Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare libri da Google Books gratis

di

Dopo aver comperato il tuo primo lettore di eBook, un amico ti ha prontamente consigliato di cominciare a usarlo cercando qualche libro tramite Google Books, lo strumento sviluppato dal colosso di Mountain View per permettere la consultazione di tutti i testi antichi e in commercio in forma digitalizzata. Così, vorresti capire se è possibile ed eventualmente come fare per scaricare libri da Google Books gratis.

Come dici? Le cose stanno esattamente in questo modo e ti piacerebbe dunque sapere se posso darti una mano oppure no? Ma certo che sì. Prima però, mi sembra doveroso fare un’importante precisazione: scaricare libri a costo zero da Google Books è fattibile, ma questo perché sul servizio sono catalogati anche volumi non più protetti da copyright e dunque liberamente accessibili a tutti.

Per quel che concerne tutti gli altri libri, quelli a pagamento, a seconda all’accordo stipulato con l’editore che ne detiene i diritti, potrebbe essere possibile scaricarne delle porzioni (degli estratti) o solo i dati indicativi dello stesso, ma non il testo completo. Per cui, ti spiegherò sì come raggiungere il tuo scopo, ma lungi da me parlarti di pratiche che possano in qualche modo essere accostate alla pirateria o infrangere la legge (ti ricordo che scaricare illegalmente eBook e altri contenuti digitali protetti da copyright è un reato molto grave e perseguibile legalmente). Buona lettura!

Indice

Come scaricare libri da Google Libri gratis

Tenendo conto delle precisazioni fatte a inizio guida, vediamo subito come scaricare libri da Google Books gratis. L’operazione è fattibile sia da computer che da dispositivi mobili. Nel primo caso si può fare tutto dal sito Internet di Google Libri, mentre nel secondo caso ci si può eventualmente affidare anche all’applicazione Google Play Libri. Trovi spiegato tutto in dettaglio qui di seguito.

Da computer

Come scaricare libri da Google Books gratis PC

Per scaricare libri da Google Books in PDF o altri formati utilizzando il tuo computer, il primo passo che dvi compire è quello di collegarti alla home page del sevizio e digitare, nel campo di ricerca che trovi al centro dello schermo, il titolo o le parole chiave relative al libro di tuo interesse.

Seleziona, poi, tra i risultati di ricerca, il libro che vuoi scaricare (quelli disponibili per il download dovrebbero essere quelli con il pulsante Leggi presente in loro corrispondenza) e, entro pochi istanti, si aprirà l’apposito lettore online. Clicca dunque sul pulsante X situato in alto a destra per chiuderlo, e porta dunque il puntatore sul bottone Scarica [formato file] che trovi al centro della pagina, poco sotto il titolo del libro.

Se richiesto, digita i caratteri riportati su schermo nell’apposita casella e clicca su Invia. Se quello che hai selezionato è un PDF, nella scheda del browser vedrai quindi apparire il documento PDF del libro di riferimento che potrai salvare sul tuo computer facendo clic sull’apposito pulsante (quello con la freccia verso il basso o il floppy disk) presente su schermo. Maggiori info qui.

A inizio libro potresti altresì trovare una pagina redatta da Google con le informazioni sul volume in questione, le linee guida per il suo utilizzo e alcune informazioni relative a Google Books e alla sua missione.

Se al posto del pulsante per scaricare il libro gratis ne è presente uno con su riportato il prezzo oppure la dicitura Prendi il libro, evidentemente si tratta di un testo su cui vige il copyright o comunque non disponibile in versione digitale, dunque non è possibile scaricarne una copia sul PC. Puoi, però, consultare le informazioni disponibili cliccando sulla voce in questione. Vedrai così le sezioni Acquista versione digitale, Acquista versione stampata, e Prendi in prestito, per cercare il volume in una biblioteca.

Puoi comunque leggere le informazioni relative al libro scelto e/o un estratto dello stesso direttamente dal browser Web. Qualora poi la cosa potesse tornarti utile, ti segnalo che tutti i libri che hai consultato, scaricato e/o cercato sono visibili nella tua biblioteca personale su Google Books. Per accedervi, recati sulla home page del servizio e clicca sul collegamento La mia raccolta che trovi in basso.

Da smartphone e tablet

Google Play Libri

Se invece ti interessa capire come scaricare libri da Google Libri gratis agendo da smartphone e tablet, tutto ciò che devi fare altro non è che mettere in pratica le indicazioni viste insieme nel capitolo precedente, utilizzando il browser Web che di solito impieghi per navigare online sul tuo dispositivo mobile (es. Chrome su Android e Safari su iPhone/iPad).

La procedura è praticamente la stessa ma, ti avviso, un tantino scomoda, in quanto il sito Internet di Google Libri non è propriamente ottimizzato per i dispositivi mobili. Se vuoi, puoi però ovviare alla cosa affidandoti all’app Google Play Libri, disponibile sul Play Store di Android (dovrebbe essere preinstallata sui dispositivi Android dotati dei servizi Google, ma in caso contrario è possibile scaricarla in via separata) e sull’App Store di iPhone e iPad.

Per usarla, dopo averla eventualmente scaricata sul tuo device, avviala e premi sulla lente d’ingrandimento posta nel parte in alto a destra della schermata visualizzata; digita dunque il titolo del libro che ti interessa e avvia la ricerca.

Nella schermata successiva, seleziona il titolo del libro che ti interessa, dopodiché se si tratta di un libro scaricabile gratuitamente troverai il bottone Acquista a 0€: pigiaci sopra e partirà subito la procedura di download. Nel mentre, potrai iniziare a leggere il libro dal display del dispositivo che stai usando, premendo sul pulsante Leggi.

Tutti i libri scaricati vengono salvati sotto forma di file ePub nella libreria di Google Play Libri. Per accedervi, torna alla schermata principale dell’applicazione, tappa sul pulsante con le Raccolta situato in fondo alla schermata; dopodiché, fai tap sul libro di tuo interesse.

Volendo, puoi anche rimuovere i download e lasciare il solo collegamento ai libri per consultarli via Internet. Per riuscirci, pigia sul pulsante con i tre puntini che trovi sulla copertina del libro e scegli l’opzione Rimuovi download dal menu che compare.

Se invece dopo aver selezionato un dato libro non vedi comparire il pulsante per seguire il download gratuito ma capeggia invece il bottone Anteprima gratis significa che si tratta di un libro a pagamento. Puoi comunque scaricarne un estratto a costo zero premendo sul pulsante in questione e leggerlo così come ti ho indicato poc’anzi senza dover necessariamente effettuare l’acquisto dell’intero libro.

Soluzioni alternative a Google Books

Siti per scaricare libri gratis

Oltre a Google Books, ci sono anche altri portali interessanti e ben forniti che permettono il download gratuito dei libri. Si tratta di siti Internet al 100% legali con opere di vecchio corso e grandi classici della letteratura su cui non vige più alcun copyright o, ancora, manoscritti di autori esordienti ma non per questo poco interessanti.

Se la cosa ti interessa e desideri dunque approfondire l’argomento, puoi dare un’occhiata al mio articolo dedicato ai siti per scaricare libri gratis oltre che al mio post sugli eBook in italiano gratuiti da scaricare.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.