Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Programmi per zippare Mac

di

I migliori programmi per creare (ed aprire) archivi ZIP per Mac.

iZip Archiver

izip-archiver.jpg

La app iZip Archiver è uno dei programmi per zippare Mac più completi e semplici da usare disponibili nel panorama dei software gratuiti. Al contrario di altri programmi per la gestione degli archivi compressi disponibili per il sistema operativo Apple, non estrae direttamente il contenuto degli archivi dopo il doppio click ma permette di visualizzarlo ed estrarre solo gli elementi desiderati (come WinRAR o 7-Zip su Windows). Permette di creare file zip partendo da file e cartelle di ogni tipo con una procedura guidata molto semplice da seguire. Formati di file supportati: ZIP, ZIPX, RAR, TAR, 7ZIP ed altri ancora. Scarica da qui.

Hamster Archiver

hamster-archiver.jpg

Disponibile sia per Windows che per Mac OS X, Hamster Archiver è un programma per la gestione degli archivi compressi che fa della semplicità il suo principale cavallo di battaglia. È caratterizzato da un’interfaccia molto curata con supporto drag-and-drop attraverso la quale basta trascinare gli oggetti all’interno o all’esterno della finestra del programma per comprimere o scompattare archivi compressi. Formati supportati: ZIP, 7Z, GZIP, BZIP2, ARJ, CAB, CHM, CPIO, DEB, DMG, HFS, ISO, LZH, LZMA, MSI, NSIS, RAR, RPM, UDF, WIM , XAR. Scarica da qui.

WinArchiver Lite

winarchiver-lite.jpg

WinArchiver Lite è un programma per zippare Mac disegnato per chi ha bisogno di condividere spesso archivi in formato compresso con utenti Windows. Permette infatti di creare degli archivi zip partendo da cartelle e file di ogni tipo escludendo i file .DS_Store e tutti gli altri file nascosti che vengono inseriti di default negli archivi generati con OS X. Ha un’interfaccia molto semplice da usare e consente di comprimere file/cartelle semplicemente trascinando questi ultimi nella finestra dell’applicazione. Scarica da qui.

Archivator

archivator.jpg

L’applicazione per la gestione degli archivi inclusa in Mac OS X permette di creare file in formato ZIP in maniera facile e veloce ma non supporta il diffusissimo formato RAR. Qui entra in gioco Archivator, un programma gratuito che permette di creare archivi RAR su Mac in maniera molto facile. Basta selezionare i file o le cartelle da comprimere e trascinarle all’interno della finestra del programma. È possibile anche aggiungere delle password agli archivi da creare e realizzare archivi multi-volume. Tra le sue funzioni c’è anche l’estrazione dei file in formato RAR, ZIP e 7Z. Purtroppo il suo sviluppo sembra essersi fermato ma il software rimane disponibile per il download e funziona anche sul nuovo OS X Mountain Lion. Scarica da qui.

Keka

keka.jpg

Keka è uno dei migliori programmi per la gestione degli archivi compressi disponibili per Mac (basato su 7-Zip). Permette di creare archivi in formato 7z, Zip, Tar, Gzip, Bzip2, DMG ed ISO e di aprire archivi compressi in formato RAR, 7z, Lzma, Zip, Tar, Gzip, Bzip2, ISO, EXE, CAB, PAX ed ACE. Gode di un’interfaccia utente molto semplice da usare con supporto drag-and-drop ed è tradotto completamente in italiano. Per creare degli archivi con esso, basta trascinare i file e le cartelle da comprimere nella sua finestra principale. Scarica da qui.

7zX

7zx.jpg

Come si può capire abbastanza facilmente dal suo nome, 7zX è un programma gratuito per Mac OS X che permette di comprimere file e cartelle sotto forma di archivi 7z e s7z. Supporta gli archivi in formato tar, zip, gzip, bzip2 e si distingue da altre soluzioni simili per l’alto livello di compressione che è in grado di applicare ai dati processati. Per usarlo, basta trascinare i file e le cartelle da comprimere sulla sua icona e specificare le proprie preferenze per l’archivio da creare. Purtroppo il suo sviluppo sembra essersi fermato ma il software rimane disponibile per il download e funziona anche sul nuovo OS X Mountain Lion. Scarica da qui.