Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare libri PDF gratis

di

Hai appena acquistato il tuo primo tablet e ti piacerebbe “riempirlo” di tanti bei libri da leggere nei momenti di relax? Nessun problema, conosco dei siti che fanno proprio al caso tuo, vale a dire dei portali che permettono di scaricare eBook in maniera completamente gratuita e legale. Come dici? Troppo bello per essere vero? Ti sbagli di grosso!

Ci sono numerosi siti, infatti, che consentono di scaricare libri PDF gratis, e io oggi sono qui per segnalarti quelli più completi. Naturalmente, non aspettarti di poter trovare opere recentissime o best seller ancora in cima alle classifiche di vendita: i libri che si possono scaricare a costo zero da Internet sono vecchi classici della letteratura su cui non vige più il copyright oppure lavori di autori emergenti che hanno scelto il Web come trampolino di lancio della propria carriera.

Non fare quella faccia! Ti assicuro che fra questi eBook ce ne sono tantissimi molto interessanti, adatti a tutti i gusti e tutte le fasce d’età; devi solo essere bravo a scovare quelli che fanno maggiormente al caso tuo. Inoltre, trattandosi di libri in formato PDF non dovrai nemmeno perdere tempo a convertirli prima di poterli leggere sul tuo tablet o sul tuo eBook reader, poiché risultano già compatibili con la maggior parte dei device. Allora? Che ne diresti di mettere le chiacchiere da parte e di passare all’azione? Sì? Benissimo! Procediamo!

Indice

Come scaricare libri PDF gratis senza registrazione

Vorresti capire quali sono i migliori siti tramite i quali scaricare libri PDF gratis senza registrazione, ovvero senza spendere neppure un centesimo e, per di più, senza dover perdere tempo prezioso nel creare un account per accedere ai contenuti disponibili? Allora rivolgiti ai portali che trovi segnalati qui di seguito, sono certo che sapranno soddisfarti.

Project Gutenberg

Project Gutenberg

Il primo sito per scaricare libri PDF gratis che ti consiglio di visitare è Project Gutenberg, il quale porta avanti con successo la geniale intuizione avuta dall’informatico Michael Hart nel 1971: quella di digitalizzare le opere letterarie di tutto il mondo, in modo da renderle accessibili a chiunque. Il sito ospita centinaia di eBook di pubblico dominio in svariate lingue e formati di file, compreso quello oggetto di questa guida. L’unica cosa di cui occorre tenere conto è che a causa delle limitazioni che vengono applicate da alcuni provider Internet italiani, per accedere al sito potrebbe essere necessario usare dei DNS internazionali.

Per sfogliare le opere presenti su Project Gutenberg, recati sulla home page del sito e fai clic sulla voce Search and Browse presente in alto. Nella nuova pagina che si apre, fai clic sulla dicitura Browsing options, per espandere il relativo menu, e scegli se visualizzare gli eBook disponibili per autore, per titolo, per lingua o per data di aggiunta, cliccando sui collegamenti di tuo interesse.

Se preferisci cercare gli eBook con delle parole chiave, digita queste ultime nel campo di testo presente accanto alla voce Quick search e fai clic sul pulsante Search, per visualizzare i risultati. Puoi anche effettuare una ricerca avanzata, cliccando sulla dicitura Advanced search, impostando i parametri disponibili come meglio credi e facendo poi clic sul bottone Search.

Una volta individuata l’opera di tuo interesse, fai clic sul suo titolo e, nella pagina di riepilogo della stessa, clicca sul collegamento PDF che trovi nella sezione Download This eBook, in modo da procedere con il download. Tieni però presente che non tutti i libri sono disponibili in formato PDF: alcuni si possono scaricare solo in ePub, Mobi oppure possono essere visualizzati direttamente online in formato HTML.

LiberLiber

Liber Liber

LiberLiber è un altro sito che permette di scaricare libri PDF gratis. È frutto del lavoro di una ONLUS (con il supporto di alcuni sponsor) e offre sia opere non più protette da copyright sia libri i cui autori hanno acconsentito alla distribuzione online a costo zero.

Per sfogliare l’elenco degli eBook disponibili sul sito, collegati alla relativa pagina iniziale, clicca sul pulsante Entra collocato in alto a destra e seleziona la voce Elenco autori e opere dal menu Libri che si trova in alto. Nella nuova pagina che si apre, seleziona quindi una lettera dall’Elenco per autore o dall’Elenco per opere.

In alternativa a come ti ho appena spiegato, puoi visionare gli eBook disponibili per argomento, selezionando sempre il menu Libri situato in alto e facendo clic sulla voce Argomento annessa a quest’ultimo. Puoi altresì trovare i libri digitali di tuo interesse effettuando una ricerca per parola chiave, facendo clic sull’icona della lente d’ingrandimento posta in alto a destra e immettendo all’interno del campo di testo che compare le keyword di tuo interesse.

