Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aggiornare Samsung

di

Il tuo smartphone Samsung ti ha appena segnalato la disponibilità di un aggiornamento software ma non sai bene come procedere? Vorresti aggiornare il tuo smartphone Samsung ma hai paura che, in seguito all'aggiornamento, vengano cancellati i dati, le app e le impostazioni che hai sul dispositivo? Stai tranquillo, adesso ti do una mano io.

Cominciamo subito col dire che l'aggiornamento dei dispositivi Samsung (siano essi smartphone o tablet) non comporta la cancellazione di alcun dato: file, applicazioni e impostazioni rimarranno tutti al loro posto. Inoltre va sottolineato che la procedura è di una facilità disarmante: si avvia la verifica della disponibilità di aggiornamenti, si pigia sul pulsante per avviare l'installazione del software e in pochi minuti il gioco è fatto.

Indipendentemente dal modello di smartphone o di tablet in tuo possesso, ti assicuro che in men che non si dica riuscirai ad installare la versione più recente di Android (e/o le ultime patch di sicurezza disponibili per il sistema del robottino verde) senza perdere alcun dato. Tutto quello che devi fare è prenderti qualche minuto di tempo libero e seguire le indicazioni su come aggiornare Samsung che trovi di seguito. In bocca al lupo e buon divertimento!

Indice

Operazioni preliminari

Aggiornare uno smartphone non comporta la cancellazione dei dati presenti sulla sua memoria (a meno che non si effettuino procedure particolari di cui parleremo più avanti), ma prima di procedere è sempre bene realizzare un backup completo dei propri dati. Per realizzare il backup puoi ricorrere a varie soluzioni, sia locali che online, e io personalmente ti consiglio di usarle un po' tutte.

Backup offline

Per effettuare un backup locale, quindi offline, dei dati contenuti nello smartphone puoi utilizzare Smart Switch, l'applicazione ufficiale di Samsung per la gestione dei suoi device da PC. Il software è completamente gratuito, è compatibile con la stragrande maggioranza degli smartphone e dei tablet dell'azienda coreana ed è disponibile sia per Windows che per macOS.

Per scaricare Smart Switch sul tuo computer, collegati al sito Internet di Samsung e clicca sul pulsante relativo al sistema operativo che utilizzi: Download per Windows se utilizzi un PC Windows o Download per MAC OS se utilizzi un Mac. Dopodiché, se utilizzi un PC Windows, apri il file Smart_Switch_PC_setup.exe e clicca sul pulsante .

Metti quindi il segno di spunta accanto alle voci Accetto i termini del Contratto di licenza per accettare le condizioni d'uso di Smart Switch, clicca su Avanti, attendi che vengano installati sul computer i driver necessari al riconoscimento dei device Samsung (oltre che i file del programma) e pigia su Fine per concludere il setup.

Come aggiornare Samsung

Non riesci ad installare Smart Switch? Quando apri il pacchetto d'installazione del programma ti compare un errore che recita "Impossibile avviare l'applicazione specificata. La configurazione della modalità affiancata dell'applicazione non è corretta"? Niente panico. Si tratta di un errore abbastanza comune. Per risolverlo, collegati al sito Internet di Microsoft e scarica l'Aggiornamento della sicurezza per MFC di Microsoft Visual C++ 2008 Service Pack 1 Redistributable Package a 32 e 64 bit (vcredist_x86.exe e vcredist_x64.exe).

Al termine del download, avvia uno dei pacchetti d'installazione che hai scaricato dal sito Internet di Microsoft, clicca su Avanti, accetta le condizioni d'uso del software e concludi il setup pigiando prima su Installa e poi su Fine. Ripeti l'operazione con l'altro file (il pacchetto x64 lo devi installare solo se hai un sistema operativo a 64 bit) e dovresti riuscire a installare Smart Switch.

