Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per addominali

di

Con l'approssimarsi dell'estate, anche tu dovrai fare i conti con la fatidica “prova costume”. Il solo pensiero ti spaventa, visto e considerato che il tuo fisico è tutt'altro che scultoreo! Ti piacerebbe porre rimedio alla situazione, ma non hai tempo e voglia di andare in palestra? Beh, mi spiace, ma di miracoli non se ne possono fare.

Se non andrai in palestra, i tuoi addominali non si scolpiranno da soli. Forse, però, puoi provare a velocizzare i tuoi progressi allenandoti un po' anche a casa, magari con l'ausilio di qualche app per addominali che, attraverso dei brevi esercizi quotidiani (da abbinare a quelli da fare in palestra e chiedendo sempre consigli a trainer esperti, mi raccomando, a fare queste cose da sé si rischia sempre di farsi male e di sbagliare qualcosa! Io non mi assumo responsabilità in tal senso!), permettono di mantenersi in forma abbastanza facilmente.

Se poi sei un inguaribile “pigro” e il motivo per cui sei finito su questo tutorial è semplicemente quello di ottenere degli addominali finti, “incollandoli” su delle foto che ti ritraggono, ti parlerò anche di qualche soluzione per fare questo genere di fotomontaggi. Adesso direi che possiamo iniziare. Buona lettura!

Indice

App per addominali scolpiti

Addentriamoci sùbito nel cuore dell'articolo vedendo alcune app per addominali scolpiti. Tramite queste soluzioni potrai eseguire degli esercizi che, spero, possano aiutarti nei tuoi obiettivi di allenamento.

Adidas Training (Android/iOS/iPadOS)

App per addominali

Se hai intenzione di allenarti con regolarità dentro il tuo ambiente domestico, ti raccomando l'uso di Adidas Training, disponibile per Android (vedi se c'è su store alternativi, nel caso usi un device senza i servizi di Google) e per iOS/iPadOS. Quest'app, sviluppata da Adidas in collaborazione con Runtastic, non solo consente di allenare i propri addominali, ma permette anche di accedere ad altri allenamenti specifici per scolpire tutto il corpo. Adidas Training è un vero e proprio personal trainer virtuale che si pone l'obiettivo di rimettere in forma l'utente con un piano d'allenamento personalizzato che ha una durata di 12 settimane.

Alcuni contenuti sono disponibili soltanto nella versione Premium dell'app il cui abbonamento parte da 9,99 euro/mese. Ti segnalo, inoltre, la sua compatibilità anche con Wear OS ed WatchOS, quindi se sei in possesso di un orologio Smart basato sui sistemi operativi appena menzionati, puoi monitorare i tuoi progressi sportivi anche dal tuo polso. Comodo, vero?

Dopo aver scaricato Adidas Training, avvia la app, premi sul bottone Comincia e poi registrati con il tuo account Google, Facebook oppure utilizzando la tua email, avendo cura di premere prima sul pulsante corrispondente alla tua scelta e di seguire poi le indicazioni che compaiono su schermo per effettuare il login.

Ad accesso fatto, indica qual è il tuo obiettivo (es. Più muscoli), premi sul pulsante Continua, specifica il tuo livello di allenamento attuale (es. Moderato) e, dopo aver pigiato nuovamente sul pulsante Continua, indica cosa ti ostacola negli allenamenti (es. Poca voglia).

Successivamente, pigia di nuovo il pulsante Continua e poi fai tap sul bottone Iniziali piano, avendo cura di indicare con che frequenza ti alleni e premendo poi sul pulsante Avanti. Rispondi alle successive domande circa il tuo livello di fitness attuale, il tuo peso e altezza, premi sul pulsante Crea il tuo piano e indica quando vorresti allenarti questa settimana, pigiando infine sul pulsante Inizia settimana 1.

Per iniziare ad allenarti con esercizi specifici, come quelli per gli addominali, fai tap sulla voce Allenamenti (in basso) e seleziona la dicitura corrispondente al nome dell'allenamento che vuoi iniziare (es. Addominali definiti). Personalizza, dunque, la sessione come meglio credi e avviala premendo sul bottone Inizia. Segui, poi, le istruzioni che vedi comparire a schermo per allenarti nel modo corretto. Semplice, vero?

