Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

App per scaricare video da Facebook

di

Hai trovato alcuni video divertenti su Facebook, vorresti scaricarli sul tuo smartphone (oppure sul tuo tablet) per farli vedere agli amici, ma non sai come riuscirci? Non ti preoccupare, se vuoi posso darti una mano e suggerirti alcune app che potrebbero fare proprio al caso tuo. Mi riferisco ad alcuni browser e download manager – tutti rigorosamente gratuiti – che permettono di “catturare” i video provenienti da Facebook o altri siti Internet e scaricarli offline.

Come dici? Non ti va di perdere tempo fra impostazioni e “smanettamenti” vari? E chi ti dice che devi farlo?! Utilizzare le applicazioni di cui sto per parlarti è davvero un gioco da ragazzi. Tutto quello che devi fare è visitare la pagina di Facebook che contiene il video di tuo interesse, avviare la riproduzione di quest’ultimo e pigiare su un pulsante per far partire il download.

Facile, vero? Allora non perdere altro tempo e prova a mettere in pratica i suggerimenti che sto per darti, ti assicuro che non te ne pentirai. Che tu abbia un dispositivo Android, un iPhone o un iPad, troverai sicuramente una buona app per scaricare video da Facebook. Buona lettura e buon divertimento!

Firefox (Android)

Se utilizzi uno smartphone o un tablet Android, puoi scaricare video da Facebook utilizzando Firefox: il celebre browser di casa Mozilla, che è disponibile gratuitamente sul Google Play Store.

Per scaricare un video da Facebook usando Firefox, non devi far altro che aprire il browser, collegarti a facebook.com ed effettuare l’accesso al tuo account personale sul social network. Ad accesso effettuato, individua il video di tuo interesse ed avviane la riproduzione. A questo punto, tieni il dito premuto sul filmato, attendi che compaia il menu contestuale di Chrome e seleziona l’opzione Salva video da quest’ultimo.

Firefox

Il download del filmato comincerà in maniera immediata. Per seguire il suo avanzamento, richiama il menu delle notifiche di Android (scorrendo il dito dalla cima dello schermo verso il basso) e cerca la barra di avanzamento relativa al download.

A scaricamento completato, per visualizzare il video che hai scaricato da Facebook, dovrai prima cambiare la sua estensione, che sarà erroneamente htm anziché mp4 (il formato vero del file). Per rimediare al problema, installa un qualsiasi file manager per Android (io personalmente ti consiglio Total Commander) e usalo per raggiungere la cartella Download del tuo device.

A questo punto, individua il file m.facebook.com.htm, fai un tap prolungato su di esso e seleziona l’opzione per rinominarlo dal menu che si apre. Dopodiché cancella l’estensione htm, sostituiscila con quella mp4 e salva i cambiamenti per correggere il formato del file.

Total Commander

Adesso sei libero di aprire il video semplicemente facendo tap sulla sua icona. Probabilmente ti verrà chiesto con quale app intendi riprodurre il filmato: puoi scegliere uno qualsiasi dei player installati sul device. Io personalmente ti consiglio VLC, ma va bene qualsiasi player compatibile con i video MP4.

 

Nota: Firefox è disponibile anche su iOS, ma purtroppo sul sistema operativo di casa Apple non consente di effettuare il download di video o altri file.

TDownloader (iOS)

Se stai cercando un’app per scaricare video da Facebook e utilizzi un iPhone o un iPad, ti consiglio vivamente di provare TDownloader. Qualora non ne avessi mai sentito parlare, si tratta di un browser con download manager integrato che permette di “catturare” i video riprodotti in streaming da qualsiasi pagina Web, comprese quelle di Facebook.

Non essendo TDownloader un’app ufficiale prodotta da Facebook, Apple o un altro colosso del settore tech, ti suggerisco di utilizzarla senza effettuare il login al tuo account Facebook. Questo però limiterà le tue possibilità di download ai video postati dalle pagine pubbliche e dai profili privati che non applicano restrizioni particolari alla privacy dei propri contenuti. Sia chiaro: si tratta di una raccomandazione generale che faccio per tutte le app non ufficiali, TDownloader non presenta rischi particolari di privacy.

Se vuoi usare TDownloader senza effettuare il login a Facebook, devi prima procurarti il link diretto al video che intendi scaricare. Apri quindi la app ufficiale di Facebook, individua il filmato di tuo interesse, pigia sul pulsante Condividi collocato sotto quest’ultimo e seleziona la voce Copia link dal menu che si apre.

