Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come fare collage su Instagram

di

Pubblicare foto su Instagram è una delle tue attività preferite. Grazie al celebre social network fotografico, infatti, puoi condividere i tuoi ricordi con amici e altre persone che seguono il tuo profilo. Pur conoscendo piuttosto bene questa piattaforma, però, ci sono ancora delle funzioni che non riesci a sfruttare appieno, come quella che consente di creare collage fotografici. Beh, se le cose stanno così, puoi ritenerti fortunato: sei capitato nel tutorial giusto al momento giusto!

Nei prossimi paragrafi, infatti, avrò modo di spiegarti nel dettaglio come fare collage su Instagram sfruttando sia alcune funzioni presenti "di serie" in questo social network di proprietà di Facebook che adoperando alcune app di terze parti adatte allo scopo. Ti garantisco che si tratta, in entrambi i casi, di soluzioni estremamente intuitive.

Allora, sei pronto per iniziare? Sì? Molto bene! Mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo di cui necessiti per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, cerca di attuare le "dritte" che ti darò. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

Come fare collage su Instagram stories

Iniziamo vedendo come fare collage su Instagram stories. In questo caso, hai due possibilità: sfruttare la funzione Layout integrata nell’app del social network fotografico oppure adoperare app di terze parti.

Funzione Layout

Funzione Layout Instagram

Se vuoi pubblicare collage fotografici nelle storie Instagram, puoi avvalerti della funzione Layout che è presente nell’app di Instagram: per utilizzarla, basta che avvii la creazione di una nuova storia, richiami la funzione in oggetto e poi carichi le foto di tuo interesse.

Per procedere, dunque, accedi a Instagram dalla sua app per Android o iOS, premi sull’icona della casetta situata in fondo alla schermata, sulla sinistra, e poi pigia sul simbolo della fotocamera (in alto a sinistra). A questo punto, dovresti visualizzare la schermata relativa alla creazione delle storie: scorri le varie modalità di scatto tra disponibili e seleziona quella chiamata Layout.

Successivamente, scegli il tipo di griglia che intendi utilizzare per realizzare il collage fotografico, fai tap sul pulsante centrale, se vuoi scattare una foto al momento, oppure premi sul pulsante (+) collocato nell’angolo in basso a sinistra, per scegliere un’immagine dal rullino. Quando sei pronto per farlo, poi, pubblica il collage, facendo tap sul simbolo (✓) e premendo sulla dicitura La tua storia collocata in basso a sinistra.

Made (Android/iOS)

Made

In alternativa, puoi avvalerti di Made, app semi-gratuita disponibile per Android e iOS, grazie alla quale è possibile creare collage ottimizzati per la condivisione su Instagram. Trattandosi di una soluzione freemium, è possibile usare parte delle sue caratteristiche gratuitamente, ma l’accesso al "pacchetto completo" contenente tutti i preset, richiede l’abbonamento Premium, che parte da 5,49 euro/mese.

Dopo aver installato e avviato Made sul tuo device, pigia sul bottone Get Started situato nella schermata di benvenuto dell’app, pigia sul bottone (+) situato in fondo e seleziona uno dei template tra quelli disponibili (quelli contrassegnati dalla dicitura Free sono quelli gratuiti).

Adesso, premi sul bottone (+) situato all’interno di uno dei riquadri del preset che hai selezionato e importa la foto di tuo interesse, facendo tap sulla sua anteprima. Se hai intenzione di personalizzare il collage, poi, fai tap su una delle foto caricate, ingrandiscila/rimpiccioliscila (aprendo o chiudendo due dita sulla stessa) ed eventualmente spostala (trascinando due dita verso il punto desiderato, mentre sono poggiate su di essa). Premi, poi, sull’icona del quadrato situato in basso a sinistra, per modificare lo sfondo del collage, e fai tap sull’icona della T, per aggiungere del testo.

Quando sei pronto per farlo, premi poi sul simbolo della condivisione (in alto a destra), fai tap sul simbolo dei tre puntini situato in corrispondenza del collage da condividere e, dopo aver selezionato la dicitura Instagram, pigia sul bottone Stories. A questo punto si aprirà l’app di Instagram: per condividere il collage, non ti resta che premere sulla dicitura La tua storia (in basso a sinistra) e il gioco è fatto.