Esercizi Addominali 7 Minuti (Android)

App per addominali

Anche Esercizi Addominali 7 Minuti per Android offre la possibilità di allenarsi per pochi minuti al giorno grazie ad alcuni semplici esercizi che possono essere eseguiti in qualsiasi momento. Il piano di allenamento incluso in quest'app è piuttosto completo e comprende vari esercizi, fra cui squat saltati, crunch rovesciati, piegamenti, ponte a una gamba, plank, piegamenti a una gamba e molto altro ancora. Una caratteristica interessante di questa app riguarda il fatto che permette di salvare i propri dati su Google Fit, la piattaforma di heart-tracking sviluppata da Google. Se hai un terminale senza Play Store, vedi se c'è su qualche store alternativo.

Prima di illustrarti il funzionamento di Esercizi Addominali 7 Minuti, ci tengo a dirti che, per eliminare la pubblicità e sbloccare tutti i contenuti presenti nell'applicativo, è necessario effettuare alcuni acquisti in-app a partire da 3,49 euro per elemento.

Dopo aver portato a termine il download di Esercizi Addominali 7 Minuti sul tuo device, avvia la app e, nella scheda Allenamento, seleziona uno degli allenamenti disponibili. Dopodiché fai tap sulla voce Istruzioni per visualizzare i dettagli dell'allenamento selezionato o, in alternativa, pigia sulla voce Inizio per iniziare a eseguire gli esercizi disponibili seguendo le indicazioni della voce guida (e quelli su schermo).

Dopo aver completato il tuo primo allenamento, inserisci il tuo peso, la tua altezza, il tuo anno di nascita e il tuo BMI nella schermata che compare per permettere all'app di calcolare le calorie che hai bruciato e, infine, sposta su ON la levetta dell'interruttore collocato accanto alla voce Sincronizza con Google Fit per avviare la sincronizzazione dei dati con la piattaforma di heart-tracking di casa Google.

Per finire, fai tap sul bottone arancione Prossimo (in fondo alla schermata) per visualizzare le tue statistiche personali e il calendario contenente gli allenamenti che hai effettuato.

Altre app per addominali scolpiti

App per addominali

Le app per addominali che ti ho elencato poc'anzi sono, a mio avviso, tra le migliori che tu possa installare sul tuo dispositivo. Tuttavia, ci sono anche altre applicazioni che faresti bene a prendere in considerazione, utili sia che tu voglia allenare i muscoli dell'addome che anche altre parti del corpo.

  • 7 Min Workout Daily Challenge (Android/iOS/iPadOS) — il motto di questa app è “allenarsi poco, ma spesso”. Grazie ad alcuni pratici allenamenti dalla durata di pochi minuti ciascuno, 7 Min Workout consente di allenare i propri addominali e molte altre parti del corpo grazie ad alcuni esercizi specifici che può eseguire chiunque, anche chi non è molto atletico.
  • Sworkit (Android/iOS/iPadOS) — quest'app permette personalizzare al massimo il proprio piano di allenamento scegliendo sia quali esercizi eseguire che il tempo da dedicare all'attività fisica. Con Sworkit è possibile decidere di allenarsi per soli 5 minuti al giorno o, per gli utenti più atletici, anche fino a 60 minuti. Per accedere a tutte le funzioni avanzate di Sworkit, però, è necessario sottoscrivere un piano d'abbonamento a partire da 4,99 euro/mese o da 59,99 euro/anno. Per maggiori dettagli sul funzionamento di Sworkit, leggi il mio approfondimento dedicato alle applicazioni per gli allenamenti.
  • Sfida Fitness 30 giorni (Android/iOS/iPadOS) — quest'app è gratuita al 100% e può essere utilizzata senza dover effettuare alcuna registrazione. Oltre a vantare la presenza di alcuni esercizi specifici per allenare gli addominali, permette di accedere ad alcuni esercizi che sono utili per allenare tutto il corpo. Se vuoi sapere come utilizzare al meglio Sfida Fitness 30 giorni, leggi il mio tutorial dedicato alle applicazioni per gli allenamenti.

