Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come entrare in siti senza registrarsi

di

Ti è mai capitato di doverti registrare su un sito Internet o un forum solo per visualizzare un’informazione o un link che ti servivano urgentemente e non avevi tempo di cercare altrove? Scommetto proprio di sì, così come scommetto che maledici ogni secondo perso a compilare moduli d’iscrizione su siti a cui non ti saresti mai voluto registrare e ai quali non avresti mai voluto fornire il tuo indirizzo di posta elettronica.

Vista la situazione, sono dunque certo del fatto che oggi sarai ben felice di leggere questa guida su come entrare in siti senza registrarsi. Come dici? La cosa ti interessa ma non credi sia possibile? Beh, sappi che ti sbagli… ed anche di grosso! Sfruttando i database di alcuni servizi online creati ad hoc, è infatti possibile accedere ai siti e ai forum che richiedono un’iscrizione obbligatoria attraverso delle combinazioni di nomi utente e password “pronte all’uso” messe a disposizione dai loro proprietari originali.

Oltre che così come ti ho appena indicato, è poi possibile entrare in siti senza registrasi sfruttando appositi servizi online grazie ai quali si possono creare delle email temporanee utili, appunto, da utilizzare per le sottoscrizioni senza però dover fornire quello che è il proprio account di posta elettronica reale.

Allora, che mi dici? Sei pronto a scoprire praticamente come entrare in siti senza registrasi? Si? Benissimo! Prenditi quindi qualche minuto di tempo libero, mettiti ben comodo e concentrarti sulla lettura delle indicazioni che trovi qui di seguito. Sono sicuro che alla fine potrai dirti ben felice delle informazioni apprese e che in caso di necessità sarai anche pronto e ben disponibile a spiegare a tutti i tuoi amici desiderosi di ricevere una dritta analoga come fare per poter entrare in siti senza registri. Scommettiamo?

Servizi per ottenere combinazioni di username e password

Come ti accennavo, in rete sono disponibili alcuni servizi online grazie ai quali puoi ottenere combinazioni di nome utente e password utili per effettuare subito l’accesso ai siti Internet che ti interessano. Qui di seguito trovi indicate quelle che a mio modesto parare rappresentato le migliori soluzioni di questo tipo attualmente presenti sulla piazza.

BugMeNot

Come entrare in siti senza registrarsi

La prima tappa obbligatoria che devi fare se vuoi scoprire come entrare in siti senza registrarsi è quella di recarti su BugMeNot, il servizio online più famoso del mondo su cui gli utenti condividono i propri dati di accesso per consentire agli altri di accedere a forum e siti Internet senza doversi prima registrare. L’unico problema di BugMeNot è che non permette di visualizzare i dati di accesso di alcuni siti ritenuti troppo “sensibili” per essere usati con delle credenziali standard, tipo Facebook e Twitter.

Per usarlo, non devi far altro che collegarti alla sua pagina principale sfruttando il link che ti ho fornito poc’anzi, digitare l’indirizzo del sito a cui vuoi accedere senza registrazione nella barra collocata in alto al centro in corrispondenza della voce Domain/URL: e cliccare sul pulsante rosso raffigurante una lente di ingrandimento.

I risultati della ricerca sono visualizzati in ordine di affidabilità (success rate), questo vuol dire che le combinazioni nome utente e password che vedi ai primi posti sono quelle che funzionano quasi sicuramente, mentre le ultime della lista molto probabilmente non sono più valide. Una volta visualizzati i risultati della ricerca, non devi far altro se non copiare ed incollare ove richiesto i dati corrispondenti ad username e password che ti vengono indicati dal servizio.

Inoltre, se una specifica combinazione di nome utente e password non funziona, puoi segnalarlo su BugMeNot in modo tale che eventuali altri utenti interessanti vengano subito a conoscenza della cosa. Per fare ciò, pigia sugli appositi bottoni che trovi sotto la dicitura Did this login work? in corrispondenza di ciascuno dei dati di login disponibili. Per indicare che una data combinazione di username e password funziona pigia sul bottone di colore verde raffigurante una spunta, mentre per indicare che non funziona pigia sul bottone di colore rosso raffigurante una x.

Puoi utilizzare BugMeNot anche sotto forma di bookmarklet cliccando qui e trascinando il pulsante rosso collocato nella parte alta della pagina Web che ti viene mostrata nella barra dei preferiti del browser Web che solitamente utilizzi per navigare. In questo modo, quando ti trovi su un sito che richiede registrazione, ti basterà premere il pulsante di BugMeNot aggiunto alla finestra del browser per ottenere subito login e password per entrare. Comodo, vero?

Login 2

Come entrare in siti senza registrarsi

Per riuscire ad entrare in siti senza registrarsi ci si può anche rivolgere a Login 2, un servizio simile a BugMeNot che non presenta blocchi per quanto riguarda Facebook o altri social network. La pecca sta però nel fatto che Login 2 non indica la percentuale di affidabilità dei dati di accesso forniti, di conseguenza ti tocca provarli tutti finché non si trova quello giusto.

Per utilizzarlo, non devi far altro che collegarti alla sua pagina principale utilizzando il link che ti ho appena fornito, digitare l’indirizzo del sito Internet al quale desideri poter accedere senza registrazione nella barra collocata al centro dello schermo e cliccare sul pulsante blu Get collocato sulla destra.

