Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come nascondere un post su Instagram a una persona

di

Ti sei iscritto a Instagram per rimanere in contatto con i tuoi amici e condividere con loro i tuoi ricordi più cari. Adesso, però, è sorto un problema: vorresti postare una foto o un video che ti riguardano in maniera particolare e non vuoi che venga visto da un utente in particolare.

Se le cose stanno effettivamente così, credo che ti piacerebbe sapere come nascondere un post su Instagram a una persona, dico bene? Beh, in tal caso, sappi che sarò lieto di darti tutte le spiegazioni per raggiungere il tuo obiettivo. Anche se, da quel che ho intuito, non hai molta dimestichezza con il famoso social network fotografico, non hai alcun motivo di temere, perché non dovrai fare nulla di complicato.

Allora, si può sapere che ci fai ancora lì impalato? Forza e coraggio: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura delle prossime righe e, cosa ancora più importante, cerca di attuare le "dritte" che ti darò, così da non avere problemi nel portare a termine la tua "impresa" tecnologica odierna. Ti auguro buona lettura e ti faccio un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

App di Instagram

Prima di addentrarci nel cuore di questa guida e vedere, effettivamente, come nascondere un post su Instagram a una persona, permettimi di fornirti alcune informazioni preliminari che devi necessariamente conoscere per portare a termine l’operazione.

Innanzitutto, ci tengo a dirti che su Instagram, purtroppo, non è disponibile una funzione per regolare la privacy dei singoli post, a differenza di quanto invece accade su Facebook o altre piattaforme social.

Comunque sia, non disperare, perché puoi intraprendere delle strade alternative per raggiungere il tuo scopo: bloccare l’utente di tuo interesse, impedendogli così di vedere tutti i tuoi post e non solo alcuni contenuti in particolare, o nascondere alcuni post nell’archivio, impedendo così di renderli visibili a tutti e non solo a una persona soltanto. Fin qui ti è tutto chiaro? Sì? Bene, allora direi che possiamo iniziare sul serio!

Bloccare una persona su Instagram

Vediamo, innanzitutto, che cosa devi fare per bloccare una persona su Instagram, in modo tale da impedirle di visualizzare tutti i post che pubblichi sul social network fotografico.

Smartphone e tablet

Come bloccare una persona su Instagram da mobile

Per bloccare un utente da smartphone e tablet, avvia l’app di Instagram sul tuo device Android o iOS e accedi al tuo account. Dopodiché devi recarti sul profilo della persona che vuoi bloccare: fai, quindi, tap sull’icona della lente d’ingrandimento situata in basso a sinistra, scrivi il suo nome utente nel campo di ricerca comparso in alto e seleziona il suo nominativo dal menu che si apre.

Una volta giunto sul profilo della persona in questione, fai tap sul pulsante (…) posto in alto a destra, seleziona la voce Blocca dal menu che si apre e conferma l’operazione, pigiando sulla voce Blocca dal riquadro comparso al centro dello schermo.

Una volta che avrai bloccato l’utente, esso non potrà più vedere i contenuti che pubblichi su Instagram (sia post che storie) e non potrà nemmeno cercare il tuo profilo. Sappi che anche tu non potrai vedere i suoi contenuti, a meno che non provveda a sbloccarlo.

Qualora dovessi avere dei ripensamenti e volessi sbloccare la persona in questione, recati di nuovo sul suo profilo, fai tap sul pulsante azzurro Sblocca e conferma l’operazione, selezionando la voce Sblocca dal riquadro comparso a schermo. In alternativa, premi sul pulsante (…) situato in alto a destra, seleziona la voce Sblocca dal menu che si apre e conferma l’operazione, facendo tap ancora una volta sulla voce Sblocca.

Per maggiori informazioni su come bloccare una persona su Instagram e su come sbloccarla, ti suggerisco di dare un’occhiata agli approfondimenti che ti ho appena linkato.

Computer

Bloccare una persona su Instagram da computer

Desideri bloccare un utente su Instagram agendo da computer? Beh, in tal caso sappi che puoi riuscirci procedendo sia dalla versione Web di Instagram che dalla sua applicazione per Windows 10.

