Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare Sky Go

di

Recentemente, hai scoperto che nel tuo abbonamento Sky è incluso anche l’accesso gratuito a Sky Go, il servizio che permette di guardare i canali e tutti i contenuti on demand di Sky anche da computer, smartphone e tablet. Essendo interessato a questo servizio, vorresti scaricare la relativa applicazione su tutti i tuoi dispositivi e, per questo motivo, ti stai chiedendo se posso darti una mano a tal riguardo. Ma certo che sì, ci mancherebbe altro!

Se mi dedichi pochi minuti del tuo tempo libero, posso spiegarti come scaricare Sky Go fornendoti tutte le indicazioni necessarie per riuscire nel tuo intento. Per prima cosa, sarà mia premura elencarti i dispositivi compatibili con il servizio e i requisiti minimi per il suo utilizzo. Successivamente, troverai la procedura dettagliata per effettuare il download e l’installazione di Sky Go e anche le istruzioni per effettuare il primo accesso con il tuo tuo Sky ID.

Se sei d’accordo, non perdiamo altro tempo in chiacchiere e passiamo sùbito all’azione. Mettiti comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Seguendo attentamente le mie indicazioni e provando a metterle in pratica sul dispositivo che preferisci, ti assicuro che scaricare e installare Sky Go sarà davvero un gioco da ragazzi. Buona lettura e, soprattutto, buona visione!

Indice

Requisiti minimi e dispositivi supportati

Sky Go

Prima di spiegarti per filo e per segno come scaricare Sky Go, potrebbe esserti utile conoscere quali sono i requisiti minimi richiesti dal servizio e quali sono i dispositivi supportati.

Per quanto riguarda i dispositivi, Sky Go è disponibile sotto forma di applicazione per smartphone e tablet equipaggiati con una versione di Android pari o superiore alla 5.1 e con iPhone e iPad con iOS 12 e successivi. Non sono invece supportati i dispositivi sottoposti a root o jailbreak.

Sky Go è poi disponibile su PC ed è compatibile sia con Windows che con macOS, a patto di rispettare i seguenti requisiti.

  • Sistema Operativo: Windows 7, macOS 10.11.
  • Processore: Intel Dual Core o Core2 Duo con 2.1 GHz per CPU o AMD con 2.9 GHz; Intel Core i3.
  • Memoria: 2 GB su Windows, 4 GB DDR2 su macOS.
  • Scheda Grafica: con almeno 1 GB RAM su Windows e 512 MB su macOS.

Inoltre, ti segnalo che per il corretto funzionamento di Sky Go è necessaria una buona connessione Internet. Seppur nelle linee guida di Sky non vengono indicate specifiche relative ai Mbps, è ipotizzabile che sia richiesta una connessione di almeno 2Mbps.

Infine, ti sarà utile sapere che hai la possibilità di associare a Sky Go fino a 4 dispositivi, che puoi cambiare in qualsiasi momento e senza alcuna limitazione. Tieni presente, però, che è possibile utilizzare Sky Go solo su un dispositivo alla volta. Chiarito questo, vediamo come procedere.

Come scaricare Sky Go su smartphone e tablet

Se la tua intenzione è come scaricare Sky Go su smartphone e tablet, tutto quello che devi fare è accedere allo store del tuo dispositivo, individuare l’app di Sky Go e avviarne il download. Trovi tutto spiegato nel dettaglio proprio qui sotto.

Come scaricare Sky Go su Android

Sky Go Android

Per scaricare Sky Go su Android, avvia il Play Store, premendo sulla sua icona (il simbolo ▶︎ colorato) presente in home screen o nel drawer delle app, fai tap sull’opzione Cerca app e giochi, collocata in alto, scrivi “Sky Go” nel campo in questione e premi sull’icona della lente d’ingrandimento che si trova nell’angolo in basso a destra della tastiera.

A questo punto, individua Sky Go nei risultati della ricerca e fai tap sulla sua icona (il simbolo ▶︎ bianco su sfondo celeste) per accedere alla scheda descrittiva dell’applicazione (che puoi raggiungere anche premendo qui).

Premi, poi, sul pulsante Installa, per avviare il download dell’app, attendi che la barra d’avanzamento raggiunga il 100% e, completato lo scaricamento, premi sul pulsante Apri, per avviare Sky Go.

Se, invece, utilizzi un dispositivo su cui non è presente il Play Store (es. uno smartphone Huawei con AppGallery), puoi scaricare Sky Go tramite uno store alternativo, come ti ho spiegato nella mia guida su come installare app su Huawei.

Al primo avvio di Sky Go, fai tap sul pulsante Accetta, inserisci i dati associati al tuo Sky ID nei campi Username o Indirizzo email e Password e premi sul pulsante Entra, per accedere a Sky Go.

Se, invece, non hai ancora un account, seleziona l’opzione Iscriviti presente accanto alla voce Non hai uno Sky ID e segui le indicazioni mostrate a schermo per crearne uno. A tal proposito, potrebbe esserti utile la mia guida su come registrarsi a Sky Go.

Come scaricare Sky Go su iPhone e iPad

Sky Go iPhone

Se desideri scaricare Sky Go su iPhone e iPad, prendi il tuo dispositivo, avvia l’App Store premendo sulla sua icona (la “A” bianca su sfondo azzurro) e premi sulla voce Cerca collocata nel menu in basso.

