Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come sapere di chi è un numero telefonico

di

Hai trovato un numero di telefono sconosciuto nella cronologia chiamate del tuo smartphone e vorresti indagare un po’ sulla vicenda? Beh, sappi che ci sono varie soluzioni per risalire all’origine di numeri di telefono, e in questa guida su come sapere di chi è un numero telefonico avrò modo di indicarti nel dettaglio il funzionamento di alcune di esse.

Prima di iniziare, però, ci tengo a dirti che, per quanto concerne i numeri di cellulare, non essendo disponibili elenchi pubblici che li contengono (ma soltanto elenchi collaborativi), potrebbe non essere sempre fattibile risalire agli intestatari; per i numeri telefonici fissi, invece, le cose si fanno decisamente più semplici. Fin qui ti è tutto chiaro? Bene allora direi che possiamo procedere!

Forza: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo di cui hai bisogno per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, cerca di mettere in pratica le “dritte” che ti darò. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come sapere di chi è un numero telefonico cellulare

Vediamo, dunque, come sapere di chi è un numero telefonico di cellulare sfruttando alcuni elenchi collaborativi, che vengono costantemente alimentati dalle segnalazioni e dai feedback degli utenti.

Sync.me

Sync.me

La prima soluzione che ti consiglio di provare è Sync.me, che permette di trovare numeri di cellulare appartenenti a spammer e utenti privati che, in qualche modo, hanno fornito il proprio recapito su Internet (ad esempio sui social network). Nel momento in cui scrivo, Sync.me permette di effettuare fino a un massimo di 5 ricerche al giorno. Il servizio è fruibile anche dalla sua app per Android e iOS.

Per avvalertene, recati sulla sua pagina principale, clicca sull’icona della bandierina posta sulla sinistra e seleziona il prefisso che hai intenzione di impostare (es. quello italiano). Successivamente, digita il numero di cellulare di tuo interesse nell’apposito campo testuale e clicca sul pulsante Search.

Per ultimare l’operazione, poi, apponi il segno di spunta sulla casella Non sono un robot e, se necessario, clicca sul pulsante View full info, per visualizzare le eventuali informazioni disponibili per la numerazione cercata (che, come ti ho già accennato prima, non sempre sono disponibili).

Tellows

Tellows

Tellows, invece, è un portale a carattere collaborativo mediante il quale è possibile risalire a informazioni riguardanti privati e aziende correlate ai numeri telefonici “recensiti” dagli utenti stessi: grazie al contributo di questi ultimi, è possibile individuare soprattutto quei numeri appartenenti a call center, operatori di telemarketing e altri “seccatori” noti.

Per avvalerti di Tellows, recati sulla sua pagina principale e scrivi il numero di tuo interesse nel campo inserire il numero che è posto in alto a destra (oltre che sulla sinistra, al centro della pagina). Avvia dunque la ricerca, cliccando sul pulsante ricerca, e verifica la disponibilità di commenti e feedback contenenti informazioni utili in merito al numero in questione.

Dive3000

Screenshot di Dive3000

Dive3000 è un altro servizio utile allo scopo che ti sei prefissato di raggiungere: avere informazioni utili per risalire ai numeri di cellulare. Per utilizzarlo, però, bisogna registrarsi e condividere il proprio numero di cellulare nel suo database, che è accessibile a tutti gli altri utenti iscritti (che a loro volta hanno fornito il proprio numero di cellulare, alimentando così la banca dati di Dive3000).

Per utilizzare Dive3000, recati dunque sulla sua pagina principale e fai clic sul link Iscriviti situato in alto. Successivamente, compila il modulo che ti viene mostrato a schermo, fornendo il tuo indirizzo e-mail, il nome utente che intendi usare e la password con cui proteggere l’account. Conferma poi la password, digitandola di nuovo nell’apposito campo di testo, spunta la casella Non sono un robot e clicca sul bottone Submit (in alternativa puoi loggarti con il tuo account Facebook, facendo clic sul pulsante Login with Facebook e fornendo poi le informazioni di accesso a quest’ultimo).

Ora, accedi alla casella di posta elettronica relativa all’indirizzo e-mail con cui ti sei registrato (o all’e-mail associata al tuo account Facebook, se ti sei registrato con quest’ultimo) e clicca sul link contenuto nel messaggio che ti è stato inviato, così da ultimare la registrazione.

In seguito, non dovrai fare altro che eseguire il login a Dive3000 e cercare la numerazione di tuo interesse nel suo database. Se sono disponibili informazioni in merito al numero cercato, ti verranno eventualmente mostrati a schermo.

Chi sta chiamando?

Chi sta chiamando?

Chi sta chiamando? è un’altra soluzione a cui puoi rivolgerti per cercare numeri telefonici. Questo servizio, disponibile anche come app per Android e iOS (conosciuta con il nome di Should I Answer), viene costantemente migliorato grazie alla collaborazione degli utenti, che volontariamente forniscono feedback e informazioni preziose in merito ai numeri di cellulare (e fissi) segnalati. Può essere utile avvalersi di “Chi sta chiamando?” soprattutto per quanto riguarda la ricerca di numeri che potrebbero provenire da “seccatori noti”, quali call center e operatori di telemarketing.

