Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come disattivare Vodafone Rete Sicura

di

Desideroso di proteggere maggiormente la tua navigazione online quando utilizzi la rete Vodafone con la tua SIM e/o con la tua linea fissa, hai attivato il servizio Digital Privacy & Security offerto dal gestore (in precedenza noto con il nome di Rete Sicura), il quale, pagando il relativo canone mensile (1,99 euro/mese per uso singolo oppure 3,99 euro/mese per il piano Family), permette di usare Internet con maggiore sicurezza, tutelando la privacy degli utenti, preservando i dispositivi usati da virus e malware e mettendo a disposizione un sistema di parental control per salvaguardare i più piccoli.

Tuttavia, a distanza di qualche giorno, hai avuto dei ripensamenti al riguardo, quindi adesso ti piacerebbe capire come disattivare Vodafone Rete Sicura. Di conseguenza, ti sei precipitato sul Web alla ricerca di informazioni utili sul da farsi e sei finito qui, su questo mio tutorial sull’argomento.

Come dici? La situazione è precisamente questa e ti piacerebbe allora sapere se posso effettivamente esserti d’aiuto o meno? Ma certo che sì, non temere. Nelle righe successive, infatti, trovi indicato, in modo semplice ma non per questo povero di dettagli, come poterti sbarazzare del suddetto servizio. Ti assicuro che, al contrario di quel che tu possa pensare, è un vero e proprio gioco da ragazzi! Buona lettura!

Indice

Come disattivare Vodafone Rete Sicura sul cellulare

Vuoi scoprire come disattivare Vodafone Rete Sicura sul cellulare? Allora segui le istruzioni che trovi qui di sotto. Puoi compiere l’operazione in questione in vari modi: agendo dall’area online del sito del gestore, chiamando la numerazione dedicata o mediante il servizio clienti, da telefonico oppure online. Per tutti i dettagli del caso, continua a leggere.

Tramite area online

Vodafone Fai da te online

Se vuoi disattivare Vodafone Rete Sicura sulla tua linea mobile e hai a disposizione un computer, puoi agire tramite l’area Fai da te annessa al sito Internet del gestore, la quale consente a ciascun cliente di monitorare i dettagli relativi la propria numerazione, di gestire offerte e servizi, ricevere assistenza e molto altro ancora.

In tal caso, quello che devi fare è avviare il browser che in genere usi per navigare su Internet dal tuo computer (es. Chrome) e recarti sulla home page del sito di Vodafone. In seguito, porta il puntatore del mouse sul pulsante Fai da Te che si trova in alto a destra e fai clic sul bottone Accedi annesso al menu che compare. Provvedi poi a compilare i campi che ti vengono mostrati sullo schermo con i tuoi dati di login e premi sul pulsante Accedi per eseguire il login.

Se non disponi ancora di un account Vodafone, dopo aver selezionato il pulsante Fai da Te, premi sul bottone Registrati, immetti il tuo numero di telefono nel campo vuoto su schermo, fai clic sul pulsante Conferma Numero e attieniti alle istruzioni che ti vengono fornite per portare a termine la procedura. Riceverai un codice di verifica via SMS.

Una volta effettuato il login, se hai associato più di un numero alla tua utenza assicurati che sotto la voce Stai navigando con presente in alto a sinistra risulti selezionata la numerazione corretta (altrimenti provvedi tu), dopodiché clicca sul menu Offerte attive che si trova sempre in alto ed espandi la sezione Opzioni e promozioni premendo sul relativo pulsante (+).

A questo punto, fai clic sul pulsante Gestisci che trovi accanto all’opzione Digital Privacy & Security, dopodiché conferma la tua intenzione di disattivare il servizio premendo sul pulsante Conferma ed è fatta.

A conferma della corretta riuscita della tua richiesta di disattivazione del servizio, ti verrà mostrato un apposito messaggio sullo schermo del computer e nel giro di breve tempo dovresti ricevere anche un SMS di riscontro da parte del gestore sul tuo numero di cellulare.

Tramite telefono

Ragazza che telefona

Un altro sistema che hai dalla tua per disattivare Vodafone Rete Sicura consiste nel chiamare il 42070, il numero che permette di disattivare i servizi e le promozioni attive sulla propria linea. La numerazione è attiva 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 e la chiamata è gratuita.

Per procedere con la disattivazione di Digital Privacy & Security in tal modo, prendi il tuo smartphone, accedi al dialer e componi sul tastierino numerico il numero che ti ho indicato poc’anzi, dopodiché schiaccia il tasto per avviare una telefonata (solitamente è quello verde con la cornetta telefonica sollevata).

A chiamata avviata, ascolta le istruzioni della voce guida e premi il tasto per conoscere e gestire le offerte attive sulla tua numerazione (che dovrebbe corrispondere al 3), dopodiché premi il tasto relativo a Digital Privacy e Security (che dovrebbe corrispondere al 2) e il tasto per disattivare il servizio (che dovrebbe corrispondere sempre al 2). Successivamente, premi il tasto per confermare le tue intenzioni (che dovrebbe corrispondere all’1).

Una volta confermato la tua volontà di disattivare Digital Privacy & Security, otterrai un riscontro vocale. Inoltre, dovresti ricevere anche un SMS informativo direttamente sul tuo numero di telefono.

