Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come creare un link

di

Vi sono molti modi per creare un link; tutto dipende dall’applicazione o dal servizio in cui hai la necessità di realizzarlo. Devi per esempio creare un link in HTML o devi inviare il link di un file caricato su un servizio di cloud storage? Ciò che hai bisogno di fare è personalizzare un URL creato in precedenza?

Nel caso in cui dovessi ritrovarti in una delle situazioni appena elencate, sappi che hai la possibilità di risolvere i tuoi problemi tecnologici leggendo questo mio tutorial. Nel corso di questa guida, infatti, ti spiegherò nel dettaglio come creare un link nei casi più frequenti in cui è richiesto farlo. Prima che tu possa preoccuparti inutilmente ci tengo a dire che le procedure che ti indicherò sono assolutamente di facile realizzazione; per creare un link non è necessaria alcuna competenza tecnica o informatica.

Sei interessato all’argomento e quindi non vedi l’ora di saperne di più? D’accordo, allora non perdiamoci ulteriormente in chiacchere e iniziamo subito a parlare più nel dettaglio delle procedure che puoi effettuare per creare un link per gli scopi più frequenti. Ti auguro una buona lettura.

Indice:

Come creare un link personalizzato

Se vuoi creare un link personalizzato e desideri modificare la scritta che viene visualizzata, puoi avvalerti di uno dei tanti servizi del Web che permettono di abbellire e rinominare il collegamento ipertestuale con una dicitura personalizzata.

Questi strumenti del Web non sono altro che servizio online gratuiti che permettono di rinominare in maniera molto semplice un indirizzo Web, con lo scopo di abbreviarlo inserendo una dicitura di senso compiuto a piacimento. Giusto per fare un esempio concreto, è possibile utilizzare questi servizi per rinominare i link e sostituire le diciture predefinite con lettere o parole. Sono diversi i servizi Internet che offrono questo strumento di rinomina e personalizzazione del link in maniera gratuita e veloce; qui di seguito te ne consiglio alcuni, parlandoti dei più famosi.

  • Bitly: si tratta forse di uno tra i più famosi e utilizzati servizi del Web che permette di rinominare i link in pochissimi e semplici clic. Questo servizio è utilizzabile anche senza registrazione, permettendo però soltanto di accorciare link e non di personalizzarlo. Per usufruire di quest’ultima funzionalità è necessaria la registrazione gratuita al servizio, la quale permette anche di ottenere funzioni avanzate tra cui le statistiche per il link condiviso. Detto questo se desideri utilizzarlo in tutte le sue funzionalità gratuite apri il browser che solitamente utilizzi per navigare su Internet e recati sul sito Internet ufficiale di Bitly premendo poi sul pulsante Sign Up situato in alto a destra. Effettua quindi la registrazione al sito Internet in questione Premendo sul pulsante Sign Up With Facebook o Sign Up with Twitter per effettuare la registrazione tramite uno dei due social network. In alternativa puoi anche registrarti al servizio tramite un diverso indirizzo email che dovrai indicare nel campo di testo che vedrai che vedrai a schermo. Dopo aver indicato anche la password che desideri utilizzare per la registrazione premi sul pulsante Create account. Una volta effettuata la procedura preliminare registrazione potrai accedere allo strumento di Bitly per accorciare e rinominare il link di tuo interesse. Per effettuare questa procedura premi sul pulsante Create Bitlink e, dopo aver inserito il link nel campo di testo Paste Long URL premi sul pulsante Create. Successivamente, tramite il campo di testo Customize potrai personalizzare la dicitura finale dell’URL, la quale sarà bit.ly/[nome da te scelto]. Per esempio bit.ly/Aranzulla. Conferma la personalizzazione premendo sul pulsante Save.
  • Google URL Shortener: in questo caso si tratta del servizio di Google che permette di accorciare gli URL. Può essere utilizzato in maniera estremamente semplice, di contro però permette soltanto di accorciare il collegamento ipertestuale e non permette di rinominare. Per utilizzarlo recati sul suo sito Internet ufficiale e, tramite il campo di testo Your original URL here, digita il link che desideri accorciare premendo poi sul pulsante Shorten URL. L’URL accorciato comparirà nel campo di testo Your short URL; potrai così copiarlo e incollarlo altrove.
  • TinyURL: è uno degli storici servizi che permette di accorciare e abbellire un URL; presenta un’interfaccia utente minimale per un utilizzo intuitivo del servizio. Per utilizzarlo collegati al suo sito Internet ufficiale e, tramite il campo di testo Enter a long URL to make tiny: digita l’URL da accorciare. Per abbellirlo e modificarne la parte finale utilizza il campo di testo Custom alias (optional). Premi poi sul pulsante Make Tiny URL! e otterrai così il collegamento ipertestuale accorciato e abbellito.

