Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come entrare in un profilo Facebook bloccato

di

Non riesci più ad entrare nel tuo profilo Facebook? Quando provi ad effettuare il login, compare un messaggio che ti dice che il tuo account è stato disattivato o bloccato? Non disperare, c’è una soluzione anche per questo ed io sono qui, pronto e ben disponibile a spiegarti come riuscire a far fronte alla cosa.

Se sei convinto di non aver infranto il regolamento del social network, puoi segnalare l’errore ai responsabili di Facebook e ripristinare il tuo account nel giro di pochi giorni. Tutto quello che devi fare è seguire questa mia guida dedicata, appunto, a come entrare in un profilo Facebook bloccato e compilare il modulo che ti verrà proposto seguendo le indicazioni che trovi qui di seguito. Come dici? Hai disattivato volontariamente il tuo account Facebook ed adesso ti piacerebbe capire come fare per per potervi accedere nuovamente in modo tale da riattivarlo? No problem, posso esserti d’aiuto anche in questo. Trovi tutte le indicazioni di cui hai bisogno nella parte finale di questa guida.

Allora? Ti va di iniziare? Si? Molto bene. Direi dunque di non perdere ulteriore tempo prezioso, di mettere le chiacchiere da parte e di iniziare immediatamente a darci da fare. Prenditi qualche minuto di tempo libero tutto per te, mettiti bello comodo dinanzi il tuo fido computer (o in alternativa afferra il tuo smartphone oppure il tuo tablet) ed inizia a concentrarti sulla lettura di questo tutorial. Vedrai che in men che non si dica riuscirai a risolvere tutti i tuoi problemi con il famoso social network. Ti auguro una buona lettura.

Vai subito a ▶︎ Entrare in un profilo Facebook bloccato arbitrariamente | Entrare in un profilo Facebook bloccato dopo la disattivazione

Entrare in un profilo Facebook bloccato arbitrariamente

Come contattare Facebook

Se vuoi scoprire come entrare in un profilo Facebook bloccato perché ritieni che il tuo account sia stato disattivato senza dei validi motivi, puoi fare appello ai responsabili del social network e richiedere lo sblocco del profilo collegandoti a questa pagina Web, sia da computer che da mobile (non fa alcuna differenza).

Compila quindi il modulo che ti viene proposto digitando il tuo indirizzo di posta elettronica (preferibilmente quello che hai usato per registrarti su Facebook) nel campo L’indirizzo e-mail di accesso o il numero di telefono ed il tuo nome ed il tuo cognome nel campo Il tuo nome completo (riportandolo così come viene indicato anche nell’account). Successivamente pigia sul bottone Scegli file e seleziona dal computer la scansione di un tuo documento di identità valido.

Utilizza poi il box collocato sotto la voce Ulteriori informazioni per spiegare brevemente quanto accaduto al tuo account unitamente alle ragioni che ti spingono a contattare il team del social network e poi fai clic sul pulsante Invia per inviare il tuo “appello”.

Se tutto andrà per il verso giusto, verrai contattato entro un paio di giorni da Facebook (presso l’indirizzo che hai specificato nel campo apposito del modulo) e/o il tuo profilo verrà ripristinato nella medesima tempistica. Successivamente potrai accedere nuovamente al tuo account così com se nulla fosse mai accaduto.

In caso di problemi

Come entrare in un profilo Facebook bloccato

Se nonostante l’inoltro dell’appello per entrare in un profilo Facebook bloccato, dopo diversi giorni non riesci ancora a rientrare in possesso del tuo account, accertati di non aver violato le regole del social network leggendo la Dichiarazione dei diritti e delle responsabilità che è alla base del servizio. Per riassumere, i motivi più comuni che portano al blocco di un profilo sono:

  • Molestia, pubblicità non autorizzato o condotta inappropriata nei confronti di altri utenti di Facebook.
  • Utilizzo di un nome falso (spacciandosi per un’altra persona).
  • Pubblicazione di contenuti che violano i termini di utilizzo del servizio.

Se ritieni di non aver violato alcuno dei termini di utilizzo di Facebook e non riesci ad ottenere una risposta dai responsabili del social network, puoi accelerare le procedura di ripristino dell’account inviando una copia della tua carta d’identità su questa pagina (anche in tal caso puoi agire sia da computer che da smartphone e tablet, la procedura è uguale). Mi raccomando, però, usa questa soluzione solo in casi “estremi” e ricordati di camuffare, all’interno del documento, tutti i dati non necessari all’identificazione da parte di Facebook.

In ultima istanza, se nemmeno in questo modo riesci a rientrare in possesso del tuo account, puoi provare ad esporre le tue difficoltà ai responsabili del social network inviando loro un messaggio di posta elettronica in lingua inglese all’indirizzo disabled@facebook.com. Nella mail cerca di essere il più chiaro possibile andando a spiegare il fatto che il tuo account è stato bloccato ma che tu sei convinto di non aver violato il regolamento di Facebook. Per facilitare le cose al team di Facebook, ti suggerisco inoltre di inviare il messaggio dal medesimo indirizzo email con cui ti sei registrato al servizio.

