Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per Alice Mail

di

Il servizio di posta elettronica che utilizzi solitamente è Alice Mail (che è diventato da diversi anni TIM Mail) e per visualizzare le varie email memorizzate sul tuo account effettui l’accesso alla casella di posta tramite browser su computer. Negli ultimi tempi, tuttavia, ti trovi spesso fuori casa e avresti, pertanto, bisogno di un’app per Alice Mail da usare su smartphone e/o tablet.

Come dici? Non hai alcuna dimestichezza con le applicazioni per questo genere di dispositivi? Nessun problema: se vuoi, posso darti io una mano illustrandoti le migliori app per Alice Mail. Una premessa prima di continuare: al momento in cui sto scrivendo questo tutorial TIM, ossia il gestore del servizio di posta elettronica in oggetto, non ha ancora rilasciato un’applicazione ufficiale per Alice Mail.

Per forza di cose, dunque, quelle che andrò a proporti sono delle soluzioni “alternative” per ovviare all’inconveniente appena accennato. Posso assicurarti, ad ogni modo, che seguendo attentamente le mie indicazioni non avrai problemi a utilizzare il tuo account di posta sul tuo dispositivo mobile. Detto questo, non mi resta che augurarti una buona lettura!

Indice

App per vedere Alice Mail

Vuoi che ti consigli un app Alice mail per cellulare? In questo caso, la soluzione più immediata consiste nel configurare il tuo account di posta Alice nelle impostazioni del sistema operativo del tuo smartphone (o tablet); il profilo sarà così automaticamente aggiunto all’applicazione predefinita (es. Gmail) per la gestione delle email. Vediamo come procedere in tal senso.

App per Alice Mail: Android

Aggiunta account Alice Mail impostazioni Android

Utilizzi uno smartphone Android e hai bisogno di un’app per leggere Alice Mail? Come accennato in precedenza, puoi utilizzare quella predefinita sul tuo smartphone, ma dovrai prima configurare l’account Alice nelle Impostazioni di Android.

Per fare ciò, premi sull’icona dell’ingranaggio che puoi trovare nel menu dell’area di notifica, nella schermata home o nel menu delle app e, successivamente, premi sulla voce Account (potrebbe chiamarsi anche Account e sincronizzazione). A questo punto, premi sulla dicitura Aggiungi account.

Per ripetere questo passaggio su uno smartphone Samsung, una volta aperte le Impostazioni come appena indicato, vai su Account e backup > Gestisci account > Aggiungi account.

Ora procedi premendo sulla voce Personale (IMAP) per inserire i parametri IMAP dell’account di posta Alice. Il protocollo IMAP (a differenza del protocollo POP3) rende possibile la sincronizzazione dei messaggi di posta di un account su tutti i dispositivi sui quali lo stesso è memorizzato. Qui di seguito provvedo a elencarti i dati di configurazione IMAP di Alice Mail, TIM Mail e TIN Mail.

Indirizzi @alice.it

  • Nome utente: corrisponde all’indirizzo di posta elettronica, completo di @alice.it, es. salvatorearanzulla@alice.it.
  • Server posta in arrivo: in.alice.it.
  • Numero porta server posta in arrivo: 143; metodo di crittografia nessuna/automatica;
  • Server di posta in uscita: out.alice.it.
  • Numero porta server posta in uscita: 587; metodo di crittografia nessuna/automatica.
  • Autenticazione posta in uscita: sì.

Indirizzi @tim.it

  • Nome utente: corrisponde all’indirizzo di posta elettronica, completo di @alice.it, es. salvatorearanzulla@tim.it.
  • Server posta in arrivo: imap.tim.it.
  • Numero porta server posta in arrivo: 143; metodo di crittografia nessuna/automatica (StartTLS/TLS).
  • Server di posta in uscita: smtp.tim.it.
  • Numero porta server posta in uscita: 587; metodo di crittografia nessuna/automatica (StartTLS/TLS).
  • Autenticazione posta in uscita: sì.

Indirizzi @tin.it

  • Nome utente: corrisponde all’indirizzo di posta elettronica, completo di @tin.it, es. salvatorearanzulla@tin.it.
  • Server posta in arrivo: imaps.tin.it.
  • Numero porta server posta in arrivo: 143; metodo di crittografia nessuna/automatica (StartTLS/TLS).
  • Server di posta in uscita: smtps.tin.it.
  • Numero porta server posta in uscita: 587; metodo di crittografia nessuna/automatica (StartTLS/TLS).
  • Autenticazione posta in uscita: sì.

Digita quindi nell’apposito campo l’indirizzo email del tuo account Alice e poi premi sulla voce Configurazione manuale posta in basso. Ora seleziona la dicitura Personale (IMAP), inserisci la password del tuo account e premi sul pulsante Avanti.

In questo modo il tuo profilo dovrebbe essere stato appena aggiunto; se viene visualizzato un messaggio di errore relativo al certificato di sicurezza, premi sulla dicitura Modifica impostazioni e compila il modulo della schermata successiva con i dati di configurazione IMAP che ti ho fornito sopra. Fatto ciò, premi sul pulsante Avanti e, nella schermata successiva, spunta le caselle relative alle preferenze da attivare (es. Avvisami all’arrivo di email) premendo su di esse.

