Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

App per gatti

di

Sei un vero amante dei gatti e, dopo averci riflettuto su per un po’ di tempo, hai deciso di adottarne uno? Se è così probabilmente ora stai leggendo questo articolo in compagnia del tuo “amico a quattro zampe” e stai facendo tutto il possibile per garantirgli le migliori cure e attenzioni possibili. Tuttavia, non è sempre facile badare al proprio gatto, sopratutto per chi, come te, ha una vita già piuttosto impegnata tra lavoro, famiglia, figli e quant’altro. Acquistare il cibo per il tuo micetto, portarlo dal veterinario, guardare dove si trova e cosa sta facendo, farlo giocare, etc. sono attività che richiedono da parte tua molto impegno, tempo, energie e sforzi.

Per facilitarti il tuo “lavoro” di cat-sitter, ho deciso di elencarti alcune app per gatti che ti renderanno più semplici molti dei compiti sopraccitati. Le soluzioni di cui ti parlerò nei prossimi paragrafi, infatti, ti aiuteranno a monitorare le spese che affronti per mantenere il tuo felino, ad avere cura di lui sotto il punto di vista medico, a farlo giocare, a monitorare i suoi spostamenti e altro ancora.

Ora non devi fare altro che metterti bello comodo (magari tenendo in braccio il tuo bel gattino!) leggere con attenzione i prossimi paragrafi e provare le soluzioni che più preferisci. Sono sicuro che dopo la lettura di questo post riuscirai a prenderti cura del tuo gatto con maggior facilità e, soprattutto, con minore fatica. Ora ti auguro buona lettura e buon divertimento, a te e anche al tuo amico felino!

Indice

App per gestire i gatti

App per gatti

Ti piacerebbe avere un’app che ti aiuti a gestire il tuo gatto, ricordandoti quando portarlo dal veterinario e altre informazioni utili? In tal caso, dovresti prendere in seria considerazione la possibilità di installare una di queste app.

11Pets (Android)

Una delle migliori app per gatti che tu possa installare sul tuo dispositivo Android è 11Pets, una soluzione gratuita che permette di gestire tutti gli impegni che riguardano il gatto: dalle visite veterinarie all’acquisto del cibo.

Dopo aver scaricato 11Pets sul tuo smartphone o sul tuo tablet, avvia la app e, nella sua schermata iniziale, pigia sulla voce I miei animali domestici per iniziare ad aggiungere gli animali che vuoi gestire. Nella schermata che si apre, fai tap sul simbolo (+) situato in alto a destra e compila la scheda che compare relativa al tuo animale domestico indicando il suo nome, il tipo di animale (Cane, Gatto, Coniglio o Altro), il sesso (Maschio o Femmina), la data di nascita, la razza e quant’altro.

Non appena avrai finito di inserire tutte le informazioni che riguardano il tuo gatto, fai tap sul segno di spunta situato in alto a destra per salvare la scheda che hai appena compilato e, a questo punto, imposta nel riquadro che compare i promemoria automatici per il tuo micetto, grazie ai quali ti verrà ricordato quando dovrai lavarlo, quando dovrai fare il taglio del pelo e delle unghie, quando fare la sverminazione, l’antiparassitario, la vaccinazione e quant’altro. Dopo aver impostato i vari promemoria disponibili, pigia sulla voce Fatto per attivarli e 11Pets ti ricorderà prontamente tutti i vari impegni da assolvere per il tuo gatto! Niente male, vero?

Tornando alla schermata iniziale dell’app, inoltre, puoi pigiare su una delle voci disponibili per accedere alle altre funzionalità incluse in 11Pets: Compiti in attesa, per controllare velocemente la tua “to-do list”; Agenda, per controllare gli impegni in agenda; Professionisti, per cercare rapidamente i migliori veterinari presenti nelle vicinanze; Forniture, per creare un inventario del cibo da acquistare o Adozioni per adottare un nuovo gatto.