Adesso, premi sulla voce Giochi, app, storie e molto altro ancora collocata in prossimità della voce Cerca, digita “Sky Go” nel campo di ricerca apposito e fai tap sul pulsante Cerca, per visualizzare i risultati della ricerca.

Nella nuova schermata visualizzata, individua Sky Go (dovrebbe essere il primo risultato) e fai tap sulla sua icona per accedere alla scheda descrittiva dell’app (che puoi raggiungere anche premendo qui) e visualizzarne dettagli, valutazioni e recensioni. Per avviare il download, fai tap sul pulsante Ottieni e, se richiesto, verifica la tua identità tramite Face ID, Touch ID o immissione della password dell’ID Apple.

Attendi, quindi, che il download e l’installazione dell’app siano completati e premi sul pulsante Apri (o seleziona l’icona dell’app dalla home screen o dalla Libreria app) per avviare Sky Go. Seleziona, poi, l’opzione Accetta, inserisci i dati associati al tuo account nei campi Username o Indirizzo email e Password e fai tap sul pulsante Entra, per effettuare il login.

Fatto ciò, non ti rimane altro da fare che avviare la riproduzione di un qualsiasi contenuto o canale Sky disponibile, in modo da aggiungere il tuo iPhone/iPad tra i dispositivi abilitati alla visione di Sky Go. A tal proposito, potrebbe esserti utile la mia guida su come aggiungere dispositivo Sky Go.

Come scaricare Sky Go su computer

Hai la necessità di accedere ai contenuti di Sky dal tuo PC? Nessun problema, qui sotto trovi spiegato nel dettaglio come scaricare Sky Go su computer.

Come scaricare Sky Go su PC Windows

Sky Go PC Windows

Per scaricare Sky Go su Windows, avvia il browser che utilizzi solitamente per navigare su Internet (es. Chrome, Edge o Firefox), collegati alla pagina principale di Sky Go e clicca sul pulsante Scarica Sky Go.

Completato lo scaricamento, fai doppio clic sul file SkyGoInstaller.exe, premi sui pulsanti Esegui e Installa e attendi che la barra verde d’avanzamento raggiunga il 100%. Completata l’installazione, Sky Go si avvierà automaticamente e potrai accedere al tuo account.

Per farlo, clicca sul pulsante Accetta, inserisci i dati del tuo Sky ID nei campi Username o Indirizzo email e Password e clicca sul pulsante Entra. Se, invece, non hai ancora un account, puoi crearne uno selezionando l’opzione Iscriviti.

A questo punto, per vedere Sky Go su PC, non devi far altro che avviare la riproduzione del contenuto di tuo interesse tra quelli inclusi nel tuo abbonamento.

Una volta avviata la riproduzione, il tuo computer verrà automaticamente associato ai dispositivi in uso su Sky Go. Per visualizzare e gestire i device collegati, seleziona l’opzione Impostazioni nella barra laterale a sinistra e accedi alla sezione Gestisci dispositivi.

Come scaricare Sky Go su Mac

Sky Go Mac

Se desideri scaricare Sky Go su Mac, collegati al sito ufficiale del servizio di Sky, premi sul pulsante Scarica Sky Go e attendi che il download sia completato.

A questo punto, fai clic destro sul pacchetto ZIP appena scaricato e seleziona l’opzione Apri dal menu apertosi. In automatico, vedrai avviarsi Utility compressione (lo strumento di macOS con il quale possono essere aperti i file compressi) e i file contenuti all’interno del pacchetto SkyGoInstaller.zip saranno disponibili entro pochi secondi accanto al file scaricato poc’anzi. Per saperne di più, puoi leggere la mia guida su come aprire file ZIP.

Adesso, fai doppio clic sul file SkyGoInstaller.app, clicca sul pulsante Apri, attendi che la barra d’avanzamento visibile nella schermata In download Sky Go raggiunga il 100% e Sky Go verrà avviato in automatico.

Clicca, poi, sul pulsante Accetta, inserisci i dati associati al tuo Sky ID nei campi Username o Indirizzo email e Password e premi sul pulsante Entra, per accedere a Sky Go e avviare la riproduzione dei contenuti che preferisci.

Come scaricare Sky Go sul televisore

NOW

Come dici? Vorresti sapere come scaricare Sky Go sul televisore? In tal caso, mi dispiace dirti che non è possibile farlo. Devi sapere, infatti, che il servizio in questione consente esclusivamente l’accesso ai contenuti inclusi nel proprio abbonamento da smartphone, tablet e computer.

Se, dunque, la tua intenzione era quella di scaricare Sky Go su Smart TV o ti stavi chiedendo come scaricare Sky Go su Fire Stick o come scaricare Sky Go su PS4 (o PS5), devi sapere che non c’è alcun modo di accedere a Sky Go direttamente dal proprio televisore.

L’unica soluzione per vedere Sky Go su TV è scaricare il software del servizio sul proprio computer e collegare quest’ultimo al televisore tramite cavo HDMI. Per saperne di più, puoi fare riferimento alla mia guida su come vedere Sky Go su Smart TV.

In alternativa, puoi prendere in considerazione l’attivazione di NOW, il servizio di streaming video di Sky che consente di accedere ai principali contenuti televisivi della celebre pay TV (anche da Fire TV Stick, Apple TV e console per videogiochi), senza alcun vincolo contrattuale. Per approfondire l’argomento, ti lascio alla mia guida su come attivare NOW.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.