Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come svuotare Gmail

di

Per lavoro sei costretto a inviare e ricevere quotidianamente diversi messaggi di posta elettronica con allegati piuttosto “pesanti” su Gmail. Ecco che, dunque, lo spazio di archiviazione del tuo account Google (15 GB per gli account senza alcun abbonamento a Google One), complici anche gli altri file memorizzati sui servizi cloud di “Big G”, è agli sgoccioli.

Per rimediare alla cosa, vorresti iniziare a fare un po' di pulizia proprio liberandoti delle email ormai superflue “stipate” sul servizio di posta elettronica in oggetto. Il problema è che hai riscontrato qualche difficoltà a individuare i messaggi che occupano più spazio e, a dirla tutta, non sei neanche sicuro di sapere esattamente come eliminare definitivamente questi ultimi.

Beh, allora direi proprio che hai trovato il tutorial giusto al momento giusto! Se mi dedichi qualche minuto del tuo tempo, ti mostrerò infatti come svuotare Gmail spostando le email dalle varie cartelle nelle quali sono memorizzate al Cestino e rimuovendo poi le stesse da quest'ultimo (condizione imprescindibile per recuperare spazio di archiviazione sul cloud di Google). Puoi procedere sia da PC che da smartphone e tablet. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come svuotare posta Gmail

Nelle prossime righe vedremo come andare a eliminare tutte le email che hai già letto (o quelle che reputi comunque non indispensabili) dalla cartella Posta in arrivo di Gmail. I passaggi da compiere sono piuttosto semplici sia da computer che da smartphone e tablet. Come già accennato, tuttavia, per eliminare definitivamente le email, dovrai rimuoverle anche dal Cestino. Ecco tutti i dettagli.

Da PC

Gmail logo

Sei interessato a sapere come svuotare mail Gmail e utilizzi un computer? Ti accontento sùbito: per prima cosa collegati alla homepage di Gmail con qualsiasi browser ed effettua il login con le tue credenziali di accesso, se necessario. Fatto ciò, clicca sulla dicitura Posta in arrivo situata nell'elenco di voci di sinistra.

A questo punto, puoi iniziare a utilizzare i filtri per visualizzare sùbito le email più “pesanti” e/o quelle che hai ricevuto da tempo e sono ormai superflue. Per fare ciò, clicca sul pulsante con le tre linee posto in alto, sulla barra Cerca nella posta. Ti sarà quindi mostrato un pannello nel quale potrai impostare specifici parametri di ricerca per filtrare i messaggi di posta elettronica.

Nel campo Da puoi inserire l'indirizzo di posta elettronica dal quale ricevi solitamente le email che reputi superflue, nei campi relativi alle diciture Oggetto, Contiene le parole, Non contiene puoi digitare, rispettivamente, il nome dell'oggetto delle email che non ti interessano e quali parole esse contengono o non contengono.

Per impostare la dimensione delle email da cercare, premi sull'opzione Maggiore di situata accanto alla voce Dimensione, imposta poi un valore specifico (es. 1 o 2) digitandolo nel campo situato vicino alla voce Maggiore di succitata e, infine, imposta un'unità di misura (es. MB o kB) cliccando sull'opzione MB situata a destra.

Eventualmente, puoi anche impostare un intervallo di tempo a partire dal quale hai ricevuto le email che desideri eliminare premendo sull'opzione 1 giorno posta accanto alla voce Intervallo e digitando una data nel campo a destra. Se vuoi cercare le email solo all'interno della cartella Posta in arrivo, premi sull'opzione Tutti i messaggi posta in basso e, da qui, fai clic sulla dicitura Posta in arrivo.

Inoltre, se vuoi che ti vengano mostrati tutti i messaggi di posta elettronica contenenti almeno un allegato, clicca sulla casella posta in corrispondenza della voce Contiene allegato per apporvi il segno di spunta. Inoltre, apponi quest'ultimo anche sulla casella relativa alla voce Non includere le chat se vuoi che la ricerca ignori le conversazioni.

Volendo, puoi salvare il filtro appena creato se desideri riutilizzarlo in futuro per altre ricerche (premendo sulla voce Crea filtro due volte di fila e scegliendo poi una delle opzioni della schermata successiva). Per avviare la ricerca, premi dunque sul pulsante Cerca che vedi in basso e ti saranno mostrati tutti i messaggi che rientrano nei parametri che hai appena impostato.

Filtri Gmail Posta in arrivo PC

Se intendi eliminare una singola email, apponi il segno di spunta sulla casella posta a sinistra, in corrispondenza del nome del mittente della stessa. Successivamente, premi sull'icona del Cestino situata in alto a sinistra; oppure, in alternativa, clicca sulla dicitura Altro posta nell'elenco di voci a sinistra e, poi, trascina l'email da eliminare sulla voce Cestino.

