Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come scaricare video da Facebook

di

Ehi, ma si può sapere cosa fai con quel telefonino puntato verso lo schermo del PC? No, fermo. Non dirmi che è quello che penso! Tu hai trovato un video divertentissimo su Facebook e, non sapendo come scaricarlo sul tuo computer, hai pensato di filmarlo con il cellulare. Ho indovinato? Ecco, proprio ciò che temevo… ma possibile che tu debba sempre complicarti la vita facendo (male) in due ore quello che potresti fare (bene) in due miseri minuti? Va beh, non pensiamoci più… posa quel cellulare e corri a provare le soluzioni che sto per proporti in questa guida su come scaricare video da Facebook.

Nelle righe successive, infatti, andrò a indicarti tutta una serie di servizi online, estensioni per il browser, programmi per il computer e app per smartphone e tablet mediante cui riuscire a compiere l’operazione in questione. Tutto ciò che devi fare è scegliere la soluzione che ritieni possa fare maggiormente al caso tuo e servirtene seguendo le mie istruzioni. Ti assicuro che è davvero un gioco da ragazzi anche per chi, come te, non si reputa un grande esperto in nuove tecnologie.

Posizionati quindi bello comodo, concediti qualche istante libero soltanto per te e comincia subito a concentrarti sulla lettura di questo tutorial. Sono più che certo che, alla fine, potrai dirti soddisfatto e che, qualora necessario, sarai altresì pronto a fornire utili suggerimenti al riguardo ai tuoi amici interessati a loro volta all’argomento. Cominciamo? Sì? Benissimo, allora bando alle ciance e rimbocchiamoci le maniche!

Indice

Come scaricare video da Facebook online

Per scaricare video da Facebook puoi innanzitutto agire direttamente dalla finestra del browser, sfruttando dei comodi servizi online adibiti allo scopo.

Se poi quelli che vuoi scaricare localmente sono dei filmai che hai caricato personalmente sul famoso social network, ti comunico che per riuscire nell’impresa puoi anche avvalerti di un’apposita funzionalità offerta direttamente da Facebook. Per tutti i dettagli del caso, prosegui pure nella lettura.

Funzione predefinita di Facebook

Scaricare video da Facebook

Come ti dicevo qualche riga più sù, se vuoi scaricare sul tuo computer dei video che hai caricato e condiviso personalmente su Facebook, puoi compiere l’operazione in questione senza dover ricorrere all’uso di servizi online di terze parti. Infatti, puoi fare tutto sfruttando una funzionalità “di serie” del social network.

Per servirtene, dunque, apri il browser che di solito usi per navigare in Rete dal tuo PC (es. Chrome), recati sulla home page di Facebook ed effettua l’accesso al tuo account. A login avvenuto, recati sul tuo profilo, selezionando il tuo nome nella parte in alto a destra della schermata del social network.

Ora che visualizzi il tuo diario, seleziona la scheda Foto collocata immediatamente sotto l’immagine di copertina, clicca sulla voce Album e apri l’album denominato Video. Adesso, porta il puntatore del mouse sull’anteprima del video che vuoi scaricare, clicca sul pulsante con la matita che vedi comparire in alto a destra e seleziona, dal menu che vedi comparire, la voce Scarica in alta definizione (HD) oppure quella Scarica in definizione standard (SD).

Nella nuova pagina Web che successivamente andrà ad aprirsi, fai clic destro sul player in cui viene riprodotto il filmato di tuo interesse e seleziona, dal menu contestuale che ti viene mostrato, l’opzione per procedere con il download del video.

SaveVideo

SaveVideo

In alternativa alla procedura descritta nelle righe precedenti o, comunque, se vuoi scaricare video da Facebook che non hai caricato personalmente, puoi valutare di utilizzare SaveVideo. Si tratta, infatti, di un pratico servizio Web che permette di scaricare i filmati condivisi su Facebook (e su altri servizi online) in formato MP4, in una manciata di clic. Funziona su tutti i browser e non richiedere l’installazione di plugin particolari.

