Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come accorciare indirizzo Web

di

Ti sarà capitato spesso di dover inviare il link di un sito Internet a un amico e di ritrovarti ad avere a che fare con un indirizzo Web dalla lunghezza chilometrica. Purtroppo è così: non sempre chi lavora come Webmaster o, più in generale, nel “dietro le quinte” per la creazione di un sito Internet presta attenzione a questo aspetto tecnico.

Ad ogni modo, tralasciando i discorsi sulla SEO di un sito Internet, immagino che tu stia leggendo questo tutorial perché vorresti sapere come accorciare un indirizzo Web. È così, vero? Beh, allora sappi che sei nel posto giusto! Sto infatti per fornirti diversi suggerimenti che, sono sicuro, troverai molto utili.

Accorciare un indirizzo Web è una procedura piuttosto semplice da effettuare e ci sono vari strumenti per farlo: di seguito trovi elencati alcuni di quelli che reputo tra i migliori. Prenditi, dunque, qualche minuto di tempo libero, leggi con attenzione le indicazioni che sto per fornirti e scegli quello che si adatta maggiormente alle tue necessità. Sono sicuro che troverai tutto ciò che ti servirà per riuscire a raggiungere il tuo obiettivo!

Indice

Come accorciare indirizzo Web

Se vuoi condividere un sito Internet o una pagina Web il cui URL è molto lungo, puoi scegliere di accorciare l’indirizzo in questione per semplificare la procedura di invio. A tal proposito, puoi utilizzare, sia da PC che da smartphone/tablet, uno tra i servizi che ti indicherò nei prossimi capitoli, i quali permettono tutti di accorciare l’indirizzo di un sito Internet in pochi clic, o tap.

Ti avviso che, sebbene alcuni dei servizi possano essere utilizzati gratuitamente, la sottoscrizione di un abbonamento può essere necessaria nel caso in cui si volesse accedere a funzionalità aggiuntive, come la visualizzazione delle statistiche o la personalizzazione degli URL accorciati. Trovi tutte le informazioni che ti servono qui di seguito.

Bitly

Bitly

Uno tra i più noti servizi online che permettono di accorciare un indirizzo Web in maniera veloce è quello offerto dal sito Internet Bitly.com. Si tratta di uno tra i più famosi e utilizzati strumenti che permette di personalizzare un URL, accorciandolo con una dicitura personalizzata.

Questo servizio è gratuito nella sua versione di base ed è utilizzabile anche senza effettuare registrazione, ma in quest’ultimo caso permette soltanto di accorciare link e non di personalizzarne la parte finale (quella dopo “http://bit.ly/”) o avere il tracciamento dei clic sul link e le statistiche dettagliate per lo stesso. È disponibile un piano a pagamento, da 29$/mese, che permette di personalizzare fino a 1.500 link cambiandone anche la parte iniziale (cioè “http://bit.ly/”) e sostituendola con il proprio brand.

Se vuoi quindi utilizzarlo, la prima cosa che ti consiglio di fare è collegarti sul suo sito Internet ufficiale. Dopodiché, se non vuoi effettuare la registrazione perché desideri soltanto accorciare un indirizzo Web e non ti interessa personalizzarlo e/o guardarne le statistiche, dovrai soltanto incollare il link nel campo di testo che vedrai a schermo, in basso, nella casella Shorten your link.

Dopodiché, per accorciare il link immesso, ti basterà premere sul pulsante Shorten. Una volta effettuato questo passaggio comparirà su schermo un piccolo riquadro che ti indicherà l’URL del link accorciato. Ti basterà quindi fare clic sul pulsante Copy per copiare negli appunti il link in formato ridotto.

Se invece hai deciso che vuoi usufruire di questo servizio in maniera avanzata, personalizzando il link accorciato, allora dovrai procedere per effettuare la registrazione gratuita. Per farlo ti basterà fare clic sul pulsante Sign up che potrai vedere situato nell’angolo in alto a destra nella home page. Puoi registrarti con email o con l’account Google.

A registrazione effettuata, per accorciare un URL e personalizzarlo, dovrai fare clic sul pulsante arancione Create che è situato nell’angolo in alto a destra. Dopodiché, nel campo di testo Enter Long URL, dovrai incollare l’URL che desideri accorciare e, infine, dovrai premere sul pulsante Create.

Nella nuova sezione che vedrai a schermo, potrai quindi personalizzare la dicitura finale del link accorciato facendo riferimento alla sezione Customize back-half. Al termine, premi poi sul pulsante Save per confermare l’operazione.

T.LY

Tly

Uno strumento online, altrettanto valido, che permette di accorciare l’indirizzo di un sito Web è T.ly. Si tratta di un servizio estremamente facile e immediato che può essere utilizzato gratuitamente (fino a 3 URL), includendo anche le statistiche pubbliche. In alternativa è possibile sottoscrivere un piano in abbonamento (a partire da 5 dollari/mese) che consente di creare più link accorciati e le statistiche private.

