Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come installare e abilitare il plugin Adobe Reader per il browser

di

Hai cambiato da poco computer, navigando in rete ti sei ritrovato ad aprire un file in formato PDF direttamente nella finestra del browser Web ma nel fare ciò ti sei accorto che lo strumento utilizzato per la visualizzazione di questo tipo di documento non è il buon vecchio Adobe Reader? Beh, se le cose stanno così non hai proprio nulla di cui preoccuparti. Per far fronte alla cosa ti basta infatti installare e abilitare il plugin Adobe Reader per il browser. Come dici? Non hai la più pallida idea di come fare? Beh, in tal caso non temere, posso spiegarti io come fare.

No, tranquillo, non devi allarmarti e pensare subito al peggio. Anche se può sembrare una cosa un po’ complicata installare e abilitare il plugin Adobe Reader per il browser è in realtà un’operazione molto semplice da effettuare, a prescindere dal fatto che quello in tuo possesso sia un PC Windows o un Mac. Per riuscire nell’impresa non è dunque necessario avere approfondite conoscere in informatica. Tutto ciò di cui hai bisogno sono soltanto un minimo di pazienza e di attenzione oltre che qualche minuto di tempo libero, nient’altro.

Chiarito ciò se desideri quindi scoprire che cosa bisogna fare per poter installare e abilitare il plugin Adobe Reade per il browser ti invito a concentrarti sulla lettura di questa guida. Sono certo del fatto cella fine sarai pronto ad affermare che era un vero gioco da ragazzi e che alla prima buona occasione sarai anche ben disponibile a spiegare a tutti i tuoi amici bisognosi di aiuto come fare.

Prima di spiegarti in maniera dettagliata che cosa bisogna fare per poter installare a abilitare il plugin Adobe Reader per il browser è bene però che tu sappia una cosa. Allo stato attuale per i computer con sistema operativo Windows è possibile installare e abilitare il plugin Adobe Reader per il browser solo ed esclusivamente su Mozilla Firefox mentre su OS X si stratta di un’operazione che può essere effettuata sia sia su Mozilla Firefox che su Safari.

Installare e abilitare il plugin Adobe Reader per il browser su Windows

Se vuoi installare e abilitare il plugin Adobe Reader per il browser su Windows per prima cosa fai clic qui per collegarti al sito Internet di Adobe. Successivamente rimuovi la spunta dalle eventuali voci elencate al centro della pagina (es. Si, installa Google toolbar) per evitare il download di software promozionali aggiuntivi e poi fai clic sul pulsante di colore giallo Installa adesso che risulta collocata in basso a destra.

Screenshot del download di Adobe Reader

Procedi facendo clic sul pulsante Esegui che risulta annesso alla nuova finestra visualizzata a schermo e poi completa l’installazione di Adobe Reader facendo clic prima su Si, aspettando che la barra d’avanzamento annessa alla finestra di installazione del plugin che andrà ad aprirsi raggiunga il 100% (sono sufficienti una manciata di secondi!) e poi pigiando sul pulsante Termina.

Screenshot dell'installazione di Adobe Reader

A questo punto per installare e abilitare il plugin Adobe Reader per il browser su Mozilla Firefox apri quest’ultimo facendo clic sulla sua icona dopodiché fai clic sul pulsante con le tre linee orizzontali che risulta collocato in alto a destra e pigia sulla voce Opzioni annessa al menu visualizzato. Procedi ora andando a pigiare sulla scheda Applicazioni e poi fai clic su PDF (Portable Document Format) nella colonna Tipo di contenuto.

Screenshot di Firefox

Per concludere fai clic sul menu presente in corrispondenza della colonna Azione accanto a PDF (Portable Document Format), e poi seleziona Usa Adobe Acrobat (in Firefox). Nel caso in cui cui la voce Usa Adobe Acrobat (in Firefox) non fosse disponibile pigia sulla voce Usa altro… annessa al menu contestuale e selezionare Adobe Reader come applicazione. Le modifiche apportate risulteranno attive sin da subito.

Installare e Abilitare il plugin Adobe Reader per il browser su OS X

Se vuoi installare e abilitare il plugin Adobe Reader per il browser su OS X per prima cosa fai clic qui per collegarti al sito Internet di Adobe. Successivamente fai clic sul pulsante di colore giallo Installa adesso che risulta collocata in basso a destra.

Procedi facendo clic sul file che è stato appena scaricato nella cartella Download del Mac dopodiché attendi che la barra d’avanzamento annessa alla finestra di installazione del plugin che andrà ad aprirsi raggiunga il 100% (sono sufficienti una manciata di secondi!). Per concludere pigia sul pulsante Termina.

A questo punto per installare e abilitare il plugin Adobe Reader per il browser su Safari apri quest’ultimo facendo clic sulla sua icona presente nella cartella Applicazioni, nel Launchpad oppure sul Dock, pigia sulla voce Safari collocata nella parte in alto a sinistra della barra dei menu, fai clic su Preferenze…, pigia sulla scheda Sicurezza e poi seleziona la voce Impostazioni plugin… presente accanto alla voce Plugin Internet.

Screenshot di Safari

Nella nuova schermata che a questo punto ti verrà mostrata seleziona Adobe Reader nell’elenco dei plugin e dal menu a tendina Quando visito altri siti web: scegli Consenti sempre. Per applicare le modifiche apportate pigia su Fine.

Se invece vuoi installare e abilitare il plugin Adobe Reader per il browser su Mozilla Firefox apri quest’ultimo facendo clic sulla sua icona presente nella cartella Applicazioni o nel Launchpad, pigia sulla voce Firefox collocata nella parte in alto a sinistra della barra dei menu, fai clic su Preferenze…, pigia sulla scheda Applicazioni e poi fai clic su PDF (Portable Document Format) nella colonna Tipo di contenuto.

Screenshot di Firefox

Per concludere fai clic sul menu presente in corrispondenza della colonna Azione accanto a PDF (Portable Document Format), e poi seleziona Usa Adobe Acrobat NPAPI | Plug-in. Nel caso in cui cui la voce Usa Adobe Acrobat NPAPI | Plug-in non fosse disponibile pigia sulla voce Usa altro… annessa al menu contestuale e selezionare Adobe Reader come applicazione. Le modifiche apportate risulteranno attive sin da subito.