Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere i video su Facebook

di

Il tuo migliore amico è tornato dalla sua ultima vacanza all’estero e ti ha invitato a collegarti a Facebook per vedere i video che ha pubblicato. Al lavoro, durante la pausa pranzo, i tuoi colleghi non fanno altro che parlare di un video pubblicato sulla pagina Facebook di una famosa azienda, filmato che sembra avere suscitato l’interesse di molte persone. Insomma, tutti intorno a te non fanno altro che parlare di alcuni video visti su questa nota piattaforma di social network e tu sei piuttosto incuriosito: vuoi anche tu riuscire nell’intento di vedere i video su Facebook.

Se però adesso sei qui e stai leggendo questo mio tutorial, immagino che tu non sia ancora riuscito in questo tuo intento: magari è perché riscontri dei problemi nell’individuare il filmato oppure semplicemente è perché non conosci ancora bene il funzionamento del social network fondato da Mark Zuckerberg. È così, vero? Beh, non preoccuparti allora, perché ci sono qui io ad aiutarti!

Seguendo fino alla fine le istruzioni che ti fornirò in questo mio tutorial e leggendo con attenzione questa guida, sono sicuro che mi dirai: “Salvatore, ci sono riuscito, è stato facilissimo!“. Te lo assicuro; non c’è niente di complicato, chiunque può riuscirci e io sono felice di aiutarti compiere quest’operazione da PC ma anche da smartphone e tablet. Come dici? Sei pronto per iniziare?  Benissimo, mettiamoci all’opera: ti auguro una buona lettura e, è il caso di dirlo, buona visione!

Indice

Vedere i video su Facebook da computer

Facebook è un social network molto utilizzato per via delle sue numerose funzionalità di interazione con gli utenti e per il suo essere una piattaforma dedicata anche alla pubblicazione per contenuti di tipo multimediale, come per esempio foto e video. A questo proposito, se il tuo intento è quello di vedere i video pubblicati su Facebook da altri utenti, devi recarti sul sito Internet ufficiale, in modo tale da poter utilizzare la piattaforma da computer. Su computer Windows 10, puoi utilizzare Facebook anche scaricando la sua applicazione gratuita dal Microsoft Store, il cui funzionamento è identico alla versione Web.

Ciò che ti serve, per eseguire quest’operazione, è un browser per la navigazione in Internet, come per esempio Google Chrome, Mozilla Firefox o Safari. Avvia quindi il programma di navigazione da te preferito, facendo doppio clic sulla sua icona nella schermata principale del tuo computer, dopodiché dalla barra degli indirizzi situata in alto, digita facebook.com, premendo poi il tasto Invio dalla tastiera del tuo computer, per confermare la volontà di recarti sul sito Internet ufficiale di Facebook.

Attendi ora il caricamento della piattaforma e, come prima cosa, effettua il login alla stessa, indicando i dati relativi all’account che hai registrato in precedenza. Utilizza quindi i campi di testo email o telefono e password e poi fai clic sul pulsante. L’accesso a Facebook costituisce un requisito fondamentale per il pieno utilizzo di questo social network: se non ti sei ancora registrato a Facebook e non sai come fare per riuscire in questo intento, leggi il mio tutorial dedicato all’argomento nel quale ti parlo di quelli che sono i passaggi da effettuare.

Una volta effettuato il login su Facebook, puoi incominciare a utilizzare questo social network e riuscire così nel tuo intento di vedere i video pubblicati da altri utenti. La prima cosa che devi fare è individuare il contenuto multimediale che vuoi visualizzare.

I video possono essere pubblicati all’interno di un profilo, in una pagina Facebook, ma anche nei gruppi creati all’interno dello stesso: in tutti i casi citati la procedura per visualizzarli è esattamente identica. Detto ciò, tramite la barra di ricerca situata in alto, digita il nome della persona, della pagina o del gruppo che ha pubblicato il video di tuo interesse e pigia poi sul tasto con il simbolo della lente di ingrandimento per vedere a schermo i risultati della ricerca.