Per servirtene, visita la relativa home page, dopodiché incolla l’indirizzo del filmato di Facebook da scaricare nel campo di testo visibile al centro e clicca sul pulsante Scaricare.

Una volta fatto ciò, verranno resi disponibili i link per il download del filmato in due formati: quello in risoluzione standard e quello in risoluzione HD. Clicca quindi con il tasto destro del mouse sul collegamento Scaricare video file corrispondente alla risoluzione di tuo interesse, fai clic destro sul player del video che compare e scegli, dal menu contestuale che si apre, la voce per procedere con il download del video.

ClipConvert

ClipConvert

Un altro ottimo servizio online che può essere sfruttato per scaricare video da Facebook è ClipConverter. Si tratta di una soluzione gratuita, funzionante da qualsiasi navigatore e molto semplice da usare per eseguire il download dei filmati da Internet, quindi anche dal famoso social network. Da notare che permette di selezionare il formato in cui si desidera salvare il file di output, scegliendo tra MP4, 3GP, AVI, MOV o MKV.

Per mettere immediatamente alla prova ClipConverter, visita la relativa home page, incolla l’indirizzo del video di Facebook nell’apposito campo di testo posto al centro, seleziona il formato in cui intendi salvare il filmato sul computer facendo clic sui pulsanti corrispondenti che trovi accanto all’icona della pellicola cinematografica e clicca sul bottone Continua.

Attendi, dunque, che il video venga elaborato, dopodiché seleziona la risoluzione che preferisci per il file di output, clicca sul pulsante Inizia e, per procedere con il download, premi sul bottone Download.

Ti faccio notare che, se lo ritieni necessario, prima di cliccare sul bottone per avviare il download del video sul computer, puoi definire quale parte del filmato scaricare, togliendo la spunta dalle caselle Inizio del video e/o Fine del video e indicando ore, minuti e secondi di inizio e di fine.

Come scaricare video da Facebook sul computer

Per scaricare video da Facebook sul tuo computer preferisci affidarti all’uso di appositi programmi? Allora metti immediatamente alla prova le risorse appositamente adibite allo scopo che trovi qui di seguito. Sono disponibili sia per Windows che per macOS. Sono certo che sapranno soddisfarti!

4K Video Downloader (Windows/macOS/Linux)

4K Video Downloader

Il primo programma per scaricare video da Facebook che ti consiglio di utilizzare è 4K Video Downloader. Qualora non ne avessi mai sentito parlare, sappi che si tratta di un downloader di video compatibile sia con Windows che con macOS e Linux, il quale supporta non soltanto Facebook, ma anche tanti altri siti Internet. Consente di scegliere tra vari formati e varie risoluzioni di output ed è gratis. Eventualmente, però, è disponibile in una versione Premium (al costo di 14,64 euro) che rimuove gli annunci pubblicitari e sblocca altre funzionalità extra, come il download di playlist senza limiti.

Per effettuare il download del programma sul tuo computer, recati sul suo sito Internet e clicca sul pulsante Scarica 4K Video Downloader. A download completato, se stai usando Windows, apri il file .msi ottenuto e, nella finestra che ti viene mostrata sul desktop, clicca prima sul pulsante Esegui e poi su quello Next. Seleziona, dunque, la voce relativa all’accettazione dei termini del servizio e concludi il setup, premendo sul pulsante Avanti per due volte di seguito e sui bottoni Install, e Finish. A questo punto, avvia il programma, selezionando il relativo collegamento che è stato appena aggiunto al menu Start.

Se, invece, stai usando macOS, apri il pacchetto .dmg ottenuto, trascina l’icona del programma nella cartella Applicazioni del computer, facci clic destro sopra e seleziona la voce Apri per due volte consecutive, in modo tale da avviare il software andando però ad aggirare le restrizioni imposte da Apple nei confronti degli sviluppatori non certificati (operazione che va eseguita solo al primo avvio).

