Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come creare email Libero

di

Per un tuo progetto personale, hai l’esigenza di aprire un secondo indirizzo email e, su suggerimento del tuo migliore amico, hai deciso di affidarti a Libero. Non avendo mai usato prima d’ora il servizio in questione, però, non sai bene come procedere per creare una nuova casella di posta elettronica e, per questo motivo, vorresti il mio aiuto per riuscire nel tuo intento. Le cose stanno effettivamente così, dico bene? In tal caso, lasciati dire che oggi è proprio il tuo giorno fortunato!

Con questa guida, infatti, ti spiegherò come creare email Libero, fornendoti anche le informazioni necessarie per scegliere la casella di posta elettronica più adatta alle tue esigenze. Oltre a mostrarti la procedura dettagliata per creare un nuovo indirizzo email, troverai anche le indicazioni per personalizzare la tua firma e per creare un’icona di Libero sul desktop del tuo computer, utile per velocizzare l’accesso alla tua casella di posta elettronica.

Se sei d’accordo e non vedi l’ora di saperne di più, non perdiamo altro tempo in chiacchiere e passiamo sùbito all’azione. Mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Segui attentamente le indicazioni che sto per darti, prova a metterle in pratica dal dispositivo di tuo interesse e ti assicuro che creare un indirizzo email su Libero si rivelerà davvero un gioco da ragazzi. Ti auguro una buona lettura e, soprattutto, un buon lavoro!

Indice

Informazioni preliminari

Differenze Libero Mail e Mail Plus

Prima di spiegarti come creare email Libero, è necessario, da parte mia, fare una doverosa premessa sulle tipologie di casella di posta elettronica che è consentito creare sul celebre portale italiano. Infatti, devi sapere che con Libero è possibile sia creare un indirizzo email gratuitamente che attivare Mail Plus, un servizio in abbonamento che consente di avere più spazio e di rimuovere i banner pubblicitari.

Libero Mail, la versione di Libero che consente di creare un’email gratuitamente, offre una casella di posta elettronica da 1 GB, alla quale è possibile accedere sia da computer che da smartphone e tablet (usando l’app Libero Mail per dispositivi Android e iOS/iPadOS). Inoltre, mette a disposizione uno spazio personale di 2 GB per l’archiviazione dei propri file e consente l’utilizzo di JumboMail, un servizio per il trasferimento di file pesanti fino a 2 GB.

Mail Plus, invece, offre tutte le funzionalità del piano gratuito, permette di rimuovere la pubblicità all’interno della propria casella di posta elettronica e, soprattutto, consente di usufruire di maggiore spazio per le proprie email, scegliendo una delle opzioni disponibili: 5 GB (19,99 euro/anno) o 1 TB (49,99 euro/anno). Inoltre, in caso di problemi, è possibile contattare Libero Mail e ottenere assistenza immediata.

Inoltre, è possibile usufruire del servizio di posta certificata Libero Mail PEC, che è disponibile nei piani FAMILY PEC (1GB di spazio a 12,99 euro/anno) e PEC UNLIMITED (con spazio illimitato a 25 euro/anno). Io, comunque, nel corso di questo tutorial mi concentrerò sui servizi email tradizionali di Libero: se vuoi maggiori informazioni sulla PEC, consulta la mia guida su come aprire una PEC e il sito di Libero Mail PEC.

Come creare email Libero gratis

Come creare email Libero gratis

Ora possiamo passare alla pratica. Tutto quello che devi fare per creare email Libero gratis è collegarti al sito ufficiale del servizio, scegliere l’opzione per creare una nuova casella di posta elettronica e compilare il modulo di registrazione con i tuoi dati personali.

Per procedere, collegati dunque al sito ufficiale di Libero, fai clic sulla voce Mail e, nella nuova pagina aperta, scegli l’opzione Crea account. Adesso, premi sul pulsante Registra un account mail gratis, inserisci i tuoi dati personali nei campi Nome, Cognome, Data di nascita, Provincia di residenza, Comune di residenza e Sesso e apponi il segno di spunta accanto a una delle opzioni disponibili tra Privato e Azienda, per specificare se stai creando un indirizzo email per uso personale o per la tua attività.

