Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come rinominare un link

di

Per questioni di lavoro, ti ritrovi spesso a dettare indirizzi di pagine Web durante delle conversazioni telefoniche e i tuoi interlocutori si perdono sempre qualche "pezzo" e/o non riescono a comprendere bene alcuni termini in lingua inglese. Dico io… ma chi te lo fa fare di sgolarti e perdere tutto questo tempo con la cornetta attaccata all’orecchio? Crea dei link abbreviati, di facile comprensione, e così risolverai il problema una volta per tutte!

Se non sai di che cosa sto parlando, sappi che esistono diversi servizi online che permettono di rimediare al problema della lunghezza e della complessità degli indirizzi Web abbreviandoli in maniera personalizzata, a costo zero. Rivolgendoti ad essi, potrai condividere tutti gli URL che vorrai, via telefono o di persona, cavandotela con pochissime lettere o addirittura con delle parole di senso compiuto!

Sa la cosa ti incuriosisce e vuoi dunque sapere come rinominare un link, continua a leggere: nei prossimi paragrafi di questa guida, avrò modo di spiegarti come rinominare gli indirizzi Web in maniera facile e veloce utilizzando alcuni servizi adatti allo scopo. Detto ciò, a me non resta altro da fare, se non augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon lavoro!

Indice

Perché rinominare un link

URL

Prima di spiegarti come rinominare un link, mi sembra doveroso spiegarti perché compiere un’operazione del genere e quali vantaggi comporta.

Ebbene, rinominando un link è possibile renderlo esteticamente più bello, dal momento che gli si può assegnare un nome personalizzato, e questo è un vantaggio soprattutto se lo si vuole condividere sui propri profili social.

Inoltre, quest’operazione offre la possibilità di accorciare l’URL, e questo costituisce un altro importante vantaggio, dal momento che un link accorciato è anche più facile da ricordare e comunicare alle altre persone.

Scommetto che, dopo queste premesse, sei ancora più convinto di voler rinominare l’indirizzo Web che vuoi condividere con altri utenti, vero? Allora continua a leggere per scoprire come riuscirci.

Come si rinomina un link

Chiarite tutte le informazioni preliminari di cui sopra, passiamo al sodo e vediamo, insieme, come si rinomina un link adoperando alcuni servizi online, chiamati URL shortener, adatti allo scopo.

Bit.ly

Bit.ly

La prima soluzione che ti consiglio di provare per rinominare i tuoi link è Bit.ly, un servizio online utilizzabile gratuitamente. Volendo, è possibile sottoscrivere anche un piano in abbonamento, a partire da 29 dollari/mese, che permette di usufruire di alcune funzioni avanzate pensate per le aziende.

Dopo esserti collegato alla pagina principale di Bit.ly, incolla l’URL di tuo interesse nel campo di testo Shorten your link e clicca sul pulsante Shorten. Nel giro di qualche secondo, comparirà un riquadro con all’interno l’indirizzo abbreviato relativo all’URL che hai appena incollato (es. https://bit.ly/2ln6lJp).

Se vuoi personalizzare il link e trasformare la sua parte finale (quella dopo bit.ly) in un termine di senso compiuto, devi creare un account. Clicca, quindi, sul pulsante Get Started for Free situato sulla sinistra e, nella pagina che si apre, clicca ancora una volta sul bottone Get Started for Free

Successivamente, fai clic sul pulsante Sign up with Google per registrarti a Bit.ly utilizzando il tuo account Google oppure compila il modulo che vedi a schermo fornendo username, indirizzo email e password, e clicca sul pulsante Sign up with Email, per registrarti via email.

Ora genera il tuo link abbreviato e, per personalizzarlo, selezionalo. Dopodiché devi digitare le parole con cui vuoi sostituire l’URL originale e cliccare sul pulsante Salva posto sulla destra (in basso), per salvare i cambiamenti.

Adesso non devi far altro che chiudere la barra laterale posta sulla destra, cliccando sulla (x) e, nella pagina principale di Bit.ly, cliccare sul pulsante Copy posto in corrispondenza del link creato poc’anzi, per condividerlo con chi vuoi tu.