Se dopo l’invio del messaggio ricevi una risposta automatica in cui c’è scritto che l’indirizzo a cui hai hai inviato il messaggio è disponibile in via esclusiva per gli utenti americani, prova ad inviare nuovamente il tutto a disabled@fb.com oppure a appeals@facebook.com.

Entrare in un profilo Facebook bloccato dopo la disattivazione

Ti interessa capire come entrare in un profilo Facebook bloccato  nel senso che nei giorni scorsi hai disabilitato il tuo account tramite l’apposita opzione annessa alle impostazioni del social network (se ben ricordi te ne ho parlato nel mio tutorial su come cancellarsi da Facebook momentaneamente) ma ora ci hai ripensato e vorresti capire come fare per annullare la procedura e potertene servire nuovamente? Allora tutto ciò che devi fare altro non è che accedere al tuo profilo con le tue credenziali.

Quindi, avvia il browser Web che generalmente utilizzi per navigare su rete dal tuo computer (es. Chrome), digita www.facebook.com nella barra degli indirizzi e pigia il tasto Invio sulla tastiera. In questo modo ti collegherai alla pagina per il login di Facebook. Compila quindi i moduli Email o telefono e Password posizionati in alto a destra digitando, rispettivamente, l’indirizzo email o il numero di telefono con cui hai effettuato l’iscrizione al social network e la password associata. Clicca poi sul pulsante Accedi ed il gioco è fatto.

Una volta effettuato il login all’account ti verrà subito mostrata la home di Facebook e potrai riprendere immediatamente ad effettuare tutte le tue consuete attività: visualizzare il profilo degli amici, scrivere post, condividere foto e via discorrendo.

Come dici? Non hai a portata di mano il computer e vorresti capire come fare agendo da mobile? Allora afferra il tuo smartphone o tablet, accedi alla schermata del dispositivo in cui sono raggruppate tutte le applicazioni, pigia sull’icona dell’app di Facebook (è quella blu con al centro stampata una “F” bianca) e compila i campi relativi a nome utente e password che ti vengono mostrati a schermo dopodiché tappa sul bottone per effettuare il login.

In seguito, ti ritroverai dinanzi la schermata principale dell’app e potrai riprendere ad utilizzare il tuo account così come se nulla fosse mai accaduto. Più facile di così?

Se invece non hai scaricato l’app di Facebook sul tuo dispositivo, puoi riuscire nel tuo intendo anche servendoti del browser Web che generalmente utilizzi per navigare in rete da mobile (es. Safari su iOS). Come si fa? Nulla di più semplice: avvia il browser pigiando sulla sua icona presene sempre nella schermata in cui sono raggruppate tutte le applicazioni installate sul tuo device mobile, digita www.facebook.com nella barra degli indirizzi e poi pigia sul bottone Invio/Vai apparso sulla tastiera a schermo.

Pre concludere, compila i moduli visualizzati a schermo immettendo l’indirizzo email che hai utilizzato per registrarti a Facebook o il numero di telefono e la password relativa al tuo account dopodiché fai clic sul pulsante Accedi.

In caso di problemi

Come riabilitare l’account di Facebook

Hai effettuato effettuato tutti i passaggi di cui sopra per entrare in un profilo Facebook bloccato ma stai riscontrando delle difficoltà nel riuscire a portare a termine la procedura in maniera corretta? Mi dispiace ma… non disperare! Puoi cercare di far fronte alla situazione dando uno sguardo all’apposita pagina d’aiuto resa disponibile da Facebook. Ci trovi le indicazioni da seguire per la riattivazione dell’account. Leggila attentamente, magari tra le soluzioni disponibili è presente anche quella adatta alla tua situazione.

Neppure i suggerimenti appena forniti sono stati utili a risolvere il tuo problema? Allora prova ad effettuare una ricerca meno circoscritta all’interno del Centro assistenza di Facebook in cui, appunto, sono presenti spiegazioni estremamente dettagliate su tutte (e dico tutte!) le funzionalità offerta dal social network. Quindi, dopo aver effettuato l’accesso al Centro assistenza di Facebook mediante il link che ti ho appena fornito, fai clic sulla barra di ricerca collocata in alto ed inizia a digitare la parola chiave relativa al tuo problema dopoché seleziona una delle opzioni disponibili tra i suggerimenti automatici che ti vengono mostrati.

Puoi anche fare clic su uno tra gli argomenti più popolari del momento selezionandoli dalla sezione Argomenti popolari. In alternativa, puoi servirti dei menu che si trovano in alto e selezionare uno degli argomenti “già pronti all’uso”.