Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come eliminare follower da Instagram

di

Nonostante le tue iniziali reticenze, spinto da amici e parenti, ti sei iscritto a Instagram. Dopo aver trascorso del tempo a utilizzare questo famoso social network fotografico, ti sei accorto che c’è una cosa che ti infastidisce: alcune persone indesiderate hanno iniziato a seguirti e ti chiedi quindi se è possibile intervenire per fare qualcosa in merito.

Insomma, ti stai chiedendo come eliminare follower da Instagram e, visto che sei alle prime armi con questa piattaforma social, vorresti una mano a raggiungere il tuo scopo. Beh, se è così, sarai felice di sapere che sei capitato proprio sul tutorial giusto e nel momento giusto. Nel corso di questa guida, infatti, ti illustrerò come effettuare questa procedura e inoltre ti parlerò di cosa comporta l’eliminazione di un seguace su Instagram, spiegandoti in che modo ciò si differenzia dalla classica procedura di blocco di un utente.

Ora che hai compreso quali sono gli argomenti di cui andrò tra poco a trattare, sei impaziente di metterti al lavoro? D’accordo: siediti comodo e prendi in mano il tuo smartphone o tablet, ci vorranno soltanto pochi minuti per mettere in pratica le operazioni necessarie a raggiungere lo scopo oggetto di questo tutorial. Sei pronto per iniziare? Sì? Benissimo! A questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Se utilizzando Instagram hai notato che vi sono delle persone indesiderate che ti seguono, ti farà piacere sapere che il famoso social network fotografico offre la possibilità di eliminare i follower.

Si tratta di una procedura molto semplice e veloce da effettuare che, contrariamente al blocco di un utente, agisce in modo molto silenzioso e non impedisce alla persona cancellata la visualizzazione dei contenuti da te pubblicati. L’eliminazione di un follower, infatti, comporta soltanto la rimozione del follow a quest’ultima: in poche parole, la persona selezionata non ti seguirà più Instagram.

Effettuare questa procedura risulta quindi utile per evitare che i contenuti da te pubblicati vengano visualizzati nel feed post o nel feed storie del social network. La rimozione non viene notificata in alcun modo alla persona rimossa e si tratta, inoltre, di un cambiamento temporaneo: la persona rimossa, nel caso se ne accorgesse, può in qualsiasi momento riprendere a seguirti premendo il tasto Segui visibile in corrispondenza del tuo profilo.

Adesso che ti ho spiegato quali sono le caratteristiche di questa funzionalità di Instagram, se tale possibilità ti interessa, continua a leggere questa guida. Nelle righe che seguono ti spiegherò nel dettaglio come riuscire nell’intento da smartphone e tablet, attraverso l’utilizzo dell’applicazione Instagram per Android e iOS.

Purtroppo, al momento in cui scrivo questo tutorial, non è possibile rimuovere un follower da Instagram agendo da computer, né tramite il sito ufficiale del social network né tramite l’app per Windows 10.

Togliere follower da Instagram

Per rimuovere un follower da Instagram devi agire tramite l’applicazione del celebre social network per Android o iOS. Avvia, quindi, l’app di Instagram pigiando sulla sua icona presente nella home screen del tuo dispositivo (o nel drawer, cioè la schermata nella quale sono presenti tutte le app installate) dopodiché, ad accesso effettuato, pigia come prima cosa sull’icona con il simbolo di un omino, per visualizzare la schermata del tuo profilo.

Adesso, pigia sulla dicitura Follower situata in alto e, nella schermata successiva, individua l’utente che vuoi rimuovere dalla lista dei tuoi follower, pigia sull’icona con il simbolo (…) in corrispondenza del suo nominativo e poi, nel menu contestuale Vuoi rimuovere un follower?, pigia sulla dicitura Rimuovi. L’eliminazione del follower avrà effetto immediato.

Bloccare follower su Instagram

In alternativa, per rimuovere un follower da Instagram, puoi procedere con un metodo più drastico: il blocco dell’utente. In questo modo, la persona selezionata verrà rimossa e non potrà più vedere i contenuti che pubblichi, fino a quando non l’avrai nuovamente sbloccata. Per effettuare il blocco di un follower puoi agire da smartphone e tablet, ma anche da computer. Nelle righe che seguono ti spiegherò come fare.

