Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come personalizzare Google

di

Ti piacerebbe disattivare quella funzione che visualizza automaticamente i risultati di Google non appena cominci a digitare qualcosa nella barra di ricerca? Vorresti regolare il numero di risultati da visualizzare in ogni pagina del motore di ricerca? Allora inutile starsene lì con le mani in mano.

Qui sotto c’è una rapidissima guida su come personalizzare Google che non aspetta altro che essere letta. Segui le indicazioni presenti in essa e in men che non si dica imparerai a personalizzare tutti gli aspetti della ricerca di Google, basta avere un account Google/Gmail ed essere loggati con quest’ultimo al motore di ricerca.

Per imparare come personalizzare Google e le pagine con i risultati delle ricerche, il primo passo che devi compiere è collegarti ad esso ed effettuare una ricerca qualsiasi. A questo punto, clicca sul pulsante a forma di ingranaggio che si trova in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni di ricerca dal menu che compare.

Nella pagina che si apre, puoi impostare il livello di filtraggio dei contenuti nei risultati delle ricerche spostando l’indicatore della barra Filtri SafeSearch, attivare o disattivare la comparsa dei risultati di ricerca durante la digitazione dei termini mettendo il segno di spunta accanto ad una delle opzioni collocate sotto la voce Previsioni Google Instant, scegliere il numero di risultati per pagina da visualizzare (disponibile solo se si disattiva Google Instant) e scegliere se aprire una nuova finestra del browser quando si clicca su uno di risultati della ricerca.

Dopo aver impostato le tue preferenze, clicca sul pulsante azzurro Salva collocato in basso a destra e il gioco è fatto. Cliccando sul link cronologia delle ricerche, puoi inoltre gestire le modalità di salvataggio delle tue ricerche da parte di Google.

Hai Google impostato in inglese e vuoi tradurlo nuovamente in italiano? Nel pannello delle impostazioni del motore di ricerca, cliccando sulla voce Lingue, collocata nella parte sinistra della pagina, puoi anche cambiare la lingua di Google e scegliere le lingue dei siti da includere nei risultati delle ricerche.

Ti piacerebbe personalizzare Google applicando un’immagine di sfondo alla pagina iniziale del motore di ricerca? Questa operazione fino a qualche mese fa consentita dal sito non è più disponibile, tuttavia esistono delle soluzioni di terze parti che permettono di bypassare il problema ed usare foto personalizzate come sfondo di Google.

Se vuoi saperne di più, dai un’occhiata alla mia guida su come cambiare lo sfondo di Google in cui ti ho illustrato due componenti aggiuntivi per Google Chrome e Mozilla Firefox che consentono di ottenere ottimi risultati in maniera davvero semplice e immediata.