Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come eliminare i seguaci fantasma su Instagram

di

Hai notato che molti dei tuoi follower non interagiscono con i post che pubblichi su Instagram? Non riesci a capire come mai molti di essi non si sentano coinvolti dai contenuti che pubblichi sul tuo account? Fossi in te non mi preoccuperei eccessivamente della cosa: è assolutamente normale avere dei seguaci “fantasma”, ossia dei follower che seguono il profilo senza commentare o mettere “Mi piace” ai contenuti pubblicati in esso.

Comunque sia, se vuoi, sappi che puoi rimuovere dal tuo profilo gli utenti in questione in maniera abbastanza semplice. Come devi fare? Nei prossimi paragrafi avrò modo di spiegartelo nel dettaglio. Ti anticipo già che puoi adoperare a tale scopo delle app per individuare i seguaci fantasma su Instagram, così da riuscire a eliminarli senza alcuna difficoltà. Già che ci sono, poi, ti fornirò qualche “dritta” su come rendere più coinvolgenti e interessanti i post e le Storie che condividi sul tuo profilo, in modo da ridurre (per quanto possibile) il numero di persone che ti seguono in maniera non attiva.

Allora, sei pronto per scoprire come eliminare i seguaci fantasma su Instagram? Sì? Perfetto! Allora mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo di cui hai bisogno per concentrarti sulla lettura delle prossime righe e, soprattutto, cerca di mettere in pratica le indicazioni che ti darò. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Trovare i seguaci fantasma su Instagram

Difficilmente riuscirai a trovare i seguaci fantasma su Instagram semplicemente prestando attenzione a chi non interagisce con i tuoi post commentandoli e/o lasciandovi un “Mi piace”. Per questo motivo, ti suggerisco l'utilizzo di alcune app adatte allo scopo, che possono essere scaricate sia su Android che su iPhone.

Nota: le app per individuare i follower fantasma su Instagram sono sviluppate da società terze che non sono controllate da Instagram. Dal momento che queste hanno accesso ai dati personali del tuo account, sappi che utilizzarle potrebbe rappresentare un potenziale rischio per la tua privacy. Inoltre, essendo delle risorse non ufficiali potrebbero smettere di funzionare in qualsiasi momento.

Unfollower & Ghostfollower (Android)

Instagram

Unfollower & Ghostfollower è la prima soluzione che ti consiglio di provare se intendi eliminare follower “fantasma” dal tuo profilo Instagram. Questa applicazione è disponibile solo per Android (anche su store alternativi, nel caso in cui tu non sia in possesso di un dispositivo con Play Store) e consente la rimozione di chi risulta un “ghostfollower”, ovvero un seguace che non interagisce con i contenuti che si pubblicano su Instagram mediante il proprio account. Di base l'app è gratis ma, per rimuovere la pubblicità e accedere a tutte le sue feature, occorre effettuare acquisti in-app a partire da 1,09 euro per elemento.

Dopo aver scaricato e avviato Unfollower & Ghostfollower sul tuo dispositivo mobile, prima sul bottone No, see ads that are less relevant, leggi e accetta i termini d'uso del servizio e la policy sulla privacy, premendo sul bottone Agree e spuntando la casella I agree to the Terms & Privacy Policy; dopodiché accedi al tuo account Instagram.

Per vedere chi risulta essere un seguace fantasma, poi, scorri la schermata principale dell'app, premi sulla dicitura Ghostfollower e il gioco è fatto. Dalla schermata apertasi noterai coloro che sono “ghostfollower” e potrai smettere di seguirli se lo ritieni necessario.

Mass Unfollow for Instagram (iOS/iPadOS)

Instagram

Se disponi di un dispositivo Apple, ti consiglio di provare Mass Unfollow for Instagram che, tra le altre cose, dispone di una funzione utile per individuare ed eliminare i cosiddetti follower “fantasma”. Si tratta di una soluzione gratuita nel suo utilizzo base, con funzioni da sbloccare a pagamento, effettuando acquisti in-app da 1,99 euro l'uno.

Dopo aver scaricato l'app, avviala, accedi al tuo account Instagram e pigia sul pulsante Select, che risulta collocato in basso a sinistra) e premi sulla voce Select ghost users (per selezionare gli utenti che non hanno interagito con gli ultimi 50 post che hai pubblicato).

Fatto ciò, premi sul bottone Action collocato nella parte inferiore della schermata, seleziona la dicitura Unfollow nel menu che si è aperto, pigia sulla voce Do it nel riquadro apertosi e il gioco è fatto. Più semplice di così?!

Eliminare i seguaci fantasma su Instagram

Instagram

Se una delle app utilizzate per trovare i seguaci fantasma su Instagram non ti ha permesso di eliminarli tramite essa (ma semplicemente individuare la loro identità), puoi rimuoverli dalla tua lista di follower agendo direttamente dall'app ufficiale di Instagram, disponibile per Android o iOS. Per procedere, avvia quest'ultima, accedi al tuo account Instagram e premi sul simbolo dell'omino o sulla miniatura della tua foto del profilo (in basso a destra), così da recarti direttamente sul suo profilo.

A questo punto, pigia sulla voce Follower situata in alto e, nella schermata che si apre, individua l'utente che vuoi rimuovere dalla lista dei tuoi follower. Per completare l'operazione devi semplicemente fare tap sul pulsante Rimuovi posto in corrispondenza della persona di tuo interesse e conferma l'operazione premendo sulla voce Rimuovi nel menu apertosi. L'eliminazione dell'utente in questione dai tuoi follower sarà subito effettiva.

Per maggiori informazioni su come eliminare follower su Instagram, non esitare a consultare la guida che ho dedicato all'argomento. Sicuramente anche questa lettura ti tornerà utile.

Congili per diminuire i seguaci fantasma su Instagram

Instagram

Concludiamo questa guida con alcuni consigli per diminuire i seguaci fantasma su Instagram. Anche se, come ti dicevo nell'introduzione dell'articolo, è utopico pensare di azzerare completamente i propri seguaci fantasma, è possibile provare a rendere più coinvolgenti i contenuti condivisi sul social network fotografico, così da contenere questo problema.

Come puoi riuscirci? Un ottimo modo è quello di essere originale e divertente: magari posta di tanto in tanto qualche contenuto divertente che generi ilarità ed entusiasmo nel pubblico (es. un meme divertente, una foto particolare, etc.) e, quando ti sembra appropriato farlo, invita esplicitamente gli utenti che ti seguono a esprimere la loro opinione in merito all'argomento del post, con un commento o un like.

Un altro accorgimento che faresti bene a seguire è spronare gli utenti a interagire direttamente con il tuo account: magari puoi fare ciò creando dei sondaggi oppure organizzando di tanto in tanto delle live. Potrai essere sicuro che i tuoi seguaci apprezzeranno questo genere di contenuti interattivi.

Ricordati, poi, di non fare a tua volta il follower fantasma delle persone che segui cercando di commentare e mettere “Mi piace” ai post che consideri interessanti: è probabile che anche loro facciano la stessa cosa con te.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.