App per scaricare video da Facebook

A questo punto, apri TDownloader, pigia sul pulsante che si trova in alto a sinistra, seleziona la voce Browser dalla barra che compare di lato e collegati al link che hai copiato poc’anzi da Facebook (basta tenere il dito premuto sulla barra degli indirizzi e selezionare la voce Incolla dal menu che si apre).

A questo punto, avvia la riproduzione del video che vuoi scaricare sul tuo iPhone (o sul tuo iPad), attendi che compaia la scritta Link video trovato al centro dello schermo e pigia sull’icona ⬇. Digita quindi il titolo che vuoi assegnare al filmato e pigia sul pulsante Download che si trova in alto a destra per avviarne il download. Puoi seguire l’avanzamento dello scaricamento sul pigiando sul pulsante che si trova in alto a sinistra e selezionando la voce Downloads dalla barra che compare di lato.

App per scaricare video da Facebook

Al termine dello scaricamento, per visualizzare il video che hai scaricato da Facebook, pigia sul pulsante che si trova in alto a sinistra e seleziona la voce File dalla barra che compare di lato. Nella schermata che si apre, pigia quindi sulla cartella dei download e seleziona il nome del filmato che vuoi guardare.

Per esportare il video in altre app, pigia sull’icona della freccia collocata accanto al suo titolo e seleziona l’opzione Apri in dal menu che si apre. Se invece vuoi trasferirlo sul PC tramite connessione wireless, pigia sull’icona della rete Wi-Fi collocata in basso e collegati da PC all’indirizzo che ti viene comunicato dalla app. Computer e iPhone (o iPad) devono essere connessi alla medesima rete Wi-Fi.

App per scaricare video da Facebook

Nota: se vuoi usare TDownloader per scaricare dei video che non risultano disponibili senza effettuare l’accesso a Facebook, recati direttamente nella sezione Browser della app, collegati a facebook.com e accedi al tuo profilo personale sul social network.

GetThemAll (Android/iOS)

GetThemAll è un’altra applicazione molto valida, disponibile sia su Android che su iOS. Si tratta di un’app che “cattura” i contenuti multimediali da tutte le pagine Web e permette di scaricarli in pochi e semplici “tap”. Non essendo un’app ufficiale prodotta da Facebook, Google o un altro colosso del settore tech, vale lo stesso avvertimento fatto per TDownloader: se possibile, utilizza l’applicazione senza effettuare il login al tuo account Facebook (questo però limiterà le tue possibilità di download ai video pubblici).

Detto ciò, se vuoi scaricare un video da Facebook con GetThemAll per Android, avvia la app, pigia sul pulsante ☰ collocato in alto a sinistra, seleziona la voce Browser dal menu che compare di lato e collegati alla pagina che contiene il filmato di tuo interesse. Se non hai effettuato l’accesso a Facebook, puoi copiare il link diretto al video aprendo la app ufficiale di Facebook, pigiando sul pulsante Condividi che si trova sotto il filmato e selezionando la voce Copia link dal menu che si apre.

A questo punto, avvia la riproduzione del video di tuo interesse in GetThemAll, chiudi la visualizzazione a schermo intero (pigiando sul tasto indietro) e pigia sull’icona ⬇ che si trova nell’angolo in basso a destra. Nella schermata che si apre, seleziona l’icona Filters (le tre linee orizzontali in alto a destra), metti il segno di spunta accanto alla voce Videos e pigia sul pulsante Done. Dopodiché seleziona il video che intendi scaricare (dovrebbe essere il file con estensione MP4 in cima alla lista dei file disponibili per il download) e pigia sul pulsante blu con la freccia bianca per avviare il download.

GetThemAll

I video scaricati con GetThemAll vengono archiviati in una cartella relativa alla app. Per raggiungerli e quindi visualizzarli, puoi sfruttare la scheda Files dell’applicazione (aprendo poi la cartella m.facebook.com oppure puoi usare un file manager come Total Commander per raggiungere la cartella Memoria Interna/GetThemAll/Downloaded.

Se utilizzi iPhone o iPad, puoi scaricare i video di Facebook con GetThemAll seguendo una procedura ancora più semplice: seleziona la scheda Browser che si trova in basso a sinistra, visita Facebook, avvia la riproduzione del video e rispondi Download all’avviso che compare sullo schermo. Al termine del download, il video sarà disponibile nella scheda Files dell’app (potrà essere riprodotto da lì ma non condiviso in altre applicazioni).

ATTENZIONE: scaricare abusivamente da Internet del materiale audiovisivo protetto da copyright può rappresentare un reato. Non è assolutamente mia intenzione promuovere la pirateria, pertanto ci tengo a precisare che questo tutorial è pubblicato a puro scopo informativo e non mi assumo alcuna responsabilità circa l’uso che potrebbe essere fatto delle informazioni contenute in esso.