Ora consulta i risultati della ricerca, clicca sul nome del profilo, della pagina o del gruppo di tuo interesse e individua la sezione che contiene il video che vuoi vedere. Per esempio, se intendi visualizzare un video caricato da un utente, questo filmato potrebbe trovarsi all’interno della pagina principale del suo profilo Facebook (e quindi nella sezione Diario) oppure nella sezione multimediale dello stesso. In quest’ultimo caso, per vederlo, pigia sul pulsante Foto che puoi vedere nella barra di Facebook e poi fai clic sulla dicitura Album: i video caricati si trovano solitamente nella cartella denominata Video. Nel caso in cui la persona di tuo interesse abbia realizzato una diretta, prova a vedere se questa è visibile all’interno del suo profilo all’interno della sezione Diario. Se non riesci a individuare il video è possibile che l’utente abbia deciso di non salvare il filmato, come ti ho spiegato nel mio tutorial su come andare in diretta.

Se invece vuoi vedere i video pubblicati su Facebook da una pagina, individuala tramite il motore di ricerca di Facebook e poi pigia sul pulsante Video situato nella barra relativa alle schede della pagina: potrai così vedere tutti i video caricati, in modo da avviare la riproduzione pigiando sulla loro immagine di anteprima. All’interno della sezione Video sono anche visualizzabili i video realizzati durante una diretta streaming. Per le pagine Facebook è possibile attivare la ricezione di notifiche, in modo da non perdersi la pubblicazione dei contenuti caricati: per farlo pigia sul pulsante Mi piace e poi su Pagina seguita, in modo da fare clic sulla voce in corrispondenza della dicitura Notifiche. Per i video in diretta, invece, pigia sul pulsante con il simbolo (…) in corrispondenza del filmato e poi premi su Attiva le notifiche per i video in diretta.

Per quanto riguarda i video pubblicati dagli utenti all’interno dei gruppi, devi come prima cosa individuare i filmati caricati all’interno di questi ultimi. Per farlo, ti consiglio di premere sulla voce Video la quale, situata nella barra dei menu del gruppo stesso, mostra anche i video salvati dopo una diretta. Per avviare la riproduzione di un filmato, fai clic sulla sua immagine di anteprima.

In tutte le situazioni citate, una volta avviata la riproduzione del video, puoi gestire la stessa pigiando sul pulsante con il simbolo (❚❚) e su quello con il simbolo (▶): rispettivamente servono per mettere in pausa la riproduzione del filmato e per avviarla nuovamente.

Le altre opzioni che hai a disposizione per la visualizzazione di un video all’interno di Facebook sono visibili in corrispondenza del pulsante con il simbolo dell’altoparlante, il quale permette di gestire il volume dell’audio. Il pulsante con il simbolo di quattro frecce, invece, attiva la modalità schermo intero, mente il pulsante con il simbolo dell’adesivo è relativo alla modalità Picture in Picture (serve per continuare a vedere il filmato mentre usi Facebook). Infine, vi è il pulsante con il simbolo di un ingranaggio, il quale permette di gestire la risoluzione del filmato, attraverso il menu a tendina Qualità.

Per quanto riguarda gli strumenti di interazione, vi sono le reazioni di Facebook (Mi piace, Love, Ahaha, Wow, Sigh e Grr); il pulsante Commenta (il simbolo di un fumetto), che serve chiaramente per commentare, e il pulsante Condividi che puoi usare per condividere il filmato all’interno del tuo profilo (Condividi ora), mandarlo a un amico come messaggio privato (Invia come messaggio), condividerlo sul diario di un amico (Condividi sul diario di un amico) o su una pagina che gestisci (Condividi su una pagina).

Vedere i video su Facebook da smartphone e tablet

Facebook è un social network utilizzabile anche da dispositivi mobili Android e iOS, attraverso il download dell’applicazione dedicata, la quale permette di usufruire di tutte le caratteristiche della piattaforma, permettendo così l’interazione con gli altri utenti e la pubblicazione di contenuti multimediali.

Se vuoi quindi riuscire nel tuo intento di vedere video su Facebook e vuoi farlo anche quando sei fuori casa, devi come prima cosa scaricare l’applicazione di Facebook dal Play Store di Android o dall’App Store di iOS, in modo da ottenere l’accesso completo al social network. Il funzionamento della piattaforma è identico su entrambi i sistemi operativi.

Nel primo caso, devi quindi pigiare sull’icona del Play Store (il simbolo del play colorato) che è situato nella schermata principale del tuo dispositivo. Dopodiché, tramite la sezione home, devi pigiare sul motore di ricerca situato in alto e digitare il termine Facebook e devi premere il tasto Cerca dalla tastiera del tuo dispositivo. Adesso, per installare l’app, fai tap sul pulsante Installa e poi su Accetto, attendi il termine del download e dell’installazione automatica e poi premi sul pulsante Apri che puoi vedere a schermo.