Come creare un link su Word

Devi redigere un documento di testo e per farlo stai utilizzando il noto programma di videoscrittura, Microsoft Word. All’interno di documento che stai scrivendo devi inserire un link cliccabile, ma non sai come effettuare questa procedura, in quanto non conosci ancora bene il funzionamento del programma che stai utilizzando. Nessun problema, posso aiutarti, la procedura che devi fare è veramente semplice, non puoi sbagliarti.

Una volta che avrai digitato il collegamento ipertestuale, potrai renderlo cliccabile. Evidenzia quindi tutto il testo e poi fai clic con il tasto destro del mouse su di esso; si aprirà così un menu a tendina, dal quale dovrai fare clic sulla dicitura collegamento ipertestuale. A questo punto ti basterà digitare l’indirizzo del sito Internet nel campo di testo Indirizzo e confermare premendo sul pulsante OK.

In alternativa, una volta che avrai evidenziato il testo del link, potrai renderlo cliccabile facendo clic sulla voce File dal menu principale di Word e poi su Collegamenti e su Collegamento Ipertestuale. Si aprirà così nuovamente la finestra di Word denominata Inserisci collegamento ipertestuale e potrai quindi inserire l’indirizzo del sito Internet utilizzando il campo di testo Indirizzo. Per confermare premi sul pulsante OK.

Per creare un link su Word puoi anche procedere direttamente facendo clic con il tasto destro del mouse sulla pagina Word che hai aperto e poi, una volta che visualizzerai menu contestuale, fai clic sulla dicitura Collegamento ipertestuale. Dovrai poi inserire l’indirizzo del sito Internet a cui vuoi mandare nel campo di testo Indirizzo, mentre nel campo di testo denominato Testo da visualizzare, potrai digitare il testo a cui rimanda il link.

Come creare un link in HTML

Se invece il tuo intento è quello di creare un link in formato HTML, sarai felice di sapere che effettuare questa procedura è abbastanza semplice, ti basterà seguire alcune regole base di questo linguaggio di programmazione.

Per creare un link in HTML si usa infatti la formula <a href=”Link completo del sito Web” target=”_blank” rel=”nofollow”>Nome che vuoi che venga visualizzato<a/>. Per esempio digita <a href=”http://www.aranzulla/”>Salvatore Aranzulla</a>. se vuoi che la scritta Salvatore Aranzulla sia cliccabile e che rimandi al mio sito Internet. Il risultato sarà così: Salvatore Aranzulla.

All’interno delle virgolette puoi inserire una pagina di un sito Internet, di un’immagine, ma anche di un file; non vi sono problemi di sorta, in quanto il collegamento ipertestuale funzionerà in tutti i casi elencati, indipendentemente dalla risorsa indicata.

Come creare un link Dropbox

Per esigenze lavorative devi condividere un file tramite il popolare servizio di cloud storage Dropbox; vuoi quindi sapere come creare un link che rimandi al file e che hai caricato sulla piattaforma. In questo specifico caso, effettuare questa procedura è facilissimo. Tutto quello che devi fare è recarti sul sito Internet ufficiale di Dropbox ed effettuare il login con i tuoi dati di accesso per entrare così nella visualizzazione dei file che hai caricato.

Adesso, individua dalla schermata principale di Dropbox individua il file che vuoi condividere e fai clic sul pulsante Condividi che puoi vedere annesso. A questo punto per creare un link devi fare clic sulla dicitura Crea un link che puoi vedere nella schermata che si aprirà. Per copiare il link in questione e condividerlo fai clic sulla dicitura Copia Link che vedrai apparire. Inoltre se farai clic sulla voce Impostazioni del link potrai personalizzare alcune opzioni per il collegamento diretto al file che hai creato.