Urly

Urly

UrLy è un altro servizio utile per accorciare e rinominare link. La sua interfaccia utente, "pulita" e minimale, lo rendono particolarmente semplice da utilizzare. Funziona gratuitamente anche senza registrazione. Creando un account, però, è possibile tenere traccia dei link accorciati e condivisi. A differenza di Bit.ly, non permette di rinominare i link generati, quindi bisogna accontentarsi di quelli assegnato in automatico dal servizio.

Per utilizzare Urly, collegati alla sua home page e, nel campo di testo collocato al centro della pagina, incolla l’URL che desideri accorciare. Dopodiché clicca sul pulsante Accorcia e il gioco è fatto.

Adesso puoi copiare il link (tramite il pulsante Copia) e condividerlo su Facebook e Twitter cliccando sugli appositi pulsanti, oppure puoi generare un codice QR, cliccando sul pulsante QR Code.

TinyURL

TinyURL

Anche TinyURL permette di rinominare link in maniera molto semplice, senza effettuare alcuna registrazione e senza dover rinunciare alla possibilità di personalizzare l’indirizzo accorciato con del testo a proprio piacimento.

Per avvalertene, collegati alla sua pagina principale, inserisci l’indirizzo Web che hai intenzione di rinominare nel campo di testo Enter a long URL to make tiny e, se lo desideri, personalizza la dicitura finale dell’URL digitandone il testo di tuo interesse nel campo di testo Custom alias (optional).

Fatto anche questo, clicca sul pulsante Make TinyURL! e il gioco è fatto. Nella pagina che a questo punto si aprirà, potrai vedere il nuovo link rinominato e accorciato. Copia, dunque, l’URL (cliccando sul pulsante [Copy to clipboard]) e/o testa il link (cliccando sul pulsante [Open in new windows]), per vedere se rimanda all’indirizzo corretto.

Come rinominare un link mail

Come capire se un'email è un virus - controllare testo

Sei giunto su questa guida per scoprire come rinominare un link da condividere via email? Per riuscirci, non devi far altro che avvalerti dei servizi di cui ti ho già ampiamente parlato nei capitoli precedenti.

Se, invece, desideri cambiare il tuo stesso indirizzo e-mail, puoi usare degli alias oppure creare direttamente un nuovo indirizzo di posta elettronica: ti ho spiegato come compiere queste operazioni nelle mie guide su come cambiare nome e-mail e come creare una nuova email.

Come rinominare un link su Facebook

Url di Facebook

Desideri rinominare un link su Facebook? Anche in questo caso è possibile riuscirci mediante l’uso dei servizi di cui ti ho parlato nei capitoli precedenti.

Volendo, puoi inoltre sostituire il link con una descrizione testuale personalizzata. In che modo? Te lo spiego subito: dopo aver copiato e incollato il link di una pagina Web, attendi che venga generata la sua anteprima e cancella l’URL dal testo. Dopodiché, al suo posto, inserisci una scritta di tuo interesse e il gioco è fatto.

Per modificare l’URL del tuo profilo Facebook, invece, devi recarti nelle impostazioni del tuo account e scegliere un nuovo nome utente (utilizzandone uno disponibile). Nel momento in cui scrivo, è possibile fare ciò soltanto dalla versione desktop del social network.

Per procedere, accedi al tuo account Facebook collegandoti alla pagina principale del social network o aprendo la sua applicazione per Windows 10, dopodiché clicca sul pulsante (▾) posto in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni dal menu che si apre.

A questo punto, clicca sulla voce Generali posta sulla sinistra, clicca sul link Modifica posto in corrispondenza della dicitura Nome utente, sostituisci il nuovo nome utente che desideri utilizzare (a patto che sia disponibile) a quello attuale e clicca sul pulsante Salva le modifiche, per salvare i cambiamenti fatti.

Per vedere nel dettaglio la procedura che ti ho appena descritto, consulta pure l’approfondimento che ho dedicato all’argomento.