Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

Programmi per autodiagnosi

di

Le auto sono la tua passione sin dalla tenera età, tanto che non appena hai compiuto 18 anni la prima cosa che hai fatto è stata quella di recarti all'autoscuola per conseguire la patente di guida. Negli anni, hai posseduto diverse auto e adesso ne possiedi una che ti piace davvero molto e, ovviamente, cerchi sempre di eseguire tutta la manutenzione necessaria.

Dato che vuoi tenere sotto controllo ogni aspetto della tua auto, hai deciso di procurarti uno dei programmi per autodiagnosi disponibili sul mercato per poter gestire in completa autonomia il tuo veicolo sfruttando la porta OBD. Il problema è che, nonostante la tua passione per le auto, non sei un grande esperto da questo punto di vista software, per cui ti sei messo sul Web alla ricerca di ulteriori informazioni al riguardo e sei giunto su questo mio tutorial.

Nessun problema, sei capitato nel posto giusto. Tutto quello che devi fare è metterti comodo, prenderti cinque minuti di tempo libero e proseguire con la lettura dei prossimi paragrafi. Non mi resta che augurarti una buona lettura!

Indice

Migliori programmi per autodiagnosi

Non vedi l'ora di scoprire quelli che sono i migliori programmi per autodiagnosi? Devi sapere che, in questo caso, ogni programma è obbligatoriamente associato a un accessorio che deve essere collegato alla porta OBD della tua auto, che solitamente è ubicata all'interno di un cassetto che si trova nei pressi del volante. Questo tipo di porta, che è presente praticamente in tutte i veicoli degli ultimi 30 anni, permette di poter accedere alle varie centraline installate nell'auto, ottenere i dati, verificare la presenza di eventuali errori e, in alcuni casi, persino cancellare tali errori.

Detto questo, vediamo alcuni programmi per autodiagnosi corredati da lettori o scanner OBD dedicati che potresti prendere in considerazione.

mucar CS4 OBD2

mucar CS4 OBD2

Il primo dispositivo che voglio consigliarti si chiama mucar CS4 OBD2 e si tratta di un prodotto molto interessante che integra al suo interno sia uno scanner OBD, che un vero e proprio monitor touch-screen con al suo interno il software necessario per poter eseguire la diagnosi della tua auto.

mucar CS4 OBD2 Auto Diagnostica 4 Sistemi Diagnosi (Trasmissione/Motor...
Vedi offerta su Amazon

Il dispositivo non è altro che una sorta di smartphone rugged con display da 5 pollici e sistema operativo Android 7.0, che integra già un cavo da collegare direttamente alla porta OBD dell'auto. Supporta ben 13 lingue (italiano incluso) e tutte le auto europee dal 2000 in poi. L'aggiornamento del database può essere effettuato gratuitamente semplicemente collegando il dispositivo a una rete Wi-Fi.

Una volta collegato all'auto e selezionato il modello di veicolo dall'elenco che compare a schermo, sarà possibile effettuare ben quattro tipi diversi di diagnosi di sistema (ABS, SRS, sistema motore e sistema di trasmissione) e cinque servizi di ripristino. Inoltre, non manca la possibilità di eseguire controlli completi per motore, trasmissione, ABS e sistema airbag e cinque servizi di manutenzione (Olio+ EPB+SAS+TPMS+ETS).

Chiaramente, non mancano tutte le funzioni standard di questi tipi di prodotti, come la possibilità di leggere i codici di errore e azzerarli, ottenere dati in tempo reale, eseguire un test del sensore O2 e altro ancora.

LAUNCH CRP919EBT Bluetooth OBD2 Scanner

LAUNCH CRP919EBT Bluetooth OBD2 Scanner

Il LAUNCH CRP919EBT Bluetooth OBD2 Scanner è un prodotto molto simile al precedente in termini di destinazione di utilizzo, ma è molto più performante e dotato di tante funzionalità.

Anche in questo caso abbiamo una sorta di smartphone/tablet rugged, dotato di un display da 7 pollici, coadiuvato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna e sistema operativo Android 10. Supporta ben 11 lingue (italiano incluso) e tutte le auto europee dal 1996 in poi. L'aggiornamento del database (mensile) può essere effettuato gratuitamente semplicemente collegando il dispositivo a una rete Wi-Fi, ma solo per due anni, scaduti i quali sarà necessario pagare una licenza.

