Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come usare i tasti funzione senza premere Fn

di

Sulla parte superiore delle tastiere dei computer sono presenti i tasti funzione, grazie ai quali è possibile effettuare speciali operazioni, come ad esempio aumentare o ridurre la luminosità dello schermo, il volume ecc. semplicemente schiacciandoli. Peccato solo che sulla maggior parte delle tastiere occorra premere anche il tasto Fn, generalmente collocato in fondo a sinistra, per poterli attivare, operazione questa che per i più può risultare un tantino scomoda.

Proprio tenendo conto di quanto appena affermato, ho deciso di redigere questo tutorial su come usare i tasti funzione senza premere Fn e se ora se qui e stai leggendo queste righe mi pare ben evidente il fatto che l’argomento sia di tuo interesse. Che tu ci creda o no, la cosa è fattibile e, ti dirò di più, non è neppure troppo complicata. Segui dunque le mie indicazioni sul da farsi che trovi in questo mio tutorial dedicato proprio all’argomento e scoprirai quindi come riuscirci in un battibaleno.

Ti anticipo subito che, al contrario di quel che tu possa pensare, le azioni da compiere per riuscire nell’impresa sono piuttosto semplici, così come gli eventuali programmi da utilizzare. Che tu stia impiegando un PC Windows oppure un Mac non fa alcuna differenza. La cosa è fattibile in entrambi i casi. Ora però basta chiacchierare e mettiamoci all’opera. Ti auguro, come mio solito, buona lettura e ti faccio un grandissimo in bocca al lupo per tutto.

Indice

Usare i tasti funzione senza premere Fn su Windows

Foto di una tastiera per computer

Stai usando un computer con su installato Windows e vorresti sapere come fare per poter usare i tasti funzione senza premere Fn? Allora segui le istruzioni sul da farsi che trovi proprio qui di seguito. La cosa è fattibile ricorrendo all’uso di alcuni appositi programmi oltre che, in alcuni casi, intervento dal BIOS/UEFI.

Usando SFunKey

Come usare i tasti funzione senza premere Fn

Se vuoi usare i tasti funzione senza dover premere Fn ogni volta sulla tastiera del tuo computer e non vuoi complicarti troppo la vita, ti comunico che puoi riuscirci ricorrendo all’uso di SFunKey. Si tratta di un programma che consente di utilizzare i tasti funzione mediante doppia pressione degli stessi, senza dover usare anche Fn, appunto. Consente altresì di rimappare i tasti in questione in maniera incredibilmente facile. È gratis ed è compatibile su tutte le versioni di Windows.

Mi chiedi come fare per potertene servire? Te lo indico subito. In primo luogo, collegati alla pagina per il download del programma presente sul sito Internet di Softpedia dopodiché clicca sul bottone Download che sta in alto a sinistra. Successivamente clicca sul collegamento Softpedia Secure Download (US), in modo tale da effettuare lo scaricamento del software.

A download ultimato, apri il file .exe ottenuto e clicca su Si. Pigia quindi su Next per quattro volte, poi su Install e per concludere premi su Finish. Se a procedura di setup completata ti appare un messaggio di errore, avvia il programma con privilegi di amministratore recandoti nella cartella C:\Program Files (x86/x64)\SFunKey, facendo clic destro sull’eseguibile di SFunKey, selezionando Esegui come amministratoreSi.

A questo punto non vi è praticamente più nulla da fare. Puoi infatti cominciare a servirti immediatamente dei pulsante funzione senza dover premere il tasto Fn, devi solo ricordarti di schiacciare per due volte consecutive il tasto funzione di tuo interesse ed è fatta. Comodo, vero?

Se poi hai necessità di modificare il comportamento dei tasti funzione oppure quello dei tasti multimediali, fai doppio clic sull’icona del programma (il fumetto con la “F”) che è stata aggiunta nell’area di notifica di Windows e clicca sulla scheda Keys nella finestra del software comparsa sul desktop. Seleziona dunque il tasto funzione relativamente al quale desideri andare ad agire e scegli, dal menu a tendina adiacente, la funzione da assegnarvi. Ecco fatto!

Se vuoi intervenire anche sul tasto F12 (solitamente riservato a funzioni di sistema), spunta la voce Enable F12 che sta a destra. Una volta fatto ciò, il computer verrà riavviato per fare in modo che le modifiche vengano effettivamente applicate.