Come creare un link su Whatsapp

Vorresti condividere il link di un sito Internet con un tuo amico tramite la chat di WhatsApp? In questo caso non c’è niente di più semplice, in quanto ti basterà copiare il link del sito Web in questione e incollarlo nella conversazione. Puoi procedere ad effettuare questa procedura utilizzando l’applicazione di WhatsApp su Android e iOS: ti spiego nelle righe che seguono come fare.

Per prima cosa, se stai agendo da uno smartphone Android, apri il browser che solitamente utilizzi per navigare su Internet e recati sul sito Internet che vuoi condividere nella chat di WhatsApp. Fai quindi tap sulla barra degli indirizzi in alto per evidenziare l’URL. Adesso, per copiarlo, tieni premuto il dito sul collegamento fino a quando non apparirà la voce Copia.

Fai quindi tap su di essa per copiare il collegamento ipertestuale; adesso apri l’applicazione di WhatsApp e recati nella chat che hai avviato in precedenza per il tuo amico per condividere con lui il link di tuo interesse. Fai quindi tap e tieni premuto sul campo di testo relativo all’invio di messaggi per far comparire la dicitura Incolla. In questo modo avrai inviato nella chat di WhatsApp il link che volevi condividere.

Tieni inoltre presente che digitando l’URL di un sito Internet questo sarà automaticamente cliccabile tramite la chat di WhatsApp: potrai quindi fare clic su di esso per recarti al sito Internet.

Puoi effettuare una procedura molto simile anche tramite il tuo iPhone per condividere un link su WhatsApp. Per prima cosa apri il browser che utilizzi per navigare in Internet e recati sul sito di tuo interesse per copiare il link. Fai quindi tap sulla barra degli indirizzi per evidenziare l’URL; potrai anche selezionarlo facendo tap sulla dicitura Seleziona tutto che sarà apparsa.

Una volta selezionato l’URL fai tap sulla dicitura Copia per copiare il link. Adesso non ti resta che aprire la chat di WhatsApp e fare tap sul campo di testo dove solitamente scrivi i messaggi; tieni premuto su di essa fino a che non comparirà la dicitura Incolla. Dovrai fare tap su questa per incollare il link come messaggio nella conversazione. Una volta che sarà condiviso il link sarà cliccabile direttamente tramite WhatsApp.

Come creare un link in una mail

Creare un link in una email e la procedura più semplice del mondo, specialmente se utilizzi una tra i più popolari servizi di Webmail.

Se utilizzi la posta elettronica di Microsoft e quindi sei in possesso di un account Hotmail o Outlook, per prima cosa recati sul sito Internet ufficiale del servizio di Webmail ed effettua il login con le tue credenziali.

A questo punto premi sul pulsante (+) Nuovo per creare una nuova email. Nel campo di testo dedicato al corpo del messaggio puoi facilmente incollare il link di un sito Internet per condividerlo via email. Se invece desideri collegare un link ad una parola, digitala nel campo di testo dedicato al corpo dell’email e poi evidenzia la scritta per selezionarla.

Adesso fai clic sul pulsante con il simbolo di una catena che puoi vedere nella barra in basso di Outlook; questo pulsante è denominato Inserisci collegamento ipertestuale. Facendo clic su di essa si aprirà la schermata dedicata all’inserimento del l’URL e, nel campo di testo URL, potrai inserire il collegamento, fai poi clic su Ok per confermarlo.

Una procedura simile può essere effettuata anche tramite Gmail. Di conseguenza, una volta che avrai effettuato l’accesso alla tua posta elettronica, fai clic sul pulsante Scrivi per comporre un nuovo messaggio.

Per inviare un link via email puoi incollarlo nel campo di testo; questo sarà automaticamente cliccabile. In alternativa, puoi scrivere una parola e premere poi sul pulsante con il simbolo della catena (Inserisci Link). Dalla finestra che vedrai apparire digita il collegamento ipertestuale nel campo di testo A quale URL deve collegare questo link?; il testo da visualizzare andrà digitato nel campo di testo Testo da visualizzare.