Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Siti per scaricare musica

di

Devi realizzare il montaggio di un video e stai cercando delle musiche da inserire come sottofondo che siano liberamente scaricabili da Internet? Sei un appassionato di musica indipendente e, come tale, ti piace scoprire sempre nuovi artisti? Allora ho qualche bel situccio da suggerirti.

Si tratta di siti per scaricare musica gratuitamente che consentono di scoprire decine di artisti emergenti e trovare opere utilizzabili gratuitamente, spesso anche per fini commerciali. Eccoli tutti in dettaglio.

Impossibile parlare di siti per scaricare musica e non menzionare Jamendo, uno dei principali punti di riferimento per la musica indipendente online. Il sito, ospita migliaia di album e brani realizzati da artisti di tutto il mondo. Le opere possono essere ascoltate gratuitamente in streaming e, spesso, possono essere scaricate sul computer a costo zero. Sono inoltre disponibili centinaia di brani sotto licenza Creative Commons che si possono non solo scaricare liberamente ma anche utilizzare in progetti personali o professionali (rispettando tutte le condizioni d’uso).

Per “sfogliare” la musica ospitata da Jamendo, collegati alla pagina principale del sito e clicca sul pulsante Scoperta. Verrai reindirizzato verso la lista degli album e delle canzoni più popolari del momento, ma puoi anche ordinare i contenuti in base al numero di download o ascolti ricevuti: basta fare click sulle schede Più scaricati e Più ascoltati collocate in alto. Cliccando invece sulla voce Ultime pubblicazioni puoi visualizzare brani e album in ordine cronologico. Ti piacerebbe dare un’occhiata a tutte le canzoni jazz, pop o rock presenti su Jamendo? Nessun problema, clicca sulla barra di ricerca che si trova in alito a destra e seleziona un genere musicale dal riquadro che compare.

Se poi desideri visualizzare solo le opere distribuite sotto licenza Creative Commons utilizzabili in progetti commerciali, clicca sul pulsante Cerca, espandi il pannello di ricerca avanzata e seleziona la voce Attribuzione dal menu a tendina Licenze CC. Per scaricare i brani non occorre registrarsi sul sito, basta avviarne la riproduzione e cliccare prima sul pulsante Scarica collocato nella parte bassa dello schermo e poi su Scaricamento gratuito, nel riquadro che si apre.

Musica gratis

Se stai cercando siti per scaricare musica da utilizzare successivamente in un tuo progetto, ti consiglio di dare un’occhiata a Free Stock Music che offre agli utenti un catalogo composto da migliaia di brani gratuiti da ascoltare in streaming, scaricare sul PC e riutilizzare liberamente. Basta registrarsi gratuitamente ad esso.

Per creare un account su Free Stock Music, collegati alla pagina iniziale del sito e clicca sul pulsante Free Signup collocato in alto a destra. Digita quindi il nome utente che vuoi utilizzare per accedere, il tuo indirizzo email e clicca sul pulsante Sign up per completare l’operazione. Ora, accedi a Free Stock Music utilizzando la password ricevuta via email e comincia a “sfogliare” la lista di brani presenti sul sito.

Come si fa? Semplicissimo. Posiziona il cursore del mouse sul pulsante Free music e seleziona un genere musicale fra quelli disponibili nel menu che compare: classical, pop music ecc. Nella pagina che si apre, clicca sul pulsante play per ascoltare i brani in streaming e, quando ne individui uno che ti piace, clicca prima sul pulsante Track details & Download links e poi su Download .MP3, Download .WAV o Download .AIFF (a seconda del formato di file che preferisci) per scaricarlo sul tuo computer.

Siti per scaricare musica

Fra i siti per scaricare musica gratis c’è anche Free Music Archive che consente di scaricare liberamente centinaia di canzoni di tutti i generi. Non richiede registrazioni per effettuare il download dei brani ed ospita opere con licenza Creative Commons utilizzabili in progetti personali e commerciali. Non hanno tutte lo stesso tipo di licenza, pertanto devi verificare attentamente le condizioni di utilizzo di ciascun brano prima di scaricarlo.

Per visualizzare l’elenco delle canzoni disponibili su Free Music Archive, collegati alla pagina principale del sito, posiziona il mouse sulla voce By Genre e seleziona un genere musicale (es. blues, jazz) dal riquadro che compare. Clicca quindi sul pulsante play per riprodurre i brani in streaming e sulla freccia giù per scaricarli sul tuo PC. Per scoprire il tipo di licenza con cui viene distribuito un brano, clicca sul suo titolo (nella colonna Track) e leggi le indicazioni collocate in basso a destra nella pagina che si apre.