Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Informazioni su numeri telefonici

di

Stai cercando informazioni su numeri telefonici per risalire all'intestatario di un determinato recapito? Nulla di impossibile. Anzi, con i mezzi che ci mette oggi a disposizione la grande rete è abbastanza semplice raggiungere questo scopo (almeno per i numeri di telefono fissi, per quelli mobili le cose sono un po' più complesse).

Nelle righe successive andremo dunque a scoprire una serie di servizi Web e app per smartphone che permettono di sapere a chi fa capo un determinato numero telefonico, fisso o mobile che sia. Se i numeri sono stati pubblicati volontariamente online dai legittimi intestatari (o comunque sono stati resi disponibili negli elenchi pubblici previsti ancora per la rete fissa), ci sono buone probabilità che tu riesca a raggiungere il tuo scopo.

In caso contrario, esistono degli strumenti a carattere collaborativo e/o basati sulle informazioni inserite dagli utenti che possono risultare particolarmente utili per scoprire, ad esempio, gli intestatari dei numeri usati per fare spam telefonico. Ora però basta chiacchiere.

Indice

Ottenere informazioni su numeri telefonici fissi

Ti interessa ottenere informazioni su numeri telefonici fissi? Allora utilizza le soluzioni che trovi indicate qui sotto. Non passo assicurarti che alla fine riuscirai a trovare i dettagli che stai cercando, ma di certo fare un tentativo non ti costa (sono infatti tutte risorse a costo zero).

PagineBianche

PagineBianche

Per reperire informazioni riguardo un dato numero di telefono fisso, la prima risorsa utile allo scopo che mi sento di consigliarti di provare è il sito Internet delle intramontabili PagineBianche. Utilizzando questo servizio puoi infatti conoscere il nome dell'intestatario di una numerazione ma anche l'indirizzo di provenienza e varie altre informazioni. Il servizio è altresì fruibile in maniera inversa, ovvero consente, partendo da un nome o da un indirizzo, di risalire al numero di telefono.

Per servirtene, collegati innanzitutto alla home page di PagineBianche e digita il recapito telefonico in merito al quale ti piacerebbe saperne di più nell'apposito campo di testo Numero telefono che sta al centro dello schermo. Dopodiché fai clic sul bottone raffigurante la lente d'ingrandimento posto a destra.

Nella pagina che successivamente vedrai aprirsi, se il numero di telefono relativamente al quale hai eseguito la ricerca è presente negli elenchi telefonici, potrai conoscere il nome dell'intestatario e l'indirizzo di riferimento, con tanto di mappa al seguito. Se i risultati di ricerca sono molti, puoi ordinarli usando i filtri apposti che trovi nella parte sinistra della pagina.

Se, invece, hai bisogno di effettuare una ricerca inversa, vale a dire di risalire a un specifico numero di telefono partendo da un nome o da un indirizzo, nella home page di PagineBianche seleziona, rispettivamente, il collegamento Nome oppure quello Indirizzo dalla parte centrale della pagina e compila il campo di ricerca con l'informazione in questione e poi procedi in maniera analoga a quanto ti ho indicato poc'anzi.

Volendo, puoi ottenere informazioni su numeri telefonici con PagineBianche anche da mobile. Il servizio è infatti altresì fruibile sotto forma di applicazione per smartphone e tablet Android (disponibile anche su store alternativi nel caso tu abbia un device senza i servizi di Google) e iOS/iPadOS.

PagineGialle

PagineGialle

Se la numerazione in merito alla quale vuoi ottenere informazioni risulta essere relativa a un professionista oppure a un'azienda puoi affidarti alle PagineGialle, la trasposizione digitale dello storico elenco dedicato, per l'appunto, alle attività commerciali.

Per sfruttare il servizio, collegati alla pagina principale dello stesso e digita la numerazione relativamente alla quale vorresti saperne di più nel campo Numero di telefono sottostante. Dopodiché pigia sul pulsante con la lente d'ingrandimento che sta a destra per avviare la ricerca.