Fatto ciò, specifica l’indirizzo email che vuoi creare nel campo Email (il risultato finale sarà [nome scelto]@libero.it), crea una password da usare per accedere alla tua casella di posta elettronica inserendola nei campi Password e Conferma password e, se lo desideri, apponi il segno di spunta accanto all’opzione Scadenza automatica della password, per impostare la scadenza automatica della tua chiave d’accesso ogni 180 giorni (riceverai una notifica per impostarne una nuova).

Nella sezione Informazioni per il recupero della password, invece, specifica un tuo indirizzo email alternativo o il tuo numero di cellulare, utili per recuperare le tue credenziali d’accesso in caso di smarrimento; apponi poi il segno di spunta accanto alla voce Accetto le condizioni generali, per accettare i termini del servizio e l’informativa sulla privacy, e scegli se ricevere email promozionali da Libero e dai suoi partner, selezionando una delle opzioni disponibili tra Presto il consenso o Non presto il consenso.

Fatta anche questa, apponi il segno di spunta accanto all’opzione Non sono un robot, per verificare la tua identità, e clicca sul pulsante Registrati, per completare la registrazione e attivare la tua nuova casella di posta elettronica su Libero.

Creare indirizzo email Libero

Se tutto è andato per il verso giusto, visualizzerai il messaggio Registrazione conclusa con successo e una schermata con il riepilogo dei tuoi dati anagrafi e dei dati d’accesso alla tua casella di posta elettronica. Clicca, quindi, sul pulsante Accedi alla tua email e il gioco è fatto.

Preferisci creare un indirizzo email su Libero da smartphone o tablet? In tal caso, mi dispiace dirti che con Libero Mail, l’app per dispositivi Android e iPhone/iPad, non è possibile creare un nuovo indirizzo email ma esclusivamente accedere alla propria casella di posta elettronica (anche di altri provider).

Tuttavia, se vuoi procedere utilizzando il tuo dispositivo Android o se ti stai chiedendo come creare email Libero su iPhone, puoi utilizzare il browser che usi solitamente per navigare su Internet (es. Chrome su Android e Safari su iOS/iPadOS) e ripetere la procedura che ti ho appena illustrato per creare un indirizzo email da computer.

Come creare email Libero con Mail Plus

Come creare email Libero con Mail conPlus

Se hai deciso di creare email Libero con Mail Plus, sarai contento di sapere che puoi sia creare un nuovo indirizzo email che effettuare l’aggiornamento del tuo account gratuito.

In quest’ultimo caso, collegati al sito ufficiale di Libero, seleziona l’opzione Mail, inserisci i dati d’accesso nei campi Inserisci la tua email e Inserisci la tua password e clicca sul pulsante Entra, per effettuare il login. Nella pagina principale della tua casella di posta elettronica, premi sull’icona della rotella d’ingranaggio, in alto a destra, e scegli l’opzione Aumento spazio mail dal menu che compare.

Clicca, quindi, sul pulsante Attiva relativo all’opzione di tuo interesse tra 5 GB e 1 TB, scegli il metodo di pagamento che preferisci tra carta di credito e PayPal, inseriscine i dati nei campi appositi e clicca sul pulsante Acquista, per passare da un account Libero gratuito a Libero Mail Plus.

Attivare Mail Plus

Se, invece, vuoi creare un nuovo indirizzo email, devi sapere che è comunque necessario creare un indirizzo email gratuito e, successivamente, attivare Mail Plus. Collegati, quindi, alla pagina principale di Libero, scegli le opzioni Mail e Crea account e, nella nuova schermata visualizzata, seleziona la voce Registra un account Mail Plus.

Inserisci, poi, tutte le informazioni richieste nelle sezioni Dati personali, Informazioni per il recupero della passwordCondizioni di contratto e privacy, apponi il segno di spunta accanto all’opzione Non sono un robot, per verificare la tua identità, e clicca sul pulsante Registrati.

A questo punto, seleziona l’opzione di tuo interesse tra Acquista Mail Plus 5 GB e Acquista Mail Plus 1 TB e scegli l’opzione di pagamento che preferisci tra Carta di credito e PayPal. Nel primo caso, inserisci i dati della tua carta di credito nei campi Numero carta, Scadenza, Codice di sicurezza, Nome titolare e Cognome titolare, apponi il segno di spunta accanto all’opzione Accetto, per accettare le condizioni contrattuali, e clicca sul pulsante Acquista, per completare il pagamento e attivare la tua casella di posta elettronica Mail Plus.

