Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere Premium su Sky

di

Dopo aver ricevuto una comunicazione da parte di Sky con la quale sei stato informato che alcuni canali di Premium sono stati inclusi gratuitamente nel tuo abbonamento, hai subito approfondito l’argomento effettuando alcune ricerche sul Web. In particolare, vorresti sapere quali sono i canali che la celebre pay TV ha incluso nella propria offerta e, soprattutto, vorresti capire come poter guardare i canali in questione. Ho indovinato, vero? In tal caso, lasciati dire che oggi è proprio il tuo giorno fortunato.

Con questa guida, infatti, ti spiegherò come vedere Premium su Sky illustrandoti la procedura dettagliata per riuscire nel tuo intento. Oltre a fornirti l’elenco completo dei canali Mediaset Premium disponibili su Sky e la rispettiva numerazione, ti dirò quali pacchetti sono necessari per la visione dei canali in questione e, qualora non fossero già attivi sul tuo abbonamento, come modificare la composizione di quest’ultimo. Infine, troverai anche le indicazioni necessarie per accedere ai canali Premium da computer, smartphone e tablet tramite il servizio Sky Go.

ATTENZIONE: da gennaio 2022, Mediaset Premium ha cessato le sue trasmissioni e i relativi canali sono stati dismessi sia su TV, sia online. Alcuni dei loro contenuti restano disponibili solo on demand, tramite la piattaforma Infinity.

Indice

Canali Premium visibili su Sky

Canali Premium su Sky

Prima di entrare nel dettaglio di questa guida e spiegarti come vedere Premium su Sky, potrebbe esserti utile conoscere quali sono i canali Mediaset Premium disponibili sul servizio di pay TV di Rupert Murdoch e quali sono i pacchetti necessari per accedere alla loro visione.

I clienti Sky via satellite, Sky via Fibra e TIM Sky che hanno attivato il pacchetto Sky Famiglia possono accedere senza costi aggiuntivi ai canali Premium dedicati alle serie TV.

  • Premium Cinema 1 (per i clienti satellite anche nella versione + 24), visibile su Sky Q senza parabola al canale 313.
  • Premium Cinema 2, visibile su Sky Q senza parabola al canale 315.
  • Premium Cinema 3, visibile su Sky Q senza parabola al canale 316.

I canali Premium sono visibili anche sottoscrivendo le offerte di più recente ideazione di Sky, ovvero quelle attivabili con il profilo Open (senza vincoli di durata) e con il profilo Smart (con vincolo di 18 mesi che permette di ottenere uno sconto sul canone).

Naturalmente, deve essere stato attivato il pacchetto Sky TV + Sky Cinema, che offre l’accesso alle migliori uscite internazionali, le uscite più attese in Italia, le produzioni Sky Original e oltre 1000 contenuti disponibili on demand. Nel pacchetto sono inclusi anche gli show e le serie TV di Sky, i migliori documentari, Sky Q senza parabola e tutte le sue funzioni e la visione dei contenuti in HD.

Vedere canali Premium su Sky

Tutto quello che devi fare per vedere i canali Premium su Sky è sintonizzarti sul canale che intendi guardare e goderti lo spettacolo. Prima, però, se nel tuo abbonamento Sky non è incluso il pacchetto che consente di accedere ai canali Premium di tuo interesse, devi modificare la composizione del tuo abbonamento dall’area Fai da te del sito di Sky, aggiungendo i pacchetti in questione. Come fare? Te lo spiego subito!

Modificare il proprio abbonamento

Promozioni Sky

Se sei cliente Sky via satellite o via fibra e i pacchetti Sky Cinema e Sky Famiglia che consentono di accedere a tutti i canali Premium non sono attivi sul tuo abbonamento, puoi aggiungerli in qualsiasi momento tramite l’area Fai da te del sito Web di Sky.

Per procedere, collegati al sito ufficiale di Sky, clicca sul pulsante Login, inserisci i dati associati al tuo Sky ID nei campi Username o indirizzo email e Password e premi sul pulsante Accedi. Se, invece, non ti sei ancora registrato sul sito di Sky, scegli l’opzione Non sei registrato? Crea subito il tuo Sky ID e compila il modulo di registrazione per creare il tuo account.