Come aggiornare Samsung

Su Mac, l'installazione di Smart Switch è altrettanto semplice. Non devi far altro che aprire il pacchetto dmg che hai scaricato dal sito Internet di Samsung e lanciare l'applicazione SmartSwitchMac.pkg contenuta al suo interno. Nella finestra che si apre, devi quindi cliccare su Continua per tre volte consecutive, devi pigiare sui pulsanti Accetta e Installa e devi digitare la password del tuo account utente su macOS (quella che usi per accedere al sistema).

Successivamente, devi premere Invio, devi cliccare su Continua installazione e devi accettare di riavviare il computer pigiando sul bottone Riavvia che compare al termine del setup.

Come aggiornare Samsung

Ad installazione completata, apri Smart Switch e connetti il tuo smartphone (o il tuo tablet) al computer usando il cavo USB in dotazione. Entro qualche secondo Smart Switch dovrebbe riconoscere il dispositivo e consentirti di effettuare il backup dei dati. Qualora così non fosse, prova a scollegare e ricollegare il telefono un paio di volte.

In alternativa, se il problema persiste, richiama il menu delle notifiche di Android scorrendo il dito dalla cima dello schermo verso il basso, seleziona la voce relativa alla connessione USBe, se non c'è ancora, metti il segno di spunta accanto all'opzione Dispositivo multimediale (MTP).

Come aggiornare Samsung

Adesso non ti resta che cliccare sul pulsante  Esegui backup di che si trova in basso a sinistra nella finestra principale di Smart Switch e attendere che venga effettuato il backup dei dati. L'operazione, a seconda della mole di dati da salvare, potrebbe andare avanti diversi minuti.

I dati salvati da Smart Switch sono: rubrica, dati di Internetimmaginimusicaapplicazionie-mailsfondiimpostazionivideomessaggi, impostazioni di S-Planner, documenti, promemoria, orologio, registro chiamate, impostazioni di blocco schermo e radio. Al termine del backup comparirà una schermata con il riepilogo di tutti i dati salvati.

Come aggiornare Samsung

Se vuoi effettuare un backup "manuale" di foto, video, musica o altri dati presenti sul tuo device, apri l'Esplora File di Windows (l'icona della cartella gialla che si trova in basso a sinistra sulla barra delle applicazioni), seleziona l'icona Computer o Questo PC dalla barra laterale di sinistra e fai doppio clic sul nome del tuo smartphone (o tablet).

Nella schermata che si apre, fai doppio clic sull'icona relativa alla memoria del dispositivo (es. Phone nel caso della memoria interna degli smartphone), individua le cartelle e/o i file da salvare (es. foto e video si trovano nella cartella DCIM, mentre i file scaricati da Internet nella cartella dei download) e salvali sul PC con un semplice copia-e-incolla.

Come aggiornare Samsung

Su Mac, la medesima procedura può essere seguita tramite Android File Transfer, un'applicazione gratuita per macOS che permette di navigare nella memoria degli smartphone e dei tablet Android, purtroppo non si può usare direttamente il Finder.

Nota: in caso di necessità, per ripristinare i dati salvati con Smart Switch, non dovrai far altro che avviare il programma e cliccare sul pulsante Ripristina.

Backup online

Per quanto riguarda il backup dei dati online, puoi affidarti tranquillamente ai servizi cloud di Google e Samsung, i quali sono completamente gratuiti e permettono di archiviare sulla "nuvola" contatti, foto, video, email, cronologia di navigazione e molto altro ancora.

Per usufruire dei servizi cloud di Google e Samsung devi avere sia un account Google che un account Samsung configurati sul device. Recati quindi nelle impostazioni di Android (pigiando sull'ingranaggio che si trova in alto a destra nel menu delle notifiche), vai su Account e verifica che sul dispositivo ci siano impostati sia un account Google che un account Samsung. Se manca uno dei due, pigia sul pulsante Aggiungi account e accedi al tuo account (o creane uno nuovo).