Ora che, a prescindere dal sistema operativo impiegato, visualizzi la finestra di 4K Video Downloader sullo schermo, fai clic sul pulsante Incolla il collegamento che si trova in alto a sinistra, per incollare l’URL del video di Facebook che desideri scaricare, dopodiché seleziona il formato di output tramite il menu a tendina Formato, scegli una delle risoluzioni elencate in basso, indica la posizione in cui salvare il file finale premendo sul bottone Scegli e, per concludere, fai clic sul pulsante Scarica.

Se vuoi, puoi anche scaricare solo la traccia audio del filmato, selezionando l’opzione Estrai audio dal menu a tendina collocato in alto a sinistra e scegliendo uno dei formati di file disponibili nel menu situato in alto a destra.

JDownloader (Windows/macOS/Linux)

JDownloader

Un altro ottimo programma che puoi valutare di impiegare per scaricare video da Facebook è JDownloader. Nel caso in cui non ne avessi mai sentito parlare, sappi che si tratta di un celebre download manager gratuito, open source e disponibile sia per Windows che per macOS e Linux. Il programma è in grado di “catturare” video, immagini e file audio dal social network di Mark Zuckerberg ma anche da qualsiasi altra pagina Web.

Per scaricare JDownloader sul tuo computer, visita il sito Web del programma e clicca sulla voce Download Installer for 32/64bit systems (se utilizzi Windows) oppure sulla voce Download Installer Mac OS X Version 10.7 or higher (se utilizzi macOS).

A scaricamento ultimato, se stai usando Windows, apri il file .exe ottenuto e, nella finestra che compare sul desktop, fai clic sul pulsante . Successivamente, clicca sul pulsante OK, quindi su quello Next per quattro volte consecutive e, per concludere, premi sui bottoni Skip e Finish.

Se stai usando macOS, invece, apri il pacchetto .dmg ottenuto e fai doppio clic sull’icona dell’installer del programma presente nella finestra che compare sulla scrivania. In seguito, clicca sul pulsante OK e poi su quello Next per quattro volte consecutive, dopodiché premi sul bottone OK e su quello Finish. Quando ti viene chiesta la password, digita quella che usi per accedere al tuo account sul Mac. Provvedi poi ad avviare il programma, facendo clic sulla relativa icona che è stata appena aggiunta al Launchpad.

Adesso che, a prescindere dal sistema operativo impiegato, visualizzi la finestra di JDownloader sullo schermo, individua sul sito di Facebook il video che desideri scaricare e copiane l’URL. Fatto ciò, una notifica di JDownloader dovrebbe avvisarti del fatto che il link è stato catturato.

A questo punto, recati nella scheda Cattura collegamenti del programma, clicca sul pulsante Play collocato in alto a sinistra e JDownloader comincerà a scaricare il video dall’indirizzo che hai selezionato. Potrai seguire l’andamento del download accedendo alla scheda Download.

Se la cattura dell’URL non avviene in automatico, puoi aggiungere tu “manualmente” il collegamento del video di Facebook da scaricare. Per riuscirci, fai clic destro nella scheda Cattura collegamenti del programma, seleziona la voce Aggiungi nuovi collegamenti web dal menu che si apre, incolla il link del video nel campo Inserisci qui i collegamenti presente nella nuova finestra visualizzata e premi sul bottone Continua.

Come scaricare video da Facebook con Chrome e Firefox

Video DownloadHelper

Se utilizzi Google Chrome oppure Mozilla Firefox, puoi scaricare video da Facebook utilizzando delle apposite estensioni, come nel caso di Video DownloadHelper. Si tratta, infatti, di un add-on in grado di “intercettare” i video presenti su Facebook e su qualsiasi altro sito Web e di procedere con il download degli stessi, il tutto in una manciata di clic e senza spendere neppure un centesimo.

Per scaricare e installare Video DownloadHelper su Chrome, visita la relativa pagina presente sul Chrome Web Store e fai clic sui pulsanti Aggiungi e Aggiungi estensione. Se stai usando Firefox, invece, collegati alla pagina del sito Mozilla Addons dedicata all’estensione e clicca sui pulsanti Aggiungi a Firefox e Installa

A questo punto, la procedura da seguire per effettuare il download dei video sul social network è praticamente identica su entrambi i browser. Per cui, individua sul sito di Facebook il video che vuoi scaricare, clicca sull’icona di Video DownloadHelper che si trova nella parte in alto a destra della finestra del navigatore e selezionare il nome del file da prelevare dal menu che si apre. In alcuni casi il video può essere disponibile in vari formati e risoluzioni: scegli semplicemente quella che preferisci di più.

