Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come riavviare Fortnite

di

Hai iniziato a giocare a Fortnite, il famoso titolo Battle Royale di Epic Games, e dal tuo punto di vista si tratta di un videogioco molto valido. Tuttavia, stai avendo qualche problema nelle tue ultime partite e non hai ben capito come risolverlo. Hai pensato perciò di riavviare il gioco, ma per evitare di danneggiare qualche file o combinare altri “guai” vorresti capire bene come procedere.

Le cose stanno così, dico bene? Allora non devi preoccuparti: in questa guida ti spiegherò come riavviare Fortnite. Nel caso te lo stessi chiedendo, le procedure che illustrerò in questo tutorial possono tornare utili in vari casi. Ad esempio, a volte è il gioco stesso a chiedere un riavvio, magari dopo un aggiornamento, oppure il titolo potrebbe essersi bloccato e l’unico modo per tornare a giocarci potrebbe essere proprio riavviarlo.

In entrambi i casi, sappi che sei arrivato nel posto giusto. Nelle prossime righe prenderò in esame quelli che sono i problemi più comuni legati alla volontà di riavviare Fortnite e ti illustrerò tutto quello che c’è da sapere in merito. Detto questo, a me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e (dopo aver riavviato il gioco) buon divertimento!

Indice

Come si riavvia Fortnite

Se ti stai chiedendo come riavviare Fortnite, devi sapere che le procedure per farlo sono diverse a seconda della piattaforma sulla quale si esegue il gioco. Di seguito trovi tutte le indicazioni del caso.

Come riavviare Fortnite su PS4

Tasto PS Playstation 4

Il dubbio su come rientrare in Fortnite dopo che il gioco si è bloccato, solitamente in seguito a problemi di server o bug di vario genere, riguarda principalmente coloro che giocano su console.

Essendo infatti le console delle piattaforme più “chiuse” rispetto ai PC, esse offrono meno libertà d’azione all’utente, che quindi potrebbe trovarsi impreparato di fronte alla necessità di chiudere un gioco bloccato per riavviarlo.

Se anche tu ti trovi in questa situazione, non ti preoccupare: puoi fare tutto in modo semplicissimo. Ad esempio, se hai una PlayStation 4, nel caso il gioco non risponda più, ti basta premere il pulsante PS del controller (quello presente in basso al centro) per tornare al menu principale della console.

Una volta fatto questo, per riuscire a riavviare Fortnite correttamente, posizionati sopra il riquadro del gioco, premi il pulsante Options del controller e utilizza il tasto X del pad prima sopra alla voce Chiudi applicazione e in seguito su quella OK. In questo modo, avrai “rimosso” l’istanza del gioco bloccata.

Nel caso questa procedura non dovesse funzionare e compaia a schermo l’icona del divieto (che solitamente è presente durante il caricamento), tieni premuto il pulsante PS del controller e seleziona, dal menu rapido che ti viene proposto, prima l’opzione Chiudi applicazione e in seguito quella OK.

Come riavviare Fortnite su PS4

Ora probabilmente ti starai chiedendo come avviare Fortnite su PS4 una volta chiuso. Ebbene, non cambia nulla rispetto al solito: una volta chiusa l’istanza del gioco, ti basta premere il pulsante X del controller sopra al riquadro di Fortnite, presente nel menu principale della console, e vedrai che il titolo verrà avviato normalmente.

Se tutto è stato svolto correttamente, il titolo di Epic Games tornerà a funzionare correttamente (anche se potresti aver perso alcuni progressi non salvati prima del blocco). In caso contrario, potresti provare a riavviare la console. Per fare questo, ti basta spegnerla e riaccenderla: se non sai come fare, ti consiglio di consultare il mio tutorial su come spegnere la PS4.

Per quanto riguarda le altre console per cui il titolo di Epic Games è disponibile, ovvero Xbox One e Nintendo Switch, la procedura è la medesima: chiudere il gioco e avviarlo nuovamente. Tuttavia, chiaramente cambiano i passaggi da effettuare.

Spegni PlayStation 4 Pro

Partendo dalla console di Microsoft, ti basta premere il pulsante Xbox del controller, selezionare il gioco, utilizzare il tasto Menu del pad e premere sull’opzione Esci. Dopodiché, non devi far altro che aprire nuovamente Fortnite. Per maggiori dettagli, ti consiglio di consultare le linee guida ufficiali di Microsoft.