Come aggiornare Samsung

A questo punto, per attivare la sincronizzazione dei dati con il cloud, non devi far altro che selezionare il logo di Google e quello di Samsung dal menu Impostazioni > Account, pigiare sul tuo indirizzo email e controllare che tutte le levette relative alla sincronizzazione dei dati sul cloud siano attive. Ad esempio, nelle impostazioni dell'account Google troverai le levette per sincronizzare  calendariodati appGmailrubrica e molto altro ancora.

Per quanto riguarda foto e video, puoi usare la app Google Foto che dovrebbe essere già installata sul tuo smartphone/tablet e permette di avere un backup senza limiti di foto e video su Google Drive (anche se, va detto, le foto hanno una risoluzione massima di 16MP e i video una risoluzione massima di 1080p). Per verificare che il backup di foto e video sia attivo, apri Google Foto, pigia sul pulsante ad hamburger collocato in alto a sinistra e seleziona la voce Impostazioni dalla barra che compare di lato. Dopodiché vai su Backup e sincronizzazione, attiva la levetta dell'opzione Backup e sincronizzazione (se non è ancora attiva) e accertati che la Dimensione caricamentosia impostata su Alta qualità.

Come aggiornare Samsung

Missione compiuta! Adesso hai tutti i tuoi dati al sicuro e puoi passare all'azione aggiornando il tuo device Samsung all'ultimo software disponibile.

Aggiornare Samsung via OTA

Il modo più semplice per aggiornare un device Samsung è ricorrere agli aggiornamenti OTA (over the air), cioè agli aggiornamenti che vengono distribuiti dal produttore tramite Internet e vengono recapitati direttamente sullo smartphone o sul tablet, senza passare per il computer.

Di norma, gli aggiornamenti vengono segnalati in automatico dal sistema, che ne indica la disponibilità nel menu delle notifiche e permette di installarli pigiando direttamente sulla notifica che li riguarda. In ogni caso è possibile verificare "manualmente" la disponibilità di aggiornamenti recandosi nel menu Impostazioni (l'icona dell'ingranaggio che si trova in alto a destra nel menu delle notifiche), andando su Info sul dispositivo > Aggiornamenti software e pigiando sulla voce Scarica aggiornamenti manualmente.

Come aggiornare Samsung

A questo punto, se sono disponibili degli aggiornamenti, il sistema lo segnala e permette di installarli semplicemente facendo "tap" sul pulsante Installa. Se invece sul device è già presente la versione più recente del software, compare il messaggioGli aggiornamenti più recenti sono già installati.

L'installazione dell'aggiornamento in genere richiede pochi minuti e viene effettuata in maniera completamente automatica: il telefono (o il tablet) si spegne, viene installato l'aggiornamento e al nuovo avvio di Android ci si ritrova con la nuova più recente del software.

Per verificare la versione esatta del software installata sul proprio device, basta andare nel menu Impostazioni > Info sul dispositivo > Info software: nel campo Versione Android c'è la versione di Android installata sul dispositivo, mente in Livello patch sicurezza Android c'è indicata la patch di sicurezza più recente installata sul device (la patch di sicurezza non modifica la versione di Android ma corregge problemi di sicurezza eventualmente presenti nelle versioni precedenti del sistema).

Come aggiornare Samsung

Nota: nel menu con le impostazioni relative agli aggiornamenti ci sono anche le opzioni Scarica aggiornamenti automaticamente e Aggiornamenti programmati che permettono, rispettivamente, di avviare la ricerca automatica degli aggiornamenti e di installare gli aggiornamenti automatici in base ad orari prestabiliti.

Aggiornare Samsung tramite PC

Se non riesci ad aggiornare Samsung tramite OTA, puoi installare gli aggiornamenti software rilasciati dal produttore anche tramite PC. Ci sono due strade che si possono percorrere per compiere quest'operazione: una assolutamente sicura e super-semplice da seguire e una più complessa e rischiosa che, però, permette di installare anche degli aggiornamenti che non sono stati ancora rilasciati ufficialmente via OTA. Continua a leggere per saperne di più.

