Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come creare un motivo su Facebook

di

Vorresti personalizzare il tuo profilo Facebook ma non sai bene come riuscirci? La tua squadra di calcio preferita giocherà una partita molto importante, vorresti supportarla con una cornice personalizzata per la tua immagine del profilo Facebook, ma non sai come fare? In tal caso, non preoccuparti, sono qui per aiutarti.

Se ti domandi come creare un motivo su Facebook, sarai felice di sapere che puoi compiere quest’operazione utilizzando lo strumento gratuito di Facebook chiamato Frame Studio, di cui sto per parlarti nel dettaglio in questo mio tutorial. Ti fornirò, infatti, alcune informazioni preliminari al riguardo, dopodiché ti illustrerò, passo dopo passo, i passaggi da effettuare per la creazione di un motivo personalizzato per l’immagine del profilo o adatto alle storie di Facebook.

Come dici? Sei curioso di saperne di più e non vedi l’ora di iniziare? Benissimo! Mettiti seduto bello comodo davanti al computer e prenditi giusto qualche minuto di tempo libero. Segui attentamente le indicazioni che sto per fornirti e vedrai che riuscirai facilmente nell’intento che ti sei proposto. Ti auguro una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Come vedere foto Facebook senza amicizia

Prima di spiegarti come creare un motivo su Facebook, devo fornirti alcune informazioni preliminari relative al compimento di quest’operazione. Devi, infatti, sapere che i motivi sono delle cornici personalizzate che possono essere aggiunte alla propria immagine del profilo o utilizzate nella fotocamera del social network, per mostrare il sostegno a cause, eventi, festività e molto altro ancora.

Per creare un motivo su Facebook, è necessario impiegare lo strumento Frame Studio, tool predefinito e gratuito del social network di Mark Zuckerberg, utilizzabile facilmente ma accessibile soltanto via Web. Al momento in cui scrivo questo tutorial, infatti, non ne esiste un’app per Android e iOS.

Prima di iniziare, però, ti faccio presente che il motivo, una volta pubblicato, potrà essere visto da tutti i tuoi amici e dalle persone che ti seguono; inoltre, se lo vorrai, potrà essere anche geolocalizzato. Inoltre, sappi che è possibile creare un motivo sia con il proprio account Facebook che con una pagina che si gestisce.

Infine, tieni presente che il motivo dev’essere un’opera originale e deve rispettare le linee guida e le condizioni del servizio; in caso contrario, il team del social network si riserverà il diritto di non pubblicarlo: per maggiori informazioni al riguardo, fai riferimento alla pagina ufficiale di assistenza di Facebook dedicata al tema.

Come creare un motivo su Facebook

Frame studio

Adesso che ti ho fornito tutte le informazioni preliminari necessarie, vediamo nel dettaglio come creare un motivo su Facebook tramite Frame Studio: un tool dedicato che consente il caricamento di file PNG, i quali possono essere modificati e adattati all’immagine del profilo o alla fotocamera di Facebook.

Per avvalertene, devi aver già creato un’immagine personalizzata tramite programmi per PC o app mobile, come per esempio Photoshop o GIMP per Windows e macOS oppure Canva per Android e iOS/iPadOS. In alternativa, puoi importare un’immagine in formato PNG che hai trovato su Internet.

Per iniziare, quindi, collegati al sito Web ufficiale di Frame Studio, utilizzando il browser che solitamente impieghi per navigare su Internet; dopodiché premi sul pulsante Crea motivo e seleziona il profilo o la pagina Facebook con la quale vuoi creare il motivo, facendo riferimento al menu a tendina situato nell’angolo in alto a destra.

Fatto ciò, scegli se creare un motivo per l’immagine del profilo o per la fotocamera di Facebook, facendo clic sulla relativa voce di tuo interesse. A questo punto, premi sul pulsante Carica elemento decorativo e seleziona, dal tuo computer, l’immagine da utilizzare.

Adesso, fai clic sull’immagine importata e personalizzala tramite gli strumenti visibili nella barra laterale di sinistra: puoi spostare in avanti, indietro o sostituire l’elemento decorativo oppure anche modificarlo in larghezza e in altezza.

Al termine delle modifiche, premi sul pulsante Avanti, dopodiché fai riferimento ai campi di testo della scheda Dettagli, per digitare le informazioni obbligatorie (nome del motivo) e quelli facoltative (il luogo in cui il motivo vuoi che sia disponibile, per esempio) relativi al motivo creato.

Frame studio

Fatto ciò, premi sul pulsante Avanti e poi fai clic su Pubblica. Infine, conferma l’operazione, premendo sul pulsante OK. Il motivo che hai creato sarà analizzato da Facebook e, se conforme ai termini d’uso della piattaforma, verrà pubblicato. In caso di esito positivo ti verrà mostrata la dicitura Il tuo motivo è stato pubblicato.

Come utilizzare il motivo creato su Facebook

Facebook cornice

Hai creato un motivo su Facebook e ora vorresti sapere come utilizzarlo? Non preoccuparti, è semplicissimo.

Se hai creato un motivo di Facebook per l’immagine del profilo, accedi al social network e recati nella sezione del tuo profilo. Adesso, premi sulla tua immagine del profilo e, nel menu che ti viene mostrato, seleziona la dicitura Aggiungi motivo.

A questo punto, cerca il motivo, digitandone il nome nel motore di ricerca e, per applicarlo, selezionalo. Dai quindi conferma, premendo sul pulsante Usa come immagine del profilo (Salva nell’app di Facebook, per Android e iOS/iPadOS), e il gioco è fatto.

Se, invece, hai creato un motivo per la fotocamera di Facebook devi avvalerti necessariamente dell’app del social network per Android o iOS/iPadOS.

Detto ciò, per iniziare, accedi al tuo profilo Facebook tramite la stessa e premi sul pulsante Aggiungi una storia, per aprire la fotocamera di Facebook (l’icona della fotocamera).

Facebook storia

Adesso, per utilizzare il motivo creato, fai tap sull’icona della faccina, in modo da aprire il menu dei filtri di Facebook: se approvato, il motivo creato sarà disponibile in questo elenco e potrai così selezionarlo e avvalertene per creare una storia su Facebook, tramite gli strumenti disponibili.

In caso di dubbi o problemi, fai riferimento al mio tutorial dedicato alla personalizzazione di Facebook.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.