Altre app per fare collage su Instagram stories

Altre app per storie Instagram

Vediamo, adesso, altre app per fare collage su Instagram stories, qualora tu non sia rimasto pienamente soddisfatto dalle soluzioni elencate nelle righe precedenti.

  • Layout from Instagram (Android/iOS) — app sviluppata da Instagram, mediante la quale è possibile realizzare collage fotografici da pubblicare nelle storie (ed eventualmente anche sotto forma di post, come trovi spiegato più avanti).
  • Canva (Android/iOS/iPadOS) — famosissima app utile per realizzare lavori di tipo grafico. Alcuni suoi tool la rendono perfetta anche per realizzare collage di foto, partendo da zero o sfruttando alcuni template pronti all’uso. Per funzionare, richiede la creazione di un account gratuito. Inoltre, alcuni elementi grafici e modelli sono disponibili effettuando acquisti in-app, a partire da 1,09 euro ciascuno.
  • Over (Android/iOS/iPadOS) — questa app permette di realizzare storie, arricchendole con collage fotografici di un certo impatto. Funziona previa registrazione e per sbloccare tutti i modelli bisogna sottoscrivere l’abbonamento, che parte da 6,99 euro/mese.

Come fare collage su post Instagram

Vuoi sapere come fare collage su post Instagram? In questo caso devi necessariamente rivolgerti a soluzioni di terze parti: qui sotto ne trovi elencate alcune che potrebbero esserti utili.

Layout from Instagram (Android/iOS)

Layout from Instagram

Un’ottima app per realizzare collage per post da pubblicare su Instagram è Layout from Instagram. Questa soluzione, disponibile per Android e iOS, è sviluppata direttamente da Instagram e consente di realizzare collage fotografici da pubblicare nei post e nelle storie. Si tratta di una sorta di versione "distaccata" della funzione Layout di cui ti ho parlato in uno dei capitoli precedenti. Permettimi di spiegarti come funziona.

Dopo aver installato e avviato Layout from Instagram sul tuo device, scorri le schede informative che ti illustrano il funzionamento dell’app e fai tap sul pulsante Inizia. A questo punto, fai tap sulla scheda Galleria, posta in basso a sinistra e pigia sull’anteprima delle foto da includere nel collage. Se vuoi scattarle al momento, invece, premi il bottone Multiscatto situato in alto e premi sull’icona del timer posto in fondo allo schermo per scattare la sequenza di foto.

A questo punto, scegli la composizione che più ti piace, scorrendo i template situati nella parte superiore dello schermo e, nella schermata che si apre, personalizza il template: tocca uno dei riquadri del collage e trascina le barre azzurre nel punto desiderato per ingrandire o rimpicciolire l’area riguardante il quadrante selezionato.

Mediante i pulsanti situati in basso, invece, puoi sostituire l’immagine scelta con un’altra (mediante il pulsante Sostituisci), specchiarla grazie all’Effetto specchio, capovolgerla tramite il bottone Capovolgi e applicare un bordo tramite il pulsante Bordo.

Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, fai tap sulla voce Salva posta in alto a destra, premi sul bottone Instagram situato in basso a sinistra, fai tap sulla dicitura Feed e posta il collage su Instagram.

Altre app per fare collage su post Instagram

Ci sono anche altre app per fare collage nei post di Instagram (che, all’occorrenza, possono essere usati anche per le storie): te ne elenco alcune qui sotto: da’ loro un’occhiata e non te ne pentirai!

  • PicsArt (Android/iOS/iPadOS) — si tratta di una famosissima app di photo editing che all’occorrenza può essere usata anche per la realizzazione di collage fotografici da condividere sui social. Per rimuovere la pubblicità e sbloccare tutte le sue funzionalità, però, bisogna effettuare acquisti in-app a partire da 1,09 euro.
  • Pics Collage (Android) — è una delle app più apprezzate dagli amanti dei collage fotografici, merito della sua facilità di utilizzo e intuitività, dovuta alla sua interfaccia "pulita" e curata fin nei minimi dettagli. È completamente gratuita.
  • Photo Collage (Android) — questa app permette di creare collage di foto partendo da preset personalizzabili, che la rendono perfetta per essere usata in ambito social. Anche questa soluzione è totalmente gratuita.

Per maggiori informazioni circa l’uso di queste e altre app per collage fotografici, ti rimando alla lettura dell’approfondimento che ho interamente dedicato all’argomento. Penso che ti sarà utile.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.