Procedura standard (Smart Switch)

Di Smart Switch ti ho già parlato prima, nel paragrafo del tutorial legato al backup offline dei dati. Si tratta del software ufficiale di Samsung per gestire gli smartphone e i tablet da computer. Permette di fare tantissime cose: salvare i dati, ripristinarli, sincronizzare i dati con Outlook e, fra le sue tante funzionalità, c'è anche quella per installare gli aggiornamenti rilasciati ufficialmente da Samsung tramite PC.

Per installare un aggiornamento tramite Smart Switch, non devi far altro che avviare il programma e collegare al PC il telefono o il tablet da aggiornare. Successivamente, clicca sulla freccia collocata accanto al nome del device e, se sono disponibili degli aggiornamenti software, visualizzerai un messaggio a riguardo.

Come aggiornare Samsung

Pigia quindi sul pulsante Aggiorna, accetta le condizioni d'uso del software Samsung cliccando su Conferma e attendi pazientemente che venga portato a termine il download dell'aggiornamento. Al termine del download, il telefono (o il tablet) si riavvierà e l'aggiornamento verrà installato in pochi minuti.

Procedura alternativa (Odin)

In alcuni casi gli aggiornamenti via OTA arrivano con estremo ritardo rispetto alla loro release iniziale. Questo spinge gli utenti più esperti a procurarsi i firmware da siti terzi e a installarli in maniera "forzata". Come? Con Odin, un software gratuito che permette di "flashare", quindi di installare, dei firmware sia ufficiali che non ufficiali sui dispositivi Samsung. Il software può essere altresì utilizzato per effettuare il root, installare recovery personalizzate e molto altro ancora, ma di questo al momento non ci interessa.

Quello che ti interessa sapere è che strumenti come Odin vanno usati con estrema cautela, in quanto un loro utilizzo da mani poco esperte può comportare il blocco del dispositivo (brick). Vanno inoltre scelte con cura le fonti da cui scaricare i firmware da installare sul device, firmware che deve essere studiato su misura per il modello di smartphone o tablet in proprio possesso: se si installa un firmware studiato per una variante diversa del proprio device (es. un modello venduto su altri mercati), si rischia di bloccare tutto.

Il modello esatto dello smartphone o del tablet si trova nel menu Impostazioni > Info sul dispositivo > Codice modello, mentre i firmware si possono scaricare da siti come Sammobile, che però nella sua versione gratuita (da usare previa iscrizione) rende i download molto lenti.

Ciò detto, per usare Odin devi scaricare il software dal forum XDA (assicurati di scegliere la versione più recente), estrarlo in una cartella di tua scelta e avviarlo facendo clic destro sull'eseguibile Odin3.exe e selezionando la voce Esegui come amministratore dal menu che compare.

Come aggiornare Samsung

A questo punto, riavvia il dispositivo da aggiornare in modalità download tenendo premuti i tasti Home + Power + Volume Giù, collegalo al computer e attendi che Odin lo riconosca. Affinché il riconoscimento vada a buon fine, sul PC devono esserci installati i driver Samsung che sono inclusi in Smart Switch o si possono scaricare separatamente dal sito di Samsung.

Adesso seleziona la scheda Options di Odin e assicurati che si sia il segno di spunta solo accanto alle opzioni Auto-Reboot ed F.Reset Time (l'opzione Re-Partition si esegue una modifica delle partizioni e si perdono app e configurazioni presenti sul dispositivo da aggiornare); dopodiché clicca sul pulsante AP, seleziona il file dell'aggiornamento da installare (che dovrebbe essere in formato .tar o .md5), clicca sul pulsante Start e attendi che l'aggiornamento venga installato.

Ripeto, questa è una procedura rischiosa che dovrebbe essere messa in pratica solo dagli utenti che sanno bene dove stanno mettendo le mani. Il rischio di compromettere il corretto funzionamento dello smartphone (o del tablet) è alto. Io non mi assumo alcuna responsabilità in merito, sia chiaro!