Nota: per sincronizzare i dati immessi nell’app su altri dispositivi è necessario creare un account gratuito. Per farlo, pigia sulla voce Entra / Registrati > Registrati > inserisci email e password e fai tap sul bottone Ok.

MyPets – Pets Manager (iOS)

Se hai a tua disposizione un dispositivo iOS, puoi scaricare da App Store MyPets – Pets Manager, un’app gratuita il cui funzionamento ricorda molto 11Pets.  L’interfaccia di MyPets è piuttosto minimale, il che rende questa soluzione gratuita particolarmente semplice da utilizzare (nonostante l’interfaccia dell’app non sia disponibile in italiano, ma soltanto in lingua inglese e portoghese).

Dopo aver scaricato MyPets sul tuo device, avvia la app, pigia sul simbolo (+) collocato in alto a destra e, nella schermata che compare, fai tap sulla voce Edit situata in alto a destra. Nella schermata che si apre, inserisci una foto del tuo gatto pigiando sul riquadro grigio e facendo tap sulla voce Take a picture per scattare una foto al momento o sulla voce Get from the album per utilizzare una foto già presente in galleria. Digita, inoltre, il nome del tuo gatto nel campo Name, la data di nascita e il sesso dell’animale nel campo Born and sex e indica la sua specie (Canine, Feline, Other) nonché la sua razza nei campi situati sotto la voce Specie and breed.

Per aggiungere i vari promemoria riguardanti le vaccinazioni e le cure da somministrare al gatto, torna nella schermata precedente contenente le informazioni di riepilogo del tuo amico a quattro zampe e fai tap su una delle opzioni disponibili per aggiungere nuovi promemoria: Vaccination Card, per aggiungere promemoria riguardanti le vaccinazioni; Vermifuge Card, per aggiungere promemoria riguardanti la sverminazione; Appointment Schedule, per aggiungere promemoria inerenti gli appuntamenti con il veterinario; Bath Schedule, per inserire promemoria inerenti i momenti in cui lavare il proprio animale domestico o Medicine Schedule, per aggiungere promemoria riguardanti le eventuali medicine che l’animale deve assumere. Hai visto com’è semplice utilizzare MyPets?

Money Manager (Android/iOS)

Hai bisogno di tenere traccia delle varie spese che sostieni per mantenere il tuo gatto (e non solo)? In tal caso di suggerisco di installare Money Manager, un’app gratuita disponibile per Android e iOS grazie alla quale puoi controllare le tue finanze in pochi tap. Quest’app offre numerose funzioni interessanti, fra cui la possibilità di tenere i conti in partita doppia (depositando il denaro nel tuo account non appena questi viene inserito e “prelevandolo” non appena registri una spesa), gestire il budget e le carte di credito/debito e persino proteggere i dati immessi con una password sicura.

Dopo aver installato Money Manager sul tuo dispositivo, avvia la app e fai tap sul simbolo (+) in modo da poter aggiungere una nuova spesa, tenere traccia dei vari acquisti che fai per il tuo gatto e/o per la tua famiglia e aggiungere i tuoi guadagni.

Per tener traccia delle tue spese, pigia sulla scheda Spese e premi sulla voce Conto in modo da indicare se hai pagato in contanti, con carta di credito, etc. Facendo tap sulla voce Categoria, invece, puoi selezionare la natura della spesa sostenuta (Famiglia, Salute, Altro, etc.), mentre premendo sulla voce Importo puoi aggiungere l’esatto importo della spesa e pigiando sulla voce Note puoi inserire un breve appunto inerente la spesa sostenuta (es. Cibo per gatti o Costo veterinario). Per salvare i dati immessi, fai tap sul pulsante Salva.

Per tener traccia dei tuoi guadagni, fai tap sulla scheda Guadagno e premi sulla voce Conto in modo da indicare se il guadagno consiste in contanti, carte di credito, etc., Indica dunque la provenienza del guadagno pigiando sulla voce Categoria, scegli una delle voci disponibili (Assegno, Stipendio, Risparmi, Bonus o Altro), digita l’importo del guadagno nell’omonimo campo e inserisci, se vuoi, una breve nota. Per salvare i dati immessi, fai tap sul bottone Salva.