Eliminare messaggi Posta in arrivo Gmail PC

Se, invece, vuoi eliminare più di una email con una singola operazione, fai clic sulle caselle di tutti i messaggi da cancellare e, successivamente, premi sull'icona del cestino o trascina le email direttamente sulla voce Cestino come indicato poc'anzi. I messaggi che hai spostato nel Cestino saranno cancellati definitivamente e automaticamente dopo 30 giorni; altrimenti, puoi eliminarli manualmente seguendo i passaggi che trovi in questo capitolo.

Da smartphone e tablet

Gmail app logo

Utilizzi l'app di Gmail per Android o iPhone/iPad? Allora ti spiego immediatamente come rimuovere le email che reputi superflue dalla cartella Posta in arrivo in questo caso. Una volta avviata l'applicazione suddetta, premi sul pulsante ≡ e seleziona la voce Posta in arrivo dal menu che ti viene mostrato.

Facendo tap sulla barra Cerca nella posta puoi iniziare a impostare dei parametri per cercare le email da rimuovere. Premendo sul pulsante Da e selezionando l'indirizzo di uno degli utenti mostrati in basso puoi decidere di mostrare solo le email inviate da questi ultimi.

Premendo sul pulsante Allegato puoi scegliere di mostrare le email contenenti almeno un qualsiasi allegato; oppure, puoi scegliere di mostrare le email contenenti dei Documenti Google, delle Presentazioni Google, dei Fogli Google, delle immagini, dei file PDF o dei video premendo sulle relative voci nel pannello che hai di fronte.

Infine, facendo tap sui pulsanti Data e Da leggere puoi cercare solo le email ricevute a partire da una specifica data e solo quelle ancora da leggere. Impostando di volta in volta i filtri menzionati poc'anzi, ti saranno mostrati sùbito i messaggi di posta corrispondenti ai criteri di ricerca selezionati.

Impostare filtri ricerca Gmail Android Posta in arrivo

Una volta che hai individuato un messaggio da eliminare, esegui un tap prolungato sulla relativa anteprima e, poi, premi sull'icona del cestino situata in alto a destra.

Eliminare email posta in arrivo Gmail Android

Se vuoi eliminare più di un messaggio con una singola operazione, esegui un tap prolungato sull'anteprima del primo e, poi, effettua dei tap prolungati anche sulle anteprime degli altri. Per concludere, fai tap sull'icona del cestino che vedi in alto. Per recuperare spazio di archiviazione, dovrai poi procedere all'eliminazione delle email spostate nella cartella Cestino.

Come svuotare Archivio Gmail

Come dici? La maggior parte delle email ormai inutili memorizzate sul tuo account Gmail si trovano nella cartella Archivio? Nessun problema: nei prossimi capitoli vedremo come individuare quelle più “ingombranti” ed eliminarle. Trovi spiegato tutto qui sotto.

Da PC

Cercare messaggi archiviati Gmail PC

Per procedere alla rimozione dei messaggi superflui dall'Archivio di Gmail, collegati alla pagina principale del servizio da computer e, se necessario, effettua l'accesso. Dato che la cartella Archivio non è presente nell'elenco di voci mostrato a sinistra, puoi direttamente cercare le email contenute in quest'ultima sfruttando i filtri di ricerca.

Premi, dunque, sul pulsante con le tre linee posto in alto, sulla barra Cerca nella posta e lascia selezionata l'opzione Tutti i messaggi situata accanto alla dicitura Cerca. Successivamente, puoi impostare anche gli altri filtri di ricerca che ti ho indicato in questo capitolo; (es. premi sulla voce Contiene allegato per mostrare i messaggi contenenti almeno un allegato).

Fai clic, quindi, sul pulsante Cerca e ti saranno mostrati tutti i messaggi (tra cui anche quelli archiviati) corrispondenti alla tua ricerca. Potrai quindi eliminarli seguendo le stesse indicazioni che ti ho fornito nel capitolo sopra.

Da smartphone e tablet

Eliminare email archiviate Gmail Android

Se desideri rimuovere le email archiviate sull'app di Gmail per smartphone e tablet, apri quest'ultima; successivamente, premi sul pulsante ≡ situato in alto a sinistra e, da qui, seleziona la voce Tutti i messaggi. Eventualmente, puoi fare tap sulla barra Cerca nella posta situata in alto per utilizzare gli stessi filtri di ricerca (es. quello per mostrare solo le email con allegati) dei quali ti ho parlato in questo capitolo del tutorial e mostrare solo alcuni messaggi.

L'app ti permetterà di visualizzare automaticamente tutte le email corrispondenti ai parametri impostati (messaggi archiviati inclusi) e potrai eliminarli sia singolarmente sia in gruppo con una singola operazioni rifacendoti alle stesse indicazioni che ti ho fornito precedentemente.

