Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come personalizzare Facebook

di

Dopo tanta insistenza da parte dei tuoi amici, alla fine anche tu hai ceduto e ti sei iscritto a Facebook. Non avendo molta dimestichezza con questo social network e con la tecnologia più in generale, però, non hai ancora capito bene come personalizzare Facebook. Non ti preoccupare: ti assicuro che sei capitato proprio nel posto giusto al momento giusto!

Nei prossimi paragrafi, infatti, ti mostrerò quanto sia semplice personalizzare il tuo profilo Facebook, compresa la tua pagina e i link che condividi sul social network. E, come se ciò non bastasse, ti mostrerò anche come puoi personalizzare efficacemente la tua pagina Facebook così da renderla più attraente agli occhi dei tuoi potenziali follower e/o clienti.

Come dici? Non vedi l’ora di approfondire l’argomento? Bene, allora mettiamo subito da parte le chiacchiere e passiamo all’azione. Mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo necessario per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, attua le “dritte” che ti darò. Ti auguro buona lettura!

Indice

Come personalizzare un profilo Facebook

Desideri personalizzare Facebook partendo dal tuo profilo personale? Beh, in tal caso puoi farlo in vari modi: aggiungendo un motivo alla tua foto del profilo, modificando la copertina o creando post colorati.

Foto del profilo

Partiamo dalla foto del profilo. Per cambiarla, recati sul tuo profilo, fai clic sulla voce Modifica foto del profilo (da PC) o Modifica (da mobile) e poi seleziona la voce Aggiungi motivo. Come puoi notare, ci sono tantissimi motivi che puoi applicare alla foto del profilo: sentiti libero di utilizzare quello che più ti piace.

Se utilizzi Facebook dalla sua app ufficiale per Android o iOS, dopo aver premuto sul pulsante “Modifica” presente sulla tua foto del profilo, puoi persino caricare un video del profilo (pigiando sulla voce Seleziona video del profilo) o registrarne uno al momento (facendo tap sulla voce Registra un nuovo video del profilo).

Copertina

Puoi personalizzare il tuo profilo Facebook anche modificando la copertina. In questo caso, non vi è la possibilità di inserire motivi alla propria copertina, perlomeno non direttamente su Facebook. Tuttavia puoi trovare utili suggerimenti su dove reperire copertine originali per il proprio profilo Facebook o come crearle autonomamente nei tutorial che ti ho appena linkato.

Dopo che avrai trovato o realizzato una copertina Facebook degna del tuo profilo, sostituiscila a quella attuale. Se stai agendo da PC, passa con il cursore sul simbolo della fotocamera situato nell’angolo in alto a sinistra della copertina stessa, clicca sul pulsante Aggiorna l’immagine di copertina e seleziona l’opzione Carica foto… per effettuare l’upload della copertina personalizzata. Cliccando sulla voce Seleziona una foto, puoi utilizzare come copertina una foto già caricata in precedenza, mentre cliccando sulla voce Seleziona un effetto creativo, puoi utilizzare una delle cover proposte dallo stesso social network.

La procedura da seguire da mobile non si discosta molto da quella descritta poc’anzi. In questo caso, per cambiare la copertina del tuo profilo Facebook, pigia sul pulsante Modifica situato nell’angolo in basso a destra della stessa, fai tap sulla voce Carica foto e procedi effettuando l’upload della foto di copertina prelevandola dalla Galleria del tuo device. Più facile di così?!

Post

Per quanto riguarda i post, invece, puoi personalizzarli sfruttando alcune novità introdotte recentemente da Facebook. Naturalmente mi riferisco ai post colorati e alla possibilità di creare delle liste.

Per utilizzare queste funzioni, clicca sulla voce A cosa stai pensando? presente sia nel News Feed di Facebook che sul tuo profilo e fai clic su uno dei quadratini colorati per creare un post colorato (come ti ho già spiegato nella guida dedicata ai post colorati di Facebook) oppure seleziona la voce Lista per realizzare una lista (come ti ho già spiegato nella guida dedicata alle liste di Facebook). Ovviamente puoi anche utilizzare le altre voci disponibili per condividere foto/video, condividere uno stato d’animo e quant’altro.

Informazioni personali

Facebook

Vuoi modificare le informazioni personali presenti nel tuo profilo Facebook? Nulla di più semplice. Accedi alla pagina del tuo profilo personale, seleziona la scheda Informazioni e seleziona il tipo di informazioni da modificare: Lavoro e istruzioneLuoghi in cui hai vissuto, Informazioni di contatto e di baseFamiliari e relazioniDettagli su di teAvvenimenti importanti.