Nella schermata iniziale di Money Manager ritroverai un riepilogo contenente tutte le spese che hai registrato e le entrate. Fai quindi tap sulla scheda Calendario per visualizzare un riepilogo cronologico delle tue spese e delle entrate; pigia sulla scheda Settimana per ottenere una visualizzazione settimanale; premi sulla scheda Mese, per ottenere una visualizzazione mensile o Totale per avere una visualizzazione complessiva delle uscite e delle entrate. Così facendo puoi renderti conto di quanto spendi per il tuo gatto sia nel breve che nel medio/lungo periodo.

Nota: la versione gratuita dell’app permette di gestire fino a un massimo di 10 conti. Per azzerare questo limite è necessario effettuare acquisti in-app (0,72-3,79 euro per elemento).

App per la cura e il benessere del gatto

Quando si adotta un animale domestico è importante garantirgli le migliori cure possibili. Ciò significa provvedere all’acquisto del cibo necessario per il suo nutrimento, cercare un buon veterinario e quant’altro. Le app per gatti che ti segnalerò nelle prossime righe ti permetteranno di prestare attenzione proprio a questi aspetti che hanno a che fare con la cura e il benessere del tuo animale domestico.

Amazon (Android/iOS/Windows)

Amazon è un noto portale di e-commerce che permette di acquistare praticamente di tutto: libri, vestiti, dispositivi elettronici e, naturalmente, anche cibo e accessori per gatti!

Per utilizzare Amazon sul tuo smartphone o sul tuo tablet, scarica l’app sul tuo dispositivo Android, iOS o Windows 10 Mobile, aprila ed effettua l’accesso al tuo account pigiando sul bottone giallo Sei già un cliente? Accedi. Se non sei in possesso di un account Amazon, crealo facendo tap sul pulsante grigio Nuovo cliente? Crea un account Amazon e compila il modulo che compare a schermo per completare la tua registrazione. Se riscontri difficoltà durante la registrazione, non esitare a consultare la guida in cui ti ho spiegato in dettaglio come funziona Amazon.

Ad accesso effettuato, fai tap sul simbolo (≡) collocato in alto a sinistra e, nel menu laterale che compare, fai tap sulla voce Scegli per categoria > Prodotti per animali domestici.  A questo punto, scorri la schermata che visualizzi a schermo, pigia sull’opzione Gatti e, nella nuova schermata compare, scegli una delle opzioni disponibili: Cibo, se hai intenzione di acquistare del cibo; Toilette, per comprare accessori utili per la pulizia del tuo gatto; Giocattoli, per regalare al tuo “amico a quattro zampe” qualche nuovo giochino con cui può divertirsi o Lettiere e accessori, per acquistare lettiere per gatti e/o altri accessori.

Dopo aver individuato l’articolo che vuoi acquistare, selezionane la quantità desiderata utilizzando l’apposito menu, pigia sul bottone Aggiungi al carrello, poi sulla voce Procedi all’ordine e il gioco è fatto. Nella schermata di riepilogo, controlla dunque che i dati riguardanti il tuo ordine siano corretti e, se sei ancora convinto del prodotto che stai per comprare, procedi al suo acquisto pigiando sul pulsante giallo Acquista ora. Hai visto com’è stato semplice acquistare su Amazon il cibo e gli altri prodotti necessari per la cura e il benessere del tuo gatto?

Ti ricordo che puoi utilizzare Amazon anche dal browser, accedendo al servizio dalla sua pagina iniziale.

Zooplus (Android/iOS)

Un’ottima app per gatti che ti aiuterà a trovare tanti prodotti interessanti per il tuo “amico a quattro zampe” è Zooplus per Android e iOS. Zooplus, a differenza di Amazon, è un’app interamente dedicata all’acquisto di cibo e altri prodotti per animali domestici: gatti, cani, roditori e piccoli animali, uccelli, pesci e persino cavalli! La sua interfaccia molto “pulita”, i prezzi convenienti e l’ampio catalogo presente al suo interno la rendono una delle migliori soluzioni che tu possa adottare per prenderti cura del tuo gatto.

