Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come scaricare applicazione Facebook

di

Hai appena acquistato il tuo primo smartphone e anche se, per tua stessa ammissione, sei negato con i dispositivi tecnologici, hai deciso di provare a iscriverti a Facebook. “Al giorno d’oggi, se non sei iscritto a Facebook non esisti”, ti dicono sempre i tuoi amici e tu vorresti quindi sorprenderli aprendo il tuo profilo personale direttamente dal tuo device mobile senza chiedere una mano. Beh, allora eccomi qui, pronto e ben lieto di aiutarti a compiere questa tua prima avventura tecnologica.

Che tu ci creda o no, scaricare applicazione Facebook sul telefonino (ma eventualmente anche sul tablet) è un vero e proprio gioco da ragazzi e anche l’iscrizione al social network si può fare in pochi minuti, tutto gratis e tradotto perfettamente in lingua italiana. Come dici? Non sai se per il tuo device l’app del social network è effettivamente disponibile? Beh, ti assicuro che non hai proprio nulla di cui preoccuparti! L’app ufficiale di Facebook può essere infatti scaricata su Android, su iOS ed anche su Windows Phone per cui, a prescindere dalla piattaforma in uso sul tuo dispositivo, potrai sempre e comunque riuscire nel tuo intento.

Allora, pronto a cominciare? Si? Fantastico! Direi dunque di non perdere ulteriore tempo prezioso, di mettere le chiacchiere da parte e di iniziare immediatamente a darci da fare. Sono più che sicuro che alla fine potrai dirti ben felice e soddisfatto di quanto appreso e che tutti i tuoi amici saranno pronti a complimentarsi con te per essere riuscito a fare tutto da solo (o quasi). Ah, quasi dimenticavo, per completezza d’informazione sarà mia premura indicarti anche quali sono le altre app di casa Facebook che puoi eventualmente scaricare ed installare sul tuo device ed a cosa possono essere utili. Buona lettura, buon download e, ovviamente, buon divertimento!

Indice

Scaricare applicazione Facebook

Iniziamo questa guida arrivando subito al nocciolo della questione, ovvero quali sono i passaggi da compiere per scaricare applicazione Facebook sulle varie piattaforme mobile in circolazione.

In sostanza, quel che devi fare altro non è che accedere all’app store del tuo device, cercare l’app Facebook ed avviare la relativa procedura di download e di installazione facendo tap sull’apposito pulsante. Per maggiori informazioni continua pure a leggere, trovi spiegato tutto nel minimo dettaglio proprio qui sotto.

Su Android

Come scaricare applicazione Facebook

Se hai un telefono (o un tablet) equipaggiato con Android puoi procurarti l’app ufficiale di Facebook tramite il Play Store, il negozio ufficiale delle applicazioni per il sistema operativo di casa Google.

Afferra dunque il tuo dispositivo, recati nella sua schermata principale e cerca l’icona del Play Store (il sacchetto bianco con il simbolo “play” stampato sopra). Se non riesci a trovare il Play Store procedendo così come ti ho appena indicato, prova ad accedere al menu in cui ci sono tutte le applicazioni installate sul device e cerca li la sua icona.

Una volta visualizzata la schermata relativa al Play Store, pigia sull’icona della lente d’ingrandimento collocata in alto a destra, cerca Facebook, seleziona il nome dell’applicazione fra i risultati della ricerca e premi sui bottoni Installa e Accetto per installare Facebook sul tuo smartphone. Se lo preferisci, puoi velocizzare l’esecuzione di questi passaggi collegandoti direttamente alla sezione del Play Store dedicata a Facebook facendo tap qui dal tuo dispositivo.

Ad operazione termina, pigia sul bottone Apri nella finestra del Play Store per avviare immediatamente l’applicazione. Puoi altresì accedere all’app di Facebook facendo tap sulla sua icona (quella azzurra con la “f” stampata al centro) che trovi nella schermata principale del tuo device Android oppure nel menu in cui sono raggruppate tutte le icone delle applicazioni installate sul dispositivo.

Se non riesci ad usare il Play Store perché il tuo telefono o il tuo tablet non è ancora associato al tuo indirizzo Gmail, scopri come risolvere il problema seguendo la prima parte della mia guida su come scaricare applicazioni Android.

Su iOS

Come scaricare applicazione Facebook

Hai un iPhone o un iPad? Nessun problema. In questo puoi effettuare il download dell’app di Facebook tramite App Store, il negozio ufficiale delle applicazioni per i dispositivi basati sul sistema operativo mobile di casa Apple.

Quindi, per scaricare applicazione Facebook non devi far altro che afferrare il tuo dispositivo, ricaricati in home screen, aprire l’App Store (l’icona azzurra con la lettera “A” al centro che si trova nella home screen del dispositivo), pigiare sulla scheda Cerca collocata in basso a destra, cercare Facebook mediante l’apposito in alto e fare tap sul bottone Cerca annesso alla tastiera visualizzata a schermo.

Seleziona poi l’icona dell’app dai risultati della ricerca, pigia sul pulsante Ottieni/Installa e digita la password del tuo ID Apple (oppure poggia il dito sul sensore Touch ID) per portare a termine l’operazione. Eventualmente, puoi velocizzare l’esecuzione dei passaggi che ti ho appena indicato collegandoti direttamente alla sezione di App Store dedicata all’app del social network facendo tap qui dal tuo iPhone o iPad.

