Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come dividere in sillabe

di

Ti è mai capitato di dover andare accapo in un documento scritto e di avere dei dubbi su come si dividesse in sillabe una determinata parola? Scommetto di sì, ma non devi farne un dramma. Con parole particolarmente complesse può capitare, ma per fortuna anche in questo frangente ci può venire in aiuto Internet.

Come? Naturalmente con dei servizi online che permettono di sillabare le parole della lingua italiana in maniera automatica, in modo tale da sapere subito qual è la sillabazione corretta di un termine eccezionalmente lungo o complesso. Allora, che aspetti a scoprire come dividere in sillabe parole e frasi utilizzandone alcuni, come quelli che sto per segnalarti?

Se vuoi scoprire come dividere in sillabe online, il primo sito che ti consiglio di provare è Sillabario.net, attraverso il quale è possibile ottenere la corretta divisione in sillabe di una o più parole contemporaneamente corredata da altri dati molto interessanti, come il numero di consonanti, vocali e sillabe che compongono ogni singolo termine.

Se ti stai chiedendo come si usa, smetti di pensarci e collegati subito alla sua pagina iniziale. Dopodiché digita la parola (o le parole) da dividere in sillabe nel campo Parola da sillabare e clicca sul pulsante Dividi in sillabe per visualizzare il risultato. Nel caso in cui tu abbia digitato più parole, il servizio ti fornirà la sillabazione di tutti i termini mettendoli i colonna.

Un altro ottimo servizio online per dividere in sillabe parole e frasi in lingua italiana è Sillabare.it, che al contrario di Sillabario.net agisce in tempo reale sillabando  termini mentre questi vengono digitati sulla tastiera del PC.

Per sfruttare le potenzialità di Sillabare.it, non devi far altro che collegarti alla pagina iniziale del sito e cominciare a scrivere le tue frasi/parole nel campo di testo che si trova al centro dello schermo. Mentre le digiti, le parole verranno suddivise automaticamente in sillabe (con dei trattini) ed in alto a destra potrai visualizzare anche un contatore con il numero delle sillabe aggiornato in tempo reale.

Puoi anche sostituire i trattini che dividono una sillaba dall’altra con degli slash, mettendo il segno di spunta accanto alla voce barra, e dettare a voce le frasi da sillabare, accedendo al servizio con Google Chrome e cliccando sul pulsante a forma di microfono.

Vuoi sillabare un documento con Microsoft Word, in modo che quando scrivi una parola a fine rigo il software non vada automaticamente accapo ma suddivida il termine su due righi sillabandolo? Leggi la mia guida su come sillabare Word e scoprirai facilmente come fare.