Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come fare live su TikTok

di

Dopo averne sentito parlare così tanto, alla fine anche tu ti sei deciso a creare il tuo account su TikTok, la celebre piattaforma (precedentemente conosciuta con il nome di musical.ly) che permette di condividere online brevi clip lunghi fino a 10 minuti in cui si esegue il cosiddetto “lip-sync”, ossia si fa finta di cantare o recitare determinate scene con audio pre-registrato. Vanti già un buon seguito su questo social network, che è frequentato soprattutto da teenager, e vorresti creare un contatto più diretto con il tuo pubblico sfruttando la funzione che permette di avviare delle dirette streaming.

Se vuoi, nei prossimi paragrafi di questa guida, posso spiegarti proprio come fare ciò. Prima di entrare nel merito dell'argomento e vedere effettivamente come fare live su TikTok, però, ci tengo a fare una doverosa precisazione. Nel momento in cui scrivo, la funzione che permette di avviare delle dirette streaming è attiva soltanto per gli utenti che hanno raggiunto la soglia dei 1.000 follower. Non ci è dato sapere se in futuro la funzione verrà attivata anche a coloro che ne hanno meno, per cui non è detto che tu riesca a portare a termine la tua “impresa”.

Se possiedi il requisito che ti ho appena indicato, direi che possiamo finalmente procedere. Coraggio: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo di cui hai bisogno per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, cerca di attuare le indicazioni che ti darò. Vedrai che, se seguirai passo-passo le mie “dritte”, riuscirai a trasmettere video in diretta su TikTok senza la benché minima difficoltà. Adesso non mi resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come fare live su TikTok su Android

come fare live su tiktok

Come ti accennavo nell'introduzione dell'articolo, avviare delle dirette su TikTok non è affatto complicato. Tutto ciò che devi fare per riuscirci, infatti, è avviare la celebre app del social network sul tuo dispositivo Android, recarti nella schermata che permette di creare nuovi contenuti e avviare la diretta.

Prima di spiegarti più nel dettaglio come procedere, però, ci tengo a ribadire che la funzione in oggetto non è stata ancora resa disponibile per tutti gli utenti. Per “sbloccarla”, infatti, bisogna disporre di almeno 1.000 follower; in caso contrario non sarà nemmeno visualizzato il pulsante che permette di trasmettere video in diretta.

Per procedere, la prima operazione che devi compiere è avviare l'app ufficiale di TikTok sul tuo dispositivo e accedere al tuo account, nel caso in cui tu non l'abbia ancora fatto. Una volta che avrai effettuato il login, devi premere sul bottone raffigurante il simbolo (+) situato in basso (al centro dello schermo) e selezionare la dicitura LIVE che è situata accanto al bottone Video.

Adesso, descrivi la tematica che vuoi affrontare durante la diretta scrivendo nell'apposito campo di testo il titolo della trasmissione. Nel farlo, presta attenzione a eventuali avvisi che compaiono nella parte superiore della schermata riguardanti l'utilizzo di termini non accettati dalla piattaforma e, se necessario, provvedi a usare un altro titolo, altrimenti non ti sarà permesso di avviare la diretta.

Quando sei pronto per farlo, avvia la trasmissione premendo sul pulsante Vai Live e attendi che il countdown giunga al termine per iniziare a parlare agli utenti che si collegheranno nel corso della diretta.

Se in questo momento non sei ancora riuscito a raggiungere la soglia minima dei 1.000 follower necessaria per l'attivazione della funzione che permette di avviare trasmissioni in diretta su TikTok, prova a rimediare alla situazione seguendo gli accorgimenti che ho provveduto a fornirti nella guida su come avere più follower su TikTok. Vedrai che, se ti impegnerai, nel corso del tempo riuscirai a espandere il tuo pubblico e ad aumentare la tua popolarità sulla piattaforma.

Come fare live su TikTok su iPhone

come fare live su tiktok

Desideri fare live su TikTok agendo da un iPhone? I passaggi da seguire sono praticamente i medesimi che ti ho indicato nel capitolo precedente, relativo ai dispositivi Android. Naturalmente, sappi che anche in questo caso la funzione che permette di avviare delle dirette è attiva per gli utenti che dispongono di almeno 1.000 follower.

Per procedere, la prima operazione che devi compiere è avviare l'app ufficiale di TikTok sul tuo “melafonino” ed effettuare l'accesso al tuo account, qualora tu non l'abbia già fatto. A login eseguito, fai tap sul pulsante raffigurante il simbolo (+) che è posto nella parte inferiore dello schermo (al centro) e seleziona la voce LIVE che trovi accanto al pulsante MV.

A questo punto, descrivi la tematica che affronterai durante la diretta scrivendo nell'apposito campo di testo il titolo della trasmissione e, non appena sei pronto per farlo, avvia il live streaming facendo tap sul pulsante Vai Live. A questo punto, dovrebbe partire un countdown di tre secondi, al termine del quale verrà avviata la diretta.

Ah… quasi dimenticavo! Se nella parte superiore della schermata compare un avviso che ti invita a modificare il titolo della diretta, in quanto contiene termini “bannati” dalla piattaforma, provvedi a farlo subito, altrimenti non riuscirai ad avviare la trasmissione. Intesi?

Nel caso in cui tu non fossi riuscito ad avviare una diretta perché in questo momento non hai ancora raggiunto la soglia minima dei 1.000 follower, prova a seguire le “dritte” che ti ho dato nell'approfondimento su come avere più follower su TikTok. Sono sicuro che, se ti impegnerai, con il passare del tempo aumenterai la tua popolarità sulla piattaforma e potrai sperimentare anche tu la funzione delle dirette streaming.