Sempre dalle impostazioni del programma, ti segnalo che puoi scegliere di disabilitare l’icona o il messaggio che appare alla pressione dei tasti funzione, oltre che il relativo grado di trasparenza ed il ritardo nella visualizzazione, e di disattivare il funzionamento del programma quando specifici programmi sono in esecuzione. Puoi fare tutto dalla scheda Setting della finestra di SFunKey.

Ti faccio inoltre presente che se vuoi usufruire ad ogni avvio di Windows delle funzionalità offerta da SFunKey, devi fare in modo che il programma venga eseguito al login. Per riuscirci, spunta la casella accanto alla voce Start with Windows che si trova nella summenzionata scheda Settings.

Usando KeyTweak

Come usare i tasti funzione senza premere Fn

In alternativa al software di cui sopra, puoi usare i tasti funzione senza premere Fn avvalendoti di KeyTweak. Trattasi di un programma gratuito funzionante su tutte le versioni di Windows che, diversamente da quello di cui ti ho già parlato, può far comodo per lo scopo in oggetto in quanto consente di modificare il comportamento dei tasti sulla tastiera. Di conseguenza, puoi servirtene per disattivare il tasto Fn ed assegnare ai tasti funzione direttamente la funzionalità di riferimento o quella di tuo interesse. Fantastico, vero?

Per servirtene per il tuo scopo, provvedi in primo luogo a collegarti alla pagina per il download del software presente sul sito Internet di Softpedia ed a fare clic sul bottone Download che sta in alto a sinistra. Dopodiché pigia sul collegamento Softpedia Mirror (US), in modo tale da avviare il download di KeyTweak sul tuo PC.

A scaricamento ultimato, apri il file .exe ottenuto e clicca su Si. Pigia su I Agree, su Install e su Close. Apri dunque il programma appena installato richiamandolo tramite il menu Start e clicca su Si.

Ora che visualizzi la finestra di KeyTweak sullo schermo, seleziona il tasto sull’immagine della tastiera corrispondente ad Fn (passando il puntatore sui vari pulsanti ti verrà mostrato un fumetto indicante il tasto esatto di riferimento) e clicca sul bottone Disabile Key che sta in basso.

Adesso seleziona, uno alla volta, i tasti presenti nella parte in alto della tastiera su schermo relativi ai tasti funzione (passandoci sopra il puntatore vedrai sempre apparire un fumetto indicante il tasto esatto) e scegli, dal menu a tendina Choose New Remapping: che sta in basso, la relativa funzione (es. F1 se stai intervenendo sul tasto F1, F2 se stai intervenendo sul tasto F2 e via discorrendo). Dopodiché premi sul bottone Remap Key a destra.

Se invece vuoi modificare il comportamento dei tasti funzione a seconda di quelle che sono le tue esigenze e preferenze, seleziona dal menu a tendina di cui sopra il comportamento che preferisci. Pigia sempre sul pulsante Remap Key che sta a destra per confermare le modifiche apportate.

In alternativa, pigia sul bottone Half Teach Mode che sta in basso, clicca su Scan a Single Key, premi uno dei tasti funzione sulla tastiera “fisica” e seleziona, dal menu a tendina Destination Key (select from keylist):, la relativa funzione. Premi poi su OK per confermare il tutto.

Tutti i tasti su cui ha scelto di intervenire ti saranno elencati nella sezione sottostante la dicitura Pending Changes: che si trova nella parte in basso a destra della finestra del programma. Per applicare le modifiche apportate, clicca quindi sul pulsante Apply e su quello Si in riposta all’avvio che vedi apparire su schermo. Missione compiuta!

In caso di ripensamenti riguardo un determinato tasto, dopo averlo selezionato ti basterà pigiare sul bottone Restore Default che sta in basso per ripristinarne il consueto funzionamento. Se invece vuoi ripristinare il funzionamento di default di tutti i tasti della tastiera che hai modificato, pigia sul bottone Restore All Defaults che si trova in alto e poi clicca su Si in risposta all’avviso che vedi apparire sullo schermo.

Chiaramente, oltre che poter essere impiegato per i tasti funzione, KeyTweak può essere usato anche per rimappare tutti gli altri tasti della tastiera, procedendo in maniera praticamente analoga a quanto visto insieme poc’anzi. Se vuoi intervenire sui tasti speciali e quelli multimediali, selezionali in corrispondenza della sezione Specialty Buttons che sta a destra.