Nella pagina che a questo punto andrà ad aprirsi, troverai, se disponibili, tutti le informazioni del caso correlate: nome dell'intestatario, indirizzo (con relativa mappa), categoria di riferimento, link al sito Internet e quant'altro. Se hai necessità, puoi anche filtrare i risultati ottenuti tramite le apposite voci presenti sulla sinistra della pagina.

Ti segnalo poi che anche nel caso di PagineGialle è possibile effettuare la ricerca inversa, quindi risalire a un dato numero di telefono partendo dal nome del professionista o dell'azienda di riferimento. Per riuscirci, clicca sul pulsante Cerca per Azienda, compila il modulo di ricerca con i dati richiesti e procedi in egual maniera a quanto ti ho indicato qualche riga più su.

Anche nel caso di PagineGialle, se preferisci agire da mobile, ti faccio presente che è disponibile l'app del servizio per Android (disponibile anche su store alternativi nel caso tu abbia un device senza i servizi di Google) e iOS/iPadOS.

Infobel

Come trovare indirizzo da numero telefonico

Un altro sito Internet a cui voglio suggerirti di appellarti per effettuare le tue ricerche su specifiche numerazioni è Infobel. Si tratta di una sorta di mega elenco telefonico tramite il quale è possibile eseguire ricerche riguardo aziende e persone partendo dal loro numero di telefono.

Per servirtene, collegati alla home page del servizio e indica, tramite il menu a tendina situato sulla sinistra, se è tua intenzione effettuare una ricerca in merito a un numero di telefono di un'azienda oppure di un privato. Dopodiché digita, nel campo adiacente, la numerazione di riferimento e fai clic sul pulsante giallo Ricerca.

Consulta dunque i risultati ottenuti: per ciascuno di essi trovi il nome dell'azienda o del privato di riferimento e l'indirizzo (visibile anche su mappa cliccando prima sul collegamento Per maggiori informazioni) unitamene ad altre informazioni potenzialmente utili come il sito Internet, il numero di fax e via discorrendo.

Ottenere informazioni su numeri telefonici mobili

E per quanto riguarda la telefonia mobile? Come fare per ottenere informazioni su specifici numeri telefonici? Beh, ad esempio usando servizi e applicazioni dedicate, comprese alcune utili soluzioni a carattere collaborativo. Anche in tal caso, si tratta di risorse gratuite e di semplice impiego.

Dive3000

Screenshot di Dive3000

Un servizio per provare a reperire informazioni su numeri telefonici mobili è Dive3000. Non ne hai mai sentito parlare? Si tratta di un servizio online a carattere collaborativo che comprende nel suo database proprietario un elenco telefonico per numeri mobili consultabile gratuitamente previa registrazione. Per fare ciò, però, bisogna essere disposti a pubblicare il proprio numero all'interno del suo elenco, accessibile ovviamente anche a tutti gli altri utenti iscritti al servizio, il che non è il massimo per la privacy.

Per avvalertene, recati sulla pagina principale di Dive3000 cliccando sul collegamento che ti ho fornito poc'anzi e clicca sulla voce Iscriviti situata in alto. Compila, dunque, il modulo di registrazione che vedi a schermo, fornendo negli appositi campi di testo il tuo indirizzo email, il nome utente che hai intenzione di usare e la password con la quale proteggere il tuo account.

Digita di nuovo la password che hai scelto, apponi il segno di spunta sulla casella situata vicino alla dicitura Non sono un robot e poi clicca sul bottone Submit. A questo punto, accedi alla casella di posta inerente l'indirizzo email fornito in fase di registrazione clicca sul link presente nel messaggio che ti è stato inviato da Dive3000, in modo tale da confermare il tuo account.

Dopo aver completato la registrazione, prova a reperire maggiori informazioni sul numero di tuo interesse utilizzando l'apposito modulo disponibile su Dive3000, digitandolo al suo interno. Dopodiché dai Invio sulla tastiera per verificare l'eventuale presenza di informazioni riguardanti il numero cercato.

