia sull’icona della cartella gialla collocata in basso per scegliere la cartella in cui salvare il video finale e premi sul pulsante Converti che sta sulla barra degli strumenti di Video to Video Conveter per avviare la procedura di trasformazione. Et voilà!

Total Video Converter Lite (Mac)

Come convertire MTS in AVI

Se utilizzi un Mac, puoi rivolgerti anche a Total Video Converter Lite, un convertitore molto rapido che permette di trasformare MTS in AVI senza problemi. È gratis (ma eventualmente è disponibile in una variante a pagamento con funzioni aggiuntive) ed è piuttosto semplice da impiegare. Insomma, provalo subito e vedrai che non te ne pentirai.

Per scaricarlo, collegati alla sezione dedicata presente sul Mac App Store online, pigia sul pulsante Vedi in Mac App Store ed una volta visualizzata la finestra del Mac App Store vero e proprio sulla scrivania fai clic sul bottone Ottieni/Installa. Se richiesta, digita anche la password del tuo account Apple.

A scaricamento avvenuto, per convertire un filmato con Total Video Converter Lite, avvia l’applicazione facendo clic sulla relativa icona che è stata aggiunta al Launchpad e trascina il video nella finestra del programma.

Nel menu che si apre, scegli la voce Video File, seleziona AVI e poi XVID AVI se vuoi ottenere un filmato in risoluzione standard oppure la voce AVCHD & HD Video e poi quella XviD HD Video se vuoi ottenere un video AVI in alta definizione.

Dopodiché scegli la cartella di destinazione del filmato premendo Choose e attendi che il processo di conversione giunga al termine.

Zamzar (Online)

Come convertire MTS in AVI

Se non vuoi scaricare nuovi programmi sul tuo computer, puoi convertire MTS in AVI anche ricorrendo all’uso di un convertitore online, come ti accennavo ad inizio articolo. Tra i vari convertitori online disponibili sulla piazza ti consiglio in primo luogo di utilizzare Zamzar. È gratis (di base), piuttosto affidabile e consente di agire non solo sulla tipologia di file in questione ma anche su vari altri formati, da qualsiasi browser e senza dover effettuare eventuali registrazioni. Da notare che è possibile caricare file aventi un peso massimo di 200 MB.

Mi chiedi come fare per potertene servire? Te lo indico subito. In primo luogo, collegati alla home page del servizio, sul pulsante Choose files… e seleziona il file video in formato MTS presente sul tuo computer che intendi convertire in AVI. In alternativa, trascina il video direttamente nella finestra del browser.

Scegli poi l’opzione avi dal menu a tendina collocato sotto la voce Step 2 e digita il tuo indirizzo di posta elettronica nel campo presente sotto la voce Step 3. Per concludere, clicca sul bottone Convert.

La procedura di conversione verrà dunque avviata ed una volta completata riceverai una e-mail contente il link per scaricare tuo file trasformato. Clicca quindi sul link presente nel messaggio di posta elettronica dopodiché pigia sul bottone Download now collocato accanto al nome del file da scaricare nella pagina Web che andrà ad aprirsi nel browser. Se non hai modificato le impostazioni del browser Web che stai utilizzando, il video verrà salvato nella cartella Download del tuo computer.

Convertio (Online)

Come convertire MTS in AVI

Una valida alternativa allo strumento di cui sopra è Convertio. Trattasi di un altro convertitore online, anch’esso gratuito (di base), funzionante da qualsiasi navigatore e senza obbligo di registrazione, che va a caratterizzarsi per la sua interfaccia utente semplice ma piacevole e per il suo funzionamento impeccabile. Si possono caricare file avendo un peso massimo di 100 MB.

Per usarlo, collegati al sito Internet del servizio e clicca sul pulsante Da un computer per selezionare il video MTS salvato sul tuo computer che vuoi convertire in AVI. Se il tuo file si trova online, seleziona invece l’icona di Dropbox, Google Drive, per caricare il filmato da uno dei servizi di cloud storage appena menzionati, oppure oppure fai clic sull’icona della catena, per caricare il file da Web fornendo il relativo collegamento.

Adesso, seleziona dal menu a tendina in che sta a destra prima la voce Video e poi quella AVI dopodiché premi sul pulsante Converti posto in basso ed attendi che il video venga caricato sui server di Convertio e che il procedimento di conversione venga avviato. A processo ultimato, fai clic su Scarica per salvare il file sul tuo computer, nella cartella Download (se non hai apportato modifiche alle impostazioni di default del navigatore).

Se invece che archiviare il video convertito sul tuo computer preferisci salvarlo su Dropbox oppure su Google Drive, prima di avviare la conversione premi sui relativi bottoni che trovi a fondo pagina e specifica la posizione di destinazione.