Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

App per Facebook

di

Sei un’amante dei social network e, in particolar modo, Facebook è quello che preferisci. Dal momento in cui trascorri molto tempo all’interno della popolare piattaforma di rete sociale, ti stai chiedendo se esistano delle applicazioni per Facebook che possano offrire un utilizzo complementare di questo amatissimo strumento di interazione. Con in mente questa domanda ti sei così rivolto a Google nel tentativo di dare una risposta a questo tuo quesito; sei così capitato su Aranzulla.it convito di poter avere il mio aiuto.

Beh se le cose stanno così lascia che te lo dica; hai fatto davvero bene a fare clic su questa mia guida. Devi infatti sapere che conosco alla perfezione il funzionamento del social network fondato da Mark Zuckerberg e posso senz’altro rispondere a questa tua domanda. Le applicazioni per Facebook che ti consiglierò in questa mia guida ti aiuteranno a senz’altro a fare un migliore utilizzo del principale social network.

Per poter seguire al meglio le indicazioni contenute in questo mio tutorial, tutto quello di cui hai bisogno è qualche minuto di tempo libero. Tieni inoltre sempre sotto mano il tuo dispositivo mobile Android o iOS, scarica e prova ad utilizzare assieme a me le applicazioni per Facebook che ti consiglierò; sono sicuro che ne sarai davvero soddisfatto. Sei pronto per iniziare? Ti auguro come al solito una buona lettura.

Facebook Lite (Android)

Disponibile soltanto su smartphone e tablet con sistema operativo Android, Facebook Lite non è altro che una versione molto più snella dell’omonimo social network. L’applicazione Facebook Lite si caratterizza infatti, rispetto alla versione tradizionale del social network, per essere un’app rivolta a dispositivi mobili con caratteristiche hardware di fascia bassa. Non è quindi un caso che Facebook Lite consumi meno dati a pacchetto e funzioni in maniera più snella.

Le funzionalità principali per l’utilizzo di Facebook rimangano comunque stesse ma, di contro, l’app offre una più rapida installazione dal PlayStore di Android, occupando anche meno spazio in memoria. I caricamenti di foto e video contenuti all’interno del social network sono anche più veloci e, a livello di ottimizzazione, l’applicazione funziona egregiamente anche con reti 2G e/o connessioni a Internet lente.

Se quindi possiedi uno smartphone Android low cost ti consiglio l’utilizzo di Facebook Lite per poter usufruire al meglio del popolare social network. Vorresti scaricare Facebook Lite ma non sai come fare? Nessun problema, ti aiuto subito.

Per scaricare e installare l’applicazione Facebook Lite devi per prima cosa recarti nel PlayStore di Android, il negozio virtuale tramite il quale scaricare applicazioni e giochi. Lo store di Android è caratterizzato da un’app con la forma di una bandiera colorata; una nuova volta individuata l’icona fai quindi tap su di essa.

Adesso, tramite il motore di ricerca che trovi in alto, digita Facebook Lite e premi poi sul pulsante Cerca dalla tastiera del tuo dispositivo, per confermare la ricerca effettuata. Una volta visualizzati i risultati della ricerca, l’applicazione da scaricare sarà quella che presenta l’icona di Facebook su sfondo bianco. Non puoi sbagliarti; l’applicazione è chiamata proprio Facebook Lite ed è sviluppata da Facebook.

Per scaricarla e installarla premi sul pulsante Installa e poi conferma la tua volontà di installazione premendo sul pulsante Accetto. Attendi poi il termine del download: una volta che l’applicazione avrà terminato la procedura di installazione e download comparirà il pulsante Apri. Potrai così avviare l’applicazione per utilizzarla.

Una volta avviata l’applicazione, dovrai effettuare il login al social network inserendo i tuoi dati quali indirizzo email (o numero di telefono) e password. Una volta effettuato il login ti troverai al cospetto del social network per come già lo conosci. Oltre alle differenze tecniche che ti ho spiegato, ciò che differenzia a colpo d’occhio l’applicazione Facebook Lite dall’applicazione principale di Facebook è l’interfaccia utente che si presenta più semplice e lineare.

Puoi utilizzare Facebook Lite allo stesso modo dell’applicazione principale; per qualsiasi problema puoi fare riferimento alle numerose guide che ho pubblicato su Aranzulla.it relativamente al social network di Mark Zuckerberg.

Facebook Messenger (Android/iOS)

L’applicazione per Facebook che devi assolutamente scaricare per poter fare un utilizzo completo del social network è Facebook Messenger. Qualora non ne avessi mai sentito parlare, sappi che si tratta di un’applicazione indispensabile per poter chattare con i tuoi contatti all’interno del social network. Quando proverai a contattare privatamente un amico di Facebook, infatti, ti verrà chiesto di installare l’applicazione Facebook Messenger.

Per installarla correttamente, recati quindi nel PlayStore di Android o nell’App Store di iOS. Utilizza poi il motore di ricerca interno dell’applicazione e individua la chat di messaggistica digitando Facebook Messenger.

Una volta individuata l’applicazione tra i risultati di ricerca, scarica e installala premendo sul pulsante Ottieni/Installa. Attendi poi il termine del download e avvia l’applicazione tramite il pulsante Apri.