Truecaller

Truecaller

Un altro servizio al quale puoi rivolgerti per ottenere informazioni su numeri telefonici mobili è Truecaller. Si basa su un database proprietario costituito dai numeri degli utenti che hanno acconsentito all'uso del servizio. In questo modo diventa dunque possibile identificare, in maniera piuttosto semplice, le numerazioni non salvate in rubrica. Va tuttavia considerato il fatto che per usarlo occorre eseguire il login con l'account Google o con quello Microsoft e, soprattutto, che condividere il proprio numero nel suo database è un potenziale pericolo per la privacy. Ti segnalo anche che per effettuare ricerche senza limiti occorre sottoscrivere l'abbonamento, che parte da 25,99 euro/anno.

Per servirtene, collegati innanzitutto alla pagina principale di Truecaller e digita nel campo Search phone number… posto in alto il numero di cellulare in merito al quale vorresti ottenere maggiori info. Controlla inoltre che il prefisso sulla destra sia quello italiano (ed in caso contrario modificalo selezionando quello giusto dal relativo menu a tendina) e fai clic sul pulsante con la lente di ingrandimento a destra.

Scegli dunque se accedere al servizio con l'account Google oppure con quello Microsoft pigiando sul relativo bottone e fornendo i tuoi dati di login e attendi qualche istante affinché risulti visibile la pagina con i risultati della ricerca.

Se la numerazione che in precedenza avevi digitato è realmente presente nell'elenco di Truecaller, ti verrà mostrata un'apposita scheda con il numero complessivo di utenti che hanno segnalato il numero in questione, l'utenza d'appartenenza e l'indirizzo di riferimento.

Ti segalo poi che Truecaller è fruibile anche da smartphone, tramite l'app dedicata per Android (vedi se c'è su store alternativi nel caso tu disponga di un dispositivo senza Play Store) e iOS.

Sync.Me

Informazioni su numeri telefonici

In alternativa alle risorse già menzionate puoi avvalerti di Sync.Me. Si tratta di un ulteriore servizio online che permette di individuare i numeri di cellulare (ma anche quelli fissi) a patto che gli intestatari abbiano scelto di rendere pubbliche tali info o che appartengano a un servizio pubblico. È disponibile solo in inglese (ma è molto semplice da usare), ha una bella interfaccia utente ed effettua ricerche anche all'interno dei servizi social.

Per usarlo, visita la relativa home page e seleziona dal menu con la bandierina sulla sinistra il prefisso italiano (+39) o comunque quello di tuo interesse. Digita quindi il numero in merito al quale vorresti ricevere maggiori informazioni nel campo di ricerca al centro e fai clic sul pulsante verde raffigurante la lente d'ingrandimento.

Successivamente, registrati con il tuo account Google oppure utilizzando il tuo account Microsoft (basta cliccare sul pulsante Sign in with Google oppure Sign in with Microsoft) e, se ti viene chiesto di condividere la tua rubrica con il servizio, rifiuta. A questo punto, se ci sono delle corrispondenze circa il numero che hai cercato, le vedrai nell'apposito riquadro visibile sullo schermo.

Ottenere informazioni su numeri telefonici anonimi

Whooming

Adesso voglio indicarti come riuscire a ottenere anche informazioni sui numeri telefonici anonimi. A tal proposito, puoi avvalerti di Whooming. Si tratta di un servizio di base gratuito (disponibile anche come app per Android, compresi store alternativi, e iOS/iPadOS) che, usando la la tecnica dell'inoltro di chiamata, consente di scovare la reale numerazione che si nasconde dietro la scritta “numero privato” o “numero sconosciuto” che compare sul display del telefono.

È facilissimo da configurare e da utilizzare, funziona con tutti i gestori e con qualsiasi numero di telefono, fisso o mobile che sia. Per maggiori dettagli al riguardo e per scoprire come servirtene, collegati alla home page del servizio e leggi il mio tutorial come scoprire chiamate anonime interamente incentrato sull'argomento.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.