A procedura di download ed installazione ultimata, pigia sul pulsante Apri visibile a schermo per iniziare immediatamente ad usare Facebook sul tuo iPhone o sul tuo iPad. Puoi aprire l’app di Facebook anche facendo tap sulla sua icona che trovi nella home screen del tuo dispositivo.

Se incontri delle difficoltà nell’uso dell’App Store, scopri come far fronte alla cosa leggendo la guida su come creare un ID Apple che ho scritto sull’argomento.

Su Windows Phone

Come scaricare Facebook gratis per cellulare

Utilizzi uno smartphone Windows Phone? Beh, la procedura che devi seguire per riuscire a scaricare applicazione Facebook non è molto dissimile da quella già vista nelle precedenti righe per Android e per iOS.

Tutto ciò che devi fare infatti altro non è che avviare il Windows Phone Store (l’icona del sacchetto della spesa con la bandierina di Windows “stampata” al centro), pigiare sull’icona della lente d’ingrandimento che si trova in basso, cercare Facebook e selezionare l’icona dell’app del social network nella schermata che si apre.

A questo punto, tappa sul bottone Installa collocato in basso a sinistra e poi sul pulsante Consenti in modo tale da avviare  il download e l’installazione dell’app. Se lo preferisci, puoi anche fare tap qui direttamente dal tuo dispositivo per velocizzare l’esecuzione dei passaggi appena indicati in modo tale da collegarti direttamente alla sezione del Windows Phone Store dedicata al social network.

A procedura di installazione completata, troverai l’icona dell’app di Facebook nella schermata con l’elenco di tutte le app installate sul tuo device Windows Phone, alla quale potrai accedere tramite menu Start effettuando uno swipe da destra verso sinistra. Per avviarla, invece, devi semplicemente pigiare sulla sua icona.

Iscriversi a Facebook

Come scaricare applicazione Facebook

Dopo aver scaricato la app ufficiale di Facebook sul tuo smartphone (o sul tuo tablet), avviala e segui la procedura guidata per creare il tuo account gratuito all’interno del social network. Non è una cosa complicata, anzi.

Seleziona quindi la voce Iscriviti a Facebook, poi pigia sul pulsante Inizia e scegli se registrarti al servizio usando il tuo numero di telefono (compilando l’apposito campo che ti viene proposto a schermo) oppure il tuo indirizzo di posta elettronica (pigiando sull’apposito pulsante) fornendo uno di questi due recapiti.

Successivamente immetti nome e cognome nell’apposito modulo, vai avanti e imposta la password che desideri usare per accedere a Facebook. Infine, fornisci la tua data di nascita, il tuo genere di appartenenza (uomo o donna) e verifica la tua identità digitando il codice di conferma che ti è arrivato via SMS (se ti sei registrato con il numero di cellulare) oppure cliccando sul link che ti è arrivato via email (se ti sei iscritto usando il tuo indirizzo di posta elettronica).

Al termine della registrazione dovrai inoltre provvedere ad impostare una foto del profilo, a fornire informazioni sulla tua città il lavoro ecc. Dopodiché la app ti chiederà di accedere alla tua rubrica per scoprire quali sono i tuoi amici che sono già iscritti a Facebook e metterti in contatto con loro (non è un passaggio obbligatorio ma se vuoi individuare rapidamente i tuoi contatti sul social te lo consiglio).

La procedura d’iscrizione, come puoi notare tu stesso, è abbastanza semplice. Ad ogni modo, se pensi di aver bisogno di maggiori info puoi leggere il mio tutorial su come iscriversi a Facebook in cui ho provveduto a spiegarti il tutto con dovizia di particolari.

Altre app di Facebook

Come scaricare applicazione Facebook

Oltre all’applicazione principale del social network che hai appena installato, esistono anche delle app ufficiali legate in maniera diretta (e non) a Facebook che puoi scaricare sui tuoi device. Qui di seguito trovi indicate quelle che a parer mio rappresentano le più interessanti, tutte gratuite.

  • Facebook Messenger – È l’app resa disponibile dal social network per scambiarsi messaggi, file e chattare in tempo reale con i propri amici di Facebook. È disponibile per Android, iOS e Windows Phone.
  • Gestore delle pagine Facebook – È l’app ufficiale per creare e gestire pagine su Facebook in mobilità. È disponibile per Android ed iPhone/iPad.
  • Facebook Groups – Si tratta di un’applicazione per gestire e comunicare con i gruppi di Facebook in maniera facile e veloce. È disponibile per Android e iOS.
  • Moments – Trattasi di un’app grazie alla quale gli utenti iscritti al social network possono condividere le foto scattate in una data circostanza con tutte le persone che erano presenti mediante un album comune. È disponibile per AndroidiOS.

Una menzione particolare la meritano anche le famosissime app WhatsApp (per scambiare messaggini gratis) e Instagram (il social network fotografico) che dopo clamorose acquisizioni a suon di dollari sono diventate di proprietà di Facebook ma non sono legate direttamente alle altre applicazioni del social network. Per approfondimenti, ti suggerisco di leggere i miei tutorial su come scaricare WhatsApp e come usare Instagram.