Una volta collegato all'auto e selezionato il modello di veicolo dall'elenco che compare a schermo, sarà possibile eseguire oltre 31 funzioni di reset comunemente utilizzate da ogni per completare la procedura di manutenzione dell'auto, come il reset della spia dell'olio, dell'ABS, reset dell'acceleratore elettronico, reset della trasmissione, allineamento della batteria, reset del TPMS e altro ancora.

Inoltre, questo prodotto include il supporto per il protocollo CANFD per GM (2019 e successivi) senza adattatore CAN FD; protocollo DOIP (è necessario acquistare un adattatore extra) per BMW, Volvo (2018 e successivi), Land Rover e Jaguar (2017 e successivi); Autoauth per FCA SGW, compatibile con le auto FCA (Chrysler, Jeep, Dodge, Fiat) successive al 2017.

ELM 327 OBD2

ELM 327 OBD2

Questo prodotto, chiamato ELM 327 OBD2, è completamente diverso dai precedenti ed è nettamente più economico, in quanto si tratta di un semplice lettore OBD2, che va collegato alla porta dell'auto.

OBD2 Bluetooth Lettore Diagnosi per Auto Italiano Strumenti diagnostic...
Vedi offerta su Amazon

Dato che non possiede alcun display integrato tramite il quale interagire, deve essere necessariamente collegato tramite Bluetooth a uno smartphone Android, iPhone, iPad o un PC/Mac. Su dispositivi mobili, può essere utilizzato sfruttando una delle tante app presenti su Play Store e App Store dedicate alla lettura dei codice tramite OBD, come ad esempio Car Scanner (Android/iOS).

Una volta scaricata e installata l'app, collega il prodotto alla porta OBD dell'auto, accendi il quadro e poi collega tramite Bluetooth il dispositivo allo smartphone. Fatto questo, apri l'app scaricata in precedenza, tramite la quale potrai verificare la presenza di eventuali errori nella centralina dell'auto e persino cancellarli. Inoltre, quando l'auto è in moto, il dispositivo sarà in grado di fornire anche altri dati utili, come il consumo del carburante, le velocità media, la temperatura d'aria all'iniezione e altro ancora.

KINGBOLEN EDIAG OBD2

KINGBOLEN EDIAG OBD2

Altro prodotto di cui voglio parlarti si chiama KINGBOLEN EDIAG OBD2 ed è, a livello di concezione, molto simile al precedente, anche se è nettamente migliore sia in termini qualitativi che di funzionalità.

KINGBOLEN EDIAG OBD2 Auto Diagnostica Bluetooth Tutto il Sistema Bidir...
Vedi offerta su Amazon

Anche in questo caso abbiamo un lettore OBD2 da collegare alla porta dell'auto, senza alcun display integrato, infatti si deve utilizzare in abbinamento con un dispositivo Android o un iPhone, tuttavia con quest'ultimo non è possibile utilizzare la funzione di codifica della centralina. Il software abbinato supporta oltre 115 marchi e oltre 10.000 veicoli (dal 1996 in poi) ed è disponibile in ben 12 lingue, tra cui l'italiano.

Per utilizzare il prodotto in questione è necessario utilizzare l'app Ediag, che puoi scaricare gratuitamente su dispositivi Android (anche su store alternativi) e su iPhone.

Una volta scaricata e installata l'app, collega il prodotto alla porta OBD dell'auto, accendi il quadro e poi collega tramite Bluetooth il dispositivo allo smartphone. Fatto questo, apri l'app scaricata in precedenza, esegui la registrazione e attiva il prodotto. Completata la procedura, potrai eseguire un controllo diagnostico completo, che ti permetterà di accedere a tutti i sistemi elettrici del veicolo, compresi motore, trasmissione, ABS, SRS, BMS, EPB, TPMS, IMMO, DPF, sistema della batteria ecc. Ovviamente, oltre alla diagnostica, è possibile anche eseguire il reset di eventuali errori individuati dal software nella centralina.

Ovviamente, tenendolo collegato all'auto anche quando quest'ultima è in moto, il software è anche di visualizzare e confrontare più dati in tempo reale per monitorare le prestazioni del veicolo. Inoltre, è possibile generare rapporti sullo stato del veicolo dopo la diagnosi, stamparli e persino condividerli con gli amici.

Inoltre, su determinati modelli di veicoli è persino possibile eseguire la regolazione dei fari, inizializzare il tetto apribile (se elettronico), regolare le sospensioni pneumatiche, calibrare gli iniettori, eseguire il reset del quadro strumenti, azionare gli specchietti laterali e altro ancora.

In qualità di affiliati Amazon, riceviamo un guadagno dagli acquisti idonei effettuati tramite i link presenti sul nostro sito.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.