Per chiudere il gioco su Nintendo Switch, devi invece premere il pulsante HOME, selezionare Fortnite, utilizzare il tasto X e selezionare l’opzione Chiudi. In seguito, ti basta premere su riquadro Avvia per tornare a giocare al titolo di Epic Games. Se hai dubbi in merito a questa procedura, puoi fare riferimento al sito ufficiale di Nintendo.

Come riavviare Fortnite su PC

Gestione attivita Windows

Su PC, le opzioni per riavviare Fortnite si moltiplicano, dato che si tratta di un sistema più “aperto” rispetto alle console.

Fortnite è molto giocato su Windows, quindi partirò da questa piattaforma. Ebbene, il metodo più semplice e al contempo funzionale per riavviare un gioco bloccato sul sistema operativo di Microsoft è quello di premere la combinazione di tasti Ctrl+Alt+Canc, fare clic sulla voce Gestione attività, selezionare Fortnite e premere sul pulsante Termina attività.

In alternativa, puoi provare con la classica combinazione Alt+F4 mentre il gioco è aperto, in modo da tentare di chiuderlo normalmente. Tuttavia, a volte questa soluzione non funziona ed è necessario provare la succitata procedura oppure premere il tasto X presente in alto a destra (se il gioco è in finestra).

Per quanto riguarda macOS, se le classiche procedure tramite barra dei menu, ovvero l’utilizzo delle voci Fortnite > Esci da Fortnite, e combinazione di tasti cmd+q non funzionano, allora potresti provare a forzare la chiusura del titolo di Epic Games.

Per fare questo, ti basta premere sul logo di Apple presente in alto a sinistra, selezionare la voce Uscita forzata dal menu che si apre, premere su Fortnite e fare clic sul pulsante Uscita forzata, confermando poi la chiusura del gioco.

Come riavviare Fortnite su PC

Per il resto, nel caso tu non sia ancora riuscito a risolvere il problema, ti consiglio di consultare la mia guida su come forzare la chiusura di un programma bloccato, in cui ho spiegato tutto quello che c’è da sapere sia per quanto riguarda Windows che per quel che concerne macOS.

Ovviamente, una volta chiuso il gioco, puoi tornare a giocarci avviandolo come sempre, ovvero premendo sull’icona di Fortnite. In alcuni casi, potrebbe essere necessario riavviare il PC o riavviare il Mac.

Come riavviare Fortnite sui dispositivi mobili

Fortnite Android

Fortnite è un titolo apprezzato anche da coloro che sono soliti giocare in mobilità e, infatti, sono molte le persone che hanno deciso di installarlo sul proprio smartphone/tablet.

Ebbene, in questo caso riavviare il gioco è molto semplice. Su Android basta far comparire, con uno swipe dal basso, la classica barra dei tre pulsanti, premere sul tasto Recenti (icona del quadrato) e chiudere l’applicazione, solitamente premendo sull’icona X oppure effettuando uno scorrimento verso l’alto sul suo riquadro.

Nel caso tu disponga di un dispositivo con gesture attive, potresti dover effettuare uno swipe prolungato dal basso verso l’alto, in modo da aprire la schermata Recenti e poter chiudere Fortnite da quest’ultima.

Come riavviare Fortnite su dispositivi mobili

Per quanto riguarda iPhone, se disponi di un modello con Face ID, devi trascinare il dito dal basso fino al centro dello schermo, tenere brevemente premuto e chiudere l’app direttamente dallo switcher. Se, invece, hai un iPhone con tasto Home, devi premere due volte su quest’ultimo, in modo da attivare lo switcher delle app, e chiudere Fortnite con uno swipe. Su iPad sono supportate entrambe queste modalità (chiaramente, quella che prevede l’uso del tasto Home è disponibile solo su iPad con tale tasto).

Per tutti i dettagli del caso, sia per quanto riguarda i dispositivi Android che per quel concerne iPhone e iPad, ti consiglio di dare un’occhiata al mio tutorial su come chiudere le applicazioni aperte.

Per il resto, per avviare nuovamente Fortnite ti basta semplicemente premere sull’icona del gioco. Insomma, direi che ora conosci tutto ciò che c’è da sapere sull’argomento e puoi tornare a giocare al titolo di Epic Games.

Visto che ti piace questo Battle Royale, mi sento di consigliarti di consultare la pagina del mio sito dedicata a Fortnite. Infatti, qui puoi trovare molteplici tutorial che potrebbero fare al caso tuo.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.