Tieni comunque presente che le istruzioni fornite dalla voce guida di Vodafone possono subire delle variazioni nel corso del tempo. Per cui, mie indicazioni a parte, segui sempre con la massima attenzione la registrazione vocale, così da evitare inutili errori di forma e perdite di tempo.

Tramite servizio clienti

Call center

In alternativa a come ti ho già spiegato o qualora i sistemi indicati in precedenza non fossero risultati efficaci, puoi disabilitare Digital Privacy e Security di Vodafone tramite il servizio clienti del gestore, chiamando il 190 e chiedendo all’operatore con cui ti ritroverai ad avere a che fare di procedere per te con la disattivazione del servizio. La numerazione è attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma l’assistenza tecnica è disponibile solo dalle 08:00 alle 22:00 (negli altri orari è possibile inoltrare richieste relative al blocco delle SIM smarrite o rubate o per problemi di ricarica). Da notare che la chiamata è gratuita, ma solo se viene effettuata da un numero Vodafone, mentre sono sempre previsti i costi di gestione della pratica da parte dell’operatore pari a 3 euro.

Detto ciò, per parlare con il servizio clienti di Vodafone, prendi il tuo smartphone, accedi al dialer, componi sul tastierino la numerazione che ti ho appena indicato e schiaccia il tasto per effettuare una chiamata (solitamente è quello verde con la cornetta telefonica sollevata).

A chiamata avviata, premi il tasto per ottenere supporto per la linea mobile (in genere corrisponde all’1), seleziona il tasto per parlare con un operatore (in genere corrisponde al 4) e premi il tasto per confermare le tue intenzioni (in genere corrisponde al 3).

Attendi, dunque, che la tua richiesta venga presa in carico e aspetta che un operatore ti risponda, dopodiché spiegagli che è tua intenzione disattivare il servizio Digital Privacy e Security. Aspetta poi che l’operatore proceda con la disattivazione e ti confermi la cosa. Nel frattempo, dovresti anche ricevere un SMS che ti informa del fatto che la procedura è effettivamente andata a buon fine.

Tieni comunque presente che il funzionamento del servizio clienti telefonico di Vodafone (al pari di quello di altri gestori telefonici) è soggetto a variazioni. In base a ciò, per evitare di andare incontro a errori di forma e perdite di tempo, mie istruzioni a parte, ti consiglio di seguire sempre con la massima attenzione le indicazioni della voce registrata, in quanto potrebbero esserci modifiche relative alla sequenza di tasti da premere per potersi mettere in contatto con un operatore.

Ti segnalo inoltre che se sulla tua SIM hai attivato il servizio Vodafone Exclusive, puoi parlare con un operatore dell’assistenza clienti di Vodafone in maniera diretta, chiamando il numero 193.

Oltre che come ti ho spiegato poc’anzi, puoi disattivare Vodafone Rete Sicura metterti in contatto un operatore Vodafone tramite Facebook, Twitter e WhatsApp, attenendoti alle indicazioni che trovi qui sotto. Gli account sono sempre attivi, ma tieni presente che gli operatori rispondo solamente dalle 08:00 alle 22:00.

  • Facebook — collegati alla pagina Facebook di Vodafone e seleziona il pulsante per inviare un messaggio, dopodiché serviti della finestra della chat che compare per esprimere la tua necessità di parlare con un operatore, digitando prima il comando “inizia” e poi la frase “parlare con un operatore”. Attendi quindi la risposta del servizio clienti, fornisci i dati della tua utenza quando richiesto e spiega le tue necessità.
  • Twitter — invia un tweet all’account @VodafoneIT su Twitter, menzionando quest’ultimo nel messaggio e richiedendo assistenza. Essendo un messaggio pubblico, mi raccomando, non inserire né il tuo numero di telefono né altri dati sensibili. Fornisci le informazioni in questione solo quando verrai invitato a proseguire la conversazione in maniera privata e quando richiesto. A quel punto, spiega anche quali sono le tue necessità.
  • WhatsApp — aggiungi il numero +39 349 91 90 190 ai contatti di WhatsApp, seguendo le istruzioni che ti ho fornito nel mio tutorial sull’argomento. Successivamente, avvia una chat con il contatto in questione per iniziare a parlare con ToBi, il bot di Vodafone, dopodiché digita e invia il messaggio “parlare con operatore”, attendi conferma di ricezione della tua richiesta, aspetta di essere messo in contatto con un consulente e spiega le tue necessità.

Come disattivare Vodafone Rete Sicura sulla linea fissa

Telefono fisso

Vorresti capire come disattivare Vodafone Rete Sicura linea sulla linea fissa? Ti comunico che i metodi che puoi adottare per riuscirci sono praticamente gli stessi di quelli già visti per il versante mobile.

Puoi infatti richiedere la disattivazione di Digital Privacy & Security sulla tua linea di casa tramite l’area online del sito di Vodafone, telefonicamente oppure mediante il servizio clienti. Chiaramente, qualora ti venisse chiesto di specificare il tuo recapito telefonico, dovrai indicare quello relativo alla linea fissa e non al cellulare. Lo stesso dicasi per la tipologia di linea, che potrebbe esserti eventualmente chiesto di indicare.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.