Come ti ho spiegato, scopo dell’applicazione Messenger è quello di aiutarti a mantenere i contatti con tutti i tuoi amici all’interno della piattaforma di rete sociale. L’applicazione si divide infatti in alcune schermate principali tra cui le sezioni Home e Messaggi (nella quale potrai avere sempre a disposizione la lista di persone con cui entrare in contatto.

Se vuoi invece sapere chi, tra i tuoi contatti di Facebook, è attualmente online, recati alla voce Attivi. Potrai scegliere con chi tra i tuoi contatti attualmente online incominciare a messaggiare. Per incominciare a messaggiare con una persona tramite Facebook Messenger ti basterà fare tap sul suo nome e cognome. Infine, fai riferimento alla sezione Gruppi per poter inviare messaggi a tutte le persone appartenenti al gruppo da te creato.

Le altre funzionalità degne di menzione di Facebook Messenger sono le chiamate (simbolo di una cornetta), tramite il quale puoi effettuare chiamate vocali in maniera del tutto gratuita, utilizzando Internet e giochi, funzionalità secondaria che ti permette di accedere a mini giochi da condividere nella chat di Facebook Messenger.

Facebook Messenger Lite (Android)

Parlandoti delle applicazioni per Facebook devo citare anche Facebook Messenger Lite, ovvero la versione più snella dell’applicazione per la messaggistica di cui ti ho appena parlato. Come già spiegato nel paragrafo dedicato a Facebook Lite, si tratta di una versione più leggera pensata per i dispositivi Android non particolarmente prestanti in termini di caratteristiche hardware.

A differenza dell’applicazione Facebook Messenger, questa versione Lite consuma meno MB di traffico dati a pacchetto e offre una più rapida installazione, oltre ad occupare meno memoria nel dispositivo.

Le funzionalità principali (invio dei messaggi, invio di link, di contenuti multimediali e di emoji e/o adesivi) sono comunque presenti, anche se manca per esempio all’appello la possibilità di giocare con gli amici tramite chat.

È inoltre da segnalare la presenza di un’interfaccia utente più semplice, ottimizzata in particolar modo per i dispositivi con versioni di Android meno recenti.

Al fine di scaricare Facebook Messenger Lite su dispositivi mobili Android dovrai recarti nel PlayStore di Google e cercare l’applicazione in questione. Una volta individuata dovrai fare tap sul pulsante Installa/Accetto per scaricarla.

Una volta che il download sarà terminato, potrai usufruire di Facebook Messenger Lite in maniera simile all’applicazione di messaggistica originaria. Tieni però presente che in quest’app saranno presenti soltanto due sezioni principali quella con il simbolo della casetta (mostra l’elenco di tutti i contatti) e quella con il simbolo dell’elenco puntato (mostra l’elenco dei contatti attivi).

Per qualunque problema relativo all’utilizzo di Facebook Messenger puoi fare riferimento ad altre guide pubblicate su Aranzulla.it: puoi recarti per esempio a questo link che fa riferimento a tutte le guide pubblicate relativamente alla chat di Facebook.

Gestore delle Pagine Facebook (Android/iOS)

L’applicazione per Facebook di cui voglio parlarti in questo paragrafo è chiamata Gestore delle Pagine Facebook e ho scelto di includerla in questa mia guida dal momento in cui ritengo sia un’applicazione indispensabile per chiunque sia in possesso di una pagina Facebook.

Punto di forza di quest’applicazione è la possibilità di gestire la propria pagina Facebook in tutto e per tutto come è possibile fare tramite la versione Web del social network.

L’applicazione Gestore delle pagine Facebook è disponibile gratuitamente su Android e iOS; scaricala quindi dal PlayStore premendo sul pulsante Installa/Accetto, mentre usufruendo dello store digitale di Apple, scarica l’applicazione premendo sul pulsante Ottieni/Installa. Una volta terminata l’installazione, avvia l’applicazione premendo sul pulsante Apri.

Per utilizzare l’applicazione, e gestire così la pagina Facebook da te in possesso (o le pagine, se ne hai più di una) dovrai effettuare il login con il tuo account del social network: potrai così avere accesso a tutte le schermate di gestione e analisi della stessa, allo stesso modo in cui è possibile fare da Web.

Qualora volessi saperne di più sul funzionamento delle pagine Facebook, ti consiglio di fare specifico riferimento ad altre guide di approfondimento pubblicate su Aranzulla.it.

Altre app per Facebook

 

Voglio indicarti qui di seguito quali sono le altre applicazioni complementari a Facebook che puoi utilizzare per espandere le funzionalità del social network.

  • MSQRD (Android/iOS): acquistata da Facebook, MSQRD è un’applicazione che permette di applicare filtri in tempo reale ai volti, in maniera simile a quanto è possibile fare su Instagram e Snapchat.
  • Instagram (Android/iOS): si tratta del popolare social network fotografico acquistato da Facebook. Per saperne di più sul suo funzionamento ti rimando alla mia guida dedicata.
  • Workplace by Facebook/Workplace Chat (Android/iOS): si tratta di un’applicazione che permette di usare una versione alternativa del social network appositamente per organizzare il lavoro in team di un’azienda. Workplace Chat (Android/iOS) è la relativa chat di messaggistica istantanea di Workplace by Facebook.
  • Moments (Android/iOS): un’applicazione molto utile per raccogliere e condividere album fotografici con altre persone all’interno del social network.