Dopo aver premuto nuovamente sul pulsante Avanti, assegna un nome all’account digitandolo nel campo apposito della schermata successiva e fai nuovamente tap sul pulsante Avanti.

Aspetta, mi stai chiedendo di parlarti di app Alice Mail su Android? Dopo aver compiuto le operazioni di cui sopra, per accedere al tuo account di posta Alice e visualizzare i messaggi di posta elettronica, non ti resta che avviare l’applicazione predefinita per la gestione delle email. Nel caso di Gmail, dopo aver aperto quest’ultima, per cambiare account, premi sull’icona del tuo profilo mostrata in alto a destra, seleziona poi dall’elenco il tuo profilo e il gioco è fatto.

App per Alice Mail: iPhone

Aggiunta account Alice Mail impostazioni iOS

Sei interessato alle app iOS per Alice Mail? Come nel caso di Android, puoi utilizzare l’applicazione predefinita per la gestione delle email (es. Mail di Apple) dopo aver configurato il profilo Alice nelle Impostazioni del sistema operativo del tuo smartphone (o anche su iPad).

Per procedere in questo senso, premi sull’icona dell’ingranaggio che puoi trovare nella schermata home o nella Libreria app. Dopodiché, premi sulla voce Mail e poi sulla dicitura Account. Ora fai tap sulla voce Aggiungi account e, poi, premi sulla dicitura Altro. Scegli quindi l’opzione Aggiungi account Mail e compila il modulo che ti viene proposto con i dati richiesti (es. Nome, Indirizzo email ecc.).

Successivamente, premi sul pulsante Avanti posto in alto a destra e attendi che la configurazione sia completata in automatico. Se ciò non dovesse avvenire, compila il modulo relativo ai dati di configurazione premendo sulla voce IMAP e inserisci quindi i dati che ti ho fornito nel capitolo precedente.

Ora seleziona gli elementi da sincronizzare (es. Posta, Contatti e così via) spuntando le relative caselle e, infine, premi sul pulsante Salva. Se vuoi che le email che invii siano spedite automaticamente dal tuo account Alice, vai su Impostazioni > Mail > Account di default. A questo punto, avviando l’app Mail di iOS, potrai automaticamente trovare il tuo profilo Alice e le tue email.

Quale app per Alice Mail

Outlook app Android

Vorresti che ti consigliassi un app per e-mail Alice? In tal caso, ti mostro come configurare il tuo account su Outlook, l’applicazione di posta elettronica rilasciata da Microsoft che è disponibile su Android (e anche sugli store alternativi, nel caso in cui il tuo dispositivo sia privo dei servizi Google) e su iOS/iPadOS. È gratuita e ti permette di visualizzare e scrivere email in semplicità integrando un efficiente strumento di controllo dell’ortografia (puoi scaricarla seguendo le indicazioni di questo mio tutorial).

Per procedere, una volta avviata l’app di Outlook, premi sull’icona del tuo profilo posta in alto a sinistra e, da qui, fai tap sul pulsante dell’ingranaggio situata in basso. Ora premi sulla dicitura Aggiungi account di posta elettronica due volte di fila. Se ti viene proposto un indirizzo email in automatico che non corrisponde a quello di Alice, premi sulla dicitura Ignora questo account e digita nel campo posto in alto della schermata successiva il tuo indirizzo di posta.

Premi sul pulsante Continua e, poi, fai tap sulla casella IMAP. Ora compila il modulo che ti viene proposto con i dati di configurazione che ti ho fornito in questo capitolo del tutorial (quando ti viene richiesta la password digita quella del tuo account Alice).

Premi quindi sull’icona della spunta posta in alto a destra e il gioco è fatto. A questo punto, per visualizzare la posta del tuo profilo appena registrato, ti basta premere sull’icona posta in alto a sinistra nella schermata iniziale dell’applicazione e selezionare dal menu laterale l’icona della busta delle lettere posta a sinistra. Semplice, vero?

Seguendo questi passaggi puoi anche aggiungere il tuo profilo Alice su una qualsiasi app di posta elettronica. Ti basterà, in questo caso, accedere alle impostazioni di quest’ultima, selezionare l’opzione relativa all’aggiunta di un account e inserire i parametri IMAP elencati precedentemente.

App Alice Mail per PC

Aggiunta account Alice Mail Posta Windows

Per quanto riguarda il computer, puoi tranquillamente accedere ad Alice Mail, con l’applicazione predefinita sul sistema operativo del tuo computer (es. Posta su Windows 10 e Windows 11 o Mail su macOS) o su un altro client di posta elettronica (come Thunderbird).

Per fare ciò, dovrai prima selezionare l’opzione di aggiunta account dalle impostazioni del programma selezionato e inserire poi negli appositi campi i parametri di configurazione IMAP. Per maggiori dettagli su questa procedura, ti rimando direttamente ai miei approfondimenti su come configurare posta Alice e su come attivare Alice Mail.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.