Da smartphone e tablet

Per bloccare una persona su Instagram agendo da smartphone e tablet, avvia come prima cosa l’applicazione del social network pigiando sulla sua icona presente nella home screen del tuo device. Dopodiché, recati nella sezione del tuo profilo (il simbolo di un omino) e premi sul numero dei tuoi follower, in modo da visualizzarne l’elenco.

Individua, quindi, il nome della persona da bloccare, fai tap su di esso e poi, una volta visualizzato il profilo dell’utente in questione, premi sul simbolo (…) situato in alto. Adesso, nel menu contestuale, premi sulla voce Blocca e conferma l’operazione premendo su Sì confermo (Android) o Blocca (iOS).

Se in un momento successivo volessi sbloccare la persona bloccata, fai tap sul simbolo (☰), e nel menu contestuale che ti viene proposto, seleziona la voce Impostazioni. Scorri, poi, la schermata che visualizzi e individua la dicitura Account bloccati, che contiene l’elenco di tutti gli utenti bloccati. Pigiando su un nominativo, potrai vedere il suo profilo e premendo sul pulsante Sblocca, potrai sbloccarlo.

Ti ricordo che il blocco o lo sblocco di un utente è una procedura silenziosa: la persona in questione non verrà in alcun modo avvisata.

Da computer

Se preferisci agire da computer, puoi bloccare una persona su Instagram e rimuoverla dalla lista dei follower agendo dal sito ufficiale di Instagram o dal client desktop del social network per Windows 10.

Per procedere, collegati alla home page di Instagram Web o avvia l’app di Instagram per Windows 10 e, ad accesso effettuato, recati nella sezione del tuo profilo, in modo da cliccare sulla dicitura che indica il numero dei follower. Tramite il menu visualizzato, individua e poi clicca sul nome dell’utente indesiderato, in modo da vedere il suo profilo.

Adesso, premi sul simbolo (…) situato in alto e, nel menu contestuale che ti viene proposto, premi sulla voce Blocca questo utente (da Web) o Blocca (tramite l’app di Instagram per Windows 10). Per confermare l’operazione, premi in entrambi i casi sulla dicitura Blocca.

In un secondo momento, tramite l’app di Instagram per Windows 10, potrai sbloccare un utente pigiando sul simbolo di un ingranaggio che trovi nella schermata principale di Instagram e accedendo alla sezione Utenti bloccati. Una volta visualizzata questa sezione, premi sul nome utente della persona da sbloccare e, in corrispondenza del suo profilo clicca sul bottone Sblocca.

In caso di dubbi o problemi, consulta il mio tutorial in cui ti ho parlato più nel dettaglio di come bloccare una persona su Instagram.

In caso di problemi

Nel caso in cui non riuscissi a completare l’eliminazione di un follower da Instagram, tale funzione potrebbe essere momentaneamente indisponibile, magari a causa di un bug. In tal caso, ti suggerisco di impostare il profilo Instagram come privato, in modo da ottenere in modo più sicuro la possibilità di eliminare un follower attraverso la procedura indicata nel capitolo precedente.

Detto ciò, se hai bisogno di impostare il tuo profilo Instagram come privato, puoi agire da smartphone e tablet tramite l’applicazione del social network per Android e iOS, oppure da computer, utilizzando l’app per Windows 10 o collegandoti al sito Internet ufficiale del social network.

Nel primo caso, se stai utilizzando l’applicazione di Instagram sul tuo smartphone, una volta effettuato l’accesso al tuo profilo, pigia sull’icona con il simbolo () che vedi situata nell’angolo in alto a destra, dopodiché premi sulla voce Impostazioni situata in basso e, su Android, nel menu visualizzato, sposta la levetta su ON in corrispondenza della dicitura Account privato. Su iOS, invece, prima di spostare la suddetta levetta, fai tap sulla dicitura Privacy dell’account.

Se hai deciso di utilizzare l’applicazione di Instagram per Windows 10, una volta visualizzata la schermata del tuo profilo, clicca sul pulsante con il simbolo di un ingranaggio situato in alto e, nel menu visualizzato, sposta la levetta su ON in corrispondenza della dicitura Account privato.

Agendo dalla versione Web di Instagram, invece, una volta visualizzata la sezione del tuo profilo, premi sul simbolo di un ingranaggio e poi, nel menu contestuale, clicca sulla dicitura Privacy e sicurezza. Infine apponi il segno di spunta in corrispondenza della dicitura Account privato.

In caso di dubbi o problemi relativamente a questa specifica procedura, fai riferimento al mio tutorial in cui ti spiego come mettere il profilo privato su Instagram.