Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come ricaricare TIM FWA

di

Avendo la necessità di navigare sul Web per un breve periodo di tempo, hai completato con successo l’attivazione di TIM FWA: un’offerta di TIM che permette di navigare su Internet da casa senza alcun limite di traffico per 30, 90 o 360 giorni, con anche la possibilità di prolungare i giorni di navigazione a propria disposizione effettuando una ricarica.

Concluso il periodo di navigazione incluso nell’offerta che hai attivato, hai tentato di ricaricare la tua linea per continuare a navigare, senza però riuscirci. Beh, se le cose stanno esattamente come le ho descritte e ti stai ancora chiedendo come ricaricare TIM FWA, lascia che sia io a spiegarti come riuscire nel tuo intento.

Se mi dedichi pochi minuti del tuo tempo libero, posso infatti mostrarti la procedura dettagliata per acquistare una nuova ricarica e ottenere ulteriori giorni di navigazione. Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Bene, allora non dilunghiamoci oltre e vediamo come procedere. Trovi spiegato tutto qui sotto. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

TIM FWA

Prima di entrare nel vivo di questo tutorial e spiegarti come ricaricare TIM FWA, lascia che ti spieghi brevemente come funziona l’offerta in questione e, soprattutto, quali sono i costi e le modalità per effettuare una ricarica.

Come probabilmente già saprai, TIM FWA è un’offerta ricaricabile di TIM dedicata ai nuovi clienti che desiderano navigare da casa con la massima flessibilità anche per periodi brevi. L’offerta prevede traffico illimitato per navigare fino a 40 Mbps in download e fino a 4 Mbps in upload su tecnologia FWA (Fixed Wireless Access, in cui il segnale arriva in fibra fino alla Stazione Radio Base, mentre il tratto finale fino a casa dell’utente viaggia su rete mobile LTE/LTE Advanced), senza chiamate.

L’attivazione dell’offerta in questione, che include anche un modem FWA e una SIM FWA in comodato d’uso, consente di navigare per 90 o 180 giorni a seconda dell’offerta scelta. Al termine dei 90 o 180 giorni inclusi, la navigazione si blocca automaticamente: per continuare a navigare è sufficiente acquistare una delle ricarica disponibili a seconda delle proprie esigenze.

  • 30 giorni: consente di navigare senza limiti per 30 giorni al costo di 27,90 euro una tantum;
  • 90 giorni: consente di navigare senza limiti per 90 giorni al costo di 78,90 euro una tantum;
  • 360 giorni: consente di navigare senza limiti per 360 giorni al costo di 240,90 euro una tantum;

Infine, ci tengo a sottolineare che è possibile fare una nuova ricarica solo al termine dei giorni inclusi nell’offerta attivata o nell’ultima ricarica effettuata. Puoi visualizzare il numero di giorni di navigazione ancora disponibili accedendo all’area clienti MyTIM e selezionando il numero di telefono associato alla linea TIM FWA di tuo interesse. Chiarito questo, vediamo come procedere per acquistare una nuova ricarica.

Come ricaricare TIM FWA ricaricabile

Per ricaricare TIM FWA ricaricabile è sufficiente accedere all’area clienti MyTIM, scegliere il taglio di ricarica di proprio interesse e procedere al pagamento tramite carta di credito/debito. In alternativa, è possibile acquistare una ricarica presso uno dei tanti negozi TIM sparsi sul territorio italiano, con anche la possibilità di pagare in contanti. Trovi tutto spiegato nel dettaglio proprio qui sotto.

Online

App MyTIM

La procedura più semplice e veloce per ricaricare TIM FWA è accedere all’area clienti MyTIM, selezionare la linea da ricaricare e, dopo aver scelto il taglio di ricarica di proprio interesse, procedere al pagamento utilizzando una carta di credito/debito (sono accettate carte dei circuiti VISA, Mastercard, American Express e Diners).

Per procedere da smartphone e tablet, prendi il tuo dispositivo, avvia l’app MyTIM per dispositivi Android (disponibile anche su store alternativi, per i device senza servizi Google) o iPhone/iPad, inserisci le tue credenziali d’accesso nei campi Email e Password e fai tap sul pulsante Accedi (l’accesso è automatico se sei sotto rete dati TIM).

Se, invece, non hai ancora un account, seleziona l’opzione Registrati, inserisci i dati richiesti nei campi Inserisci email, Scegli password e Inserisci numero e segui le indicazioni mostrate a schermo per completare la registrazione. Per la procedura dettagliata, ti lascio alla mia guida su come registrarsi su TIM.