Dopo aver portato a termine il download di Zooplus sul tuo smartphone o sul tuo tablet, avvia la app e, nella sua schermata iniziale, pigia sul bottone Gatti per accedere all’area contenente tutti i prodotti dedicati a questi animali domestici. Dopodiché, seleziona una delle opzioni disponibili per acquistare cibo, lettiere, snack, trasportini, tiragraffi, ciotole, antiparassitari, cucce, lettini, giochi, integratori, etc. e segui le istruzioni che visualizzi a schermo per selezionare un prodotto che faccia al caso tuo, o meglio… che faccia al caso del tuo gatto! Se lo desideri, puoi cercare un qualsiasi prodotto anche facendo tap sull’icona della lente di ingrandimento (in alto) e digitando la parola chiave necessaria per effettuare la ricerca manuale.

Una volta individuato il prodotto che intendi acquistare, pigia sul simbolo (>) per visualizzarne i dettagli e, nella schermata che si apre, fai tap sul simbolo (+) per aggiungere il prodotto al carrello. Premi dunque sull’icona del carrello arancione per confermare l’operazione e il gioco è fatto. Se invece vuoi eliminare un prodotto dal carrello, premi sul simbolo (—).

Dopo aver fatto la spesa per il tuo gatto, fai tap sul simbolo del carrello (in alto a destra) e, nella schermata che compare, pigia sul bottone arancione Avanti alla cassa per proseguire con l’acquisto dei prodotti selezionati. A questo punto, puoi scegliere fra diverse “strade” per portare a termine il tuo acquisto: puoi autenticarti tramite il tuo account inserendo le tue credenziali di accesso e premendo sul bottone arancione Accedi (se sei già registrato a Zooplus), puoi creare un nuovo account pigiando sul bottone verde Procedi e compilando il modulo che ti viene proposto, oppure puoi acquistare come ospite facendo tap sull’opzione Continua come ospite. Il mio consiglio è quello di effettuare il login perché, così facendo, puoi avere diritto a uno speciale sconto riservato ai nuovi clienti, potrai memorizzare i dati di fatturazione e spedizione e potrai collezionare dei punti fedeltà che ti consentiranno di ottenere prodotti gratis.

Qualunque sia l’opzione che sceglierai di adottare, segui le istruzioni che visualizzi a schermo per completare il tuo ordine e per ricevere a casa la merce ordinata. Ti ricordo che puoi acquistare su Zooplus anche accedendo alla versione Web del servizio.

Nota: per acquistare su Zooplus è necessario effettuare un ordine dal valore minimo di 19,00 euro.

PagineGialle (Android/iOS/Windows)

Se stai cercando un buon veterinario per il tuo gatto, l’app che ti consiglio di provare è PagineGialle, il famoso servizio disponibile sia come rubrica cartacea che sotto forma di servizio online.

Dopo aver scaricato PagineGialle sul tuo dispositivo Android, iOS o Windows 10 Mobile, avvia la app, digita nella barra di ricerca situata in alto l’attività che stai cercando (in questo caso potresti digitare la parola chiave “veterinario“) e pigia sull’icona della lente di ingrandimento per avviare la ricerca.

Nella schermata che si apre, PagineGialle ti fornirà un elenco di veterinari presenti nella tua zona: fai tap sul professionista che preferisci e, nel riquadro che compare, pigia sul numero di telefono per fissare un appuntamento, oppure fai tap sul pulsante Navigatore per sapere come raggiungere l’indirizzo indicato.