Se, invece, hai scelto di pagare utilizzando il tuo account PayPal, apponi il segno di spunta richiesto per accettare le condizioni contrattuali, premi sul pulsante Procedi su PayPal e, nella nuova pagina aperta, inserisci i dati del tuo conto nei campi Email o numero di cellulare e Password. Premi, quindi, sui pulsanti Accedi e Accetta e continua, per completare il pagamento, e il gioco è fatto.

Così come per la creazione di un account gratuito su Libero da smartphone e tablet, anche per attivare Mail Plus è necessario procedere da browser e la procedura è identica a quella appena descritta per l’attivazione da computer.

Come creare firma email Libero

Come creare firma email Libero

Per creare firma email Libero, accedi alla tua casella di posta elettronica (se ancora non lo hai fatto), fai clic sull’icona della rotella d’ingranaggio, in alto a destra, e seleziona l’opzione Impostazioni dal menu che compare.

Nella nuova schermata visualizzata, scegli la voce Posta visibile nella barra laterale a sinistra, clicca sull’opzione Firma, premi sul pulsante Aggiungi una nuova firma e inserisci il nome da associare alla firma in questione nel campo Nome della firma.

A questo punto, digita la tua nuova firma nel campo apposito, impostane la posizione scegliendo l’opzione di tuo interesse tra Aggiungi la firma sotto il testo citato e Aggiungi la firma sopra il testo citato e clicca sul pulsante Salva, per salvare le modifiche e creare la tua nuova firma.

Ti sarà utile sapere che puoi creare anche più di una firma e scegliere quella da utilizzare come predefinita. Per farlo, ti è sufficiente scegliere la firma di tuo interesse tramite i menu a tendina Firma predefinita per i nuovi messaggi e Firma predefinita per risposte e inoltri.

Se preferisci procedere da smartphone o tablet usando l’app Libero Mail, avvia quest’ultima, fai tap sul pulsante ☰, in  alto a sinistra, e assicurati di aver selezionato la casella di posta elettronica di tuo interesse. Premi, poi, sull’icona della rotella d’ingranaggio, in basso a sinistra, e seleziona l’opzione Firma.

Come modificare firma da Libero Mail

Nella nuova schermata visualizzata, inserisci la tua nuova firma nel campo apposito e, non appena hai concluso le modifiche, premi sulla voce Indietro, per salvare la firma e iniziare a usarla per i tuoi nuovi messaggi.

Come creare icona di Libero email sul desktop

Come creare icona di Libero email sul desktop

Come dici? Vorresti creare un’icona di Libero email sul desktop per velocizzare l’accesso alla tua casella di posta elettronica? Nulla di più facile. Se usi Chrome, avvia quest’ultimo, accedi alla tua casella di posta elettronica, fai clic sull’icona dei tre puntini, in alto a destra nella barra degli strumenti del browser, e seleziona le opzioni Altri strumenti > Crea scorciatoia dal menu che si apre.

Nella nuova schermata visualizzata, inserisci il nome della scorciatoia nel campo apposito, apponi il segno di spunta accanto all’opzione Apri come finestra, se desideri aprire il collegamento come se fosse un’applicazione indipendente rispetto a Chrome, e clicca sul pulsante Crea, per aggiungere l’icona di Libero Mail sul desktop.

Se, invece, utilizzi Safari su Mac, tutto quello che devi fare è accedere alla tua casella di posta elettronica su Libero, tenere premuto il tasto sinistro del mouse sull’URL presente nella barra degli indirizzi e trascinarla sul desktop. Per la procedura dettagliata, ti lascio alla mia guida su come mettere sul desktop l’icona di un sito.

Ti sarà utile sapere che puoi aggiungere un collegamento veloce a Libero Mail anche nella home screen del tuo smartphone e tablet. Tuttavia, ti consiglio di utilizzare l’app ufficiale di Libero Mail (Android/iOS/iPadOS) che ti consente non solo di accedere all’indirizzo email creato su Libero ma anche di gestire la casella di posta elettronica di altri provider (es. Gmail, Outlook, Yahoo ecc.) con la funzione di multi-account. A tal proposito, potrebbero esserti utili le mie guide su come impostare mail Libero su Android e come impostare mail Libero su iPhone.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.