Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come creare nuova email

di

Hai bisogno di creare un indirizzo di posta elettronica e stai cercando un servizio che ti consenta di gestire le tue email senza dover affrontare configurazioni troppo complicate? Lieto di essere qui per aiutarti a raggiungere il tuo scopo.

Qui sotto trovi spiegato come creare nuova email su alcune piattaforme di posta elettronica che si possono utilizzare direttamente dal browser (senza configurare server o scaricare programmi sul PC) e sono accessibili anche da smartphone e tablet. Tutto gratis e con tantissimo spazio a disposizione per gli allegati.

E mica è finita qui? Ti parlerò anche di servizi email temporanei che consentono di creare indirizzi “usa-e-getta” da utilizzare per registrazioni a siti potenzialmente inaffidabili (a rischio spam) o per comunicazioni con persone alle quali non vuoi rivelare il tuo vero indirizzo di posta elettronica. Avrai davvero l’imbarazzo della scelta!

Servizi di posta elettronica tradizionali

Come creare posta elettronica

Gmail

Se stai cercando un servizio di posta elettronica semplice da utilizzare, accessibile da qualsiasi device e che non crei problemi con gli allegati più “pesanti”, prova Gmail. La casella email di Google offre un indirizzo @gmail.com gratuito, 15GB di spazio online per l’archiviazione dei file e l’accesso a tutti i servizi online della “grande G”: YouTube, Google Calendar, Google+, la suite per la produttività Google Drive ecc. Se hai uno smartphone o un tablet Android, l’account Google ti consentirà inoltre di salvare tutti i tuoi dati online e sincronizzarli su più dispositivi.

Per iscriverti, collegati allora a google.it, pigia sul pulsante Accedi che si trova in alto a destra e fai click sulla voce Crea un account presente nella pagina che si apre. Ti troverai immediatamente al cospetto del modulo in cui inserire tutti i dati per la registrazione. 

Fornisci dunque nome, cognome, nome utente (ossia la parte iniziale dell’indirizzo email da creare), data di nascita e genere d’appartenenza. Se vuoi, indica anche un numero di cellulare o un indirizzo email secondario per recuperare la password in caso di smarrimento; digita il codice di verifica nel campo situato in fondo alla pagina, accetta le condizioni d’uso del servizio mettendo il segno di spunta accanto alla voce Accetto i termini di servizio e le norme sulla privacy di Google e pigia sul bottone Passaggio successivo

Ti verrà chiesto se vuoi attivare il tuo profilo su Google+, il social network di Google. Scegli se procedere o rifiutare (cliccando su No, grazie) e avrai accesso alla tua nuova casella di posta elettronica. Potrai accedere a Gmail anche tramite Inbox, una versione riveduta e corretta del servizio in cui le email vengono gestite come to-do list.

Outlook.com

Il concorrente di Gmail più accreditato a livello internazionale è Microsoft Outlook.com che offre un indirizzo outlook.comoutlook.it o hotmail.com più 15GB di archiviazione online, l’accesso alla versione Web di Office e la sincronizzazione dei dati su tutti i device Windows o Windows Phone.
 
Basta pochissimo per creare nuova email su Outlook. Tutto quello che devi fare è collegarti alla pagina principale del servizio, cliccare sulla voce Iscriviti ora che si trova in basso a destra e fornire tutti i dati richiesti: nome, cognome, nazione di residenza, CAP, data di nascita e genere d’appartenenza.

Scegli quindi il nome utente (ossia la prima parte dell’indirizzo email che vuoi creare), il suffisso da utilizzare nell’indirizzo (outlook.com, outlook.it o hotmail.com) e la password di accesso alla tua casella di posta. Per finire, inserisci un numero di cellulare o un indirizzo email secondario da usare per recuperare la password in caso di smarrimento, copia il codice di verifica nel campo collocato in fondo alla pagina e pigia sul pulsante Crea account. Verrai reindirizzato automaticamente sulla tua nuova casella email.

Virgilio Mail

In ambito italiano è difficile trovare servizi di posta più completi di Virgilio Mail che, in cambio di una breve registrazione gratuita, offre un indirizzo @virgilio.it, 3GB di spazio per l’archiviazione dei dati, 2GB di limite per gli allegati e un sistema avanzato di filtri che cataloga automaticamente la posta in arrivo.

Come ci si registra? Nulla di più facile. Collegati alla pagina iniziale del servizio, clicca sul pulsante Registrati e compila il modulo che ti viene proposto con i tuoi dati personali, il nome utente (la prima parte dell’indirizzo email) e la password che vuoi usare per accedere alla casella di posta e una domanda di sicurezza per il recupero dei dati d’accesso in caso di smarrimento.

Successivamente, apponi il segno di spunta accanto alle voci che si trovano i fondo alla pagina, digita il codice di sicurezza e clicca prima su Registrati e poi su Entra per cominciare a usare la tua nuova casella email.

Servizi di posta temporanea

Come creare posta elettronica

YopMail

Uno dei servizi di email temporanea più usati al mondo. YopMail consente di creare nuova email in due click e mantenere l’indirizzo attivo in maniera permanente. Solo i messaggi vengono cancellati in maniera automatica, ogni 8 giorni. Include anche un filtro anti-spam. Per utilizzarlo, collegati alla sua pagina iniziale, digita l’indirizzo che vuoi utilizzare nel campo di testo collocato sulla sinistra (avrà il suffisso @yopmail.com) e pigia sul bottone Controllare la posta. Potrai gestire e visualizzare tutti i messaggi ricevuti sulla tua casella “usa-e-getta” direttamente dal browser.

Incognito Mail

Incognito Mail è un altro servizio di posta temporanea che ti consiglio di salvare nei segnalibri. Genera caselle di posta con suffisso @incognitomail.org che durano per 60 minuti. Come si usa? Semplice. Collegati alla sua pagina iniziale, digita l’indirizzo che vuoi usare nell’apposito campo di testo e clicca sulla voce Set temporary e-mail.