Come fare live su TikTok da PC

TIkTok LIVE Studio

Per quanto riguarda invece le dirette da PC, è possibile farle gratuitamente grazie al tool ufficiale TikTok LIVE Studio, disponibile (nel momento in cui scrivo) soltanto su Windows.

Per ottenere l'accesso e andare live con questo tool è necessario soddisfare gli stessi requisiti previsti per le live da smartphone, in primis quello dei 1.000 follower. Naturalmente, l'accesso sarà revocato in caso di violazioni delle linee guida della community.

Al termine del periodo di prova, l'accesso sarà rinnovato per 180 giorni, se non è stato revocato, e se sei andato in diretta per più di 25 minuti almeno 2 volte. Dopo la scadenza, poi, sarà rinnovato automaticamente per altri 180 giorni se vai in diretta per più di 25 minuti almeno 2 volte negli ultimi 30 giorni.

Per iniziare, collegati alla pagina di download ufficiale del tool sul PC da cui vuoi iniziare la diretta e accedi al tuo account TikTok usando una delle modalità disponibili.

Clicca poi sul pulsante Download gratuito per Windows, attendi che il download sia terminato, apri il file .exe ottenuto e clicca sui pulsanti , Installa e Chiudi, per concludere il setup.

Avvia ora l'applicazione scaricata e premi sul pulsante Accedi per iniziare. Se hai già effettuato l'accesso, clicca sul tasto Vai a LIVE Studio adesso nella finestra che si apre per tornare all'applicazione e proseguire.

A questo punto puoi iniziare con la configurazione: clicca sul pulsante Configura ora per iniziare innanzitutto con il test del Microfono, selezionando quello da utilizzare dal menu a tendina su cui è automaticamente impostato il Dispositivo predefinito (oppure, ovviamente, lasciandolo invariato, a seconda delle tue preferenze). Se tutto funziona correttamente, clicca sul pulsante Avanti.

Passerai così automaticamente alle Impostazioni della fotocamera, per scegliere quella da utilizzare nel tuo stream dal menu a tendina e confermarla premendo sul pulsante Avanti, e poi alle Impostazioni di streaming.

L'applicazione eseguirà uno speed test: una volta terminato, clicca sul pulsante Ok e, nella schermata successiva, indica le tue preferenze sulla Qualità video e la Risoluzione, per poi confermarle premendo sul tasto Avanti.

Nella sezione dedicata alle Impostazioni scena, poi, scegli un'opzione tra Desktop a schermo intero o Desktop a schermo intero + fotocamera, a seconda delle tue esigenze, e clicca, infine, sul pulsante Termina.

Si aprirà ora l'Anteprima LIVE, dove visualizzerai gli ultimi dati sulle tue dirette, la Chat LIVE, e le informazioni sull'utilizzo della CPU, della memoria e molto altro.

Nella sezione a destra, infine, puoi usufruire della funzioni Aggiungi fonte e Aggiungi scena cliccando sugli appositi pulsanti, con le quali potrai rispettivamente aggiungere testo, immagini, video, una finestra di chat, trasmettere da Android o iOS e molto altro.

Cliccando sull'icona con gli indicatori situata in basso a sinistra, accanto agli indicatori del volume e del microfono, potrai scegliere i microfoni e il volume.

Quando hai impostato tutto il necessario secondo le tue preferenze e sei pronto a iniziare, clicca sul tasto Inizia situato in basso a destra per avviare la diretta.

TikTok OBS

In alternativa, puoi scegliere di utilizzare un tool di terze parti, come OBS: celebre software open source per registrare lo schermo o trasmettere in diretta quest'ultimo, completo di ripresa della webcam e suoni provenienti da varie fonti.

Innanzitutto, scarica e installa OBS seguendo le indicazioni che ti ho fornito nel mio tutorial dedicato. Poi, avvia una diretta dal tuo smartphone come ti ho illustrato nei capitoli precedenti e, dopo aver premuto sul pulsante Vai LIVE, ti sarà mostrata una schermata con l'URL del server, e una Stream Key.

Prendi nota di entrambe, avvia OBS sul PC e inizia a configurare la diretta streaming: clicca sul pulsante (+) situato in basso a sinistra nella sezione Scene per aggiungere una scena dedicata a TikTok, poi sul tasto (+) relativo invece alle Fonti per indicare le modalità audio e video della live.

Dopodiché, vai nel menu File > Impostazioni situato in alto a destra e seleziona la voce Dirette. Clicca poi sul menu a tendina Servizio e seleziona l'opzione Personalizzato…. Fatto ciò, digita l'URL e la Stream Key nei campi Server e Codice delle dirette e premi sul pulsante Applica.

Per ottimizzare la tua diretta, infine, ti consiglio di recarti anche nella sezione Video dello stesso menu e modificare la Risoluzione di base e la Risoluzione effettiva di uscita in modo da adattare queste impostazioni a quelle dello schermo di uno smartphone, ovvero con proporzioni 9:16 piuttosto che 16:9. Puoi farlo digitando, ad esempio, il valore 1080×1920 al posto di 1920×1080 nel primo campo, e 720×1280 nel secondo campo.

Quando sei pronto e soddisfatto della configurazione della tua trasmissione, chiudi il menu delle Impostazioni e sposta la Scena per adattarla allo schermo, ed eventualmente aggiungere una nuova scena per personalizzare la visualizzazione.

Infine, clicca sul pulsante Avvia la diretta che trovi nel menu in basso a destra della schermata principale. Per maggiori informazioni su come usare OBS, leggi il mio tutorial dedicato.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.