Per utilizzare T.ly in modo gratuito e senza registrazione, incolla semplicemente l’URL da accorciare nella casella Past a link to shorten it. Premi poi sul tasto Shorten per generare l’URL: tramite il tasto Copy a fianco puoi copiare il nuovo URL negli appunti, mentre premendo sulla voce Stats verrai reindirizzato alle statistiche.

Per utilizzare, invece, le funzionalità aggiuntive di questo servizio, devi prima registrare un account (con versione di prova di 4 giorni, poi dovrai pagare la sottoscrizione), premendo sul tasto Sign up che trovi in alto e fornendo il tuo nome, l’indirizzo email e la password da associare. Nella dashboard, nella scheda Links, incolla dunque l’URL nell’apposita casella e premi sul tasto Shorten. Tramite l’icona dell’ingranaggio, puoi accedere alle statistiche avanzate, modificare l’URL accorciato, oltre che generare un QR code.

Tiny URL

TinyURL

Tra i servizi che permettono di digitare o copiare l’indirizzo di un sito Web e ottenerne uno più corto c’è anche lo storico TinyURL, molto apprezzato e usato da anni da tantissimi utenti.

La prima cosa che devi fare per avvalertene è collegarti al suo sito Internet ufficiale. Dopodiché inserisci l’indirizzo del sito Internet che vuoi accorciare nel campo di testo Enter a long URL to make TinyURL e fai clic sul pulsante Make TinyURL!.

Se lo desideri, prima di premere sul pulsante Make TinyURL! puoi personalizzare la dicitura finale dell’URL da accorciare. Ti basterà digitare alcune lettere, numeri o trattini nel campo di testo Alias.

Dopo aver effettuato queste operazioni, dovrai soltanto attendere il termine del caricamento e, nella sezione laterale che ti viene mostrata, potrai vedere il nuovo indirizzo Web accorciato da TinyURL.

Nel caso in cui la dicitura personalizzata che hai impostato non sia disponibile, ti verrà presentato l’URL accorciato con una dicitura generata in maniera casuale. In caso contrario, potrai vedere l’URL accorciato, il quale presenterà, alla fine, l’alias da te impostato.

Arrivato a questo punto, potrai copiare l’URL accorciato premendo sul pulsante Copy. Il collegamento sarà salvato negli appunti del tuo computer (o dispositivo mobile), affinché tu possa condividerlo ovunque tu voglia.

Urly

Urly

Urly è un altro servizio degno di nota, che si distingue per la sua interfaccia utente particolarmente semplice e minimale.

Tutto ciò devi fare per utilizzarlo è collegarti al suo sito Internet ufficiale e digitare o incollare l’URL da accorciare nel campo di testo che vedi a schermo. Come potrai vedere, l’interfaccia utente del servizio si presenta in lingua italiana, di conseguenza, per accorciare l’URL digitato o incollato, ti basterà premere sul pulsante Accorcia.

Una volta effettuata questa operazione, vedrai comparire l’URL da te digitato in formato abbreviato. Purtroppo non potrai rinominarlo con una dicitura personalizzata, ma potrai condividerlo facilmente usando il tasto Condividi oppure premendo sul pulsante QR Code, in modo da ottenere un codice QR.

È possibile utilizzare questo strumento in maniera gratuita senza effettuare la registrazione, tuttavia puoi premere sulle voci Accedi > Registrati situate in alto a destra e compilare i campi di testo che vedrai a schermo per procedere con la registrazione e usufruire così di funzionalità aggiuntive, come le statistiche.

WP.me

WP.me

Se hai un sito Web progettato con WordPress, devi sapere che puoi facilmente ottenere gli URL accorciati degli articoli pubblicati, utilizzando il plugin Jetpack. Infatti, tramite la versione gratuita di questo componente aggiuntivo (e senza che tu debba collegare il tuo sito Web con WordPress.com), puoi facilmente ottenere la versione accorciata di qualsiasi URL del tuo dominio in formato WP.me.

Quello che devi fare è installare Jetpack sul tuo sito WordPress: puoi farlo accedendo al pannello Plugin > Aggiungi nuovo e cercando, tramite l’apposito motore di ricerca, il termine “jetpack”. Dopo aver individuato il plugin in questione, realizzato da Automattic, premi sui pulsanti Installa adesso e Attiva. A questo punto, tramite il menu laterale, fai clic sulla voce Jetpack e premi sul tasto di configurazione al centro della pagina.

Ora non devi fare altro che attendere qualche instante e saltare completamente la procedura di creazione di un account di collegamento a WordPress.com. Nella sezione Impostazioni di Jetpack della scheda Traffic, sposta poi su ON la levetta posta sotto la dicitura WP.me Shortlinks e il gioco è fatto!

Quando modifichi un articolo o ne crei uno nuovo, troverai nell’area in alto il pulsante Get Shortlinks tramite il quale ottenere l’URL accorciato. Nella visualizzazione in blocchi dell’editor, invece, premendo sul logo di Jetpack collocato in alto a destra nella sezione Shortlinks troverai l’URL accorciato da copiare.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.