Come svuotare la cartella Promozioni Gmail

Hai registrato il tuo indirizzo di posta elettronica Google su molte piattaforme e servizi online e ora non fai che ricevere di continuo email promozionali delle quali vorresti sbarazzarti? Allora provvedo a mostrarti come “ripulire” la cartella Promozioni del servizio in oggetto da computer e smartphone/tablet. Prosegui la lettura per sapere tutto al riguardo.

Da PC

Eliminare messaggi Promozioni Gmail PC

Per procedere da computer, apri la pagina principale di Gmail e, una volta fatto ciò, se desideri eliminare solo le email più “voluminose”, premi sul pulsante delle tre linee posto sulla barra di ricerca in alto e imposta i filtri del pannello visualizzato (come ti ho mostrato in precedenza); successivamente, premi sulla voce Tutti i messaggi posta in corrispondenza della dicitura Cerca e seleziona la voce Promozioni dal menu proposto; infine clicca sul pulsante Cerca.

Se, invece, vuoi direttamente recarti nella cartella Promozioni per eliminare tutti i messaggi in essa presenti, dalla pagina iniziale di Gmail, clicca sulla dicitura Altro che vedi in fondo all'elenco di voci presente a sinistra e, poi, fai clic sulla voce Promozioni. In entrambi i casi appena citati, puoi procedere all'eliminazione dei messaggi singolarmente o in gruppo come ti ho spiegato sopra.

Da smartphone e tablet

Eliminare email Promozioni Gmail Android

Da smartphone e/o tablet, una volta avviata l'app di Gmail, vai su ≡ > Promozioni. A questo punto, se vuoi liberarti solo di alcune specifiche email, puoi impostare dei criteri di ricerca come ti ho mostrato in questo capitolo del tutorial che stai leggendo.

Per procedere poi all'eliminazione dei messaggi di posta, sia singolarmente sia in gruppo, procedi esattamente come trovi spiegato in questo capitolo.

Come svuotare Cestino Gmail

Ci siamo: seguendo alla lettera le mie istruzioni hai cestinato un gran quantitativo di messaggi di posta elettronica indesiderati e, ora, puoi finalmente eliminarli definitamente rimuovendoli anche dalla cartella Cestino (in questo modo non saranno più recuperabili e cesseranno di occupare spazio di archiviazione). Leggi le prossime righe per sapere come procedere.

Da PC

Eliminare messaggi Cestino Gmail PC

Utilizzi un computer? Bene: una volta avuto accesso alla pagina iniziale del servizio di posta elettronica targato Google, premi sulla dicitura Altro che trovi nella lista di voci collocata in alto a sinistra. A questo punto, seleziona la voce Cestino e, se vuoi eliminare tutte le email presenti in questa cartella, premi sulla voce Svuota il Cestino presente in alto, dai poi conferma premendo sul pulsante OK. Semplice, vero?

Altrimenti, se per il momento vuoi eliminare definitivamente solo alcune delle email cestinate, puoi selezionarle singolarmente cliccando sulla casella posta in corrispondenza della loro anteprima e, poi, facendo clic sulla dicitura Elimina definitivamente situata in alto. Per eliminare definitivamente più email in contemporanea, apponi la spunta sulle relative anteprime facendo clic di volta in volta sulle apposite caselle e, infine, premi sulla voce Elimina definitivamente.

Da smartphone e tablet

Eliminare email Cestino Gmail Android

Ti stai chiedendo ancora come svuotare Gmail? Per ripetere i passaggi appena visti poc'anzi dall'app di Gmail per dispositivi mobili, una volta aperta quest'ultima, vai su ≡ > Cestino. Per cancellare in modo definitivo tutti i messaggi contenuti nella cartella in oggetto, non devi fare altro che premere sulla voce Svuota il Cestino adesso e dare conferma facendo tap sulla dicitura Svuota.

Ti segnalo che dall'applicazione, in questo caso specifico, l'opzione di cancellazione “totale” dei messaggi dal Cestino è l'unica disponibile (non si ha la possibilità di eliminare le email singolarmente o in modo "multiplo). Se hai bisogno di ulteriore aiuto con quanto spiegato finora, ti suggerisco di consultare il tutorial che ho scritto su come liberare spazio su Gmail.

Come svuotare cache Gmail

Eliminare cache Gmail Android

Noti continui malfunzionamenti con l'utilizzo di Gmail su computer? In tal caso potresti provare a eliminare la cache del browser che usi per navigare in Rete. Ti ho fornito tutti i dettagli necessari a procedere in questo senso nel mio tutorial su come svuotare la cache.

Ti segnalo inoltre che su Android (e non su iPhone/iPad) hai la possibilità di compiere la stessa operazione appena menzionata per l'app di Gmail (e per tutte le altre applicazioni installate). In caso volessi approfondire l'argomento, ti rimando alla mia guida dedicata.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.