Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come scrivere barrato su WhatsApp

di

Per chattare con i tuoi amici usi spessissimo WhatsApp ma, per quanto tu ne faccia un utilizzo ormai quotidiano, hai ancora qualche dubbio sulle opzioni di formattazione disponibili per il testo: ad esempio, ti è capitato di ricevere un messaggio barrato, ma non sai come replicare questo effetto.

Come dici? Le cose stanno esattamente così e, per questo motivo, ti domandi come scrivere barrato su WhatsApp? Allora non preoccuparti: in questa mia guida ti fornirò tutte le indicazioni su come effettuare quest’operazione tramite l’app di WhatsApp per Android e iPhone e anche su computer, utilizzando il client desktop di WhatsApp o il servizio online WhatsApp Web.

Se, dunque, non vedi l’ora di iniziare, prenditi giusto qualche minuto di tempo libero tutto per te, leggi con attenzione le procedure che sto per illustrarti nelle prossime righe e mettile in pratica, in modo da riuscire facilmente e velocemente nell’intento che ti sei proposto. Arrivati a questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura e un buon divertimento!

Indice

Come fare testo barrato su WhatsApp

Se ti domandi come scrivere una parola barrata su WhatsApp, sarai felice di sapere che è possibile riuscirci facilmente utilizzando lo strumento di formattazione nativo disponibile nella nota app di messaggistica per Android (scaricabile gratuitamente dal Play Store o da store alternativi) e iPhone (scaricabile dall’App Store).

Inoltre, è possibile riuscirci anche da PC, utilizzando WhatsApp Web o il client desktop di WhatsApp per Windows e macOS. Nelle righe che seguono trovi tutti i dettagli su come procedere su tutte le piattaforme.

Android

WhatsApp android

Se ti stai chiedendo come scrivere barrato su WhatsApp e utilizzi un dispositivo Android, la prima cosa che devi fare è avviare la nota app di messaggistica istantanea, individuare la chat nella quale desideri scrivere un messaggio barrato e fare tap sulla stessa, per visualizzare tutti i messaggi contenuti al suo interno.

Adesso, pigia sul campo di testo situato in basso, poi fai tap sul simbolo ?123 presente sulla tastiera, quindi su quello {&= e, infine, sul tasto ~ (simbolo tilde).

Dopodiché digita il messaggio che vuoi inviare in formato barrato e, alla fine dello stesso, digita nuovamente il simbolo ~ (ottenendo qualcosa come ~Ciao da Salvatore Aranzulla~). Infine, premi il tasto con il simbolo della freccia, per inviare il messaggio barrato.

In alternativa, digita prima il testo del messaggio, dopodiché selezionalo, tenendo prima premuto il dito sul testo e facendo poi tap sulla voce Seleziona tutto. Adesso, nel menu che ti viene mostrato, premi sull’icona (…) e, nel menu contestuale, premi sulla voce Barrato. Per concludere, premi il tasto con il simbolo della freccia, in modo da inviare il messaggio.

iPhone

WhatsApp iPhone

Anche se utilizzi WhatsApp per iPhone puoi facilmente scrivere messaggi con la formattazione barrata, immettendo il simbolo ~ (tilde) prima e dopo il testo da inviare, oppure utilizzando il tasto Barrato del menu contestuale.

Per iniziare, avvia dunque la celebre app di messaggistica e individua, tramite la schermata Chat, la conversazione di tuo interesse, in modo da selezionarla.

Adesso, digita il simbolo ~ che puoi trovare sulla tastiera del tuo dispositivo facendo tap prima sul pulsante 123 e poi su quello con il simbolo #+=. Dopodiché scrivi il testo del messaggio che vuoi inviare e chiudi la formattazione digitando nuovamente il simbolo ~.

In alternativa, digita direttamente il testo del messaggio, dopodiché tieni premuto il dito sullo stesso, per selezionarlo e, nel menu che ti viene mostrato, premi sulla voce BIU, poi fai tap sulla dicitura Barrato per selezionare questo tipo di formattazione.

Infine, in entrambi i casi, per inviare il messaggio nella chat, premi sul tasto con il simbolo della freccia.

PC

WhatsApp PC

Per quanto riguarda, invece, la possibilità di scrivere barrato su WhatsApp per PC, puoi riuscirci utilizzando sia WhatsApp Web che il client di WhatsApp per Windows e macOS. In entrambi i casi, per iniziare, apri WhatsApp sul computer e, se ancora non l’hai fatto, collega il servizio all’app che hai sullo smartphone (inquadrando l’apposito codice QR) e seleziona la chat di tuo interesse.

Adesso, anche in questo caso, per utilizzare la formattazione barrata per il testo, devi utilizzare il simbolo ~ (tilde): su Windows puoi digitarlo utilizzando la combinazione di tasti Alt+126 mentre su macOS puoi utilizzare la combinazione di tasti alt+5.

Digita, poi il testo del messaggio e chiudi la formattazione, digitando nuovamente il simbolo ~. Infine, per inviare il messaggio al destinatario, premi sul pulsante con il simbolo della freccia. Non pensavi che sarebbe stato così facile, vero?

Come scrivere in grassetto corsivo e barrato su WhatsApp

Come scrivere in grassetto corsivo e barrato su WhatsApp

Oltre a scrivere in barrato, vorresti aggiungere maggiori opzioni di formattazione al testo, prima di inviarlo? In tal caso, non preoccuparti: WhatsApp supporta anche il grassetto e il corsivo su tutte le piattaforme in cui è disponibile.

In questo caso specifico, tutto ciò che devi fare è utilizzare una combinazione di simboli: il primo simbolo da digitare, in apertura e chiusura del messaggio è l’asterisco (*) per scrivere in grassetto, poi digita il simbolo del trattino basso (_) per scrivere in corsivo e, infine, digita il segno tilde ~ per aggiungere il barrato.

In alternativa, agendo da smartphone, puoi applicare la formattazione premendo sugli appositi pulsanti denominati Grassetto, Corsivo e Barrato che, come spiegato nei capitoli precedenti, ti verranno mostrati dopo aver selezionato il testo

Il risultato finale sarà un testo nel quale verranno applicate simultaneamente tutte le regole di formattazione attuate. Per esempio, digitando *_~Ciao da Salvatore Aranzulla*_~ il risultato finale sarà reso graficamente così: Ciao da Salvatore Aranzulla.

In caso di dubbi o problemi oppure per maggiori informazioni riguardanti le formattazione del testo, fai riferimento ai miei tutorial in cui ti spiego nel dettaglio come scrivere in grassetto e in corsivo su WhatsApp.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.