Agendo dal BIOS o dall’UEFI

Come usare i tasti funzione senza premere Fn

Su alcuni computer, in special modo i portatili, è possibile disattivare l’uso del tasto Fn per usare direttamente i tasti funzione intervenendo dal BIOS o dall’UEFI (praticamente l’evoluzione del classico BIOS). Vediamo subito in che modo riuscirci.

Innanzitutto, accedi al BIOS o all’UEFI seguendo le istruzioni sul da farsi che ho provveduto a fornirti nel mio tutorial dedicato all’argomento. Una volta fatto ciò, utilizza i tasti con le frecce direzionali presenti sulla tastiera del PC per accedere alla sezione Configurazione del sistema/System Configuration oppure in quella Avanzate/Advanced.

Dopodiché seleziona, sempre usando i tasti con le frecce, l’opzione Modalità tasti azione/Action Keys Mode e schiaccia Invio sulla tastiera. Seleziona dunque l’opzione Attivata/Enabled dal menu che appare e schiaccia il tasto Invio sulla tastiera per confermare la scelta fatta.

A modifiche effettuate, potrai uscire dal pannello corrente e salvare le impostazioni del BIOS premendo il tasto Esc della tastiera del computer. Evidenzia quindi la voce Sì/Yes nel messaggio relativo al salvataggio delle impostazioni che compare al centro dello schermo e premi Invio sulla tastiera per uscire dal BIOS e riavviare il computer.

Se stai usando l’UEFI, per salvare ed applicare le modifiche apportate recati nella scheda Salva ed esci/Save & exit, scegli l’opzione Salva le modifiche ed esci/Save changes & exit e rispondi in maniera affermativa all’avviso che compare sullo schermo per salvare i cambiamenti e riavviare il computer.

Nota: Purtroppo non posso essere più preciso sul da farsi in quanto le voci presenti nel BIOS e nell’UEFI posso risultare leggermente differenti al variare della marca e del modello di computer. Pertanto quanto da te visualizzato su schermo potrebbe non corrispondere in maniera esatta alle indicazioni che ti ho fornito.

Usare i tasti funzione senza premere Fn su Mac

Come usare i tasti funzione senza premere Fn

Possiedi un Mac (desktop o laptop che sia) e ti piacerebbe poter usare i tasti funzione senza dover premere Fn ogni volta? Beh, in realtà non dovresti fare nulla di particolare in quanto su macOS i tasti funzione per impostazioni predefinita funzionano come tali, senza dover schiacciare anche il tasto Fn.

Se però sul tuo computer a marchio Apple non si verifica quanto appena descritto evidentemente è perché hai modificato erroneamente (o volutamente, in passato) le impostazioni della tastiera dalle preferenze di sistema. Per rimediare, quindi, devi agire sempre da li, senza dover usare software di terze parti e senza dover effettuare “smanettamenti” vari.

Per cui, provvedi in primo luogo a fare clicc sull’icona di Preferenze di sistema (quella con l’ingranaggio) che trovi sulla barra Dock, nel Launchpad oppure nella cartella Applicazioni di macOS e clicca sull’icona Tastiera nella finestra che vedi apparire sulla scrivania.

Assicurati dunque che risulti selezionata la scheda Tastiera dopodiché deseleziona la casella che trovi accanto alla voce Utilizza i tasti F1, F2, ecc. come tasti funzione standard ed è fatta. Le modifiche apportate al sistema avranno effetto immediato. È stato facile, vero?

Solo nel caso specifico dei MacBook Pro di ultima generazione, quelli dotati della Touch Bar, tieni a mente che i tasti funzione non sono presenti sulla tastiera e risultano visibili sull’appena menzionata Touch Bar solo schiacciando il tasto Fn. Una volta visualizzati, per poterli utilizzare basta pigiare il tasto virtuale corrispondente.

Puoi però scegliere di visualizzarli in maniera fissa per alcune applicazioni. Per fare ciò, apri nuovamente Preferenze di sistema così come visto poc’anzi, clicca su Tastiera, seleziona la scheda Abbreviazioni, clicca su Tasti funzione nel menu a sinistra, premi sul bottone [+] che sta in basso e specifica l’applicazione di riferimento. Ecco qui!