Le combinazioni di nome utente e password risultanti della ricerca vengono mostrate una alla volta. Per servirtene, ti basta copiare ed incollare il tutto ove richiesto. Più semplice di così?

Nel caso in cui una data combinazione di username e password non dovesse essere funzionante, per visualizzarne altre dovrai cliccare sul pulsante Not working, show more.

Altre soluzioni

Come entrare in siti senza registrarsi

Nello sfortunato caso in cui i servizi da sfruttare per entrare in siti senza registrarsi che ti ho già indicato avessero smesso di funzionare o qualora cercando nei rispettivi database non fossi riuscito a trovare combinazioni di nome utente e password funzionanti, puoi provare ad affidarti alle soluzioni alternative che trovi indicate qui di seguito.

  • LoginFinder – Si tratta di un servizio praticamente analogo a quelli che ti ho già proposto ma basato su un database più limitato.
  • Fake Account – Si tratta di un altro servizio Web che consente di ottenere username e password fittizi ma che, diversamente da quelli già proposti, consente inoltre di visualizzare combinazioni per l’accesso ai siti in maniera casuale.
  • User Agent Switcher – Si tratta di un add-on per Firefox che può essere usato per navigare in forum o siti in cui è richiesto il login senza bisogno della registrazione.

Servizi per ottenere email temporanee

In alternativa all’uso di servizi, come quelli visti nelle righe precedenti, grazie ai quali è possibile entrare in siti senza registrarsi sfruttando combinazioni di nome utente e password già pronte all’uso, puoi ricorrere all’impiego di servizi Web che consentono di creare indirizzi di posta elettronica temporanei che, appunto, puoi utilizzare per creare un account sui siti di tuo interesse senza però fornire la tua email effettiva e, di conseguenza, senza registrati realmente.

AirMail

Come entrare in siti senza registrarsi

Il primo servizio per creare delle email temporanee che ti suggerisco di utilizzare è quello offerto da AirMail, che genera un indirizzo di posta elettronica casuale che puoi usare per registrarti ai siti Internet che ti interessano senza dover fornire il tuo reale account di posta.

Per ottenere la tua casella email con AirMail, il primo e praticamente unico passo che devi compiere è quello di collegarti alla pagina principale del sito utilizzando il link che ti ho appena fornito e cliccare sul pulsante Get Temporary Email. Una volta fatto ciò, si aprirà una pagina con il contenuto della casella e l’indirizzo completo affidatoti dal servizio (lo trovi nel campo presente in corrispondenza della voce your email is:).

Una volta utilizzato l’indirizzo per registrarti ad un sevizio online, potrai leggere le email ricevute direttamente dal browser cliccando sul loro titolo.

Tieni soltanto presente il fatto che per mantenere “vivo” il tuo indirizzo temporaneo, dovrai accedere a quest’ultimo almeno una volta al giorno utilizzando l’URL che vedi nella barra degli indirizzi. Se non accedi più alla tua casella AirMail, questa verrà cancellata (insieme a tutti i messaggi che contiene) dopo 24 ore.

YOPmail

Come entrare in siti senza registrarsi

Un’altra ottima soluzione grazie alla quale puoi creare indirizzi di posta elettronica temporanei che ti invito provare è YOPmail. È gratis, supporta una vasta gamma di indirizzi differenti (yopmail.commega.zik.djcourriel.fr.nfnospam.ze.tc e altri ancora che trovi indicati nella parte in basso a sinistra della pagina principale del servizio) ed è estremamente semplice da usare.

Per utilizzare un indirizzo temporaneo con Yopmail non occorre crearlo in anticipo. Questo significa che puoi registrarti a qualsiasi servizio online e farti inviare dei messaggi di posta elettronica ad un indirizzo inventato di sana pianta (avente come dominio yopmail.com o uno degli indirizzi alternativi menzionati in precedenza) e solo successivamente andare a consultare il contenuto della tua casella.

In che modo? Nulla di più facile. Per leggere le email ricevute su Yopmail, collegati alla pagina principale del servizio, digita la prima parte del tuo indirizzo nel campo Scegli un’Indirizzo Email Temporaneo e clicca sul pulsante Controllare la posta. Per impostazione predefinita, i messaggi vengono eliminati automaticamente dopo 8 giorni, ma se vuoi puoi cancellarli manualmente selezionandoli e cliccando sul pulsante con al rossa.

Altre soluzioni

Come entrare in siti senza registrarsi

Le soluzioni per creare email temporanee da utilizzare per entrare in siti senza registrarsi che ti ho già proposto non hanno saputo attirare in maniera particolare la tua attenzione o hanno smesso di funzionare? Allora da’ subito un’occhiata a quelli indicati qui di seguito. Sono certo che tra questi riuscirai a trovare quello che fa maggiormente al caso tuo.

  • 10MinuteMail – Si tratta di un popolarissimo servizio di email “usa e getta” che consente di creare caselle temporanee della durata di 10 minuti (rinnovabili su richiesta dell’utente).
  • MyTashMail – Si tratta di un servizio di email temporanee praticamente storico che consente di creare indirizzi @mt2015.com personalizzati.
  • Mailnator – Si tratta di un servizio che consente di generare caselle email temporanee con suffisso @mailnator.com.