Dopo aver effettuato l’accesso alla tua area personale tramite l’app MyTIM, assicurati che in alto a sinistra sia visualizzato il numero di telefono o il nome associato alla tua linea TIM FWA. In caso contrario, fai tap sul numero di telefono visualizzato e, nella schermata Seleziona linea, scegli quello di tuo interesse.

A questo punto, seleziona l’opzione Ricarica collocata nel menu in basso, assicurati che sia selezionata la scheda Ricariche TIM FWA e fai tap sul pulsante Nuova ricarica. Nella nuova schermata visualizzata, seleziona la tipologia di ricarica che preferisci (30 giorni, 90 giorni o 360 giorni), inserisci i dati della tua carta di pagamento nei campi Numero carta, Scadenza, CVV e Titolare carta e premi sul pulsante Ricarica, per completare il pagamento e ricaricare la tua linea TIM.

Allo stesso modo puoi procedere anche da computer, collegandoti al sito ufficiale di TIM. In tal caso, fai clic sull’opzione MyTIM, in alto a destra, inserisci i tuoi dati nei campi Email e Password, apponi il segno di spunta accanto all’opzione Non sono un robot, per verificare la tua identità e premi sul pulsante Accedi, per effettuare il login.

Adesso, se necessario, seleziona la linea TIM FWA da ricaricare tramite il menu a tendina collocato in alto e seleziona l’opzione Ricarica visibile nella barra laterale a sinistra. Scegli, poi, la tipologia di ricarica che preferisci tra 30 giorni, 90 giorni e 360 giorni, inserisci i dati della tua carta di pagamento nei campi Numero carta, Scadenza MM/AA, Codice sicurezza e Titolare carta e clicca sul pulsante Conferma, per procedere al pagamento ed effettuare la ricarica.

Se tutto è andato per il verso giusto, dovresti ricevere un SMS di conferma dell’avvenuta ricarica e potrai riprendere sùbito a navigare. Tieni presente che in alcuni casi l’attivazione della ricarica può richiedere fino a 2 ore dalla tua richiesta.

In negozio

Negozio TIM

Se non hai la possibilità di effettuare una ricarica TIM FWA online, puoi recarti presso un negozio TIM e rivolgerti a un addetto alla vendita al quale potrai richiedere una ricarica semplicemente fornendo il numero della linea da ricaricare. In tal caso, è possibile pagare anche in contanti e con gli altri strumenti di pagamento accettati dal negozio specifico.

Se ritieni questa una valida soluzione per fare una ricarica TIM FWA, collegati al sito ufficiale di TIM e clicca sul pulsante Consenti comparso a schermo, per consentire la localizzazione da parte del browser. In alternativa, inserisci il tuo indirizzo nel campo apposito e clicca sull’icona della lente d’ingrandimento.

Fatto ciò, premi sulla voce Tipologia di negozio, apponi il segno di spunta accanto all’opzione Negozio TIM, in modo tale da visualizzare i negozi TIM nella tua zona e clicca sul segnaposto blu relativo al negozio di tuo interesse, per visualizzarne il numero di telefono, l’indirizzo completo e le indicazioni stradali.

A questo punto, recati di persona presso il negozio TIM scelto, rivolgiti a un addetto alla vendita e richiedi di ricaricare la tua linea TIM FWA, specificando la tipologia di ricarica (30 giorni, 90 giorni e 360 giorni) e fornendo il numero di telefono associato alla linea in questione. Infine, effettua il pagamento e il gioco è fatto.

In caso di problemi

Telefono

Come dici? Non riesci a ricaricare TIM FWA? In tal caso, verifica di aver esaurito i giorni di navigazione inclusi nell’offerta che hai attivato o nell’ultima ricarica effettuata: infatti, come ti ho accennato nelle righe iniziali di questa guida, non è possibile effettuare una nuova ricarica se sono ancora disponibili giorni di navigazione.

Se, invece, hai effettuato la ricarica con successo e hai anche ricevuto l’SMS di conferma ma, nonostante ciò, non riesci a navigare, riavvia il modem fornito in dotazione con l’offerta TIM FWA e dovresti riuscire a collegarti a Internet.

Se così non fosse o stai riscontrando altre problematiche, ti consiglio di rivolgerti al servizio clienti di TIM e richiedere assistenza. Per farlo, prendi il tuo telefono, componi il numero 187 e avvia la chiamata. Dopo aver ascoltato il messaggio di benvenuto, segui attentamente le indicazioni fornite dalla voce registrata e premi la combinazione di tasti per parlare con un operatore TIM.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.