Puoi modificare ciascuna informazione semplicemente selezionandola e cliccando sull’icona della matita che compare sullo schermo. La procedura da seguire è praticamente identica sia su PC che su smartphone e tablet.

Se vuoi avere qualche altra “dritta” che possa tornarti utile per personalizzare il tuo profilo Facebook, non esitare a leggere l’approfondimento che ho pubblicato a tal proposito.

Come personalizzare una pagina Facebook

Come vedere chi ti ha bloccato su Facebook

Vuoi personalizzare la pagina Facebook che hai creato per promuovere la tua attività? Ecco alcune idee che possono tornarti utili per renderla più attraente agli occhi dei tuoi follower o dei tuoi potenziali clienti (se l’hai creata per promuovere il tuo business).

  • Usa un video di copertina — da qualche tempo a questa parte, Facebook ha introdotto la possibilità di utilizzare dei video di copertina, ovvero dei filmati da utilizzare come copertina al posto delle “solite” immagini. Per aggiungere un video di copertina, clicca sul pulsante Cambia copertina > Carica foto/video e poi effettua l’upload del filmato che intendi utilizzare. Se, invece, vuoi utilizzare un’immagine di copertina, puoi trovare spunti interessanti nelle guide in cui spiego come trovare copertine Facebook o come crearle.
  • Personalizza il nome utente della pagina — in questo modo le persone potranno trovarti con ancora più facilità. Per modificare il nome utente di una pagina, clicca sul pulsante Informazioni collocato un po’ più sotto della foto della pagina, fai clic sul link Modifica situato accanto alla dicitura Nome utente, digita un nome utente valido nell’apposito campo di testo e poi clicca sul bottone Crea un nome utente.
  • Aggiungi la storia del tuo brand — così facendo le persone potranno conoscere la storia della tua azienda o del tuo sito Web, puoi condividere al suo interno foto del tuo team e altro ancora. Per aggiungere la storia alla tua pagina Facebook (da non confondere con la funzionalità Storie, quella che permette di condividere contenuti multimediali che si autodistruggono dopo 24 ore), clicca sul link + Parla alle persone della tua azienda e segui la procedura guidata per portare a termine l’operazione.
  • Aggiungi/modifica un pulsante — inserire un pulsante nella tua pagina è fondamentale per invitare l’utente a compiere un’azione (es. visitare il tuo sito Web, comprare un prodotto, etc.). Per inserire un pulsante nella pagina, fai clic sul bottone blu + Aggiungi un pulsante, seleziona quello che è più adatto alle tue esigenze dal menu che ti viene mostrato e segui la procedura guidata per portare a termine l’operazione. Se, invece, nella tua pagina è già presente un pulsante ma desideri modificarlo, sposta il cursore sul simbolo della penna situato sul pulsante stesso, clicca sulla voce Modifica pulsante e apporta le modifiche desiderate dal riquadro che compare a schermo.

Se vuoi avere ulteriori informazioni circa la personalizzazione delle pagine Facebook, leggi pure la guida approfondita che ho pubblicato sull’argomento e che ti ho appena linkato.

Come personalizzare la privacy su Facebook

Vuoi personalizzare la privacy su Facebook, così da impedire a qualche ficcanaso di spiare la tua attività? Beh, come ti ho già mostrato nel tutorial in cui spiego come privatizzare Facebook, non è affatto difficile riuscirci.

Per personalizzare la privacy del tuo account Facebook, recati nelle impostazioni del social network facendo clic sul simbolo della freccia (in alto a destra) e seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare. Dopodiché clicca sulla voce Privacy situata sulla colonna di sinistra e modifica le impostazioni riguardanti la visualizzazione dei post e le modalità con cui gli altri utenti possono trovare il tuo account, selezionando le opzioni Solo ioAmiciAmici di amici collocati a ciascuna voce.

Per modificare la privacy del tuo account Facebook da mobile, invece, pigia sul simbolo dell’hamburger (≡) e procedi come segue: su Android, fai tap sulla voce Impostazioni account, pigia sulla voce Privacy e, nella schermata che si apre, personalizza la privacy utilizzando le opzioni Solo ioAmiciAmici di amici situati vicino alle varie voci. Su iOS, invece, premi sulle voci Impostazioni > Impostazioni dell’account, fai tap sulla voce Privacy e seleziona le opzioni Solo ioAmiciAmici di amici per scegliere chi può guardare le tue attività, chi può entrare in contatto con te e in che modo.