Per avvalerti di “Chi sta chiamando?”, recati sulla sua home page, scrivi il numero di cellulare di tuo interesse nel campo cercare numero di telefono e poi fai clic sul pulsante CERCHI. Se sono disponibili commenti e feedback per il numero cercato, questi ti verranno mostrati nella nuova pagina apertasi. Prendi nota delle eventuali segnalazioni disponibili per capire chi si cela dietro il numero che ti ha telefonato.

Truecaller

Truecaller

Un altro servizio che può tornarti utile per individuare numeri telefonici di cellulare è Truecaller (anch’esso disponibile come app per Android e iOS, per identificare e bloccare le chiamate indesiderate). Truecaller offre la possibilità di identificare i numeri di cellulare attingendo al suo vastissimo database che viene alimentato regolarmente dagli utenti che hanno installato la app sul proprio device e che contiene anche i numeri di molti “seccatori noti”. Per avvalersi del servizio, dunque, bisogna essere disposti a condividere il proprio numero all’interno della sua banca dati, il che potrebbe costituire un potenziale pericolo per la privacy.

Per avvalertene, recati sulla pagina principale di Truecaller, scrivi il numero di tuo interesse nel campo di testo Search a phone number e dai Invio sulla tastiera. Se necessario, prima di avviare la ricerca, modifica il prefisso internazionale di riferimento, facendo clic sull’apposito menu situato sulla sinistra della barra di ricerca, selezionando poi l’opzione che più preferisci.

Ora, effettua l’accesso al servizio utilizzando il tuo account Google oppure il tuo account Microsoft: basta cliccare sull’apposito pulsante visibile a schermo e fornire i dati di accesso all’account scelto. Dopodiché attendi che venga aperta la pagina contenente i risultati di ricerca eventualmente disponibili nel database di Truecaller.

Altre soluzioni utili

Icona di WhatsApp

Ci sono anche altre soluzioni utili per individuare numeri telefonici di cellulare. Se i servizi citati nelle righe precedenti non ti hanno permesso di ottenere i risultati sperati, prova questi altri.

  • InfoBel— è un servizio gratuito che funziona come una sorta di enorme elenco telefonico interattivo, da consultare all’occorrenza per individuare i recapiti telefonici appartenenti ad aziende e privati.
  • App Telefono di Google (Android) — questa app permette di individuare informazioni riguardanti il numero del chiamante, prelevandole direttamente dal gigantesco database di Google (purché il proprio device sia connesso a Internet).
  • WhatsApp (Android/iOS)— salvando un numero di cellulare sulla rubrica del tuo telefono, potresti essere in grado di visualizzare informazioni relative a quest’ultimo visualizzando la foto del profilo WhatsApp o il nickname associato a quest’ultimo (ammesso che il numero sia effettivamente associato a un account WhatsApp e che tali informazioni siano disponibili).

Come sapere di chi è un numero telefonico fisso

Adesso vediamo, invece, come sapere di chi è un numero telefonico fisso. Di seguito ti elenco alcuni servizi che, in modo piuttosto semplice, permettono di risalire a numeri telefonici di professionisti, aziende e persino privati cittadini che hanno deciso di rendere pubblici i propri recati.

PagineBianche

PagineBianche

PagineBianche è un servizio online (disponibile anche come app per Android e iOS/iPadOS) che costituisce la versione digitale della celebre rubrica cartacea che probabilmente tutti abbiamo utilizzato almeno una volta nella vita. Permette di scoprire a chi appartiene un numero di telefono fisso rivelando il nome dell’intestatario, nonché l’indirizzo di provenienza e altre informazioni, purché queste siano pubbliche.

Per avvalertene, recati sulla home page di PagineBianche, scrivi il numero di telefono fisso su cui vuoi maggiori informazioni nel campo Numero telefono e poi clicca sul pulsante cerca, per avviare la ricerca. Nella pagina che si apre, ti verranno mostrate eventuali informazioni in merito alla numerazione che hai cercato, tra cui i dati dell’intestatario e (se disponibile) anche il suo indirizzo.

PagineGialle

PagineGialle

Per quanto concerne i numeri telefonici fissi appartenenti a professionisti, aziende e, più in generale, ad attività commerciali, avvaliti pure di PagineGialle (disponibile anch’esso come app per Android e iOS/iPadOS). Funziona allo stesso modo di PagineBianche, per cui non dovresti avere problemi ad avvalertene.

Per cercare un numero su PagineGialle, recati sulla sua pagina principale, digita il numero di tuo interesse nel campo di testo Numero di telefono e poi clicca sul bottone cerca, per eseguire la ricerca. Se sono disponibili informazioni in merito alla provenienza del numero cercato, ti verranno mostrate nella nuova pagina apertasi.

Altre soluzioni utili

Affidabile e veloce, usare correttamente Google per cercare film

Concludiamo questa guida con altre soluzioni utili per individuare numeri telefonici fissi. Se non sei riuscito a risalire all’identità che si cela dietro una numerazione fissa con i servizi menzionati in precedenza, prova questi altri.

  • 2link.be — si tratta di un sito che permette di individuare facilmente i link a tutti i principali elenchi telefonici internazionali online, organizzati per Paese di appartenenza.
  • Google — il famosissimo motore di ricerca di Mountain View potrebbe essere utile per individuare numeri telefonici pubblici, soprattutto quelli di professionisti e aziende. Per maggiori informazioni su come cercare su Google e su come funziona la ricerca su Google, consulta pure gli articoli che ti ho appena linkato.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.