Ti rammento che puoi anche effettuare una ricerca per numero o per indirizzo. Per far ciò basta pigiare, nella schermata iniziale di PagineGialle, sulla scheda Un numero o Un indirizzo e inserire nei campi appositi il numero o l’indirizzo del professionista che stai cercando e confermare il tutto facendo tap sul simbolo della lente di ingrandimento. Hai visto com’è stato semplice utilizzare questa app per trovare il veterinario per il tuo gatto?

App per fare giocare il proprio gatto

Per i gatti, e per gli animali domestici in generale, giocare è un aspetto fondamentale della propria “giornata tipo”. Il gioco, infatti, permette al felino di stare in salute e di sviluppare al meglio le proprie abilità motorie. Oltre al classico gomitolo di lana, puoi regalare al tuo gatto anche alcune app che faranno divertire lui, ma anche te! Di seguito ti elenco brevemente alcuni di questi giochi per gatti che puoi installare gratuitamente su qualsiasi dispositivo Android o iOS.

  • Friskies Cat Fishing (Android/iOS) — non c’è miglior modo di far divertire il proprio gatto che fargli “pescare” dei pesci all’interno di un acquario virtuale, ossia lo schermo del proprio dispositivo mobile. Friskies Cat Fishing permetterà al tuo gatto di fare esattamente questo: giocare con dei pesci virtuali che “nuotano” all’interno del tuo smartphone o del tuo tablet.
  • Friskies Happy Wings (Android/iOS) — quest’app è molto simile a quella di cui ti ho parlato poc’anzi; l’unica differenza sta nel fatto che il tuo gatto, anziché prendere dei pesciolini, sarà impegnato a “catturare” uccelli, falene, libellule e altri animaletti “volanti”. Vedrai, il tuo amico a quattro zampe si divertirà un mondo con Friskies Happy Wings!
  • Friskies Call Your Cat (Android/iOS) — se il tuo gatto è particolarmente disubbidiente e non ti raggiunge mai quando lo chiami, questa app potrebbe in qualche modo risolvere il problema. Friskies Call Your Cat, infatti, permette di generare dei suoni graditi al tuo micetto (uccellini, buste del cibo che vengono aperte, etc.) che lo convinceranno a raggiungerti… o almeno si spera!
  • Mouse (Android) — questo è il più classico dei divertimenti per qualsiasi felino. Mouse, come suggerisce il nome stesso, è un’app che permetterà al tuo gatto di giocare con un topo virtuale che corre su e giù per lo schermo dello smartphone o del tablet con l’intento di mangiare del formaggio. Forse per il tuo gatto non sarà poi così divertente tentare di divorare un topo virtuale, ma per te sì!

Tracciare gli spostamenti del proprio gatto

Il tuo gatto ha la pessima abitudine di farsi dei “giretti” non autorizzati fuori da casa? Ti piacerebbe monitorare le sue attività quotidiane e i suoi spostamenti? In tal caso dovresti acquistare un GPS tracker per animali domestici, cioè un dispositivo grazie al quale tenere sempre sott’occhio l’animale o un qualsiasi altro animale sfruttando il sistema GPS.

I dispositivi in questione consistono in dei piccoli trasmettitori che è possibile attaccare al collare del proprio gatto e che permettono di individuare, grazie al segnale GPS, l’esatta posizione del felino visualizzandone gli spostamenti sulla mappa che compare sul display del proprio smartphone o del proprio tablet. In commercio ce ne sono tantissimi e il loro costo è piuttosto contenuto, visto che è possibile trovare questi gadget anche a meno di 40 euro.

Tra i più famosi e apprezzati GPS tracker per animali ricordiamo TIMTag SLIM (il cui funzionamento è illustrato nel dettaglio in una guida che ho pubblicato appositamente per te), Chipolo, Petpointer, Girafus Pet Tracker, T-Pets Kippy Vita.

Se ti ho incuriosito e se sei interessato a questo genere di prodotti, leggi l’articolo dedicato ai migliori GPS tracker e vedrai che troverai il dispositivo che fa per te e, soprattutto, per il tuo gatto!

