Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Ricordarsi le date dei compleanni con Google Calendar

di

Google Calendar è un nuovo servizio di Google, appena uscito anche in lingua italiana, che, come dice il nome, permette di creare un calendario in cui annotare appuntamenti, compleanni e date da ricordare. Il servizio funziona interamente on-line e permette di ricevere anche un SMS sul cellulare quando accade l’evento annotato.

Per utilizzare Google Calendar, collegatevi nella sua pagina principale. Se avete un indirizzo e-mail Gmail potete identificarvi subito ed iniziare ad usare Google Calendar, altrimenti dovete creare, se non lo avete, un account di Google.

Nella pagina principale di Google Calendar vengono mostrati gli eventi annotati nei nostri calendari. Google Calendar permette, infatti, di creare più calendari che verranno sovrapposti alla griglia della pagina principale. Possiamo creare, ad esempio, un calendario in cui annotare gli eventi di lavoro ed un altro in cui annotare i compleanni dei nostri amici e parenti.

Così facendo possiamo alla fine decidere se mostrare gli eventi di entrambi i calendari oppure gli eventi di un solo calendario, togliendo il segno di spunta al calendario che non vogliamo mostrare nel riquadro a sinistra Calendari.

Google Calendar - Pagina principale

Impostiamo Google Calendar per ricevere gli SMS

Per far si che Google Calendar ci mandi degli SMS come promemoria per gli eventi segnati nei nostri calendari, dobbiamo fare click sulla voce Impostazioni in alto a destra. Nella pagina che si apre spostiamoci nella linguetta Notifiche e compiliamo la sezione Invia notifica al mio cellulare con il nostro numero di cellulare (Numero di telefono) e operatore di telefonia (Gestore di telefonia mobile).

Dopo aver compilato queste informazioni, facciamo click sulla voce Invia codice di verifica ed attendiamo un SMS da Google. Dopo aver ricevuto l’SMS, copiamo il codice ricevuto nel campo di testo Codice di verifica e facciamo click su Conferma per terminare le impostazioni di Google Calendar.

Google Calendar - Impostazioni cellulare

A questo punto dobbiamo mettere un segno di spunta a SMS nella voce Promemoria evento della stessa pagina. Se vogliamo ricevere anche una e-mail, mettiamo un segno di spunta a EMAIL. L’operazione deve essere ripetuta per ogni calendario aggiunto.

Creare un nuovo calendario

Per creare un nuovo calendario in Google Calendar, facciamo click sulla voce Gestione calendari nel riquadro Calendari della pagina principale oppure spostiamoci nella linguetta Calendari se siamo nella pagina delle impostazioni.

Nella pagina che si apre, fate click sul tasto Crea un nuovo calendario nella sezione I miei calendari. A questo punto compilate il modulo, dando un nome al calendario (Nome del calendario) ed una descrizione (Descrizione).

Potete lasciare le altre voci con i valori standard. A questo punto, fate click sul tasto Crea calendario per creare il calendario che verrà mostrato nella lista dei calendari.

Google Calendar - Lista calendari

Aggiungere un evento ad un calendario

Se vogliamo aggiungere un evento ad un calendario, facciamo click sulla voce Crea evento in alto a sinistra. Nella finestra che si apre compiliamo tutte le informazioni sull’evento, inserendo di cosa si tratta (Che cosa) e soprattutto quando accadrà (Quando).

Nella sezione Opzioni possiamo modificare il promemoria, scegliendo quando Google Calendar ci deve segnalare l’evento. Di impostazione standard, Google Calendar ci manda un SMS o una e-mail 10 minuti prima che l’evento accada.

Google Calendar - Aggiunta di un evento

Calendari pubblici

Se non abbiamo proprio voglia di andare ad annotare tutti i giorni festivi in Italia, ci possono venire in aiuto i calendari pubblici. I calendari pubblici non sono altro che calendari creati dagli utenti e messi a disposizione di tutti.

Possiamo cercare un calendario pubblico ed aggiungerlo al nostro Google Calendar, cercando il suo argomento nel riquadro Calendari nella finestra principale. Possiamo, ad esempio, inserire la parola santi per trovare i calendari relativi alle festività e fare click sul tasto Aggiungi calendario.