  • Instagram Web — accedi a Instagram dalla sua pagina principale, scrivi il nome della persona che vuoi bloccare nel campo di ricerca situato in alto e seleziona il suo nominativo dal menu che si apre, in modo da recarti sul suo profilo. A questo punto, fai clic sul pulsante (…) situato nella parte superiore della pagina, seleziona la voce Blocca questo utente e conferma l’operazione, cliccando sulla voce Blocca nel riquadro apertosi.
  • Instagram per Windows 10 — accedi a Instagram dalla sua applicazione per Windows 10, clicca sull’icona della lente d’ingrandimento posta nell’angolo in basso a sinistra della finestra, scrivi il nome della persona che hai intenzione di bloccare nel campo di ricerca posto in alto e seleziona il suo nominativo dal menu che si apre, in modo da recarti sul suo profilo. Dopodiché clicca sul pulsante (…) posto in alto a destra della finestra, seleziona la voce Blocca e conferma l’operazione, cliccando sulla voce Blocca nel riquadro comparso a schermo.

Dopo aver bloccato l’utente di tuo interesse, questo non sarà più in grado di vedere i contenuti che pubblichi su Instagram (post o storie che siano) e addirittura non potrà nemmeno cercare il tuo profilo. Ovviamente, nemmeno tu potrai vedere i suoi contenuti, almeno fino a quando non lo sbloccherai.

Qualora dovessi pentirti della scelta fatta e volessi sbloccare la persona che hai bloccato poc’anzi, recati sul suo profilo, clicca sul pulsante Sblocca e, se stai agendo dalla versione Web di Instagram, conferma l’operazione, selezionando la voce Sblocca dal menu che si apre. In alternativa, clicca sul pulsante (…) situato in alto, seleziona la voce Sblocca questo utente/Sblocca e conferma l’operazione, facendo clic sulla voce Sblocca presente nel riquadro che si apre.

Se desideri avere qualche informazione in più su come bloccare una persona su Instagram e su come sbloccarla, ti consiglio di leggere i tutorial che ho dedicato all’argomento.

Archiviare post Instagram

Se, invece, hai deciso di archiviare un post su Instagram e impedire così a tutti di visualizzarlo, continua a leggere per scoprire come procedere sia da mobile che da computer.

Smartphone e tablet

Archiviare post su Instagram

Se desideri archiviare post Instagram agendo da smartphone e tablet, avvia l’app di Instagram sul tuo dispositivo Android o iOS, accedi al tuo account e recati sul tuo profilo, facendo tap sull’icona dell’omino che si trova in basso a destra (o sulla miniatura della tua foto del profilo, se hai aggiunto più account).

A questo punto, individua la foto o il video di tuo interesse, fai tap sulla sua anteprima e premi pigia sul pulsante (…) collocato nell’angolo in alto a destra del box relativo al contenuto in questione. Nel menu che si apre, seleziona poi la voce Archivia e il gioco è fatto.

In questo modo, il contenuto che hai deciso di archiviare verrà nascosto a tutti. Soltanto tu potrai continuare a vederlo: per fare ciò, premi sul pulsante (≡) situato in alto a destra, seleziona la voce Archivio e, se necessario, premi sulla voce Post presente nel menu Archivio ⌵.

Dal menu in questione, potrai eventualmente ripristinare la visualizzazione del contenuto che hai nascosto poc’anzi, facendo tap sulla sua anteprima, premendo sul pulsante (…) che si trova in alto a destra e selezionando la voce Mostra nel profilo dal menu che si apre.

Computer

Archiviare post su Instagram da computer

Se preferisci archiviare un post su Instagram da computer, sappi che puoi riuscirci sfruttando l’applicazione di Instagram per Windows 10. Dopo averla installata e avviata sul tuo PC e aver effettuato l’accesso al tuo account, clicca sul simbolo dell’omino situato nell’angolo in basso a destra.

Individua, dunque, il post che intendi archiviare e fai clic sulla sua anteprima, in modo tale da visualizzarlo per intero. Nella schermata che si apre, fai dunque clic sul pulsante (…) posto alto a destra e, nel menu che si apre, premi sulla voce Archivia.

A questo punto, soltanto tu potrai vedere il contenuto appena nascosto: ti basterà cliccare sul simbolo dell’omino situato in basso a destra, fare clic sull’icona dell’orologio situata in alto a destra e scorrere l’elenco dei post archiviati, in modo da individuare quello di tuo interesse.

In caso di ripensamenti, per ripristinarne la visualizzazione del contenuto nel feed, fai clic sulla sua anteprima, clicca sul pulsante (…) posto in alto a destra e seleziona la voce Mostra nel profilo dal menu che si apre. Più semplice di così?