Una volta trovato il libro che intendi scaricare, fai clic sul suo nome e poi premi sul pulsante PDF gratis per avviarne il download. Più facile di così?

FeedBooks

FeedBooks

Conosci FeedBooks? Se la risposta è no, mi spiace, ti sei perso un mucchio di interessantissimi eBook da scaricare gratis in maniera totalmente legale: dal libro Cuore di De Amicis ad alcuni racconti di Edgar Allan Poe. Il sito, infatti, consente di scaricare libri PDF gratis scegliendo tra una vasta selezione di opere in varie lingue.

Tutto quello che devi fare per potertene servire è visitare la sezione del sito dedicata alle opere di pubblico dominio, selezionare la categoria di tuo interesse dalla barra laterale di sinistra e scaricare le tue opere preferite, cliccando prima sulle loro copertine e poi sul pulsante Download che si trova nella pagina che si apre.

Tieni presente che non tutti i libri sono disponibili in PDF e che alcuni potrebbero essere scaricati in ePub oppure in formato Kindle.

Wikisource

Wikisource

Ti suggerisco vivamente di aggiungere ai segnalibri del browser anche Wikisource. È un progetto della Fondazione Wikimedia (la stessa che gestisce Wikipedia) dedicato alla conservazione e alla fruizione di testi editi. I libri contenuti sulla piattaforma sono di pubblico dominio e/o distribuiti sotto licenza Creative Commons, appartengono a diverse epoche e generi letterari di varia natura e sono in varie lingue e formati.

Per accedere ai libri presenti sul portale, recati sulla relativa home page, individua la sezione Biblioteca presente a sinistra e scegli se visualizzare l’indice dei contenuti per autori, testi o categorie, facendo clic sui collegamenti appositi. Dopo aver individuato il libro digitale di tuo interesse, clicca sul suo titolo e poi sul collegamento PDF posto in alto, così da procedere con il download nel suddetto formato.

Open Library

Open Library

Open Library è un progetto di Internet Archive che ha come obiettivo quello di catalogare tutti i libri esistenti e mettere la cultura a disposizione di tutti, restando nell’ambito della legalità. Permette di leggere e scaricare gratuitamente gli eBook di pubblico dominio, ma propone anche i link per acquistare le opere ancora presenti in commercio.

Per potertene servire, recati sulla relativa home page, fai clic sul menu Browse che si trova in alto e seleziona la voce Subjects da quest’ultimo, in modo da andare sfogliare le opere disponibili in base al genere.

In alternativa a come ti ho indicato, puoi cercare gli eBook in modo diretto, immettendo la parola chiave di tuo interesse nel campo di testo in alto a destra e premendo poi il tasto Invio sulla tastiera. Puoi altresì limitare la ricerca ai soli titoli del libri, agli autori e in base ad altri parametri, impostando l’opzione che preferisci dal menu a tendina adiacente.

Quando trovi un eBook che ritieni possa interessarti, clicca sul suo titolo e, tramite la pagina che si apre, procedi con il download, selezionando il collegamento PDF in corrispondenza della sezione Download Options sita a sinistra.

Altri siti per scaricare libri PDF gratis

ManyBooks

Navigando sui siti per scaricare libri PDF gratis che ti ho già proposto non sei riuscito a trovare degli eBook di tuo interesse? Se le cose stanno così, non posso far altro se non suggerirti di provare a dare un’occhiata agli ulteriori portali che trovi elencati di seguito.

  • ManyBooks — altro sito che permette di scaricare libri PDF gratis in varie lingue. Si tratta perlopiù di vecchi classici del mondo della letteratura, ma ti assicuro che i contenuti interessanti non mancano. L’unica cosa di cui occorre tener conto è che per procedere con il download bisogna creare un account apposito.
  • BookRepublic — è uno store online che, previa registrazione, consente di acquistare e scaricare eBook in vari formati e che offre anche la possibilità di reperire gratuitamente una ricca selezione di libri digitali in formato PDF oppure in ePub.
  • Ebook Gratis — si tratta di un sito Web con racconti e romanzi di autori emergenti. Le opere disponibili sono tante e variegate: si va dai racconti horror alla saggistica, passando per i manuali tecnici.
  • Biblioteca della Letteratura Italiana — portale che, come lascia intendere lo stesso nome, ospita le opere di autori storici, come Giovanni Boccaccio, Giacomo Leopardi e Giosuè Carducci, in formato PDF e disponibili per il download gratuito.
  • PDF Books World — è un portale che permette di cercare, leggere online ed eventualmente scaricare eBook in formato PDF. I contenuti disponibili sono le versioni digitalizzate di libri che ormai risultano essere di pubblico dominio. Da notare, però, che tutti i contenuti sono solo in lingua inglese. Inoltre, per procedere con il download bisogna registrarsi.
  • ZLibrary — si tratta di un sito Internet che può contare su un database di circa 3 milioni di libri digitali in diverse lingue, anche in Italiano, tutti scaricabili senza dover spendere neppure un centesimo e disponibili anche in formato PDF.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.