Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare 7-Zip

di

Da tempo eri alla ricerca di un programma gratuito e con un’interfaccia in italiano che ti consentisse di comprimere e decomprimere file in molteplici formati. Le tue ricerche si sono concluse quando ti hanno consigliato di provare 7-Zip, un software a costo zero e di natura open source che permette di fare tutto ciò di cui hai bisogno. Purtroppo, però, tutti i tuoi tentativi di scaricarlo e installarlo sul tuo computer non hanno dato l’esito sperato e, per questo motivo, ti stai chiedendo se posso darti una mano a tal riguardo. Ma certo che sì, ci mancherebbe altro!

Se mi dedichi pochi minuti del tuo tempo libero, posso spiegarti come scaricare 7-Zip fornendoti tutte le indicazioni necessarie per riuscire nel tuo intento. Per prima cosa, sarà mia premura indicarti quali sono i dispositivi sui quali è possibile installare e usare questo software. Successivamente, troverai la procedura dettagliata per scaricare e installare 7-Zip sul tuo PC e, nel caso in cui il tuo computer non sia compatibile con il programma, anche alcune valide soluzioni alternative che puoi prendere in considerazione.

Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non perdiamo altro tempo prezioso e vediamo come procedere. Mettiti comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Ti assicuro che, seguendo attentamente le mie indicazioni e provando a metterle in pratica, riuscirai a scaricare 7-Zip sul tuo computer senza riscontrare alcun tipo di problema. Buona lettura!

Indice

Informazioni preliminari

7-Zip

Prima di entrare nel vivo di questo tutorial e spiegarti nel dettaglio come scaricare 7-Zip, potrebbe esserti utile conoscere quali sono le versioni disponibili del software in questione e, soprattutto, quali sono i dispositivi compatibili con esse.

7-Zip è un programma per la gestione degli archivi compressi disponibile per PC Windows e perfettamente funzionante su tutte le versioni del sistema operativo da Windows 2000 in poi. È gratuito, open source e può essere utilizzato sia in ambito domestico che aziendale, senza dover attivare licenze aggiuntive o creare account.

Nonostante sia stato rilasciato per la prima volta nel 1999, ancora oggi ha un ampio supporto e costantemente vengono rilasciati nuovi aggiornamenti sia per correggere eventuali problemi che per soddisfare le necessità degli utenti.

Nel momento in cui scrivo questa guida, l’ultima versione stabile rilasciata è la 19.00, ma è possibile scaricare e utilizzare anche la 20.02 alpha, una versione ancora in via di sviluppo che aumenta la velocità di compressione/decompressione, supporta nuove lingue e, soprattutto, risulta compatibile anche con i computer con architettura ARM64.

Come scaricare 7-Zip gratis

Come accennato nelle righe precedenti, è possibile scaricare 7-Zip gratis senza attivare nessuna licenza. Tutto quello che occorre fare è collegarsi al sito ufficiale del software, avviare il download della versione di proprio interesse e procedere all’installazione. Trovi tutto spiegato nel dettaglio proprio qui sotto.

Come scaricare 7-Zip per PC Windows

7-Zip

Per scaricare 7-Zip su un PC Windows, avvia il browser che utilizzi solitamente per la navigazione su Internet (es. Chrome, Microsoft Edge, Firefox ecc.) e collegati al sito ufficiale del programma.

Adesso, premi sul pulsante Download relativo alla versione di Windows in uso (32 bit o 64 bit) e attendi che lo scaricamento sia completato. Nel caso in cui non ricordi quale versione del sistema operativo stai utilizzando, puoi trovare questa informazione nella sezione Tipo di sistema delle Impostazioni di Windows. A tal proposito, potrebbe esserti utile la mia guida su come vedere la versione di Windows in uso.

Completato lo scaricamento di 7-Zip, fai doppio clic sul file 7zip[versione].exe, premi sul pulsante , per consentire al programma di apportare modifiche al computer, e clicca sull’opzione Install, per avviare l’installazione. Attendi, poi, che la barra d’avanzamento raggiunga il 100% e clicca sul pulsante Close, per chiudere la finestra e iniziare a usare 7-Zip.

Se ti stai domando se è possibile scaricare 7-Zip gratis in italiano, devi sapere che il software in questione supporta quasi 100 diverse lingue e, completata l’installazione, l’interfaccia di 7-Zip è automaticamente impostata in italiano (o nella lingua in uso sul computer).

Se preferisci utilizzare il software in un’altra lingua, avvia 7-Zip, clicca sull’opzione Strumenti collocata nel menu in alto, premi sulla voce Opzioni e, nella nuova schermata visualizzata, seleziona la scheda Lingua. Scegli, quindi, la lingua di tuo interesse tramite l’apposito menu a tendina e premi sul pulsante OK, per salvare le modifiche e cambiare la lingua di 7-Zip.

Per quanto riguarda il funzionamento del software in questione, tutto quello che devi fare per creare un nuovo archivio compresso è selezionare i file da comprimere, cliccare con il tasto destro del mouse su uno qualsiasi di essi e scegliere le voci 7-Zip > Aggiungi all’archivio dal menu che si apre. A questo punto, puoi scegliere il formato dell’archivio, il livello di compressione, il metodo di compressione e molto altro ancora, compresa la possibilità di proteggere l’archivio con una password. Premi, infine, sul pulsante OK, per creare l’archivio con i file selezionati in precedenza.

Se, invece, vuoi decomprimere un archivio, fai clic destro su quello di tuo interesse, scegli la voce 7-Zip dal menu che si apre e seleziona l’opzione che preferisci tra Estrai qui, per estrarre i file nella posizione corrente, o Estrai i files, per scegliere manualmente la cartella di destinazione.

In alternativa, dovresti poter aprire un qualsiasi archivio con 7-Zip facendo doppio clic sulla sua icona, con poi la possibilità di estrarre i file da quest’ultimo con un semplice trascinamento con il mouse.

Come scaricare 7-Zip per Mac

Keka

Come dici? Vorresti scaricare 7-Zip per Mac? In tal caso, mi dispiace dirti che non è possibile farlo poiché, come già anticipato nei paragrafi iniziali di questa guida, il programma in questione è disponibile solo per PC Windows.

Detto ciò, se sei alla ricerca di un software per aprire file ZIP e che consenta anche di creare archivi compressi a costo zero, puoi prendere in considerazione Keka, un programma gratuito (sul Mac App Store è a pagamento per supportarne lo sviluppo) che permette di aprire e creare archivi compressi in formato ZIP e in molteplici altri formati.

Per scaricare Keka gratuitamente, collegati al sito ufficiale del software e clicca sul pulsante Scarica [versione]. Completato il download, apri il pacchetto .dmg ottenuto, sposta Keka nella cartella Applicazioni di macOS e apri il percorso in questione. Adesso, fai clic destro sull’icona del programma e seleziona la voce Apri per due volte consecutive, per bypassare le restrizioni di macOS riguardanti applicazioni di sviluppatori non certificati (operazione necessaria solo al primo avvio).

Oltre a Keka e Utility Compressione, il software per comprimere e decomprimere file che è incluso “di serie” in macOS, devi sapere che esistono altre soluzioni di terze parti che puoi scaricare sul tuo Mac, come iZip Archiver e The Unarchiver. Per approfondire l’argomento e conoscere altri software di questo genere, comprese alcune soluzioni a pagamento, ti lascio alle mie guide dedicate ai programmi per decomprimere e per zippare su Mac.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.