App per addominali finti

Se sei giunto su questo tutorial per “scolpire” dei muscoli finti, evidentemente stai cercando qualche app per addominali foto gratis. Beh, credo di avere qualche soluzione che può fare al caso tuo, però, mi raccomando, usale solo per scherzo. Inseguire ideali di bellezza fittizi è inutile e dannoso: se proprio ci tieni — per te — ad avere un fisico scolpito, vai in palestra e chiedi la consulenza di trainer esperti che possano aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo.

Six Pack Abs Photo Editor (Android/iOS/iPadOS)

App per addominali

La prima app per addominali finti che ti consiglio di provare è Six Pack Abs Photo Editor. Questa soluzione è disponibile per dispositivi Android (se ne hai uno senza servizi di Google, vedi se la trovi su qualche store alternativo) e iOS/iPadOS, consente di applicare vari effetti al proprio corpo, alcuni dei quali sono utili per mostrare addominali finti. Di base è gratis, ma l'accesso a tutte le sue funzioni richiede acquisti in-app a partire da 0,99 euro per elemento.

Dopo averla scaricata e avviata sul tuo device, concedile i permessi necessari per funzionare e poi fai tap sul pulsante Start Six Pack Camera per scattare una foto al momento oppure sul bottone Six Pack With Gallery per prelevarne una dalla Galleria.

Una volta ottenuta la foto su cui intendi agire, ritaglia eventualmente l'immagine tramite l'editor dell'applicazione e poi premi sul pulsante (✓) (in alto a destra). Successivamente, premi sulla voce Six Pack (in basso a sinistra) e seleziona la foto degli addominali che pensi possano “vestirti” meglio.

Non ti resta che posizionare il modello scelto sul corpo della persona raffigurata nella foto (tu o chiunque essa sia), avendo cura di far combaciare gli ombelichi, così da ottenere un risultato più credibile. Serviti pure dei pulsanti posti lungo il perimetro all'interno del quale è contenuto l'immagine da sovrapporre per ridimensionarla, allargarla o restringerla. Pigia anche sul pulsante Opacità e regola l'opacità della foto che hai sovrapposto al tuo corpo (o, comunque, a quello del soggetto ritratto in foto), così da evitare di rendere troppo evidente il fotomontaggio.

Quando sei soddisfatto del risultato ottenuto, premi sul pulsante (✓) (in alto a destra) e poi condividi o salva in locale la foto di output, scegliendo l'opzione di condivisione/esportazione che più gradisci.

Altre app per addominali finti

App per addominali

Ci sono altre app per addominali finti che puoi prendere in considerazione. Le trovi elencate qui sotto.

  • RetouchMe (Android/iOS/iPadOS) — questa soluzione consente di applicare vari effetti al proprio corpo, alcuni dei quali sono utili per mostrare addominali finti. Di base è gratis, ma richiede l'acquisto di crediti per utilizzare le sue funzioni, i quali sono ottenibili perlopiù a pagamento, effettuando acquisti in-app a partire da 0,99 euro.
  • Manly (Android/iOS/iPadOS) — è un'applicazione gratuita grazie alla quale è possibile effettuare varie modifiche alle proprie foto, sia per quanto riguarda il corpo che il viso. Di base è gratis, ma per utilizzare la funzione che consente di avere addominali nelle foto bisogna sottoscrivere l'abbonamento, che parte da 35,99 euro/anno.
  • BodyApp (iOS/iPadOS) — è una soluzione dal funzionamento simile a quello delle app citate nei punti precedenti e, come queste, pur potendo essere scaricata gratis difatti è a pagamento, visto che per usare l'effetto che simula gli addominali sul proprio corpo bisogna sottoscrivere l'abbonamento, il quale parte da 26,99 euro/anno o effettuare l'acquisto della versione completa a 59,99 euro una tantum.
Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.