Dopo aver effettuato l’accesso con il tuo Sky ID, seleziona la voce Gestisci dati e servizi visibile nel menu in alto e, nella nuova pagina aperta, clicca sul pulsante Aggiungi pacchetto presente nel box Gestione pacchetti.

Aggiungere pacchetto Sky

In alternativa, clicca sulla voce Promozioni nel menu in alto, individua la sezione Pacchetti e clicca sul pulsante Scopri relativo al pacchetto Sky Cinema, per accedere alla visione dei canali Premium dedicati al mondo del cinema, o relativo al pacchetto Sky Famiglia, se sei interessato ai canali Premium Series.

Per completare l’aggiunta del pacchetto di tuo interesse, segui le indicazioni mostrate a schermo, dopodiché conferma la tua intenzione e il gioco è fatto. Se tutto è andato a buon fine, la visione dei nuovi contenuti sarà disponibile nell’arco di pochi minuti. Per approfondire l’argomento, puoi leggere la mia guida su come modificare abbonamento Sky.

Nella nuova schermata visualizzata, individua la sezione Pacchetti, premi sull’opzione Sky Famiglia o Sky Cinema, a seconda dei canali Premium ai quali sei interessato, e fai tap sul pulsante Scopri di più, per procedere all’aggiunta del pacchetto in questione nel tuo abbonamento.

In alternativa, puoi aggiungere un nuovo pacchetto Sky al tuo abbonamento anche chiamando il numero 02.2218, attivo tutti i giorni dalle ore 08.30 alle 22.30. Il costo della chiamata è legato al proprio operatore telefonico.

Vedere Premium su Sky Go

Premium su Sky Go

Se ti stai chiedendo se è possibile vedere Premium su Sky Go, la risposta è affermativa. Tutto quello che devi fare è scaricare Sky Go sul dispositivo di tuo interesse, accedere con il tuo Sky ID e avviare la riproduzione del canale di tuo interesse.

Per procedere da computer, collegati al sito ufficiale di Sky Go e clicca sul pulsante Scarica Sky Go per avviarne lo scaricamento. A download completato, sei hai un PC Windows, fai doppio clic sul file SkyGoInstaller.exe, premi sui pulsanti Esegui e Installa e attendi che la barra d’avanzamento raggiunga il 100%.

Se, invece, utilizzi un Mac, estrai il contenuto del pacchetto SkyGoInstaller.zip, fai doppio clic sul file SkyGoInstaller.app e premi sul pulsante Apri per avviare l’installazione di Sky Go. Attendi, quindi, che la barra d’avanzamento raggiunga il 100% e il gioco è fatto. Per la procedura dettagliata, puoi leggere la mia guida su come scaricare Sky Go.

Dopo aver avviato il programma, seleziona la voce Canali TV visibile nella barra laterale a sinistra e seleziona il canale Premium di tuo interesse, altrimenti scegli le opzioni Serie TV e Premium Serie TV o Cinema e Premium Cinema per guardare i contenuti on demand di Premium.

Ti sarà utile sapere che, avviando per la prima volta la riproduzione di un canale o di un contenuto su Sky Go, sarà necessario effettuare l’accesso con i dati associati al proprio Sky ID e, di conseguenza, il dispositivo in uso sarà associato a quest’ultimo occupando uno slot di visione. Per saperne di più, ti lascio alla mia guida su come vedere Sky Go su PC.

Se, invece, preferisci accedere ai canali Premium su Sky Go da smartphone e tablet, scarica l’app per dispositivi Android o iOS/iPadOS e accedi con il tuo Sky ID, dopodiché premi sul pulsante collocato in alto a sinistra e scegli l’opzione Canali TV per accedere alla programmazione in diretta dei canali Sky e Premium. In alternativa, seleziona le opzioni Serie TV e Premium Serie TV o Cinema e Cinema Premium per visualizzare i contenuti on demand di Premium.

Applicazione Sky Go

Ti sarà utile sapere che, se sei cliente Sky Q, puoi guardare i canali Premium su Sky Go scaricando l’apposita applicazione Sky Go per clienti Sky Q (Android/iOS).

Tuttavia,potrai accedere ai canali Premium Series e ai canali Premium dedicati al cinema esclusivamente quando sei in casa e l’app è sincronizzata con il tuo Sky Q. Per approfondire l’argomento, puoi leggere la mia guida su come funziona Sky Q.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.