Come scaricare video da Facebook su Android

My Video Downloader per Facebook

Ti stai chiedendo come scaricare video da Facebook su Android? In tal caso, ti comunico che puoi ricorrere all’uso di apposite applicazioni, come My Video Downloader per Facebook. Come intuibile dal nome stesso, fa una sola cosa ma la fa alla grande: permette di effettuare il download dei filmati presenti sul famoso social network. È gratuita, ma eventualmente è possibile effettuare acquisti in-app (al costo di 99 cent.) per rimuovere la pubblicità e sbloccare altre funzioni extra.

Per scaricare l’app sul tuo dispositivo, visita la relativa sezione del Play Store e premi sul pulsante Installa, dopodiché avvia l’app, sfiorando il bottone Apri comparso sullo schermo oppure selezionando la relativa icona che è stata aggiunta in home screen.

Ora che visualizzi la schermata principale dell’applicazione, concedi a My Video Downloader per Facebook i permessi necessari per accedere ai contenuti salvati sul dispositivo, fai tap sulla voce Log In situata in alto a sinistra, poi sul bottone Login ed effettua l’accesso al tuo account Facebook. In seguito, individua il video che desideri scaricare e sfiora la relativa miniatura.

Dopo aver compiuto i passaggi di cui sopra, non verrà avviata automaticamente la riproduzione del video ma si aprirà un menu con varie opzioni: tu scegli la voce Scarica, indica se prelevare il filmato in formato Standard o HD, fai tap sul bottone OK e attendi che la procedura di download del video venga avviata e portata a termine.

Successivamente, potrai visualizzare e gestire i filmati scaricati da Facebook direttamente dall’app, facendo tap sull’icona con le linee in orizzontale collocata in alto a sinistra, selezionando la voce Downloads dalla barra che compare lateralmente e poi l’icona del video, per poterlo riprodurre. Se, invece, desideri condividere il filmato in altre applicazioni, premi sulla freccia posta accanto al suo nome e seleziona la voce apposita.

Come scaricare video da Facebook su iPhone e iPad

Total Files

Anche su iPhone e iPad è possibile scaricare video da Facebook ricorrendo all’uso di apposite applicazioni. Personalmente, ti suggerisco il file manager Total Files, che consente di effettuare il download di vari contenuti da Internet, compresi i filmati presenti sul social network di Mark Zuckerberg. Da notare che di base è gratis, ma eventualmente è possibile effettuare acquisti in-app (al costo di 5,49 euro) per passare alla versione Pro, che rimuove gli annunci pubblicitari e propone funzioni extra.

Per poter scaricare l’app sul tuo dispositivo, visita la relativa sezione dell’App Store, premi sul bottone Ottieni, poi su quello Installa e autorizza il download mediante Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple. Successivamente, avvia l’applicazione, premendo sul bottone Apri comparso sullo schermo oppure selezionando la relativa icona che è stata aggiunta in home screen.

Adesso, fai tap sull’icona del mappamondo collocata in basso a destra, collegati a Facebook, individua il filmato da scaricare, avviane la riproduzione e, quando sullo schermo compare il messaggio Vuoi scaricare questo contenuto?, fai tap sul simbolo della spunta verde.

Indica quindi il nome che vuoi assegnare al video nel campo Nome file, seleziona una cartella in cui archiviarlo tramite il menu Cartella di destinazione e fai tap sulla voce Fine che si trova in alto a destra.

A questo punto, il download del filmato verrà avviato e potrai seguirne l’avanzamento facendo tap prima sull’icona raffigurante la cartella che si trova in basso a sinistra e poi su quella con le due frecce. A download completato, potrai accedere ai video scaricati direttamente dalla schermata corrente.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.