In alternativa, puoi anche avviare l’applicazione di Facebook pigiando sulla sua icona, la quale sarà stata aggiunta alla schermata iniziale del tuo dispositivo. Su dispositivi Android puoi eventualmente scaricare l’applicazione Facebook Lite, la quale è pensata per l’utilizzo sui device meno performanti in termini di hardware: l’app occupa infatti meno spazio nella memoria del dispositivo ed è ottimizzata per l’utilizzo con connessioni a bassa velocità, come quelle in 2G.

Su iOS, invece, avvia come prima cosa l’App Store facendo tap sulla sua icona situata nella schermata iniziale del tuo device (è di colore azzurro e presenta simbolo di una “A” stilizzata). Una volta avviata, fai tap sul pulsante Cerca, situato nell’angolo in basso a destra e poi, tramite il motore di ricerca interno, digita Facebook e premi sul tasto Cerca dalla tastiera del dispositivo.

Per installare l’app, pigia pulsante Ottieni e poi su Installa; se richiesto, conferma l’installazione digitando la password del tuo account iCloud oppure confermando la tua identità attraverso il Touch ID oppure il Face ID. Al termine del download, fai tap sul pulsante Apri che vedi a schermo oppure premi sull’icona dell’app: la troverai nella schermata iniziale del tuo dispositivo.

Ad applicazione avviata, la prima cosa da fare è il login (o eventualmente la registrazione di un account): indica quindi i dati di accesso e premi su Accedi. Ad accesso effettuato, individua, tramite il motore di ricerca di Facebook, la pagina, il profilo o il gruppo nel quale vuoi visualizzare i video pubblicati. Procedi quindi come già spiegato nelle righe precedenti, in modo tale da individuare il filmato che ti interessa.

Hai trovato questo video e vuoi sapere come avviare la riproduzione? È molto semplice: fai tap sulla sua immagine di anteprima. Agendo tramite l’applicazione di Facebook per dispositivi mobili, vi sono diversi pulsanti per interagire con il filmato stesso e gestirne la riproduzione. Prima di tutto, i pulsanti con il simbolo (▶) e quello con il simbolo (❚❚), servono rispettivamente per avviare o mettere in pausa la riproduzione del filmato.

Ci sono, poi, il pulsante con il simbolo circolare della freccia verso destra e quello con il simbolo circolare della freccia verso sinistra, i quali servono per mandare avanti o indietro il video di 10 secondi. Il pulsante con il simbolo della freccia verso destra e quello con il simbolo della freccia verso sinistra sono relativi allo skip; il pulsante con il simbolo di un adesivo che è relativo alla modalità Picture in Picture (ti permette di visualizzare il filmato mentre scorri il newsfeed di Facebook) e il pulsante con il simbolo delle quattro frecce, che serve per attivare la modalità di visualizzazione a schermo intero.

Per interagire con il filmato, puoi utilizzare il campo di testo Scrivi un commento oppure i pulsanti relativi alle reazioni di Facebook (Mi piace, Love, Ahaha, Wow, Sigh e Grr). Se, invece, vuoi condividere il filmato con un utente, pigia sul pulsante Condividi che vedi a schermo e scegli se condividere il post sul tuo profilo (Condividi ora), se scrivere un post personalizzato prima della condivisione dello stesso (Scrivi post) oppure se inviarlo su Messenger (Invia su Messenger). Puoi anche condividere il filmato su una pagina oppure semplicemente copiare il link del filmato (Copia Link) per incollarlo in un’altra applicazione.

Se vuoi attivare le notifiche per una pagina Facebook, in modo da ricevere degli avvisi in caso di pubblicazione di nuovi contenuti (per esempio i video o i video in diretta), pigia sul pulsante Mi piace e poi su Segui già. Sposta la levetta da OFF a ON, in corrispondenza della voce Ricevi le notifiche e poi premi su Modifica le impostazioni di notifica, per regolare la ricezione delle stesse e scegliere quali e quante notifiche ricevere.

Se lo desideri, puoi utilizzare Facebook anche senza installare l’applicazione del social network. In questo caso devi servirti di un browser per dispositivi mobili e seguire le procedure spiegate nelle righe recedenti, per individuare il video da visualizzare. Una volta avviata la riproduzione dello stesso (ti basta pigiare sulla sua immagine di anteprima), la riproduzione sarà subito avviata a schermo intero.