Se vuoi approfondire ulteriormente alcuni aspetti legati alle impostazioni della privacy di Facebook, leggi gli approfondimenti in cui spiego in modo dettagliato come privatizzare Facebook (già citato qualche riga più su), come privatizzare le foto su Facebook e come privatizzare gli amici su Facebook.

Come personalizzare i link su Facebook

Mettiamo il caso che tu voglia condividere un articolo interessante che hai trovato sul mio blog. Come puoi personalizzare il link che vuoi condividere su Facebook? Dopo aver copiato e incollato il link non affrettarti a pubblicarlo nel post che stai per condividere . Piuttosto, segui questi suggerimenti.

  • Cancella l’URL dal testo — una volta generata l’anteprima del link (che viene creata in automatico dopo aver fatto copia e incolla dello stesso nel campo di testo “A costa stai pensando?“), elimina l’URL del link per far risultare il post un po’ più leggibile ed esteticamente più gradevole. Se vuoi puoi sostituire l’URL del link con una frase personalizzata nella quale taggare un amico o la fonte dal quale hai preso l’articolo e, perché no, puoi anche inserire una emoticon per dare un tocco di ilarità al tutto.
  • Fai buon uso degli URL Shortener — se proprio ci tieni a mantenere l’URL nella didascalia del post che stai per condividere, quantomeno cerca di accorciarlo utilizzando un URL Shortener, ovvero uno di quei servizi che consentono di accorciare gli URL eccessivamente lunghi e modificarli a proprio piacimento. Se vuoi approfondire la conoscenza dei servizi di URL Shortener, come Goo.gl (offerto da Google) o Bit.ly, leggi il tutorial in cui spiego come accorciare URL.
  • Usa immagini accattivanti — quando condividi un link su Facebook, il social network imposterà come immagine predefinita del post quella che ha impostato l’autore del link. Se stai condividendo il link in questione sulla tua pagina Facebook, puoi modificare l’immagine del post cliccando semplicemente sul tasto (+) che trovi in corrispondenza della voce Immagini disponibili e utilizzarne una di tuo gradimento.

Qualora dovessi riscontrare dei problemi nella condivisione del link — ad esempio l’immagine non viene caricata correttamente, ti viene mostrato un messaggio d’errore o si verificano altre anomalie — ricorri al debugger di Facebook, uno strumento messo a disposizione dal social network proprio per risolvere i problemi relativi alla condivisione dei link.

Per servirtene, clicca qui per collegarti alla pagina del debugger, inserisci l’URL con il quale hai riscontrato problemi nell’apposito campo di testo e clicca sul pulsante Debug. Dopodiché prova a condividere nuovamente il link e, se riscontri ancora problemi, collegati nuovamente alla pagina del debugger di Facebook e clicca sul pulsante Esegui lo scraping di nuovo e, per finire, clicca sul bottone Debug.

Come personalizzare l’URL di Facebook

Vuoi personalizzare l’URL di Facebook, o meglio il tuo nome utente (quello che viene visualizzato dopo l’URL https://www.facebook.com/nomeutente)? Niente di più semplice! Recati nelle impostazioni del social network facendo clic sul simbolo della freccia (in alto a destra), seleziona la voce Impostazioni dal menu a tendina che compare e fai clic sul link Modifica collocato in corrispondenza della voce Nome utente. Dopodiché digita il nuovo nome utente che desideri far comparire nell’URL riguardante il tuo profilo e, se disponibile, fai clic sul pulsante Salva le modifiche.

Per modificare il nome utente di una pagina che gestisci su Facebook, invece, recati in quest’ultima, clicca sul pulsante Informazioni, fai clic sul link Modifica situato accanto alla dicitura Nome utente, digita il nuovo nome utente nell’apposito campo di testo, poi fai clic sul pulsante blu Crea un nome utente e il gioco è fatto.

Se qualche passaggio che ti ho descritto in questo tutorial non ti è chiaro, ti invito a leggere sia gli approfondimenti che ti ho linkato nelle righe precedenti che la guida dedicata al funzionamento di Facebook. Sono sicuro che troverai tutte le informazioni che ti occorrono per risolvere eventuali dubbi.