Altre app per gatti

Ogni qualvolta ti rechi in una struttura alberghiera o entri in un ristorante trovi il cartello che vieta a cani e gatti di varcare la soglia? Stai cercando un’app che ti indichi in quali strutture puoi portare liberamente il tuo gatto? Stai pensando di adottare un nuovo felino? Se hai risposto in modo affermativo ad almeno una di queste domande, devi dare un’occhiata alle app per gatti che trovi elencate di seguito.

Vacanzeanimali.it (Android/online)

Vacanzeanimali.it è un’app per Android che permette di sapere quali hotel, campeggi, spiagge, ristoranti, B&B e strutture pubbliche consentono l’ingresso a cani e gatti. Questo servizio, fruibile anche online, è caratterizzato da un’interfaccia particolarmente semplice che permette di effettuare la ricerca in pochissimi secondi.

Dopo aver installato Vacanzeanimali.it sul tuo dispositivo, avvia la app, fai tap sulla voce Dove vuoi andare?, filtra i risultati di ricerca utilizzando i menu a tendina che compaiono sulla destra – per indicare la regione, la provincia, il comune, la tipologia di struttura in cui vuoi soggiornare e il tipo di animali che vuoi portare con te – e pigia sul pulsante giallo Cerca per avviare la ricerca vera e propria.

Una volta che avrai trovato una struttura che fa al caso tuo, fai tap sul bottone Richiedi informazioni e compila il modulo che visualizzi a schermo per inoltrare un messaggio al proprietario della struttura al fine di chiedere ulteriori informazioni chiarimenti utili per procedere con la prenotazione.

In alternativa, puoi avviare la ricerca scegliendo, nella schermata iniziale dell’app, una struttura (Agriturismi, Campeggi, Hotel, Spiagge, Case Vacanze, Villaggi Turistici, Bed and Breakfast, Affittacamere, Ristoranti o Pizzerie), selezionando una regione, una provincia e un comune nelle schermate che compaiono a schermo e contattando telefonicamente la struttura che hai trovato per procedere con la prenotazione.

Zampa a Zampa (Android/iOS)

Se stai pensando di adottare un nuovo gatto, Zampa a Zampa è l’app che fa al caso tuo. Questa soluzione gratuita offerta dalla Regione Lombardia, infatti, permette di trovare cani e gatti in cerca di un padrone e di una nuova casa pronta ad accoglierli.

Dopo aver installato Zampa a Zampa sul tuo device Android o iOS,, avvia la app, leggi i termini di utilizzo e, se ti è tutto chiaro, apponi il segno di spunta nel relativo riquadro e pigia sul bottone Accetto. Per cercare un cane o un gatto da adottare, fai tap sul simbolo (≡) collocato in alto a sinistra e, nel menu laterale che compare, fai tap sulla voce Adotta un cane o gatto.

Nella nuova schermata che compare a schermo, pigia sul bottone Cerca un gatto adottabile (visto che stai cercando un gatto), scegli la provincia lombarda in cui cercare, seleziona il sesso e l’età del gatto facendo tap sulle voci disponibili (Maschio, Femmina, Cucciolo o Adulto) e avvia la ricerca pigiando sul bottone Cerca situato in basso a destra.

Una volta che avrai trovato i risultati compatibili con la tua ricerca, pigia su uno dei risultati per visualizzare la scheda contenente tutti i dati dell’animale che vuoi adottare e chiama la struttura che lo ospita per chiedere maggiori informazioni e/o per sapere l’iter da seguire per procedere con l’adozione.

Nota: pur trattandosi di un’app sviluppata dalla Regione Lombardia, è possibile adottare un cane o un gatto anche se ci si trova al di fuori di questa regione. L’app è finalizzata alla ricerca del cane e/o del gatto da adottare, ma per proseguire con l’adozione vera e propria è necessario contattare la struttura che lo ospita la quale avvierà tutte le opportune procedure. Oltre a ciò è necessario fornire alcuni documenti, compilare e firmare la necessaria modulistica recandosi personalmente presso la struttura ospitante.