Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Visualizzare copertura cellulari di Vodafone, TIM, Wind e 3

di

Stai programmando un week-end fuori città e vuoi scoprire se nel posto in cui vuoi andare c’è la copertura 3G, 4G o 5G per il tuo cellulare? Hai deciso di cambiare operatore e vuoi scoprire quale azienda offre più copertura nelle zone delle zone che frequenti più spesso? Nulla di impossibile, anzi.

Per visualizzare copertura cellulari di Vodafone, TIM e WINDTRE non devi usare alcuna apparecchiatura particolare e, soprattutto, non devi passare ore attaccato al telefono cercando di metterti in contatto con i consulenti dei call center. Tutto quello che devi fare è rivolgerti ai siti Internet dei vari provider e verificare che nella tua città sia presente il segnale 3G (che permette di navigare in Internet a media velocità, fino a 42Mbps in download), 4G (che permette di navigare fino a 100Mbps in download), 4G+ o LTE Advanced (che può arrivare fino a 300Mbps in download) e 5G (che teoricamente permette di navigare fino a 10 Gbps).

Infine, un piccolo accenno alla rete 2G (GSM/GPRS/EDGE), che è quella che ci permette di telefonare e usare gli SMS e che in realtà consente anche di accedere a Internet, ma ha una velocità di trasferimento dati talmente bassa che rende difficoltoso perfino aprire una pagina Web. Fin qui tutto chiaro? Sì? Bene: allora direi di mettere al bando le ciance e vedere sùbito come procedere. Buona lettura!

Indice

Verificare copertura cellulari Vodafone

Verifica copertura Vodafone mobile

Se sei interessato a verificare la copertura Vodafone, collegati a questa pagina del sito Web dell’operatore, digita il nome della città in cui vuoi verificare la presenza del segnale nel campo di testo situato accanto alla mappa (sulla sinistra) e clicca sull’icona della lente d’ingrandimento.

A questo punto, clicca sui pulsanti 2G, 3G, 4G, 4G+ o 5G posti ti verrà mostrato il grado di copertura per ciascuna delle tecnologie selezionate: il segnale 2G viene rappresentato con delle zone della mappa colorate in verde, quello 3G con delle aree colorate di blu mentre la presenza del 4G, del 4G+ e del 5G viene segnalata con dei bollini rossi sulle aree interessate.

Verificare copertura cellulari TIM

Verifica copertura TIM mobile

Se sei interessato alla verifica della copertura TIM, puoi avvalerti dell’apposito tool messo a disposizione dall’operatore blu sul proprio sito Web.

Per verificare la copertura della rete mobile di TIM, collegati dunque su questa pagina, scorrila verso il basso, clicca sull’icona del mirino e concedi il permesso per accedere alla tua posizione. In alternativa, digita il nome di una località per la quale intendi verificare la copertura del segnale nell’apposito campo di testo.

Comparirà una mappa della località di tuo interesse con un riquadro in cui c’è indicata la velocità raggiunta localmente dalla rete dati TIM (es. 3G fino a 42Mbps, 4G fino a 300Mbps, etc.).

Se, invece, desideri verificare la copertura del 5G, devi recarti su quest’altra pagina del sito di TIM, scorrila fino in fondo, così da visualizzare la sezione FAQ, e clicca sulla voce Dov’è attivo il 5G? per visualizzare l’elenco delle località in cui il 5G di TIM è già disponibile.

Verificare copertura cellulari WINDTRE

Verifica copertura WINDTRE mobile

Concludiamo l’articolo vedendo come verificare copertura WINDTRE, cioè l’operatore nato dopo la visione di Wind e Tre.

Per effettuare la verifica della copertura, recati su questa pagina del sito di WINDTRE e consenti l’accesso alla posizione del tuo dispositivo. In alternativa, digita “manualmente” il nome della città di tuo interesse nel campo di ricerca posto in alto e seleziona il suggerimento corretto dal relativo menu.

Dopodiché clicca sulla casella corrispondente al tipo di rete di cui vuoi verificare la copertura (Rete 2G, Rete 3G + 4G LTE o Rete 5G) e vedi sulla mappa la copertura disponibile. Le aree evidenziate in verde sono quelle coperte dalla rete 2G, le arre evidenziate in arancione sono quelle coperte dalla rete 3G e/o 4G, mentre le aree colorate in viola sono quelle coperte dalla rete 5G.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.